Slide background

Progetto di norma UNI1604054

ID 5423 | | Visite: 1643 | Documenti UNIPermalink: https://www.certifico.com/id/5423

Protezione urti norma

Progetto di norma UNI1604054

Protezioni contro gli urti in ambito industriale - Criteri di scelta

Inchiesta pubblica preliminare, fase fondamentale del processo normativo che consente di valutare l’interesse del mercato in merito a specifiche attività che la normazione intende sviluppare.

14 Gennaio 20218 / 28 gennaio 2018

Inchiesta pubblica preliminare

Riguarda la scelta delle protezioni contro gli urti in ambito industriale di interesse del GL 70 della Commissione Sicurezza. La futura norma intende fornire un supporto a progettisti, manutentori, RSPP, DL, dirigenti o produttori per effettuare scelte consone e consapevoli in relazione alle diverse tipologie di ambienti, di organizzazione del lavoro e di mezzi utilizzati, al fine di migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro

Titolo: Protezioni antiurto in ambito industriale – Criteri di scelta

Sommario:
 Individuazione delle zone particolarmente a rischio nelle quali è opportuno prevedere l’installazione di dispositivi paracolpi. Definizione dei diversi dispositivi paracolpi, differenti per forma, funzionalità, livello prestazionale, procedura di installazione. Modalità di installazione al fine di garantire le prestazioni attese. Individuazione delle modalità di prova, in funzione delle velocità, degli angoli di avvicinamento, delle caratteristiche del mezzo e delle altre condizioni, al fine di ottenere procedure di prova comprensive delle più ampie casistiche.

Giustificazioni:
 Non è presente, a livello nazionale, alcuna linea guida a supporto della scelta dei dispositivi più idonei a migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro ove operano uomini e veicoli industriali.

I diversi dispositivi possono essere continui o puntuali e risultano altresì fondamentali, per il conseguimento delle prestazioni attese, le modalità di ancoraggio al suolo degli stessi.

Benefici attesi:
 Fornire un supporto ed una procedura a progettisti, manutentori, RSPP, DL, dirigenti o produttori, che consenta loro di effettuare le scelte più consone, consapevoli ed oggettive, in relazione alle diverse tipologia di ambienti, di organizzazione del lavoro e di mezzi utilizzati, al fine di migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro. A tale scopo risultano di primaria importanza l’individuazione di procedure oggettive e ripetibili per la scelta e l’installazione di dispositivi paracolpi sia continui che puntuali.

Organo tecnico di riferimento:
 Protezioni antiurto in ambito industriale

Data di inizio inchiesta preliminare: 
14/01/2018
Data di fine inchiesta preliminare: 28/01/2018

Fonte: UNI

Tags: Normazione Norme UNI

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

UNI EN 6892019
Mag 17, 2019 102

UNI EN 689:2019

UNI EN 689:2019 Esposizione nei luoghi di lavoro - Misurazione dell'esposizione per inalazione agli agenti chimici - Strategia per la verifica della conformità coi valori limite di esposizione occupazionaleData entrata in vigore: 16 maggio 2019 La norma definisce una strategia per effettuare misure… Leggi tutto
UNI EN ISO 37402019
Mag 03, 2019 114

UNI EN ISO 3740:2019

UNI EN ISO 3740:2019 Acustica - Determinazione dei livelli di potenza sonora delle sorgenti di rumore - Linee guida per l'utilizzo delle norme di baseData entrata in vigore: 30 aprile 2019 [alert]La norma fornisce le linee guida per l'utilizzo di un set di dodici norme internazionali basilari… Leggi tutto
EN ISO 5349 2 Guida pratica valutazione rischio vibrazioni alla mano
Apr 25, 2019 158

EN ISO 5349-2 Guida pratica valutazione rischio vibrazioni alla mano

EN ISO 5349-2:2015 Vibrazioni meccaniche - Misurazione e valutazione dell'esposizione dell'uomo alle vibrazioni trasmesse alla mano - Parte 2: Guida pratica per la misurazione al posto di lavoro La norma è stata aggiornata nei riferimenti normativi (punto 2) e sostituisce alcuni punti come quello… Leggi tutto
EN 14253 Guida pratica valutazione esposizione vibrazioni
Apr 25, 2019 108

EN 14253 Guida pratica valutazione esposizione vibrazioni corpo intero

EN 14253:2008 Vibrazioni meccaniche - Misurazione e calcolo dell’esposizione professionale alle vibrazioni trasmesse al corpo intero al fine di tutelare la salute dell’operatore - Guida pratica La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 14253:2003+A1 (edizione novembre 2007).… Leggi tutto
Apr 23, 2019 120

UNI EN ISO 9612: Metodo di misurazione esposizione al rumore lavoratori

UNI EN ISO 9612:2011 Acustica - Determinazione dell'esposizione al rumore negli ambienti di lavoro - Metodo tecnico progettualeLa presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese e italiana della norma europea EN ISO 9612 (edizione aprile 2009). La norma descrive un metodo tecnico… Leggi tutto
Apr 13, 2019 241

CEI 82-25 Guida realizzazione sistemi e fotovoltaici

CEI 82-25 Guida realizzazione sistemi e fotovoltaici Guida alla realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle reti elettriche di Media e Bassa Tensione Data: 01/set/2010 La presente Guida tecnica fornisce i criteri per la progettazione, l'installazione e la verifica dei… Leggi tutto
Apr 13, 2019 117

CEI 104-44: Guida alle prove ambientali (Meccaniche e climatiche)

CEI 104-44 Guida alle prove ambientali (Meccaniche e climatiche) La presente Guida Tecnica descrive il significato e le finalità della prove ambientali (Meccaniche e Climatiche). La Guida fornisce una panoramica estesa sulle svariate e molteplici prove ambientali attualmente in uso, si sofferma sui… Leggi tutto
Esposdizione Campi elettromagnetici
Apr 13, 2019 178

CEI EN 62209-1 e CEI EN 50527-2-2: Esposizione dispositivi comunicazione/medici EMC

CEI EN 62209-1 e CEI EN 50527-2-2 esposizione dispositivi di comunicazione/medici EMC Aggiornate le prescrizioni per i dispositivi di comunicazione a contatto con il corpo, tra i quali telefoni cellulari, cordless, auricolari, bypass e affini. Disponibili da novembre due importanti aggiornamenti in… Leggi tutto

Più letti Normazione