Slide background

Norme armonizzate Direttiva bassa tensione 2014/35/UE (BT)

ID 9598 | | Visite: 514 | Norme armonizzate clickPermalink: https://www.certifico.com/id/9598

Norme armonizzate direttiva BT

Norme armonizzate Direttiva bassa tensione 2014/35/UE (BT)

Elenco Norme armonizzate Direttiva bassa tensione 2014/35/UE a Novembre 2019

Come consultare i riferimenti alle norme armonizzate 2019

Dal 1° dicembre 2018 i riferimenti delle norme armonizzate sono pubblicati e ritirati dalla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea non più come "Comunicazioni della Commissione" ma mediante "Decisioni di esecuzione della Commissione" (Vedasi Com.(2018) 764 EC).

I riferimenti pubblicati ai sensi della direttiva 2014/35/UE sono contenuti nelle:

1. Comunicazione 2018/C 326/02 del 14 Settembre 2018 - Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione della direttiva 2014/35/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014, concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato del materiale elettrico destinato a essere adoperato entro taluni limiti di tensione.
2. Decisione di esecuzione (UE) 2019/1956 della Commissione del 26 novembre 2019 relativa alle norme armonizzate per il materiale elettrico destinato a essere adoperato entro taluni limiti di tensione redatte a sostegno della direttiva 2014/35/UE del Parlamento europeo e del Consiglio (GU L 306/26 del 27.11.2019)

e devono essere letti insieme, tenendo conto che la decisione modifica alcuni riferimenti pubblicati nella comunicazione.

In fondo all'articolo, scorrendo la pagina, allegato PDF dell'elenco consolidato dei riferimenti delle norme armonizzate BT a Novembre 2019 riservato Abbonati Marcatura CE

Vedi la nuova sezione 2019 "Norme armonizzate click"

...

Norme armonizzate BT

Direttiva BT

Testo coordinato Direttiva 2014/35/UE - BT - con il Decreto di recepimento IT D.Lgs. n. 86/2016 e Norme armonizzate a Novembre 2019

Vedi Testo

Elenco consolidato riferimenti Norme armonizzate direttiva 2014/35/UEBT al 27 Novembre 2019

(consolidato con Comunicazione 2018/C 326/02 del 14 Settembre 2018 e Decisione di esecuzione (UE) 2019/1956)

OEN (1)

Riferimento e titolo della norma

(e documento di riferimento)

Prima pubblicazione GU

Riferimento della norma sostituita

Data di cessazione della presunzione di conformità della norma sostituita

Nota 1

Decisione di esecuzione

(1)

(2)

(3)

(4)

(5)

(6)

CEN

EN 13637:2015

Accessori per serramenti - Sistemi di uscita controllati elettricamente per l’utilizzo sulle vie di fuga - Requisiti e metodi di prova

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

HD 308 S2:2001

Identificazione delle anime dei cavi

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

HD 361 S3:1999

Cavi per energia e segnalamento - Sistema di designazione

8.7.2016

 

 

 

 

HD 361 S3:1999/A1:2006

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

HD 361 S3:1999/AC:1999

 

 

 

 

Cenelec

HD 368 S1:1978

Strumenti di misura elettrici registratori ad azione diretta e relativi accessori

IEC 60258:1968 + A1:1976

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

HD 549 S1:1989

Sistemi di conferenza - Prescrizioni elettriche ed audio

IEC 60914:1988

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

HD 603 S1:1994

Cavi da distribuzione per tensioni nominali 0,6 /1 kV

8.7.2016

 

 

 

 

HD 603 S1:1994/A3:2007

 

 

 

 

 

HD 603 S1:1994/A1:1997

 

 

 

 

 

HD 603 S1:1994/A2:2003

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

HD 604 S1:1994

Cavi per energia 0,6 /1 kV con speciali caratteristiche di comportamento al fuoco, per impiego negli impianti di produzione dell’energia elettrica

8.7.2016

 

 

 

 

HD 604 S1:1994/A3:2005

 

 

 

 

 

HD 604 S1:1994/A1:1997

 

 

 

 

 

HD 604 S1:1994/A2:2002

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

HD 605 S2:2008

Cavi elettrici - Metodi di prova addizionali

8.7.2016

 

 

 

 

HD 605 S2:2008/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

HD 626 S1:1996

Cavi aerei da distribuzione per tensioni nominali Uo/U (Um): 0,6 /1 (12) kV

8.7.2016

 

 

 

 

HD 626 S1:1996/A1:1997

 

 

 

 

 

HD 626 S1:1996/A2:2002

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

HD 627 S1:1996

Cavi multipolari a coppie, terne e quarte per installazione in aria e interrata

8.7.2016

 

 

 

 

HD 627 S1:1996/A1:2000

 

 

 

 

 

HD 627 S1:1996/A2:2005

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

HD 639 S1:2002

Apparecchiatura a bassa tensione - Interruttori differenziali mobili senza sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari (PRCDs)

IEC 61540:1997 (Modificata) + A1:1998 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

HD 639 S1:2002/A1:2003

 

 

 

 

 

HD 639 S1:2002/A2:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

HD 639 S1:2002/AC:2003

 

 

 

 

Cenelec

EN 50065-4-2:2001

Trasmissione di segnali su reti elettriche a bassa tensione nella gamma di frequenza da 3 kHz a 148,5  kHz e da 1,6  MHz a 30 MHz - parte 4-2: Filtri di disaccoppiamento in bassa tensione - Prescrizioni di sicurezza

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50065-4-2:2001/A1:2003

 

 

 

 

 

EN 50065-4-2:2001/A2:2005

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50065-4-7:2005

Trasmissione di segnali su reti elettriche a bassa tensione nella gamma di frequenza da 3 kHz a 148,5  kHz e da 1,6  MHz a 30 MHz - parte 4-7: Filtri di disaccoppiamento in bassa tensione portatili - Requisiti di sicurezza

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50065-4-7:2005/AC:2006

 

 

 

 

Cenelec

EN 50085-1:2005

Sistemi di canali e di condotti per installazioni elettriche - parte 1: Prescrizioni generali

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50085-1:2005/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50085-2-1:2006

Sistemi di canali e di condotti per installazioni elettriche - parte 2-1: Sistemi di canali e di condotti per montaggio a parete e a soffitto

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50085-2-1:2006/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50085-2-2:2008

Sistemi di canali e di condotti per installazioni elettriche - parte 2-2: Prescrizioni particolari per sistemi di canali e di condotti per montaggio sottopavimento, a filo pavimento o soprapavimento

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50085-2-3:2010

Sistemi di canali e di condotti per installazioni elettriche - parte 2-3: Prescrizioni particolari per sistemi di canali con ferritoie laterali per installazione all’interno di quadri elettrici

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50085-2-4:2009

Sistemi di canali e di condotti per installazioni elettriche - parte 2-4: Prescrizioni particolari per colonne e torrette

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50106:2008

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - Regole particolari per le prove di routine degli apparecchi che ricadono nel campo di applicazione della EN 60335-1

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50117-1:2002

Cavi coassiali - parte 1: Specifica generica

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50117-1:2002/A1:2006

 

 

 

 

 

EN 50117-1:2002/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50117-2-1:2005

Cavi coassiali - parte 2-1: Specifica settoriale per cavi utilizzati in reti cablate di distribuzione - Cavi di raccordo per uso interno per sistemi operanti a 5 MHz - 1 000  MHz

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50117-2-1:2005/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 50117-2-1:2005/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50117-2-2:2004

Cavi Coassiali - parte 2-2: Specifica settoriale per cavi usati in reti di distribuzione cablate - Cavi di raccordo per esterni per sistemi operanti da 5 MHz a 1 000  MHz

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50117-2-2:2004/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 50117-2-2:2004/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50117-2-3:2004

Cavi Coassiali parte 2-3: Specifica settoriale per cavi usati in reti di distribuzione cablate - Cavi di distribuzione e cavi principali per sistemi operanti da 5 MHz a 1 000  MHz

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50117-2-3:2004/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 50117-2-3:2004/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50117-2-4:2004

Cavi Coassiali - parte 2-4: Specifica settoriale per cavi usati in reti di distribuzione cablate - Cavi di raccordo per interni per sistemi operanti da 5 MHz a 3 000  MHz

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50117-2-4:2004/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 50117-2-4:2004/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50117-2-5:2004

Cavi Coassiali - parte 2-5: Specifica settoriale per cavi usati in reti di distribuzione cablate - Cavi di raccordo per esterni per sistemi operanti da 5 MHz a 3 000  MHz

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50117-2-5:2004/AC:2012

 

 

 

 

 

EN 50117-2-5:2004/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 50117-2-5:2004/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50117-3-1:2002

Cavi coassiali - parte 3-1: Specifica sezionale per cavi utilizzati per applicazioni per le telecomunicazioni - Cavi miniaturizzati utilizzati per sistemi di comunicazione digitali

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50117-4-1:2008

Cavi coassiali - parte 4-1: Specifica settoriale per cavi per cablaggio BCT in accordo con la EN 50173 - Cavi di raccordo per uso interno per sistemi operanti a 5 MHz - 3 000  MHz

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50117-4-1:2008/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50117-4-2:2015

Cavi Coassiali - parte 4-2: Specifica settoriale per cavi CATV caratterizzati fino a 6 GHz usati in reti di distribuzione cablate

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50156-1:2015

Equipaggiamento elettrico per forni ed apparecchiature ausiliarie - parte 1: Requisiti per la progettazione e per l’installazione

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50156-2:2015

Equipaggiamento elettrico per forni ed apparecchiature ausiliarie - parte 2: Prescrizioni per la progettazione, lo sviluppo e le prove di tipo di dispositivi e sottosistemi di sicurezza

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50178:1997

Apparecchiature elettroniche da utilizzare negli impianti di potenza

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50214:2006

Cavi flessibili piatti con guaina in polivinilcloruro

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50214:2006/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 50250:2002

Adattatori di sistema per uso industriale

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50250:2002/A1:2015

8.7.2016

Nota 3

19.1.2018

 

 

EN 50250:2002/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 50274:2002

Apparecchiature assiemate di protezione e manovra per bassa tensione - Protezione contro la scossa elettrica - Protezione contro i contatti diretti involontari con le parti attive pericolose

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50274:2002/AC:2009

 

 

 

 

Cenelec

EN 50288-7:2005

Cavi metallici ad elementi multipli utilizzati nei sistemi di comunicazione e controllo di tipo analogico e digitale - parte 7: Specifica settoriale per cavi per strumentazione e controllo

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50288-8:2012

Cavi metallici a elementi multipli utilizzati nei sistemi di comunicazione e controllo di tipo analogico e digitale - parte 8: Specifica per cavi di Tipo 1 caratterizzati fino a 2 MHz

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50288-9-1:2012

Cavi metallici ad elementi multipli utilizzati nei sistemi di comunicazione e controllo di tipo analogico e digitale - parte 9-1: Specifica settoriale per cavi schermati caratterizzati fino a 1 000  MHz - Cavi per cablaggio di piano e per dorsale di edificio

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50288-9-2:2015

Cavi metallici ad elementi multipli utilizzati nei sistemi di comunicazione e controllo di tipo analogico e digitale - parte 9-2: Specifica settoriale per cavi schermati caratterizzati fino a 1 000  MHz - Cavi per area di lavoro, per cordoni di collegamento e per centri dati

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50288-10-1:2012

Cavi metallici ad elementi multipli utilizzati nei sistemi di comunicazione e controllo di tipo analogico e digitale - parte 10: Specifica settoriale per cavi schermati caratterizzati fino a 500 MHz - Cavi per cablaggio di piano e per dorsale di edificio

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50288-11-1:2012

Cavi metallici ad elementi multipli utilizzati nei sistemi di comunicazione e controllo di tipo analogico e digitale - parte 11: Specifica settoriale per cavi non schermati, caratterizzati fino a 500 MHz - Cavi per cablaggio di piano e per dorsale di edificio

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50289-1-3:2001

Cavi per comunicazioni - Specifiche per metodi di prova - parte 1-3: Metodi per le prove elettriche - Rigidità dielettrica

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50289-1-4:2001

Cavi per comunicazione - Specifiche per metodi di prova - parte 1-4: Metodi per le prove elettriche - Resistenza di isolamento

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50290-2-1:2005

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-1: Regole comuni di progetto e di costruzione

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50290-2-20:2001

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-20: Regole comuni di progettazione e costruzione - Generalità

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50290-2-21:2001

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-21: Regole generali di progettazione e costruzione - Mescole in PVC per isolamento

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50290-2-21:2001/A1:2007/AC:2016

 

 

 

 

 

EN 50290-2-21:2001/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 50290-2-21:2001/AC:2003

 

 

 

 

Cenelec

EN 50290-2-22:2001

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-22: Regole generali di progettazione e costruzione - Mescole in PVC per guaine

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50290-2-22:2001/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50290-2-23:2013

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-23: Regole generali di progettazione e costruzione - Polietilene per isolamento per cavi multicoppia usati nelle reti di accesso di telecomunicazioni: Cavi per esterno

8.7.2016

EN 50290-2-23:2001

Nota 2.1

16.9.2016

 

Cenelec

EN 50290-2-24:2002

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-24: Regole generali di progettazione e costruzione - Polietilene per guaine

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50290-2-24:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50290-2-25:2013

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-25: Regole generali di progettazione e costruzione - Polipropilene per isolamento

8.7.2016

EN 50290-2-25:2002

Nota 2.1

16.9.2016

 

Cenelec

EN 50290-2-26:2002

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-26: Regole generali di progettazione e costruzione - Mescole per isolamento senza alogeni con propagazione ritardata della fiamma

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50290-2-26:2002/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50290-2-27:2002

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-27: Regole generali di progettazione e costruzione - Mescole termoplastiche per guaine senza alogeni con propagazione ritardata della fiamma

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50290-2-27:2002/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 50290-2-27:2002/A1:2007/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 50290-2-28:2002

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-28: Regole generali di progettazione e costruzione - Tamponanti per cavi

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50290-2-29:2002

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-29: Regole generali di progettazione e costruzione - Mescole per isolamento in PE reticolato

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50290-2-30:2002

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 2-30: Regole generali di progettazione e costruzione - FEP (Politetrafluoruroetilene-esafluoruroetilene) per isolamento e guaine

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50290-4-1:2014

Cavi per comunicazione - parte 4-1: Considerazioni generali sull’uso dei cavi - Condizioni ambientali e aspetti relativi alla sicurezza

8.7.2016

EN 50290-4-1:2001

Nota 2.1

16.9.2016

 

Cenelec

EN 50290-4-2:2014

Cavi per sistemi di comunicazione - parte 4-2: Considerazioni generali per l’uso dei cavi - Guida all’uso

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-0:2011

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 0: Generalità

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-1:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 1: Mescole per isolante elastomerico reticolato

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-2-1:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 2.1: Mescole per guaina elastomerica reticolata

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50363-2-1:2005/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50363-2-2:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 2-2: Mescole per rivestimento elastomerico reticolato

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-3:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 3: Mescole per isolante in PVC

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50363-3:2005/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50363-4-1:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 4-1: Mescole per guaina in PVC

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-4-2:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 4-2: Mescole per rivestimento in PVC

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-5:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 5: Mescole per isolante reticolato, senza alogeni

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50363-5:2005/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50363-6:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 6: Mescole per guaina reticolata, senza alogeni

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50363-6:2005/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50363-7:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 7: Mescole per isolante termoplastico, senza alogeni

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-8:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 8: Mescole per guaina termoplastica, senza alogeni

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50363-8:2005/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50363-9-1:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 9-1: Mescole per isolanti vari - Polivinilcloruro reticolato

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-10-1:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 10-1: Mescole per guaine varie - Polivinilcloruro reticolato

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50363-10-2:2005

Materiali isolanti, di guaina e di rivestimento per cavi di energia di bassa tensione - parte 10-2: Mescole per guaine varie - Poliuretano termoplastico

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50364:2010

Limitazione dell’esposizione umana ai campi elettromagnetici prodotti da dispositivi operanti nella gamma di frequenza 0 Hz - 300 GHz, utilizzati nei sistemi elettronici antitaccheggio (EAS), nei sistemi di identificazione a radio frequenza (RFID) e in applicazioni similari

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50369:2005

Sistemi di guaine flessibili a tenuta di liquidi per installazioni elettriche

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50395:2005

Metodi di prova elettrici per cavi di energia di bassa tensione

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50395:2005/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50396:2005

Metodi di prova non elettrici per cavi di energia di bassa tensione

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50396:2005/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50406-1:2004

Cavi multicoppia per utilizzatori finali usati in reti di telecomunicazioni ad alta velocità - parte 1: Cavi aerei

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50406-2:2004

Cavi multicoppia per utilizzatori finali usati in reti di telecomunicazioni ad alta velocità - parte 2: Cavi per condotte ed interrati

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50407-1:2004

Cavi multicoppia per utilizzatori finali usati in reti digitali di telecomunicazioni ad alta velocità - parte 1: Cavi per esterno

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50407-3:2014

Cavi multi coppia per utilizzatori finali usati in reti digitali di telecomunicazioni ad alta velocità - parte 3: Cavi multi coppia o quarta per interno caratterizzati fino a 100 MHz su 100 m, per installazione in cavedi di edifici multi unità, che supportano servizi universali, xDSL e applicazioni fino a 100 MBits su IP

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50428:2005

Apparecchi di comando non automatici per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare - Norma Collaterale - Apparecchi di comando non automatici e relativi accessori per uso in sistemi elettronici per la casa e l’edificio (HBES)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50428:2005/A1:2007

 

 

 

 

 

EN 50428:2005/A2:2009

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 50441-1:2012

Cavi per impianti residenziali interni di telecomunicazione - parte 1: Cavi non schermati - Classe 1

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50441-2:2012

Cavi per impianti residenziali interni di telecomunicazione - parte 2: Cavi schermati - Classe 2

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50441-3:2006

Cavi per impianti residenziali interni di telecomunicazione - parte 3: Cavi schermati - Classe 3

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50441-4:2012

Cavi per impianti residenziali interni di telecomunicazione - parte 4: Cavi per 1 200  MHz - Classe 3

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50445:2008

Norma di famiglia di prodotti per dimostrare la conformità delle apparecchiature per la saldatura a resistenza, saldatura ad arco e processi affini ai limiti di base relativi all’esposizione umana ai campi elettromagnetici (0 Hz - 300 GHz)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50491-4-1:2012

Requisiti generali per i Sistemi Elettronici per la Casa e l’Edificio (HBES) ed i Sistemi di Automazione e Controllo degli Edifici (BACS) - parte 4-1: Requisiti generali per la Sicurezza Funzionale di prodotti integrabili nei sistemi HBES e BACS

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50491-6-1:2014

Requisiti generali per i sistemi elettronici per la casa e l’edificio (HBES) e sistemi di automazione e controllo di edifici (BACS) - parte 6-1: Impianti HBES - Installazione e Pianificazione

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50497:2007

Metodo di prova raccomandato per la valutazione del rischio di essudazione plastificata dei cavi isolati in PVC e con guaina in PVC

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50520:2009

Piastre di copertura e lastre per la protezione e l’indicazione della sede di cavi o tubi interrati in installazioni nel sottosuolo

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-1:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 1: Prescrizioni generali

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-11:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-11: Cavi per applicazioni generali - Cavi flessibili con isolamento termoplastico in PVC

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-12:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-12: Cavi per applicazioni generali - Cavi con isolamento termoplastico in PVC per cordoni estensibili

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-21:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-21: Cavi per applicazioni generali - Cavi flessibili con isolamento reticolato elastomerico

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50525-2-21:2011/AC:2013

 

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-22:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-22: Cavi per applicazioni generali - Cavi cordati ad alta flessibilità flessibili con isolamento reticolato elastomerico

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-31:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-31: Cavi per applicazioni generali - Cavi unipolari senza guaina con isolamento termoplastico in PVC

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-41:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-41: Cavi per applicazioni generali - Cavi unipolari con isolamento in gomma siliconica reticolata

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-42:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-42: Cavi per applicazioni generali - Cavi unipolari senza guaina con isolamento reticolato in EVA

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-51:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-51: Cavi per applicazioni generali - Cavi per controllo resistenti all’olio con isolamento termoplastico in PVC

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-71:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-71: Cavi per applicazioni generali - Cavi piatti satinati con isolamento termoplastico in PVC

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-72:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-72: Cavi per applicazioni generali - Cavi piatti divisibili con isolamento termoplastico in PVC

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-81:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-81: Cavi per applicazioni generali - Cavi con rivestimento elastomerico reticolato per saldature ad arco

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-82:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-82: Cavi per applicazioni generali - Cavi con isolamento reticolato elastomerico per catene decorative

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-2-83:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 2-83: Cavi per applicazioni generali - Cavi multipolari con isolamento in gomma siliconica reticolata

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-3-11:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 3-11: Cavi con speciale comportamento al fuoco - Cavi flessibili con isolamento termoplastico senza alogeni e a bassa emissione di fumi

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-3-21:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 3-21: Cavi con speciale comportamento al fuoco - Cavi flessibili con isolamento reticolato senza alogeni e a bassa emissione di fumi

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50525-3-21:2011/AC:2013

 

 

 

 

Cenelec

EN 50525-3-31:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 3-31: Cavi con speciale comportamento al fuoco - Cavi unipolari senza guaina con isolamento termoplastico senza alogeni e a bassa emissione di fumi

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50525-3-41:2011

Cavi elettrici - Cavi di energia con tensione nominale fino a 450/750V (U0/U) inclusi - parte 3-41: Cavi con speciale comportamento al fuoco - Cavi unipolari senza guaina con isolamento reticolato senza alogeni e a bassa emissione di fumi

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50539-11:2013

Limitatori di sovratensioni di bassa tensione - Limitatori di sovratensioni di bassa tensione per applicazioni specifiche inclusa la c.c. - parte 11: Prescrizioni e prove per SPD per applicazioni negli impianti fotovoltaici

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50539-11:2013/A1:2014

8.7.2016

Nota 3

25.7.2017

 

Cenelec

EN 50550:2011

Dispositivi di protezione contro le sovratensioni a frequenza di rete per applicazioni domestiche e similari (POP)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 50550:2011/AC:2012

 

 

 

 

 

EN 50550:2011/A1:2014

8.7.2016

Nota 3

28.7.2017

 

Cenelec

EN 50556:2011

Sistemi semaforici per la circolazione stradale

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50557:2011

Prescrizioni per dispositivi di richiusura automatica per interruttori automatici, interruttori differenziali con o senza sganciatori di sovracorrente per usi domestici e similari

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata dal 27.5.2021

Cenelec

EN 50565-1:2014

Cavi elettrici. Guida all’uso dei cavi con tensione nominale non superiore a 450/750 V - parte 1: Criteri generali

8.7.2016

HD 516 S2:1997

+ A1:2003

+ A2:2008

Nota 2.1

17.2.2017

 

Cenelec

EN 50565-2:2014

Cavi elettrici - Guida all’uso dei cavi con tensione nominale non superiore a 450/750 V - parte 2: Criteri specifici relativi ai tipi di cavo EN 50525

8.7.2016

HD 516 S2:1997

+ A1:2003

+ A2:2008

Nota 2.1

17.2.2017

 

Cenelec

EN 50615:2015

Apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - Sicurezza - Prescrizioni particolari per i dispositivi di prevenzione ed estinzione degli incendi per piani di cottura elettrici (piastre di cottura)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 50618:2014

Cavi elettrici per impianti fotovoltaici

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60034-1:2010

Macchine elettriche rotanti - parte 1: Caratteristiche nominali e di funzionamento

IEC 60034-1:2010 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60034-1:2010/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 60034-5:2001

Macchine elettriche rotanti - parte 5: Gradi di protezione degli involucri delle macchine rotanti (progetto integrale) (Codice IP) - Classificazione

IEC 60034-5:2000

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60034-5:2001/A1:2007

IEC 60034-5:2000/A1:2006

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60034-6:1993

Macchine elettriche rotanti - parte 6: Metodi di raffreddamento (Codice IC)

IEC 60034-6:1991

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60034-7:1993

Macchine elettriche rotanti - Apparecchiature a bassa tensione - parte 7: Contattori e avviatori

IEC 60034-7:1992

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60034-7:1993/A1:2001

IEC 60034-7:1992/A1:2000

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60034-8:2007

Macchine elettriche rotanti - parte 8: Marcatura dei terminali e senso di rotazione

IEC 60034-8:2007

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60034-8:2007/A1:2014

IEC 60034-8:2007/A1:2014

8.7.2016

Nota 3

24.4.2017

 

Cenelec

EN 60034-9:2005

Macchine elettriche rotanti - parte 9: Limiti di rumore

IEC 60034-9:2003 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60034-9:2005/A1:2007

IEC 60034-9:2003/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60034-11:2004

Macchine elettriche rotanti - parte 11: Protezione termica

IEC 60034-11:2004

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60034-12:2002

Macchine elettriche rotanti - parte 12: Caratteristiche di avviamento dei motori asincroni trifase a gabbia, ad una sola velocità

IEC 60034-12:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60034-12:2002/A1:2007

IEC 60034-12:2002/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60034-14:2004

Macchine elettriche rotanti - parte 14: Vibrazioni meccaniche di macchine con altezza d’asse uguale o superiore a 56 mm - Misura, valutazione e limiti della intensità di vibrazione

IEC 60034-14:2003

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60034-14:2004/A1:2007

IEC 60034-14:2003/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60051-2:1989

Strumenti di misura elettrici indicatori analogici ad azione diretta e loro accessori - parte 2: Prescrizioni particolari per gli ampermetri ed i voltmetri

IEC 60051-2:1984

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60051-3:1989

Strumenti di misura elettrici indicatori analogici ad azione diretta e loro accessori - parte 3: Prescrizioni particolari per i wattmetri ed i varmetri

IEC 60051-3:1984

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60051-3:1989/A1:1995

IEC 60051-3:1984/A1:1994

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60051-4:1989

Strumenti di misura elettrici indicatori analogici ad azione diretta e loro accessori - parte 4: Prescrizioni particolari per i frequenzimetri

IEC 60051-4:1984

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60051-5:1989

Strumenti di misura elettrici indicatori analogici ad azione diretta e loro accessori - parte 5: Prescrizioni particolari per i fasometri, per i misuratori del fattore di potenza e per i sincronoscopi

IEC 60051-5:1985

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60051-6:1989

Strumenti di misura elettrici indicatori analogici ad azione diretta e loro accessori - parte 6: Prescrizioni particolari per ohmmetri (misuratori di impedenza) ed i misuratori di conduttanza

IEC 60051-6:1984

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60051-7:1989

Strumenti di misura elettrici indicatori analogici ad azione diretta e loro accessori - parte 7: Prescrizioni particolari per gli strumenti a funzioni multiple

IEC 60051-7:1984

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60051-8:1989

Strumenti di misura elettrici indicatori analogici ad azione diretta e loro accessori - parte 8: Prescrizioni particolari per gli accessori

IEC 60051-8:1984

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60051-9:1989

Strumenti di misura elettrici indicatori analogici ad azione diretta e loro accessori - parte 9: Metodi di prova raccomandati

IEC 60051-9:1988

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60051-9:1989/A1:1995

IEC 60051-9:1988/A1:1994

 

 

 

 

 

EN 60051-9:1989/A2:1995

IEC 60051-9:1988/A2:1995

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60110-1:1998

Condensatori per forni ad induzione - parte 1: Generalità

IEC 60110-1:1998

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60127-1:2006

Fusibili miniatura - parte 1: Definizioni per fusibili miniatura e prescrizioni generali per cartucce di fusibili miniatura

IEC 60127-1:2006

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60127-1:2006/A1:2011

IEC 60127-1:2006/A1:2011

 

 

 

 

 

EN 60127-1:2006/A2:2015

IEC 60127-1:2006/A2:2015

8.7.2016

Nota 3

25.3.2018

 

Cenelec

EN 60127-2:2014

Fusibili miniatura - parte 2: Cartucce

IEC 60127-2:2014

8.7.2016

EN 60127-2:2003

+ A1:2003

+ A2:2010

Nota 2.1

24.10.2017

 

Cenelec

EN 60127-4:2005

Fusibili miniatura - parte 4: Cartucce modulari universali (UMF) (Tipi di montaggio in superficie e attraverso foro)

IEC 60127-4:2005

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60127-4:2005/A1:2009

IEC 60127-4:2005/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60127-4:2005/A2:2013

IEC 60127-4:2005/A2:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60127-6:2014

Fusibili miniatura - parte 6: Supporti per cartucce di fusibili miniatura

IEC 60127-6:2014

8.7.2016

EN 60127-6:1994

+ A1:1996

+ A2:2003

Nota 2.1

8.10.2017

 

Cenelec

EN 60127-7:2016

Fusibili miniatura - parte 7: Cartucce di fusibili miniatura per applicazioni speciali

IEC 60127-7:2015

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60143-2:2013

Condensatori per inserzione in serie sulle reti in corrente alternata - parte 2: Dispositivi di protezione per batterie di condensatori per inserzione in serie

IEC 60143-2:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60155:1995

Starter a bagliore per lampade fluorescenti

IEC 60155:1993

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60155:1995/A1:1995

IEC 60155:1993/A1:1995

 

 

 

 

 

EN 60155:1995/A2:2007

IEC 60155:1993/A2:2006

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60204-1:2006

Sicurezza del macchinario - Equipaggiamento elettrico delle macchine - parte 1: Regole generali

IEC 60204-1:2005 (Modificata)

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata dal 27.5.2021

 

EN 60204-1:2006/A1:2009

IEC 60204-1:2005/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60204-1:2006/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 60204-1:2018

Sicurezza del macchinario - Equipaggiamento elettrico delle macchine - Parte 1: Regole generali IEC 60204-1:2016 (modificata)

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60204-32:2008

Sicurezza del macchinario - Equipaggiamento elettrico delle macchine - parte 32: Prescrizioni per le macchine di sollevamento

IEC 60204-32:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60215:1989

Radiotrasmettitori - Norme di sicurezza

IEC 60215:1987

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60215:1989/A1:1992

IEC 60215:1987/A1:1990

 

 

 

 

 

EN 60215:1989/A2:1994

IEC 60215:1987/A2:1993

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60228:2005

Conduttori per cavi isolati

IEC 60228:2004

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60228:2005/AC:2005

 

 

 

 

Cenelec

EN IEC 60238:2018

Portalampade a vite Edison

IEC 60238:2016

14.9.2018

EN 60238:2004

+ A1:2008

+ A2:2011

Nota 2.1

23.3.2021

 

Cenelec

EN 60252-1:2011

Condensatori statici in corrente alternata - parte 1: Generalità - Prestazioni, prove e valori nominali - Prescrizioni di sicurezza - Guida per l’installazione e l’esercizio

IEC 60252-1:2010

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60252-1:2011/A1:2013

IEC 60252-1:2010/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

3.10.2016

 

Cenelec

EN 60252-2:2011

Condensatori statici per motori in corrente alternata - parte 2: Condensatori per avviamento motori

IEC 60252-2:2010

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60252-2:2011/A1:2013

IEC 60252-2:2010/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

3.10.2016

 

Cenelec

EN 60255-27:2014

Relè di misura e dispositivi di protezione - parte 27: Prescrizioni di sicurezza

IEC 60255-27:2013

8.7.2016

EN 60255-5:2001

EN 60255-27:2005

Nota 2.1

19.11.2016

 

Cenelec

EN 60269-1:2007

Fusibili per bassa tensione - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 60269-1:2006

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60269-1:2007/A1:2009

IEC 60269-1:2006/A1:2009

 

 

 

 

 

EN 60269-1:2007/A2:2014

IEC 60269-1:2006/A2:2014

8.7.2016

Nota 3

4.8.2017

 

Cenelec

HD 60269-2:2013

Fusibili per bassa tensione - parte 2: Prescrizioni supplementari per fusibili utilizzati da persone qualificate (fusibili principalmente per applicazioni industriali) - Esempi di fusibili normalizzati A-K

IEC 60269-2:2013 (Modificata)

8.7.2016

HD 60269-2:2010

Nota 2.1

15.8.2016

 

Cenelec

HD 60269-3:2010

Fusibili per bassa tensione - parte 3: Prescrizioni supplementari per fusibili utilizzati da persone non qualificate (fusibili principalmente per applicazioni domestiche e similari) Esempi di fusibili normalizzati A-F

IEC 60269-3:2010 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

HD 60269-3:2010/A1:2013

IEC 60269-3:2010/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60269-4:2009

Fusibili a tensione non superiore a 1 000  V per corrente alternata e a 1 500  V per corrente continua - parte 4: Prescrizioni supplementari per le cartucce per la protezione di dispositivi a semiconduttori

IEC 60269-4:2009

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60269-4:2009/A1:2012

IEC 60269-4:2009/A1:2012

 

 

 

 

Cenelec

EN 60269-6:2011

Fusibili per bassa tensione - parte 6: Prescrizioni supplementari per cartucce per la protezione dei sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare

IEC 60

IEC 60269-6:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60309-1:1999

Spine e prese per uso industriale - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 60309-1:1999

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60309-1:1999/A1:2007

IEC 60309-1:1999/A1:2005 (Modificata)

 

 

 

 

 

EN 60309-1:1999/A2:2012

IEC 60309-1:1999/A2:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60309-1:1999/A1:2007/AC:2014

 

 

 

 

Cenelec

EN 60309-2:1999

Spine e prese per uso industriale - parte 2: Prescrizioni per intercambiabilità dimensionale per apparecchi con spinotti ad alveoli cilindrici

IEC 60309-2:1999

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60309-2:1999/A1:2007

IEC 60309-2:1999/A1:2005 (Modificata)

 

 

 

 

 

EN 60309-2:1999/A2:2012

IEC 60309-2:1999/A2:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60309-4:2007

Spine e prese per uso industriale - parte 4: Prese fisse e mobili con interruttore, con e senza dispositivo d’interblocco

IEC 60309-4:2006 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60309-4:2007/A1:2012

IEC 60309-4:2006/A1:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60320-1:2001

Connettori per usi domestici e similari - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 60320-1:2001

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60320-1:2001/A1:2007

IEC 60320-1:2001/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60320-2-1:2000

Connettori per usi domestici e similari - parte 2-1: Connettori per macchine da cucire

IEC 60320-2-1:2000

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60320-2-2:1998

Connettori per usi domestici e similari - parte 2-2: Connettori di interconnessione per apparecchiature di uso domestico e similare

IEC 60320-2-2:1998

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60320-2-4:2006

Connettori per usi domestici e similari - parte 2-4: Connettori per apparecchi dipendenti dal peso dell’apparecchio che deve essere connesso

IEC 60320-2-4:2005

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60320-2-4:2006/A1:2009

IEC 60320-2-4:2005/A1:2009

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60332-1-1:2004

Prove su cavi elettrici e ottici in condizioni d’incendio - parte 1-1: Prova per la propagazione verticale della fiamma su un singolo conduttore o cavo isolato - Apparecchiatura

IEC 60332-1-1:2004

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60332-1-1:2004/A1:2015

IEC 60332-1-1:2004/A1:2015

8.7.2016

Nota 3

1.9.2018

 

Cenelec

EN 60332-1-2:2004

Prove su cavi elettrici e ottici in condizioni d’incendio - parte 1-2: Prova per la propagazione verticale della fiamma su un singolo conduttore o cavo isolato - Procedura per la fiamma di 1 kW premiscelata

IEC 60332-1-2:2004

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60332-1-2:2004/A1:2015

IEC 60332-1-2:2004/A1:2015

8.7.2016

Nota 3

1.9.2018

 

Cenelec

EN 60332-1-3:2004

Prove su cavi elettrici e ottici in condizioni d’incendio - parte 1-3: Prova per la propagazione verticale della fiamma su un singolo conduttore o cavo isolato - Procedura per la determinazione di particelle/gocce incandescenti

IEC 60332-1-3:2004

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60332-2-1:2004

Prove su cavi elettrici e ottici in condizioni d’incendio - parte 2-1: Prova per la propagazione verticale della fiamma su un piccolo singolo conduttore o cavo isolato - Apparecchiatura

IEC 60332-2-1:2004

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60332-2-2:2004

Prove su cavi elettrici e ottici in condizioni d’incendio - parte 2-2: Prova per la propagazione verticale della fiamma su un singolo conduttore o cavo isolato - Procedura per la fiamma diffusa

IEC 60332-2-2:2004

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60332-3-10:2009

Prove sui cavi elettrici in condizioni di incendio - parte 3-10: Prova per la propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati a fascio - Apparecchiatura

IEC 60332-3-10:2000 + A1:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60332-3-21:2009

Prove sui cavi elettrici in condizioni di incendio - parte 3-21: Prova per la propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati a fascio - Categoria AF/R

IEC 60332-3-21:2000 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60332-3-22:2009

Prove sui cavi elettrici in condizioni di incendio - parte 3-22: Prova per la propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati a fascio - Categoria A

IEC 60332-3-22:2000 + A1:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60332-3-23:2009

Prove sui cavi elettrici in condizioni di incendio - parte 3-23: Prova per la propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati a fascio - Categoria B

IEC 60332-3-23:2000 + A1:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60332-3-24:2009

Prove sui cavi elettrici in condizioni di incendio - parte 3-24: Prova per la propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati a fascio - Categoria C

IEC 60332-3-24:2000 + A1:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60332-3-25:2009

Prove sui cavi elettrici in condizioni di incendio - parte 3-25: Prova per la propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati a fascio - Categoria D

IEC 60332-3-25:2000 + A1:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-1:2012

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 1: Norme generali

IEC 60335-1:2010 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-1:2012/AC:2014

 

 

 

 

 

EN 60335-1:2012/A11:2014

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60335-1:2012

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 1: Norme generali IEC 60335-1:2010 (modificata)

EN 60335-1:2012/A11:2014

EN 60335-1:2012/A13:2017

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-2:2010

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per aspirapolvere ed apparecchi per pulizia ad aspirazione d’acqua

IEC 60335-2-2:2009

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-2:2010/A11:2012

 

 

 

 

 

EN 60335-2-2:2010/A1:2013

IEC 60335-2-2:2009/A1:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-4:2010

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per centrifughe asciugabiancheria

IEC 60335-2-4:2008 (Modificata)

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60335-2-4:2010

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-4: Norme particolari per centrifughe asciugabiancheria IEC 60335-2-4:2008 (modificata)

EN 60335-2-4:2010/A1:2015

EN 60335-2-4:2010/A11:2018

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

 

EN 60335-2-4:2010/A1:2015

IEC 60335-2-4:2008/A1:2012 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

12.8.2016

 

Cenelec

EN 60335-2-5:2015

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per lavastoviglie

IEC 60335-2-5:2012 (Modificata)

8.7.2016

EN 60335-2-5:2003

+ A11:2009

+ A12:2012

+ A1:2005

+ A2:2008

Nota 2.1

9.8.2016

 

Cenelec

EN 60335-2-6:2015

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per cucine, fornelli, forni ed apparecchi similari per uso domestico

IEC 60335-2-6:2014 (Modificata)

8.7.2016

EN 60335-2-6:2003

+ A11:2010

+ A12:2012

+ A13:2013

+ A1:2005

+ A2:2008

Nota 2.1

9.2.2018

 

Cenelec

EN 60335-2-7:2010

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per macchine lavabiancheria

IEC 60335-2-7:2008 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-7:2010/A11:2013

 

 

 

 

 

EN 60335-2-7:2010/A1:2013

IEC 60335-2-7:2008/A1:2011 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-8:2015

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per rasoi, taglia capelli e apparecchi elettrici analoghi

IEC 60335-2-8:2012 (Modificata)

8.7.2016

EN 60335-2-8:2003

+ A1:2005

+ A2:2008

Nota 2.1

20.7.2018

 

 

EN 60335-2-8:2015/A1:2016

IEC 60335-2-8:2012/A1:2015

8.7.2016

Nota 3

28.12.2018

 

Cenelec

EN 60335-2-9:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per griglie, tostapane e apparecchi da cucina mobili similari

IEC 60335-2-9:2002 (Modificata)

8.9.2017

 

 

 

 

EN 60335-2-9:2003/A1:2004

IEC 60335-2-9:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-9:2003/A12:2007

 

 

 

 

 

EN 60335-2-9:2003/A13:2010/AC:2011

 

 

 

 

 

EN 60335-2-9:2003/A13:2010/AC:2012

 

 

 

 

 

EN 60335-2-9:2003/A13:2010

 

 

 

 

 

EN 60335-2-9:2003/A2:2006

IEC 60335-2-9:2002/A2:2006

8.9.2017

Nota 3

 

 

Limitazione:

L’applicazione delle seguenti parti della norma EN 60335-2-9: 2003, modificata da ultimo dalla A13:2010, non conferisce una presunzione di conformità agli obiettivi di sicurezza di cui all’allegato I, punto 1, lettera c), della direttiva 2014/35/UE, in combinato disposto con il punto 2, lettera b), di detto allegato:

-

sezione 11, tabella Z101, nota b,

 

-

le parti della sezione 7.1 che fanno riferimento alla tabella Z101, nota b,

 

-

le parti della sezione 11.Z10x che fanno riferimento alle aperture di aerazione.

 

Cenelec

EN 60335-2-10:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per gli apparecchi per il trattamento dei pavimenti e per gli strofina-pavimenti per pavimenti bagnati

IEC 60335-2-10:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-10:2003/A1:2008

IEC 60335-2-10:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-11:2010

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per asciugabiancheria a tamburo

IEC 60335-2-11:2008 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-11:2010/A11:2012

 

 

 

 

 

EN 60335-2-11:2010/A1:2015

IEC 60335-2-11:2008/A1:2012 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

24.2.2017

 

Cenelec

EN 60335-2-12:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per scaldavivande elettrici ed apparecchi similari

IEC 60335-2-12:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-12:2003/A1:2008

IEC 60335-2-12:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-13:2010

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per padelle per friggere, friggitrici e apparecchi similari

IEC 60335-2-13:2009

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-13:2010/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-15:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi per il riscaldamento di liquidi

IEC 60335-2-15:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-15:2002/A1:2005

IEC 60335-2-15:2002/A1:2005

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-15:2002/A11:2012/AC:2013

 

 

 

 

 

EN 60335-2-15:2002/A11:2012

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-15:2002/A2:2008

IEC 60335-2-15:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-15:2002/AC:2005

 

 

 

 

 

EN 60335-2-15:2002/AC:2006

 

 

 

 

 

EN 60335-2-15:2016

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-15: Norme particolari per apparecchi per il riscaldamento di liquidi IEC 60335-2-15:2012 (modificata)

EN 60335-2-15:2016/A11:2018

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-16:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per tritarifiuti

IEC 60335-2-16:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-16:2003/A1:2008

IEC 60335-2-16:2002/A1:2008

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-16:2003/A2:2012

IEC 60335-2-16:2002/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60335-2-16:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-16: Norme particolari per tritarifiuti per alimenti IEC 60335-2-16:2002 (modificata)

EN 60335-2-16:2003/A1:2008

EN 60335-2-16:2003/A2:2012

EN 60335-2-16:2003/A11:2018

 

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-17:2013

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per coperte, termofori ed apparecchi similari flessibili riscaldanti

IEC 60335-2-17:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-21:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per scaldacqua ad accumulo

IEC 60335-2-21:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-21:2003/A1:2005

IEC 60335-2-21:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-21:2003/A2:2008

IEC 60335-2-21:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-21:2003/AC:2007

 

 

 

 

 

EN 60335-2-21:2003/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-23:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per gli apparecchi per la cura della pelle e dei capelli

IEC 60335-2-23:2003

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-23:2003/A11:2010/AC:2012

 

 

 

 

 

EN 60335-2-23:2003/A11:2010

 

 

 

 

 

EN 60335-2-23:2003/A1:2008

IEC 60335-2-23:2003/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-23:2003/A2:2015

IEC 60335-2-23:2003/A2:2012 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

29.9.2017

 

Cenelec

EN 60335-2-25:2012

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per forni a microonde, compresi forni a microonde combinati

IEC 60335-2-25:2010 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-25:2012/A1:2015

IEC 60335-2-25:2010/A1:2014

8.7.2016

Nota 3

16.9.2017

 

 

EN 60335-2-25:2012/A2:2016

IEC 60335-2-25:2010/A2:2015

8.7.2016

Nota 3

28.12.2018

 

Cenelec

EN 60335-2-26:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per orologi elettrici

IEC 60335-2-26:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-26:2003/A1:2008

IEC 60335-2-26:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-27:2013

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare parte 2: Norme particolari per apparecchi per il trattamento della pelle con raggi ultravioletti ed infrarossi

IEC 60335-2-27:2009 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-28:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per macchine per cucire elettriche

IEC 60335-2-28:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-28:2003/A1:2008

IEC 60335-2-28:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-28:2003/A1:2008

EN 60335-2-28:2003/A11:2018

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-29:2004

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per caricabatterie

IEC 60335-2-29:2002 + A1:2004

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-29:2004/A2:2010

IEC 60335-2-29:2002/A2:2009

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60335-2-29:2004

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-29: Norme particolari per caricabatterie IEC 60335-2-29:2002 + A1:2004

EN 60335-2-29:2004/A2:2010

EN 60335-2-29:2004/A11:2018

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-30:2009

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi elettrici di riscaldamento per locali

IEC 60335-2-30:2009

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-30:2009/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-30:2009/AC:2010

 

 

 

 

 

EN 60335-2-30:2009/AC:2014

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-31:2014

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per cappe da cucina

IEC 60335-2-31:2012 (Modificata)

8.7.2016

EN 60335-2-31:2003

+ A1:2006

+ A2:2009

Nota 2.1

28.4.2017

 

Cenelec

EN 60335-2-32:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi per massaggio

IEC 60335-2-32:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-32:2003/A1:2008

IEC 60335-2-32:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-32:2003/A2:2015

IEC 60335-2-32:2002/A2:2013 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

11.11.2017

 

Cenelec

EN 60335-2-34:2013

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per motocompressori

IEC 60335-2-34:2012

8.7.2016

EN 60335-2-34:2002

+ A11:2004

+ A1:2005

+ A2:2009

Nota 2.1

27.6.2018

 

Cenelec

EN 60335-2-35:2016

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per scaldacqua istantanei

IEC 60335-2-35:2012 (Modificata)

8.7.2016

EN 60335-2-35:2002

+ A1:2007

+ A2:2011

Nota 2.1

12.10.2018

 

Cenelec

EN 60335-2-36:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per cucine, forni, fornelli e piani di cottura elettrici per uso collettivo

IEC 60335-2-36:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-36:2002/A1:2004

IEC 60335-2-36:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-36:2002/A11:2012

 

 

 

 

 

EN 60335-2-36:2002/A2:2008

IEC 60335-2-36:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-36:2002/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-37:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per friggitrici elettriche per uso collettivo

IEC 60335-2-37:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-37:2002/A1:2008

IEC 60335-2-37:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-37:2002/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-37:2002/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-38:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per piastre a grigliare elettriche per uso collettivo

IEC 60335-2-38:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-38:2003/A1:2008

IEC 60335-2-38:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-38:2003/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-39:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per brasiere elettriche di cottura multiuso per uso collettivo

IEC 60335-2-39:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-39:2003/A1:2004

IEC 60335-2-39:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-39:2003/A2:2008

IEC 60335-2-39:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-39:2003/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-40:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per le pompe di calore elettriche, per i condizionatori d’aria e per i deumidificatori

IEC 60335-2-40:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-40:2003/A11:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-40:2003/A12:2005

 

 

 

 

 

EN 60335-2-40:2003/A1:2006

IEC 60335-2-40:2002/A1:2005 (Modificata)

 

 

 

 

 

EN 60335-2-40:2003/A13:2012/AC:2013

 

 

 

 

 

EN 60335-2-40:2003/A13:2012

 

 

 

 

 

EN 60335-2-40:2003/A2:2009

IEC 60335-2-40:2002/A2:2005 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-40:2003/AC:2006

 

 

 

 

 

EN 60335-2-40:2003/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-41:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per pompe

IEC 60335-2-41:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-41:2003/A1:2004

IEC 60335-2-41:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-41:2003/A2:2010

IEC 60335-2-41:2002/A2:2009

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-42:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per forni elettrici a ventilazione forzata, forni per cottura a vapore e forni combinati convezione-vapore per uso collettivo

IEC 60335-2-42:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-42:2003/A1:2008

IEC 60335-2-42:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-42:2003/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-42:2003/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-43:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per gli apparecchi per l’asciugatura dei tessuti e per gli asciugasalviette

IEC 60335-2-43:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-43:2003/A1:2006

IEC 60335-2-43:2002/A1:2005

 

 

 

 

 

EN 60335-2-43:2003/A2:2008

IEC 60335-2-43:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-44:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per macchine per stirare elettriche

IEC 60335-2-44:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-44:2002/A1:2008

IEC 60335-2-44:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-44:2002/A2:2012

IEC 60335-2-44:2002/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-45:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2-45: Norme particolari per utensili elettrici mobili riscaldanti e apparecchi similari

IEC 60335-2-45:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-45:2002/A1:2008

IEC 60335-2-45:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-45:2002/A2:2012

IEC 60335-2-45:2002/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-47:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per pentole elettriche per uso collettivo

IEC 60335-2-47:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-47:2003/A1:2008

IEC 60335-2-47:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-47:2003/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-47:2003/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-48:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per grill e tostapane elettrici per uso collettivo

IEC 60335-2-48:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-48:2003/A1:2008

IEC 60335-2-48:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-48:2003/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-48:2003/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-49:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per armadi caldi elettrici per uso collettivo

IEC 60335-2-49:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-49:2003/A1:2008

IEC 60335-2-49:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-49:2003/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-49:2003/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-50:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi bagnomaria elettrici per uso collettivo

IEC 60335-2-50:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-50:2003/A1:2008

IEC 60335-2-50:2002/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-50:2003/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-51:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per pompe di circolazione fisse per impianti di riscaldamento e di distribuzione d’acqua

IEC 60335-2-51:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-51:2003/A1:2008

IEC 60335-2-51:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-51:2003/A2:2012

IEC 60335-2-51:2002/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-52:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi per l’igiene orale

IEC 60335-2-52:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-52:2003/A11:2010/AC:2012

 

 

 

 

 

EN 60335-2-52:2003/A11:2010

 

 

 

 

 

EN 60335-2-52:2003/A1:2008

IEC 60335-2-52:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-53:2011

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi di riscaldamento per sauna

IEC 60335-2-53:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-54:2008

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi di pulizia di superfici con l’uso di agenti pulenti liquidi o vapore per uso domestico

IEC 60335-2-54:2008

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-54:2008/A11:2012/AC:2015

 

 

 

 

 

EN 60335-2-54:2008/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

30.4.2016

 

 

EN 60335-2-54:2008/A1:2015

IEC 60335-2-54:2008/A1:2015

8.7.2016

Nota 3

9.9.2018

 

Cenelec

EN 60335-2-55:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi elettrici annessi ad acquari e bacini da giardino

IEC 60335-2-55:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-55:2003/A1:2008

IEC 60335-2-55:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60335-2-55:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-55: Norme particolari per apparecchi elettrici annessi ad acquari e bacini da giardino IEC 60335-2-55:2002

EN 60335-2-55:2003/A1:2008

EN 60335-2-55:2003/A11:2018

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-56:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per proiettori ed apparecchi similari

IEC 60335-2-56:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-56:2003/A1:2008

IEC 60335-2-56:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-56:2003/A2:2014

IEC 60335-2-56:2002/A2:2014

8.7.2016

Nota 3

16.9.2017

 

Cenelec

EN 60335-2-58:2005

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per lavastoviglie elettriche per uso collettivo

IEC 60335-2-58:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-59:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi sterminainsetti

IEC 60335-2-59:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-59:2003/A1:2006

IEC 60335-2-59:2002/A1:2006

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-59:2003/A2:2009

IEC 60335-2-59:2002/A2:2009

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60335-2-59:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-59: Norme particolari per apparecchi sterminainsetti IEC 60335-2-59:2002 (modificata)

EN 60335-2-59:2003/A1:2006

EN 60335-2-59:2003/A2:2009

EN 60335-2-59:2003/A11:2018

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-60:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per vasche e minipiscine idromassaggio

IEC 60335-2-60:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-60:2003/A1:2005

IEC 60335-2-60:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-60:2003/A12:2010

 

 

 

 

 

EN 60335-2-60:2003/A11:2010

 

 

 

 

 

EN 60335-2-60:2003/A2:2008

IEC 60335-2-60:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-61:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per gli apparecchi elettrici ad accumulo per il riscaldamento dei locali

IEC 60335-2-61:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-61:2003/A1:2005

IEC 60335-2-61:2002/A1:2005

 

 

 

 

 

EN 60335-2-61:2003/A2:2008

IEC 60335-2-61:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-62:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per risciacquatrici elettriche per uso collettivo

IEC 60335-2-62:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-62:2003/A1:2008

IEC 60335-2-62:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60335-2-62:2003/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-65:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per gli apparecchi per la purificazione dell’aria

IEC 60335-2-65:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-65:2003/A1:2008

IEC 60335-2-65:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-65:2003/A11:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-66:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per riscaldatori per materassi ad acqua

IEC 60335-2-66:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-66:2003/A1:2008

IEC 60335-2-66:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-66:2003/A2:2012

IEC 60335-2-66:2002/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-70:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per macchine per mungitura

IEC 60335-2-70:2002

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-71:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi elettrici di riscaldamento per allevamento di animali

IEC 60335-2-71:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-71:2003/A1:2007

IEC 60335-2-71:2002/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-73:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per riscaldatori fissi ad immersione

IEC 60335-2-73:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-73:2003/A1:2006

IEC 60335-2-73:2002/A1:2006

 

 

 

 

 

EN 60335-2-73:2003/A2:2009

IEC 60335-2-73:2002/A2:2009

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-74:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per riscaldatori mobili ad immersione

IEC 60335-2-74:2002

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-74:2003/A1:2006

IEC 60335-2-74:2002/A1:2006

 

 

 

 

 

EN 60335-2-74:2003/A2:2009

IEC 60335-2-74:2002/A2:2009

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-74:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-74: Norme particolari per riscaldatori mobili ad immersione IEC 60335-2-74:2002

EN 60335-2-74:2003/A1:2006

EN 60335-2-74:2003/A2:2009

EN 60335-2-74:2003/A11:2018

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-75:2004

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per distributori commerciali e apparecchi automatici per la vendita

IEC 60335-2-75:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-75:2004/A11:2006

 

 

 

 

 

EN 60335-2-75:2004/A1:2005

IEC 60335-2-75:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-75:2004/A12:2010

 

 

 

 

 

EN 60335-2-75:2004/A2:2008

IEC 60335-2-75:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-78:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi di grigliatura per uso esterno

IEC 60335-2-78:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-78:2003/A1:2008

IEC 60335-2-78:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-80:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per ventilatori

IEC 60335-2-80:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-80:2003/A1:2004

IEC 60335-2-80:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-80:2003/A2:2009

IEC 60335-2-80:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-81:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per scaldapiedi e tappetini riscaldanti

IEC 60335-2-81:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-81:2003/A1:2007

IEC 60335-2-81:2002/A1:2007

 

 

 

 

 

EN 60335-2-81:2003/A2:2012

IEC 60335-2-81:2002/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-82:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per le macchine che forniscono un servizio e per le macchine per il divertimento

IEC 60335-2-82:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-82:2003/A1:2008

IEC 60335-2-82:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-83:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - Sicurezza - parte 2: Norme particolari per i condotti di scolo riscaldati per il drenaggio del tetto

IEC 60335-2-83:2001

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-83:2002/A1:2008

IEC 60335-2-83:2001/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-84:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per toilette elettriche

IEC 60335-2-84:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-84:2003/A1:2008

IEC 60335-2-84:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-85:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per gli apparecchi elettrici a vapore per tessuti

IEC 60335-2-85:2002

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60335-2-85:2003/A1:2008

IEC 60335-2-85:2002/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60335-2-85:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-85: Norme particolari per gli apparecchi elettrici a vapore per tessuti IEC 60335-2-85:2002

EN 60335-2-85:2003/A1:2008

EN 60335-2-85:2003/A11:2018

 

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60335-2-86:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi elettrici per pescare

IEC 60335-2-86:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-86:2003/A1:2005

IEC 60335-2-86:2002/A1:2005

 

 

 

 

 

EN 60335-2-86:2003/A11:2016

8.7.2016

Nota 3

16.11.2018

 

 

EN 60335-2-86:2003/A2:2016

IEC 60335-2-86:2002/A2:2012

8.7.2016

Nota 3

19.2.2019

 

Cenelec

EN 60335-2-87:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per le apparecchiature elettriche per stordire gli animali

IEC 60335-2-87:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-87:2002/A1:2007

IEC 60335-2-87:2002/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-88:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per umidificatori da utilizzarsi in sistemi di riscaldamento, ventilazione o di condizionamento dell’aria

IEC 60335-2-88:2002

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-90:2006

Sicurezza degli apparecchi d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per forni a microonde per uso commerciale

IEC 60335-2-90:2006

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-90:2006/A1:2010

IEC 60335-2-90:2006/A1:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-96:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per elementi di riscaldamento a fogli flessibili per il riscaldamento di ambienti

IEC 60335-2-96:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-96:2002/A1:2004

IEC 60335-2-96:2002/A1:2003

 

 

 

 

 

EN 60335-2-96:2002/A2:2009

IEC 60335-2-96:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-97:2006

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per motori di movimentazione per tapparelle, tende per esterno, tende e apparecchiature avvolgibili similari

IEC 60335-2-97:2002 (Modificata) + A1:2004 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-97:2006/A11:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-97:2006/A12:2015

8.7.2016

Nota 3

29.9.2017

 

 

EN 60335-2-97:2006/A2:2010

IEC 60335-2-97:2002/A2:2008 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-98:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Prescrizioni particolari per umidificatori

IEC 60335-2-98:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-98:2003/A1:2005

IEC 60335-2-98:2002/A1:2004

 

 

 

 

 

EN 60335-2-98:2003/A2:2008

IEC 60335-2-98:2002/A2:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-99:2003

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per cappe da cucina per uso commerciale

IEC 60335-2-99:2003

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-101:2002

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Nome particolari per vaporizzatori

IEC 60335-2-101:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-101:2002/A1:2008

IEC 60335-2-101:2002/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60335-2-101:2002/A2:2014

IEC 60335-2-101:2002/A2:2014

8.7.2016

Nota 3

16.9.2017

 

Cenelec

EN 60335-2-102:2016

Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per apparecchi aventi bruciatori a gas, gasolio e combustibile solido provvisti di connessioni elettriche

IEC 60335-2-102:2004 (Modificata)

IEC 60335-2-102:2004/A1:2008 (Modificata) + A1:2008 (Modificata)

IEC 60335-2-102:2004/A2:2012 (Modificata)

8.7.2016

EN 60335-2-102:2006

+ A1:2010

Nota 2.1

22.1.2019

 

Cenelec

EN 60335-2-105:2005

Apparecchi d’uso domestico e similare - Sicurezza - parte 2: Norme particolari per le cabine con doccia multifunzione

IEC 60335-2-105:2004

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60335-2-105:2005/A11:2010

 

 

 

 

 

EN 60335-2-105:2005/A1:2008

IEC 60335-2-105:2004/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60335-2-106:2007

Sicurezza degli apparecchi elettrici di uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per tappeti riscaldanti e per pannelli scaldanti installati sotto i rivestimenti rimovibili dei pavimenti, per il riscaldamento dei locali

IEC 60335-2-106:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-108:2008

Sicurezza degli apparecchi elettrici di uso domestico e similare - parte 2: Apparecchi elettrolizzatori

IEC 60335-2-108:2008 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60335-2-109:2010

Sicurezza degli apparecchi elettrici di uso domestico e similare - parte 2: Specifiche particolari per apparecchi di trattamento delle acque con radiazioni UV

IEC 60335-2-109:2010

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60335-2-109:2010

Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare - Sicurezza - Parte 2-109: Norme particolari per apparecchi di trattamento delle acque con radiazioni UV IEC 60335-2-109:2010

EN 60335-2-109:2010/A1:2018

EN 60335-2-109:2010/A2:2018

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2011

Cenelec

EN 60358-1:2012

Condensatori di accoppiamento e divisori capacitivi - parte 1: Articoli comuni

IEC 60358-1:2012

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60358-1:2012/AC:2013

 

 

 

 

Cenelec

EN 60360:1998

Metodo normalizzato per la misura della sovratemperatura dell’attacco delle lampade

IEC 60360:1998

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60399:2004

Filettatura tonda per portalampade con ghiera portalampade

IEC 60399:2004

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60399:2004/A1:2008

IEC 60399:2004/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60400:2017

Portalampade per lampade fluorescenti tubolari e portastarter

IEC 60400:2017

14.9.2018

EN 60400:2008

+ A1:2011

+ A2:2014

Nota 2.1

20.7.2020

 

Cenelec

EN 60423:2007

Tubi per installazioni elettriche - Diametri esterni dei tubi per installazioni elettriche e filettature per tubi e accessori

IEC 60423:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60432-1:2000

Prescrizioni di sicurezza per lampade ad incandescenza - parte 1: Lampade ad incandescenza per illuminazione domestica e similare

IEC 60432-1:1999 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60432-1:2000/A1:2005

IEC 60432-1:1999/A1:2005

 

 

 

 

 

EN 60432-1:2000/A2:2012

IEC 60432-1:1999/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60432-2:2000

Lampade ad incandescenza - Prescrizioni di sicurezza - parte 2: Lampade ad alogeni per illuminazione domestica e similare

IEC 60432-2:1999 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60432-2:2000/A1:2005

IEC 60432-2:1999/A1:2005 (Modificata)

 

 

 

 

 

EN 60432-2:2000/A2:2012

IEC 60432-2:1999/A2:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60432-3:2013

Lampade a incandescenza - Prescrizioni di sicurezza - parte 3: Lampade ad alogeni (veicoli esclusi)

IEC 60432-3:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60477:1997

Resistori da laboratorio per corrente continua

IEC 60477:1974

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60477:1997/A1:1997

IEC 60477:1974/A1:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60477-2:1997

Resistori da laboratorio - parte 2: Resistori da laboratorio per corrente alternata

IEC 60477-2:1979

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60477-2:1997/A1:1997

IEC 60477-2:1979/A1:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60519-1:2015

Sicurezza negli impianti per i processi elettrotermici ed elettromagnetici- parte 1: Prescrizioni generali

IEC 60519-1:2015

8.7.2016

EN 60519-1:2011

Nota 2.1

14.4.2018

 

Cenelec

EN 60519-2:2006

Sicurezza degli impianti di elettrotermia - parte 2 Prescrizioni particolari per apparecchiature per il riscaldamento a res

IEC 60519-2:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60519-3:2005

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 3: Prescrizioni particolari per gli impianti di riscaldamento ad induzione e a conduzione e per gli impianti di fusione ad induzione

IEC 60519-3:2005

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60519-4:2013

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 4: Prescrizioni particolari per gli impianti di forni ad arco

IEC 60519-4:2013

8.7.2016

EN 60519-4:2006

Nota 2.1

24.7.2016

 

Cenelec

EN 60519-6:2011

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 6: Specifiche per la sicurezza degli impianti industriali di riscaldamento a microonde

IEC 60519-6:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60519-7:2008

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 7: Norme particolari per gli impianti con cannoni elettronici

IEC 60519-7:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60519-8:2005

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 8: Prescrizioni particolari per forni di rifusione attraverso scorie elettroconduttrici

IEC 60519-8:2005

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60519-9:2005

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 9: Prescrizioni particolari per impianti per il riscaldamento dielettrico ad alta frequenza

IEC 60519-9:2005

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60519-10:2013

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 10: Prescrizioni particolari per sistemi di dispositivi scaldanti a resistenza elettrica per applicazioni industriali e commerciali

IEC 60519-10:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60519-12:2013

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 12: Prescrizioni particolari per impianti elettrotermici a raggi infrarossi

IEC 60519-12:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60519-21:2009

Sicurezza degli impianti elettrotermici - parte 21: Prescrizioni particolari per gli impianti di riscaldamento a resistenza - Impianti per il riscaldamento e la fusione del vetro

IEC 60519-21:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60523:1993

Potenziometri per corrente continua

IEC 60523:1975 + A1:1979

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60523:1993/A2:1997

IEC 60523:1975/A2:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60524:1993

Divisori di tensione a resistenze in corrente continua a rapporti fissi

IEC 60524:1975 + A1:1981

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60524:1993/A2:1997

IEC 60524:1975/A2:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60529:1991

Gradi di protezione degli involucri (Codice IP)

IEC 60529:1989

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2020

 

EN 60529:1991/A1:2000

IEC 60529:1989/A1:1999

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2020

 

EN 60529:1991/A2:2013

IEC 60529:1989/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

3.10.2016

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2020

 

EN 60529:1991/AC:1993

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2020

Cenelec

EN 60529:1991

Gradi di protezione degli involucri (Codice IP) IEC 60529:1989

EN 60529:1991/AC:1993

EN 60529:1991/AC:2016-12

EN 60529:1991/A2 :2013/AC:2019-02

EN 60529:1991/A1:2000

EN 60529:1991/A2:2013

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60564:1993

Ponti a corrente continua per la misura della resistenza

IEC 60564:1977 + A1:1981

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60564:1993/A2:1997

IEC 60564:1977/A2:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60570:2003

Sistemi di alimentazione a binario elettrificato per apparecchi di illuminazione

IEC 60570:2003 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60570:2003/A1:2018

IEC 60570:2003/A1:2017

14.9.2018

Nota 3

18.5.2021

 

Cenelec

EN 60598-1:2015

Apparecchi di illuminazione - parte 1: Prescrizioni generali e prove

IEC 60598-1:2014 (Modificata)

8.7.2016

EN 60598-1:2008

+ A11:2009

Nota 2.1

20.10.2017

 

 

EN 60598-1:2015/AC:2015

 

 

 

 

 

EN 60598-1:2015/AC:2016

 

 

 

 

 

EN 60598-1:2015/AC:2017-05

 

 

 

 

 

EN 60598-1:2015/A1:2018

IEC 60598-1:2014/A1:2017

14.9.2018

Nota 3

23.2.2021

 

Cenelec

EN 60598-2-1:1989

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Apparecchi fissi per uso generale

IEC 60598-2-1:1979 + A1:1987

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-2:2012

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Apparecchi di illuminazione da incasso

IEC 60598-2-2:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-3:2003

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Sezione 3: Apparecchi per illuminazione stradale

IEC 60598-2-3:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60598-2-3:2003/A1:2011

IEC 60598-2-3:2002/A1:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60598-2-3:2003/AC:2005

 

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-4:2018

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Sezione 4: Apparecchi di illuminazione mobili di uso generale

IEC 60598-2-4:2017 (Modificata)

14.9.2018

EN 60598-2-4:1997

EN 60598-2-7:1989

+ A13:1997

+ A2:1996

Nota 2.1

30.3.2021

 

Cenelec

EN 60598-2-5:2015

Apparecchi di illuminazione - parte 2-5: Prescrizioni particolari - Proiettori

IEC 60598-2-5:2015

8.7.2016

EN 60598-2-5:1998

Nota 2.1

10.9.2018

 

Cenelec

EN 60598-2-8:2013

Apparecchi di illuminazione - parte 2-8: Prescrizioni particolari - Apparecchi portatili

IEC 60598-2-8:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-9:1989

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Apparecchi per riprese fotografiche e cinematografiche (non professionali)

IEC 60598-2-9:1987

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60598-2-9:1989/A1:1994

IEC 60598-2-9:1987/A1:1993

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60598-2-10:2003

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Apparecchi di illuminazione mobili per bambini

IEC 60598-2-10:2003

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60598-2-10:2003/AC:2005

 

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-11:2013

Apparecchi di illuminazione - parte 2-11: Prescrizioni particolari - Apparecchi di illuminazione per acquari

IEC 60598-2-11:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-12:2013

Apparecchi di illuminazione - parte 2-12: Prescrizioni particolari - Apparecchi di illuminazione notturna montati su presa

IEC 60598-2-12:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-13:2006

Apparecchi di illuminazione - parte 2-20: Prescrizioni particolari - Apparecchi di illuminazione da incasso a terra

IEC 60598-2-13:2006

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60598-2-13:2006/A1:2012

IEC 60598-2-13:2006/A1:2011

 

 

 

 

 

EN 60598-2-13:2006/AC:2006

 

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-14:2009

Prescrizioni particolari - Apparecchi di illuminazione per lampade a scarica a catodo freddo (tubi neon) e apparecchi similari

IEC 60598-2-14:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN IEC 60598-2-17:2018

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Apparecchi per palcoscenici, studi televisivi e cinematografici

IEC 60598-2-17:2017

14.9.2018

EN 60598-2-17:1989

+ A2:1991

Nota 2.1

23.3.2021

 

Cenelec

EN 60598-2-19:1989

Apparecchi di illuminazione - parte 2-19: Prescrizioni particolari - Apparecchi a circolazione d’aria (Prescrizioni di sicurezza)

IEC 60598-2-19:1981 (Modificata) + A1:1987 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60598-2-19:1989/A2:1998

IEC 60598-2-19:1981/A2:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60598-2-19:1989/AC:2005

 

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-20:2015

Apparecchi di illuminazione - Parte 2-20: Prescrizioni particolari - Catene luminose

IEC 60598-2-20:2014

8.7.2016

EN 60598-2-20:2010

Nota 2.1

30.12.2017

 

 

EN 60598-2-20:2015/AC:2017-01

 

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-21:2015

Apparecchi di illuminazione - Parte 2-21: Prescrizioni particolari - Catene luminose sigillate

IEC 60598-2-21:2014

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60598-2-21:2015/AC:2017-01

 

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-22:2014

Apparecchi di illuminazione - parte 2-22: Prescrizioni particolari - Apparecchi di emergenza

IEC 60598-2-22:2014

8.7.2016

EN 60598-2-22:1998

+ A1:2003

+ A2:2008

Nota 2.1

24.7.2017

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2020

 

EN 60598-2-22:2014/AC:2015

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2020

Cenelec

EN 60598-2-22:2014

Apparecchi di illuminazione - Parte 2-22: Prescrizioni particolari. Apparecchi di emergenza IEC 60598-2-22:2014

EN 60598-2-22/AC:2015

EN 60598-2-22:2014/AC:2016-05

EN 60598-2-22:2014/AC:2016-09

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60598-2-23:1996

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Sezione 23: Sistemi di illuminazione a bassissima tensione per lampade a incandescenza

IEC 60598-2-23:1996

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60598-2-23:1996/A1:2000

IEC 60598-2-23:1996/A1:2000

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60598-2-23:1996/AC:1997

 

 

 

 

Cenelec

EN 60598-2-24:2013

Apparecchi di illuminazione - parte 2: Prescrizioni particolari - Sezione 24: Apparecchi a temperatura superficiale limitata

IEC 60598-2-24:2013

8.7.2016

EN 60598-2-24:1998

Nota 2.1

24.7.2016

 

Cenelec

EN 60598-2-25:1994

Apparecchi di illuminazione - parte 2-25: Prescrizioni particolari - Apparecchi di illuminazione per gli ambienti clinici degli ospedali e delle unità sanitarie

IEC 60598

IEC 60598-2-25:1994

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60598-2-25:1994/A1:2004

IEC 60598-2-25:1994/A1:2004

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60618:1997

Divisori di tensione induttivi

IEC 60618:1978 + A1:1981

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60618:1997/A2:1997

IEC 60618:1978/A2:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60645-1:2015

Elettroacustica - Apparecchi audiometrici - parte 1: Apparecchi per audiometria a toni puri

IEC 60645-1:2012

8.7.2016

EN 60645-1:2001

EN 60645-4:1995

Nota 2.1

5.11.2017

 

Cenelec

EN 60645-3:2007

Elettroacustica - Apparecchi audiometrici - parte 3: Segnali di prova di breve durata

IEC 60645-3:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60645-6:2010

Audiometri - parte 6: Strumenti per la misura delle emissioni otoacustiche

IEC 60645-6:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60645-7:2010

Audiometri - parte 7: Strumenti per la misura dei potenziali evocati acustici

IEC 60645-7:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60669-1:2018

Apparecchi di comando non automatici per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 60669-1:2017 (Modificata)

14.9.2018

EN 60669-1:1999

+ A1:2002

+ A2:2008

Nota 2.1

16.2.2019

 

Cenelec

EN 60669-2-1:2004

Apparecchi di comando non automatici per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare - parte 2-1: Prescrizioni particolari - Interruttori elettronici

IEC 60669-2-1:2002 (Modificata) + IS1:2011 + IS2:2012

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60669-2-1:2004/A1:2009

IEC 60669-2-1:2002/A1:2008 (Modificata)

 

 

 

 

 

EN 60669-2-1:2004/A12:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60669-2-1:2004/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60669-2-2:2006

Apparecchi di comando non automatici per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare - parte 2: Prescrizioni particolari - Sezione 2: Interruttori con comando a distanza (RCS)

IEC 60669-2-2:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60669-2-3:2006

Apparecchi di comando non automatici per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare - parte 2: Prescrizioni particolari - Sezione 3: Interruttori a tempo ritardato

IEC 60669-2-3:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60669-2-4:2005

Apparecchi di comando non automatici per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare - parte 2-4: Prescrizioni particolari - Interruttori sezionatori

IEC 60669-2-4:2004 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60669-2-6:2012

Apparecchi di comando non automatici per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare - parte 2-6: Interruttori per pompieri per insegne luminose e apparecchi di illuminazione per esterni e per interni

IEC 60669-2-6:2012 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60670-1:2005

Involucri per apparecchi per installazioni elettriche fisse per usi domestici e similari - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 60670-1:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60670-1:2005/A1:2013

IEC 60670-1:2002/A1:2011 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

31.12.2017

 

 

EN 60670-1:2005/AC:2007

 

 

 

 

 

EN 60670-1:2005/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 60670-21:2007

Scatole e involucri per apparecchi elettrici per installazioni elettriche fisse per usi domestici e similari - parte 21: Prescrizioni particolari per scatole e involucri con dispositivi di sospensione

IEC 60670-21:2004 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60670-22:2006

Involucri per apparecchi per installazioni elettriche fisse per usi domestici e similari - parte 22: Prescrizioni particolari per scatole e involucri di derivazione

IEC 60670-22:2003 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60670-23:2008

Scatole e involucri per apparecchi elettrici per installazioni elettriche fisse per usi domestici e similari - parte 23: Prescrizioni particolari per scatole e involucri per pavimento

IEC 60670-23:2006 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60670-24:2013

Scatole e involucri per apparecchi elettrici per installazioni elettriche fisse per usi domestici e similari - parte 24: Prescrizioni particolari per involucri di apparecchi di protezione e di altri apparecchi elettrici che dissipano energia

IEC 60670-24:2011 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60688:2013

Trasduttori elettrici di misura per la conversione di grandezze elettriche alternate in segnali analogici o digitali

IEC

IEC 60688:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60691:2003

Protettori termici non riutilizzabili - Prescrizioni e guida di applicazione

IEC 60691:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60691:2003/A1:2007

IEC 60691:2002/A1:2006

 

 

 

 

 

EN 60691:2003/A2:2010

IEC 60691:2002/A2:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60702-1:2002

Cavi per energia ad isolamento minerale e loro terminazioni con tensione nominale non superiore a 750 V - parte 1: Cavi

IEC 60702-1:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60702-1:2002/A1:2015

IEC 60702-1:2002/A1:2015

8.7.2016

Nota 3

19.2.2018

 

Cenelec

EN 60702-2:2002

Cavi per energia ad isolamento minerale e loro terminazioni con tensione nominale non superiore a 750 V - parte 2: Terminazioni

IEC 60702-2:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60702-2:2002/A1:2015

IEC 60702-2:2002/A1:2015

8.7.2016

Nota 3

19.2.2018

 

Cenelec

EN 60715:2001

Dimensioni delle apparecchiature a bassa tensione - Profilati di supporto normalizzati per il sostegno dei dispositivi elettrici

IEC 60715:1981 + A1:1995

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60715:2017

Dimensioni delle apparecchiature a bassa tensione - Montaggio normalizzato su guida per il supporto meccanico di apparecchiature e accessori IEC 60715:2017

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata 27.11.2019

Cenelec

EN 60719:1993

Calcolo dei valori minimi e massimi delle dimensioni medie esterne dei conduttori e dei cavi con conduttori rotondi in rame e con tensione nominale non superiore a 450/750 V

IEC 60719:1992

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60728-11:2010

Impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, sonori e servizi interattivi - parte 11: Sicurezza

IEC 60728-11:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-1:2011

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 1: Norme generali

IEC 60730-1:2010 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-1:1995

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 1: Norme generali

IEC 60730-1:1993 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A12:1996

 

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A1:1997

IEC 60730-1:1993/A1:1994 (Modificata)

 

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A11:1996

 

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A15:1998

 

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A14:1998

 

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A16:1999

 

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A17:2000

 

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A18:2003

 

 

 

 

 

EN 60730-1:1995/A2:1998

IEC 60730-1:1993/A2:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 60730-1:1995/AC:2007

 

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-2:2002

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per protettori termici di motori

IEC 60730-2-2:2001 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60730-2-2:2002/A11:2005

 

 

 

 

 

EN 60730-2-2:2002/A1:2006

IEC 60730-2-2:2001/A1:2005 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60730-2-3:2007

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per protettori termici degli alimentatori per lampade fluorescenti tubolari

IEC 60730-2-3:2006 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-4:2007

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per motoprotettori termici per motocompressori di tipo ermetico e semiermetico

IEC 60730-2-4:2006 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-5:2015

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Prescrizioni particolari per i sistemi elettrici automatici di comando di bruciatori

IEC 60730-2-5:2013 (Modificata)

8.7.2016

EN 60730-2-5:2002

+ A11:2005

+ A1:2004

+ A2:2010

Nota 2.1

17.11.2017

 

Cenelec

EN 60730-2-6:2016

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per dispositivi elettrici automatici di comando sensibili alla pressione, comprese le prescrizioni meccaniche

IEC 60730-2-6:2015

8.7.2016

EN 60730-2-6:2008

Nota 2.1

26.2.2019

 

Cenelec

EN 60730-2-7:2010

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per temporizzatori ed interruttori a tempo

IEC 60730-2-7:2008 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60730-2-7:2010/AC:2011

 

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-8:2002

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per le valvole idrauliche ad azionamento elettrico, comprese le prescrizioni meccaniche

IEC 60730-2-8:2000 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60730-2-8:2002/A1:2003

IEC 60730-2-8:2000/A1:2002 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60730-2-9:2010

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per dispositivi di comando termosensibili

IEC 60730-2-9:2008 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-10:2007

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per i relè di avviamento dei motori

IEC 60730-2-10:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-11:2008

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per regolatori di energia

IEC 60730-2-11:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-12:2006

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per i bloccoporta elettrici

IEC 60730-2-12:2005 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60730-2-12:2006/A11:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60730-2-13:2008

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per dispositivi di comando sensibili all’umidità

IEC 60730-2-13:2006 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-14:1997

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2-14: Norme particolari per attuatori elettrici

IEC 60730-2-14:1995 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60730-2-14:1997/A11:2005

 

 

 

 

 

EN 60730-2-14:1997/A1:2001

IEC 60730-2-14:1995/A1:2001

 

 

 

 

 

EN 60730-2-14:1997/A2:2008

IEC 60730-2-14:1995/A2:2007 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60730-2-15:2010

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Prescrizioni particolari per i dispositivi elettrici automatici di comando rivelatori del livello di acqua del tipo flottante o ad elettrodo utilizzati nella costruzione delle caldaie

IEC 60730-2-15:2008 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60730-2-19:2002

Dispositivi elettrici automatici di comando per uso domestico e similare - parte 2: Norme particolari per elettrovalvole per combustibile liquido, comprese le prescrizioni meccaniche

IEC 60730-2-19:1997 (Modificata) + A1:2000 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60730-2-19:2002/A11:2005

 

 

 

 

 

EN 60730-2-19:2002/A2:2008

IEC 60730-2-19:1997/A2:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60754-1:2014

Prova sui gas emessi dai materiali di cavi elettrici durante la combustione - parte 1: Determinazione del contenuto di alogeni nel gas

IEC 60754-1:2011

8.7.2016

EN 50267-1:1998

EN 50267-2-1:1998

EN 50267-2-2:1998

EN 50267-2-3:1998

Nota 2.1

27.1.2017

 

Cenelec

EN 60754-2:2014

Prova sui gas emessi dai materiali di cavi elettrici durante la combustione - parte 2: Determinazione dell’acidità (mediante la misura del pH) e della conducibilità

IEC 60754-2:2011

8.7.2016

EN 50267-1:1998

EN 50267-2-1:1998

EN 50267-2-2:1998

EN 50267-2-3:1998

Nota 2.1

27.1.2017

 

Cenelec

EN 60799:1998

Cordoni per connettori e cordoni per connettori di interconnessione

IEC 60799:1998

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-100:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 100: Generalità

IEC 60811-100:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-201:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 201: Generalità sulle prove - Misura dello spessore dell’isolante

IEC 60811-201:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-202:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 202: Generalità sulle prove - Misura dello spessore delle guaine non metalliche

IEC 60811-202:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-203:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 203: Generalità sulle prove - Misura delle dimensioni totali

IEC 60811-203:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-301:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 301: Prove elettriche - Misura della permettività a 23 oC dei composti di riempimento

IEC 60811-301:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-302:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 302: Prove elettriche - Misura della resistività in corrente continua a 23 oC e a 100 oC delle miscele di riempimento

IEC 60811-302:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-401:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 401: Prove varie - Metodi di invecchiamento termico. Invecchiamento in forno ad aria

IEC 60811-401:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-402:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 402: Prove varie - Prove di assorbimento acqua

IEC 60811-402:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-403:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 403: Prove varie - Prova di resistenza all’ozono su composti reticolati

IEC 60811-403:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-404:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 404: Prove varie - Prove di immersione in olio minerale per guaine realizzate con composti reticolati

IEC 60811-404:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-405:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 405: Prove varie - Prova di stabilità termica per isolamenti in PVC e guaine in PVC

IEC 60811-405:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-406:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 406: Prove varie - Resistenza alla rottura per sollecitazioni ambientali per composti in polietilene e polipropilene

IEC 60811-406:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-407:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 407: Prove varie - Misura dell’incremento di massa dei composti in polietilene e polipropilene

IEC 60811-407:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-408:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 408: Prove varie - Prova di stabilità di lunga durata dei composti in polietilene e polipropilene

IEC 60811-408:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-409:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 409: Prove varie - Prova di perdita di massa per isolamenti e guaine termoplastiche

IEC 60811-409:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-410:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 410: Prove varie - Metodi di prova per la degradazione ossidativa del rame dei conduttori isolati con poliolefine

IEC 60811-410:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-411:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 411: Prove varie - Fragilità alle basse temperature dei composti di riempimento

IEC 60811-411:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-412:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 412: Prove varie - Metodi di invecchiamento termico. Invecchiamento in una bomba ad aria

IEC 60811-412:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-501:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 501: Prove meccaniche - Prove per la determinazione delle proprietà meccaniche dei composti per isolamento e guaina

IEC 60811-501:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-502:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 502: Prove meccaniche - Prova di restringimento per isolamenti

IEC 60811-502:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-503:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 503: Prove meccaniche - Prova di restringimento per guaine

IEC 60811-503:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-504:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 504: Prove meccaniche - Prove di piegatura a bassa temperatura per isolamenti e guaine

IEC 60811-504:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-505:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 505: Prove meccaniche - Allungamento a bassa temperatura per isolamenti e guaine

IEC 60811-505:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-506:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 506: Prove meccaniche - Prova d’urto a bassa temperatura per isolamenti e guaine

IEC 60811-506:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-507:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 507: Prove meccaniche - Prova di calore per materiali reticolati

IEC 60811-507:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-508:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 508: Prove meccaniche - Prova di pressione ad alta temperatura per isolamenti e guaine

IEC 60811-508:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-509:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 509: Prove meccaniche - Prove di resistenza alla rottura per isolamenti e guaine

IEC 60811-509:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-510:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 510: Prove meccaniche - Metodi specifici per composti in polietilene e polipropilene - Prova di strappo dopo l’invecchiamento in aria

IEC 60811-510:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-511:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 511: Prove meccaniche - Misura dell’indice del flusso di fusione dei composti in polietilene e polipropilene

IEC 60811-511:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-512:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 512: Prove meccaniche - Forza di tensione e allungamento alla rottura dopo condizionamento a temperatura elevata; metodi specifici per composti per isolamento e guaina

IEC 60811-512:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-513:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 513: Prove meccaniche - Metodi specifici per composti in polietilene e polipropilene - Prova di strappo dopo il condizionamento

IEC 60811-513:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-601:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 601: Prove fisiche - Misura del punto di gocciolamento dei composti di riempimento

IEC 60811-601:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-602:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 602: Prove fisiche - Separazione dell’olio nei composti di riempimento

IEC 60811-602:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-603:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 603: Prove fisiche - Misura del numero completo di acido dei composti di riempimento

IEC 60811-603:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-604:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 604: Prove fisiche - Misura dell’assenza di sostanze corrosive nei composti di riempimento

IEC 60811-604:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-605:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 605: Prove fisiche - Misura di nero fumo e riempitivo minerale nei composti di polietilene

IEC 60811-605:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-606:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 606: Prove fisiche - Metodo per la determinazione della densità

IEC 60811-606:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60811-607:2012

Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non metallici - parte 607: Prove fisiche - Metodo per la valutazione della dispersione di nerofumo nel polietilene e polipropilene

IEC 60811-607:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60825-1:2014

Sicurezza degli apparecchi laser - parte 1: Classificazione delle apparecchiature e requisiti

IEC 60825-1:2014

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60825-2:2004

Sicurezza degli apparecchi laser - parte 2: Sicurezza dei sistemi di telecomunicazione a fibre ottiche

IEC 60825-2:2004

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60825-2:2004/A1:2007

IEC 60825-2:2004/A1:2006

 

 

 

 

 

EN 60825-2:2004/A2:2010

IEC 60825-2:2004/A2:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60825-4:2006

Sicurezza degli apparecchi laser - parte 4: Barriere per laser

IEC 60825-4:2006

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60825-4:2006/A1:2008

IEC 60825-4:2006/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60825-4:2006/A2:2011

IEC 60825-4:2006/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60825-12:2004

Sicurezza degli apparecchi laser - parte 12: Sicurezza dei sistemi di comunicazione ottici nello spazio libero usati per la trasmissione di informazioni

IEC 60825-12:2004

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60831-1:2014

Condensatori statici di rifasamento di tipo autorigenerabile per impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale inferiore o uguale a 1 000  V - parte 1: Generalità - Prestazioni - Prove e valori nominali - Prescrizioni di sicurezza - Guida per l’installazione e l’esercizio

IEC 60831-1:2014

8.7.2016

EN 60831-1:1996

+ A1:2003

Nota 2.1

18.3.2017

 

 

EN 60831-1:2014/AC:2014

 

 

 

 

Cenelec

EN 60831-2:2014

Condensatori statici di rifasamento di tipo autorigenerabile per impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale inferiore o uguale a 1 kV - parte 2: Prova di invecchiamento, prova di autorigenerazione e prova di distruzione

IEC 60831-2:2014

8.7.2016

EN 60831-2:1996

Nota 2.1

19.3.2017

 

Cenelec

EN 60838-1:2004

Portalampade eterogenei - parte 1: Prescrizioni generali e prove

IEC 60838-1:2004

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60838-1:2004/A1:2008

IEC 60838-1:2004/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 60838-1:2004/A2:2011

IEC 60838-1:2004/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60838-2-1:1996

Portalampade eterogenei - parte 2: Prescrizioni particolari - Sezione 1: Portalampade S14

IEC 60838-2-1:1994

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60838-2-1:1996/A1:1998

IEC 60838-2-1:1994/A1:1998

 

 

 

 

 

EN 60838-2-1:1996/A2:2004

2-1:1994/A2:2004

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60838-2-2:2006

Portalampade eterogenei - parte 2-2: Prescrizioni particolari Connettori per moduli LED

IEC 60838-2-2:2006

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60838-2-2:2006/A1:2012

IEC 60838-2-2:2006/A1:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60898-1:2003

Interruttori automatici per la protezione dalle sovracorrenti per impianti domestici e similari - parte 1: Interruttori automatici per funzionamento in corrente alternata

IEC 60898-1:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60898-1:2003/A1:2004

IEC 60898-1:2002/A1:2002 (Modificata)

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60898-1:2003/A11:2005

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60898-1:2003/A13:2012

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60898-1:2003/AC:2004

 

 

 

 

Cenelec

EN 60898-1:2019

 

Interruttori automatici per la protezione dalle sovracorrenti per impianti domestici e similari - Parte 1: Interruttori automatici per funzionamento in corrente alternata IEC 60898-1:2015 (modificata)

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata 27.11.2019

Cenelec

EN 60898-2:2006

Interruttori automatici per la protezione dalle sovracorrenti per impianti domestici e similari - parte 2: Interruttori per funzionamento in corrente alternata e in corrente continua

IEC 60898-2:2000 (Modificata) + A1:2003 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60931-1:1996

Condensatori statici di rifasamento di tipo non autorigenerabile per impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale inferiore o uguale a 1 000  V - parte 1: Generalità - Prestazioni, prove e valori nominali - Prescrizioni di sicurezza - Guida per l’installazione e l’esercizio

IEC 60931-1:1996

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60931-1:1996/A1:2003

IEC 60931-1:1996/A1:2002

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60931-2:1996

Condensatori statici di rifasamento di tipo non autorigenerabile per impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale inferiore o uguale a 1 kV - parte 2: Prova di invecchiamento e prova di distruzione

IEC 60931-2:1995

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60931-3:1996

Condensatori statici di rifasamento di tipo non-autorigenerabile per impianti di energia a corrente alternata con tensione nominale inferiore o uguale a 1 kV - parte 3: Fusibili interni

IEC 60931-3:1996

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60934:2001

Interruttori automatici per apparecchiature

IEC 60934:2000

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60934:2001/A1:2007

IEC 60934:2000/A1:2007

 

 

 

 

 

EN 60934:2001/A2:2013

IEC 60934:2000/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60947-1:2007

Apparecchiature a bassa tensione - parte 1: Regole generali

IEC 60947-1:2007

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60947-1:2007/A1:2011

IEC 60947-1:2007/A1:2010

 

 

 

 

 

EN 60947-1:2007/A2:2014

IEC 60947-1:2007/A2:2014

8.7.2016

Nota 3

14.10.2017

 

Cenelec

EN 60947-2:2006

Apparecchiature a bassa tensione - parte 2: Interruttori automatici

IEC 60947-2:2006

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60947-2:2006/A1:2009

IEC 60947-2:2006/A1:2009

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60947-2:2006/A2:2013

IEC 60947-2:2006/A2:2013

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60947-2:2017

Apparecchiature a bassa tensione - Parte 2: Interruttori automatici IEC 60947-2:2016

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60947-3:2009

Apparecchiatura a bassa tensione - parte 3: Interruttori di manovra, sezionatori, interruttori di manovra-sezionatori e unità combinate con fusibili

IEC 60947-3:2008

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60947-3:2009/A1:2012

IEC 60947-3:2008/A1:2012

 

 

 

 

 

EN 60947-3:2009/A2:2015

IEC 60947-3:2008/A2:2015

8.7.2016

Nota 3

31.8.2018

 

Cenelec

EN 60947-4-1:2010

Apparecchiature a bassa tensione - parte 4: Contattori e avviatori - Sezione 1 - Contattori e avviatori elettromeccanici

IEC 60947-4-1:2009

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60947-4-1:2010/A1:2012

IEC 60947-4-1:2009/A1:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60947-4-2:2012

Apparecchiature a bassa tensione - parte 4-2: Contattori e avviatori - Regolatori e avviatori a semiconduttori in c.a.

IEC 60947-4-2:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60947-4-3:2014

Apparecchiature a bassa tensione - parte 4-3: Contattori e avviatori - Regolatori a semiconduttori in c.a. e contattori per carichi diversi da motori

IEC 60947-4-3:2014

8.7.2016

EN 60947-4-3:2000

+ A1:2006

+ A2:2011

Nota 2.1

11.6.2017

 

Cenelec

EN 60947-5-1:2004

Apparecchiature a bassa tensione - parte 5-1: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Dispositivi elettromeccanici per circuiti di comando

IEC 60947-5-1:2003

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60947-5-1:2004/A1:2009

IEC 60947-5-1:2003/A1:2009

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60947-5-1:2004/AC:2004

 

 

 

 

 

EN 60947-5-1:2004/AC:2005

 

 

 

 

Cenelec

EN 60947-5-1:2017

Apparecchiature a bassa tensione - Parte 5-1: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra Dispositivi elettromeccanici per circuiti di comando IEC 60947-5-1:2016

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 60947-5-2:2007

Apparecchiature a bassa tensione - parte 5-2: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Interruttori di prossimità

IEC 60947-5-2:2007

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60947-5-2:2007/A1:2012

IEC 60947-5-2:2007/A1:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60947-5-4:2003

Apparecchiature a bassa tensione - parte 5: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Sezione 4: Metodi di valutazione della prestazione dei contatti a bassa energia - Prove speciali

IEC 60947-5-4:2002

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60947-5-5:1997

Apparecchiature a bassa tensione - parte 5-5: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Sezione 5: Dispositivo elettrico di arresto di emergenza con blocco meccanico

IEC 60947-5-5:1997

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60947-5-5:1997/A1:2005

IEC 60947-5-5:1997/A1:2005

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 60947-5-5:1997/A11:2013

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 60947-5-5:1997

Apparecchiature a bassa tensione - Parte 5: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra Sezione 5: Dispositivo elettrico di arresto di emergenza con blocco meccanico IEC 60947-5-5:1997

EN 60947-5-5:1997/A1:2005

EN 60947-5-5:1997/A2:2017

EN 60947-5-5:1997/A11:2013

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.11.2019

Cenelec

EN 60947-5-7:2003

Apparecchiature a bassa tensione - parte 5-7: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Prescrizioni per dispositivi di prossimità con uscita analogica

IEC 60947-5-7:2003

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60947-5-8:2006

Apparecchiature a bassa tensione - parte 5-8: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Interruttori ausiliari a tre posizioni

IEC 60947-5-8:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60947-5-9:2007

Apparecchiature a bassa tensione - parte 5-9: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Sensori di portata

IEC 60947-5-9:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60947-6-1:2005

Apparecchiature a bassa tensione - parte 6-1: Apparecchiature a funzioni multiple - Apparecchiature di commutazione

IEC 60947-6-1:2005

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60947-6-1:2005/A1:2014

IEC 60947-6-1:2005/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

17.1.2017

 

Cenelec

EN 60947-6-2:2003

Apparecchiature a bassa tensione - parte 6-2: Apparecchiatura a funzioni multiple - Apparecchi integrati di manovra e protezione (ACP)

IEC 60947-6-2:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60947-6-2:2003/A1:2007

IEC 60947-6-2:2002/A1:2007

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60947-7-1:2009

Apparecchiature a bassa tensione - parte 7-1: Apparecchiature ausiliarie - Morsetti componibili per conduttori di rame

IEC 60947-7-1:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60947-7-2:2009

Apparecchiature a bassa tensione - parte 7-2: Apparecchiature ausiliarie - Morsetti componibili per conduttori di protezione in rame

IEC 60947-7-2:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60947-7-3:2009

Apparecchiature a bassa tensione - parte 7-3: Apparecchiature ausiliarie - Prescrizioni di sicurezza per morsetti componibili con fusibili

IEC 60947-7-3:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60947-8:2003

Apparecchiature a bassa tensione - parte 8: Unità di comando per protezione termica incorporata (CTP) in macchine elettriche rotanti

IEC 60947-8:2003

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60947-8:2003/A1:2006

IEC 60947-8:2003/A1:2006

 

 

 

 

 

EN 60947-8:2003/A2:2012

IEC 60947-8:2003/A2:2011

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 60950-21:2003

Apparecchiature per la tecnologia dell’informazione - Sicurezza - parte 21: Alimentazione remota

IEC 60950-21:2002

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60950-22:2006

Apparecchiature per la tecnologia dell’informazione - Sicurezza - parte 22: Apparecchiature installate all’aperto

IEC 60950-22:2005 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60950-22:2006/AC:2008

 

 

 

 

Cenelec

EN 60950-23:2006

Apparecchiature per la tecnologia dell’informazione - Sicurezza - parte 23: Grandi apparecchiature per l’archiviazione dei dati

IEC 60950-23:2005

8.7.2016

 

 

 

 

EN 60950-23:2006/AC:2008

 

 

 

 

Cenelec

EN 60968:2015

Lampade con alimentatore incorporato per illuminazione generale - Prescrizioni di sicurezza

IEC 60968:2015 (Modificata)

IEC 60968:2015/COR1:2015 (Modificata)

8.7.2016

EN 60968:2013

+ A11:2014

Nota 2.1

30.3.2018

 

Cenelec

EN 60974-1:2012

Apparecchi di saldatura ad arco - parte 1: Sorgenti di corrente per saldatura

IEC 60974-1:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60974-2:2013

Apparecchiatura per la saldatura ad arco - parte 2: Sistemi di raffreddamento a liquido

IEC 60974-2:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60974-3:2014

Apparecchiatura per la saldatura ad arco - parte 3: Dispositivi d’innesco e stabilizzazione dell’arco

IEC 60974-3:2013

8.7.2016

EN 60974-3:2007

Nota 2.1

31.12.2016

 

Cenelec

EN 60974-5:2013

Apparecchiatura per la saldatura ad arco - parte 5: Unità di avanzamento del filo

IEC 60974-5:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60974-6:2016

Apparecchiature per la saldatura ad arco - parte 6: Apparecchiature ad impiego limitato

IEC 60974-6:2015

8.7.2016

EN 60974-6:2011

Nota 2.1

27.10.2018

 

Cenelec

EN 60974-7:2013

Apparecchiature per la saldatura ad arco - parte 7: Torce

IEC 60974-7:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60974-8:2009

Apparecchiatura per la saldatura ad arco - parte 8: Console per gas per la saldatura e sistemi di taglio plasma

IEC 60974-8:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60974-11:2010

Apparecchiature per la saldatura ad arco - parte 11: Portaelettrodi

IEC 60974-11:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60974-12:2011

Apparecchiature per la saldatura ad arco - parte 12: Dispositivi di collegamento per cavi di saldatura

IEC 60974-12:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60974-13:2011

Apparecchiature per la saldatura ad arco - parte 13: Pinze di massa

IEC 60974-13:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60998-1:2004

Dispositivi di connessione per circuiti a bassa tensione per usi domestici e similari - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 60998-1:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60998-2-1:2004

Dispositivi di connessione per circuiti a bassa tensione per uso domestico e similare - parte 2-1: Prescrizioni particolari per i dispositivi di connessione come parti separate con unità di serraggio di tipo a vite

IEC 60998-2-1:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60998-2-2:2004

Dispositivi di connessione per circuiti a bassa tensione per usi domestici e similari - parte 2-2: Prescrizioni particolari per dispositivi di connessione come parti separate con unità di serraggio senza vite

IEC 60998-2-2:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60998-2-3:2004

Dispositivi di connessione per circuiti a bassa tensione per uso domestico e similare - parte 2-3: Prescrizioni particolari per i dispositivi di connessione come parti separate con unità di serraggio a perforazione d’isolante

IEC 60998-2-3:2002 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60998-2-4:2005

Dispositivi di connessione per circuiti a bassa tensione per usi domestici e similari - parte 2-4: Prescrizioni particolari per dispositivi di connessione a cappuccio

IEC 60998-2-4:2004 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60999-1:2000

Dispositivi di connessione - Conduttori elettrici in rame - Prescrizioni di sicurezza per unità di serraggio a vite e senza vite - parte 1: Prescrizioni generali e prescrizioni particolari per conduttori da 0,2 mm2 fino a 35 mm2 (inclusi)

IEC 60999-1:1999

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 60999-2:2003

Dispositivi di connessione - Conduttori elettrici in rame - Prescrizioni di sicurezza per unità di serraggio a vite e senza vite --

IEC 60999-2:2003

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61008-1:2012

Interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61008-1:2010 (Modificata)

8.7.2016

EN 61008-1:2004

+ A11:2007

+ A12:2009

+ A13:2012

Nota 2.1

18.6.2017

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 61008-1:2012/A1:2014

IEC 61008-1:2010/A1:2012 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

4.8.2017

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 61008-1:2012/A11:2015

8.7.2016

Nota 3

6.7.2018

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 61008-1:2012/A2:2014

IEC 61008-1:2010/A2:2013 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

4.8.2017

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec


EN 61008-1:2012

Interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari - Parte 1: Prescrizioni generali IEC 61008-1:2010 (modificata)

EN 61008-1:2012/A1:2014/AC:2016-06

EN 61008-1:2012/A1:2014

EN 61008-1:2012/A2:2014

EN 61008-1:2012/A11:2015

EN 61008-1:2012/A12:2017

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.11.2019

Cenelec

EN 61008-2-1:1994

Interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari - parte 2-1: Applicabilità delle prescrizioni generali agli interruttori differenziali con funzionamento indipendente dalla tensione di rete

IEC 61008-2-1:1990

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61008-2-1:1994/A11:1998

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61008-2-1:1994/A11:1998/AC:1999

 

 

 

 

Cenelec

EN 61009-1:2012

Interruttori differenziali con sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61009-1:2010 (Modificata)

8.7.2016

EN 61009-1:2004

+ A11:2008

+ A12:2009

+ A13:2009

+ A14:2012

Nota 2.1

18.6.2017

 

 

EN 61009-1:2012/A1:2014

IEC 61009-1:2010/A1:2012 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

4.8.2017

 

 

EN 61009-1:2012/A11:2015

8.7.2016

Nota 3

6.7.2018

 

 

EN 61009-1:2012/A2:2014

IEC 61009-1:2010/A2:2013 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

4.8.2017

 

Cenelec

EN 61009-2-1:1994

Interruttori differenziali con sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari - parte 2-1: Applicabilità delle prescrizioni generali agli interruttori differenziali con funzionamento indipendente dalla tensione di rete

IEC 61009-2-1:1991

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61009-2-1:1994/A11:1998

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61009-2-1:1994/A11:1998/AC:1999

 

 

 

 

Cenelec

EN 61010-1:2010

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61

IEC 61010-1:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61010-2-010:2014

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - parte 2-010: Prescrizioni particolari per apparecchi da laboratorio per il riscaldamento di materiali

IEC 61010-2-010:2014

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61010-2-020:2006

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, di controllo e da laboratorio - parte 2-020: Prescrizioni particolari per centrifughe da laboratorio

IEC 61010-2-020:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61010-2-030:2010

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - parte 2-030: Prescrizioni particolari per circuiti di prova e di misura

IEC 61010-

IEC 61010-2-030:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61010-2-032:2012

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e da laboratorio - parte 2-032: Prescrizioni particolari per sensori di corrente portatili e utilizzati manualmente per misure e prove elettriche

IEC 61010-2-032:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61010-2-033:2012

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - parte 2-033: Prescrizioni particolari per multimetri portatili ed altri strumenti di misura portatili, per utilizzo domestico e professionale, in grado di misurare la tensione di alimentazione

IEC 61010-2-033:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61010-2-040:2005

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - parte 2-040: Prescrizioni particolari per sterilizzatori e disinfettatrici usati nel trattamento di materiale medico

IEC 61010-2-040:2005

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61010-2-051:2015

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - parte 2-051: Prescrizioni particolari per apparecchi da laboratorio per mescolare ed agitare

IEC 61010-2-051:2015

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61010-2-201:2013

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - parte 2-201: Prescrizioni particolari per apparecchi di controllo, esclusi quelli per applicazioni di sicurezza funzionale, inclusi nel campo di applicazione della misura, controllo e automazione nei processi industriali

IEC 61010-2-201:2013

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 61010-2-201:2013/AC:2013

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN IEC 61010-2-201:2018

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - Parte 2-201: Requisiti particolari per apparecchiature di controllo IEC 61010-2-201:2017

 

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 61010-031:2015

Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e da laboratorio - parte 031: Prescrizioni particolari per assiemi sonde utilizzati manualmente per misura e prove elettriche

IEC 61010-031:2015

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61028:1993

Strumenti elettrici di misura - Registratori X - Y

IEC 61028:1991

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61028:1993/A2:1997

IEC 61028:1991/A2:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 61034-1:2005

Misura della densità del fumo emesso dai cavi che bruciano sotto specificate condizioni - parte 1: Apparecchiature di prova

IEC 61034-1:2005

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61034-1:2005/A1:2014

IEC 61034-1:2005/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

26.7.2016

 

Cenelec

EN 61034-2:2005

Misura della densità del fumo emesso dai cavi che bruciano sotto specificate condizioni - parte 2: Procedure di prova e prescrizioni

IEC 61034-2:2005

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61034-2:2005/A1:2013

IEC 61034-2:2005/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 61048:2006

Ausiliari per lampade - Condensatori da utilizzare nei circuiti di lampade tubolari a fluorescenza e di altre lampade a scarica Prescrizioni generali e di sicurezza

IEC 61048:2006

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61048:2006/A1:2016

IEC 61048:2006/A1:2015

8.7.2016

Nota 3

19.2.2019

 

Cenelec

EN 61050:1992

Trasformatori per lampade a scarica tubolari con tensione secondaria a vuoto superiore a 1 000  V (trasformatori neon) - Prescrizioni generali e di sicurezza

IEC 61050:1991 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61050:1992/A1:1995

IEC 61050:1991/A1:1994 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 61058-1:2002

Interruttori per apparecchi - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61058-1:2000 (Modificata) + A1:2001

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 61058-1:2002/A2:2008

IEC 61058-1:2000/A2:2007

8.7.2016

Nota 3

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN IEC 61058-1:2018

Interruttori per apparecchi - Parte 1: Prescrizioni generali IEC 61058-1:2016

 

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 61058-2-1:2011

Interruttori per apparecchi - parte 2-1: Prescrizioni particolari per interruttori per cavi flessibili

IEC 61058-2-1:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61058-2-4:2005

Interruttori per apparecchi - parte 2-4: Prescizioni particolari per interruttori per montaggio indipendente

IEC 61058-2-4:1995 + A1:2003

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61058-2-5:2011

Interruttori per apparecchi - parte 2-5: Prescrizioni particolari per i selettori

IEC 61058-2-5:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61071:2007

Condensatori per elettronica di potenza

IEC 61071:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61095:2009

Contattori elettromeccanici per usi domestici e similari

IEC 61095:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61131-2:2007

Controllori programmabili - parte 2: Specificazioni e prove delle apparecchiature

IEC 61131-2:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61138:2007

Cavi per apparecchiature portatili di messa a terra e di cortocircuito

IEC 61138:2007 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61140:2002

Protezione contro i contatti elettrici - Aspetti comuni per gli impianti e le apparecchiature

IEC 61140:2001

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61140:2002/A1:2006

IEC 61140:2001/A1:2004 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 61143-1:1994

Strumenti di misura elettrici - Strumenti registratori X-t - parte 1: Definizioni e prescrizioni

IEC 61143-1:1992

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61143-1:1994/A1:1997

IEC 61143-1:1992/A1:1997

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 61143-2:1994

Strumenti di misura elettrici - Strumenti registratori X-t - parte 2: metodi complementari di prova raccomandati

IEC 61143-2:1992

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61184:2017

Portalampade a baionetta

IEC 61184:2017

14.9.2018

EN 61184:2008

+ A1:2011

Nota 2.1

26.6.2020

 

Cenelec

EN 61187:1994

Apparecchi di misura elettrici ed elettronici - Documentazione

IEC 61187:1993 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61187:1994/AC:1995

 

 

 

 

Cenelec

EN 61195:1999

Lampade fluorescenti a doppio attacco - Prescrizioni di sicurezza

IEC 61195:1999

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61195:1999/A1:2013

IEC 61195:1999/A1:2012

 

 

 

 

 

EN 61195:1999/A2:2015

IEC 61195:1999/A2:2014

8.7.2016

Nota 3

24.10.2017

 

Cenelec

EN 61199:2011

Lampade fluorescenti con attacco singolo - Prescrizioni di sicurezza

IEC 61199:2011

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61199:2011/A1:2013

IEC 61199:2011/A1:2012

 

 

 

 

 

EN 61199:2011/A2:2015

IEC 61199:2011/A2:2014

8.7.2016

Nota 3

3.9.2017

 

Cenelec

EN 61204:1995

Dispositivi di alimentazione a bassa tensione con uscita in corrente continua - Caratteristiche di prestazione e requisiti di sicurezza

IEC 61204:1993 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN IEC 61204-7:2018

Dispositivi di alimentazione a bassa tensione con uscita in corrente continua. Parte 7: Prescrizioni di sicurezza

IEC 61204-7:2016

14.9.2018

EN 61204-7:2006

+ A11:2009

Nota 2.1

16.3.2021

 

Cenelec

EN 61210:2010

Dispositivi di connessione - Morsetti piatti a connessione rapida per conduttori elettrici in rame - Prescrizioni di sicurezza

IEC 61210:2010 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61242:1997

Apparecchiatura a bassa tensione - Avvolgicavi per usi domestici e similari

IEC 61242:1995 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61242:1997/A1:2008

IEC 61242:1995/A1:2008

 

 

 

 

 

EN 61242:1997/A2:2016

IEC 61242:1995/A2:2015

8.7.2016

Nota 3

3.12.2018

 

 

EN 61242:1997/A1:2008/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 61243-3:2014

Lavori sotto tensione - Rivelatori di tensione - parte 3: Rivelatori bipolari a bassa tensione

IEC 61243-3:2014

8.7.2016

EN 61243-3:2010

Nota 2.1

13.11.2017

 

 

EN 61243-3:2014/AC:2015

 

 

 

 

 

EN 61243-3:2014/AC:2015

 

 

 

 

Cenelec

EN 61270-1:1996

Condensatori per forni a microonde - parte 1: Generalità

IEC 61270-1:1996

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61293:1994

Marcatura delle apparecchiature elettriche con riferimento ai valori nominali relativi alla alimentazione elettrica - Prescrizioni di sicurezza

IEC 61293:1994

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61310-1:2008

Sicurezza del macchinario - Indicazione, marcatura e manovra - parte 1: Prescrizioni per segnali visivi, acustici e tattili

IEC 61310-1:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61310-2:2008

Sicurezza del macchinario - Indicazione, marcatura e manovra - parte 2: Prescrizioni per la marcatura

IEC 61310-2:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61310-3:2008

Sicurezza del macchinario - Indicazione, marcatura e manovra - parte 3: Prescrizioni per il posizionamento e il senso di manovra degli attuatori

IEC 61310-3:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61316:1999

Avvolgicavi industriali

IEC 61316:1999

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61347-1:2015

Unità di alimentazione di lampada - parte 1: Prescrizioni generali e di sicurezza

IEC 61347-1:2015

8.7.2016

EN 61347-1:2008

+ A1:2011

+ A2:2013

Nota 2.1

26.3.2018

 

Cenelec

EN 61347-2-2:2012

Unità di alimentazione di lampada - parte 2-2: Prescrizioni particolari per trasformatori elettronici per lampade ad incandescenza alimentati in c.c. o in c.a.

IEC 61347-2-2:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61347-2-3:2011

Unità di alimentazione di lampada - parte 2-3: Prescrizioni particolari per alimentatori elettronici alimentati in corrente alternata e/o in corrente continua per lampade fluorescenti

IEC 6134

IEC 61347-2-3:2011

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61347-2-3:2011/AC:2011

 

 

 

 

Cenelec

EN 61347-2-7:2012

Unità di alimentazione di lampada - parte 2-7: Prescrizioni particolari per alimentatori elettronici alimentati in corrente continua per l’illuminazione di emergenza

IEC 61347-2-7:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61347-2-8:2001

Dispositivi di controllo per lampade - parte 2-8: Prescrizioni particolari per lampade fluorescenti

IEC 61347-2-8:2000

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61347-2-8:2001/A1:2006

2-8:2000/A1:2006

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61347-2-8:2001/AC:2003

 

 

 

 

 

EN 61347-2-8:2001/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 61347-2-9:2013

Unità di alimentazione di lampada - parte 2-9: Prescrizioni particolari per alimentatori per lampade a scarica (escluse le lampade fluorescenti)

IEC 61347-2-9:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61347-2-10:2001

Dispositivi di controllo per lampade - parte 2-10: Prescrizioni particolari per invertitori e convertitori elettronici per funzionamento in alta frequenza di lampade tubolari a scarica a catodo freddo (tubi neon)

IEC 61347-2-10:2000

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61347-2-10:2001/A1:2009

IEC 61347-2-10:2000/A1:2008

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61347-2-10:2001/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 61347-2-11:2001

Dispositivi di controllo per lampade - parte 2-11: Prescrizioni particolari per circuiti elettronici eterogenei usati con gli apparecchi di illuminazione

IEC 61347-2-11:2001

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61347-2-11:2001/AC:2002

 

 

 

 

 

EN 61347-2-11:2001/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 61347-2-12:2005

Unità di alimentazione di lampada - parte 2-12: Prescrizioni particolari per alimentatori elettronici alimentati in corrente continua e corrente alternata per lampade a scarica (escuse le lampade fluorescenti)

IEC 61347-2-12:2005

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61347-2-12:2005/A1:2010

IEC 61347-2-12:2005/A1:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61347-2-12:2005/AC:2010

 

 

 

 

Cenelec

EN 61347-2-13:2014

Unità di alimentazione di lampada - parte 2-13: Prescrizioni particolari per unità di alimentazione elettroniche alimentate in corrente continua o in corrente alternata per moduli LED

IEC 61347-2-13:2014

8.7.2016

EN 61347-2-13:2006

Nota 2.1

8.10.2017

 

Cenelec

EN 61386-1:2008

Sistemi di tubi e accessori per installazioni elettriche - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61386-1:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61386-21:2004

Sistemi di tubi ed accessori per installazioni elettriche - parte 21: Prescrizioni particolari per sistemi di tubi rigidi e accessori

IEC 61386-21:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61386-21:2004/A11:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61386-21:2004/AC:2004

 

 

 

 

Cenelec

EN 61386-22:2004

Sistemi di tubi ed accessori per installazioni elettriche - parte 22: Prescrizioni particolari per sistemi di tubi pieghevoli e accessori

IEC 61386-22:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61386-22:2004/A11:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61386-22:2004/AC:2004

 

 

 

 

Cenelec

EN 61386-23:2004

Sistemi di tubi ed accessori per installazioni elettriche - parte 23: Prescrizioni particolari per sistemi di tubi flessibili e accessori

IEC 61386-23:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61386-23:2004/A11:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61386-23:2004/AC:2004

 

 

 

 

Cenelec

EN 61386-24:2010

Sistemi di canalizzazione per cavi - parte 24: Prescrizioni particolari - Sistemi di tubi interrati

IEC 61386-24:2004

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61386-25:2011

Sistemi di tubi ed accessori per installazioni elettriche - parte 25: Prescrizioni particolari per i dispositivi di fissaggio

IEC 61386-25:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61439-1:2011

Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT) - parte 1: Regole generali

IEC 61439-1:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61439-2:2011

Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT) - parte 2: Quadri di potenza

IEC 61439-2:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61439-3:2012

Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT) - parte 3: Quadri di distribuzione destinati ad essere utilizzati da persone ordinarie (DBO)

IEC 61439-3:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61439-4:2013

Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT) - parte 4: Quadri per cantiere (ASC)

IEC 61439-4:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61439-5:2015

Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT) - parte 5: Quadri di distribuzione in reti pubbliche

IEC 61439-5:2014

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61439-5:2015/AC:2015

 

 

 

 

Cenelec

EN 61439-6:2012

Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra - parte 6: Condotti sbarre

IEC 61439-6:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61534-1:2011

Sistemi di alimentazione a binario elettrificato - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61

IEC 61534-1:2011

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61534-1:2011/A1:2014

IEC 61534-1:2011/A1:2014

8.7.2016

Nota 3

4.8.2017

 

Cenelec

EN 61534-21:2014

Sistemi di alimentazione a binario elettrificato - parte 21: Prescrizioni particolari per sistemi per montaggio a parete e a soffitto

IEC 61534-21:2014

8.7.2016

EN 61534-21:2006

Nota 2.1

24.7.2017

 

Cenelec

EN 61534-22:2014

Sistemi di alimentazione a binario elettrificato - parte 22: Prescrizioni particolari per sistemi per montaggio a pavimento o sotto pavimento

IEC 61534-22:2014

8.7.2016

EN 61534-22:2009

Nota 2.1

24.7.2017

 

Cenelec

EN 61535:2009

Connettori da installazione destinati ad una connessione permanente in installazione fissa

IEC 61535:2009 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61535:2009/A1:2013

IEC 61535:2009/A1:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 61537:2007

Sistemi di canalizzazioni e accessori per cavi - Sistemi di passerelle porta cavi a fondo continuo e a traversini

IEC 61537:2006

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61549:2003

Lampade eterogenee

IEC 61549:2003

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61549:2003/A3:2012

IEC 61549:2003/A3:2012

 

 

 

 

 

EN 61549:2003/A1:2005

IEC 61549:2003/A1:2005

 

 

 

 

 

EN 61549:2003/A2:2010

IEC 61549:2003/A2:2010

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 61557-1:2007

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61557-1:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-2:2007

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 2: Resistenza di isolamento

IEC 61557-2:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-3:2007

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 3: Impedenza di anello

IEC 61557-3:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-4:2007

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 4: Resistenza della connessione di terra e collegamento equipotenziale

IEC 61557-4:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-5:2007

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 5: Resistenza verso terra

IEC 61557-5:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-6:2007

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 6: Efficacia dei dispositivi di protezione differenziale (RCD) in sistemi TT, TN e IT

IEC 61557-6:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-7:2007

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 7: Sequenza di fase/successione delle fasi

IEC 61557-7:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-10:2013

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V AC e 1 500  V DC - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 10: Apparecchi di misura combinati per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione

IEC 61557-10:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-11:2009

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 11: Efficacia dei dispositivi di controllo della corrente differenziale di tipo A e di tipo B nei sistemi TT, TN ed IT

IEC 61557-11:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-12:2008

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 12: Dispositivi per la misura ed il controllo delle prestazioni(PMD)

IEC 61557-12:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-13:2011

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 13: Pinze amperometriche portatili manipolabili manualmente e sensori per la misura delle correnti di dispersione nei sistemi di distribuzione di energia elettrica

IEC 61557-13:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61557-14:2013

Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000  V c.a. e 1 500  V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione - parte 14: Apparecchi per verificare la sicurezza delle apparecchiature elettriche delle macchine

IEC 61557-14:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-1:2005

Sicurezza dei trasformatori, delle unità di alimentazione e similari - parte 1: Prescrizioni generali e prove

IEC 61558-1:2005

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61558-1:2005/A1:2009

IEC 61558-1:2005/A1:2009

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 61558-1:2005/AC:2006

 

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-1:2007

Sicurezza dei trasformatori, delle unità di alimentazione, dei reattori e prodotti similari - parte 2-1: Prescrizioni e prove particolari per trasformatori di separazione e unità di alimentazione che incorporano trasformatori di separazione per uso generale

IEC 61558-2-1:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-2:2007

Sicurezza dei trasformatori, delle unità di alimentazione, dei reattori e prodotti similari - parte 2-2: Prescrizioni e prove particolari per trasformatori di comando e unità di alimentazione che incorporano trasformatori di comando

IEC 61558-2-2:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-3:2010

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari - parte 2-3: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori di accensione per bruciatori a gas e ad olio

IEC 61558-2-3:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-4:2009

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari per tensioni fino a 1 100  V - parte 2-4: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori di isolamento e unità di alimentazione che incorporano trasformatori di isolamento

IEC 61558-2-4:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-5:2010

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari - parte 2-5: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori per rasoi, unità di alimentazione per rasoi e unità di alimentazione per rasoi

IEC 61558-2-5:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-6:2009

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari per tensioni fino a 1 100  V - parte 2-6: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori di isolamento di sicurezza e unità di alimentazione che incorporano trasformatori di isolamento di sicurezza

IEC 61558-2-6:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-7:2007

Sicurezza dei trasformatori, delle unità di alimentazione, dei reattori e prodotti similari - parte 2-7: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori per giocattoli

IEC 61558-2-7:2007 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-8:2010

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari - parte 2-8: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori e unità di alimentazione per campanelli e suonerie

IEC 61558-2-8:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-9:2011

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni - parte 2-9: Prescrizioni e prove per apparecchi e unità di alimentazione per apparecchi portatili di classe III per lampade a incandescenza

IEC 61558-2-9:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-12:2011

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni - parte 2-12: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori a tensione costante e unità di alimentazione per tensione costante

IEC 61558-2-12:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-13:2009

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari per tensioni fino a 1 100  V - parte 2-13: Prescrizioni particolari per autotrasformatori e unità di alimentazione che incorporano autotransformatori

IEC 61558-2-13:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-14:2013

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni - parte 2-14: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori variabili e unità di alimentazione che incorporano trasformatori variabili

IEC 61558-2-14:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-15:2012

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni - parte 2-15: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori di isolamento per alimentazione di locali ad uso medico

IEC 61558-2-15:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-16:2009

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e similari per tensioni superiori a 1 000  V - parte 2-16: Prescrizioni particolari e prove per unità di alimentazione a commutazione e trasformatori per unità di alimentazione a commutazione

IEC 61558-2-16:2009

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61558-2-16:2009/A1:2013

IEC 61558-2-16:2009/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

16.9.2016

 

Cenelec

EN 61558-2-20:2011

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni - parte 2-20: Prescrizioni particolari e prove per piccoli reattori

IEC 61558-2-20:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-23:2010

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari per tensioni fino a 1100 V - parte 2-23: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori e unità di alimentazione per cantieri

IEC 61558-2-23:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61558-2-26:2013

Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni - parte 2-26: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori e unità di alimentazione per risparmio energetico e altre applicazioni

IEC 61558-2-26:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61643-11:2012

Limitatori di sovratensioni di bassa tensione - parte 11: Limitatori di sovratensioni connessi a sistemi di bassa tensione - Prescrizioni e prove

IEC 61643-11:2011 (Modificata)

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 61643-11:2012

Limitatori di sovratensioni di bassa tensione - Parte 11: Limitatori di sovratensioni connessi a sistemi di bassa tensione - Prescrizioni e prove IEC 61643-11:2011 (modificata)

EN 61643-11:2012/A11:2018

 

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 61643-21:2001

Limitatori di sovratensioni collegati a linee di telecomunicazioni e di segnale - parte 21: Requisiti e metodi di prova

IEC 616

IEC 61643-21:2000

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61643-21:2001/A1:2009

IEC 61643-21:2000/A1:2008 (Modificata)

 

 

 

 

 

EN 61643-21:2001/A2:2013

IEC 61643-21:2000/A2:2012

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN IEC 61730-1:2018

Qualificazione per la sicurezza dei moduli fotovoltaici (FV) - parte 1: Prescrizioni per la costruzione

IEC 61730-1:2016

14.9.2018

EN 61730-1:2007

+ A11:2014

+ A1:2012

+ A2:2013

Nota 2.1

27.4.2021

 

 

EN IEC 61730-1:2018/AC:2018-06

 

 

 

 

Cenelec

EN IEC 61730-2:2018

Qualificazione per la sicurezza dei moduli fotovoltaici (FV) - parte 2: Prescrizioni per le prove

IEC 61730-2:2016

14.9.2018

EN 61730-2:2007

+ A1:2012

Nota 2.1

27.4.2021

 

 

EN IEC 61730-2:2018/AC:2018-06

 

 

 

 

Cenelec

EN 61770:2009

Apparecchi elettrici connessi alla rete idrica - Disposizioni per evitare il ritorno d’acqua per effetto sifone e il guasto dei complessi di raccordo

IEC 61770:2008

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61770:2009/AC:2011

 

 

 

 

Cenelec

EN 61800-5-1:2007

Azionamenti elettrici a velocità variabile - parte 5-1: Prescrizioni di sicurezza - Sicurezza elettrica, termica ed energetica

IEC 61800-5-1:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61812-1:2011

Relè a tempo per uso industriale e residenziale - parte 1: Prescrizioni e prove

IEC 61812-1:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61851-1:2011

Carica conduttiva dei veicoli elettrici - parte 1: Aspetti generali

IEC 61851-1:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61851-21:2002

Ricarica conduttiva dei veicoli elettrici - parte 21: Requisiti dei veicoli elettrici per il loro collegamento conduttivo all’alimentazione in c.a. o in c.c

IEC 61851-21:2001

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61851-22:2002

Ricarica conduttiva dei veicoli elettrici - parte 22: Stazioni di ricarica in c.a. per veicoli elettrici

IEC 61851-22:2001

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61851-23:2014

Carica conduttiva dei veicoli elettrici - parte 23: Stazione di carica in c.c. dei veicoli elettrici

IEC 61851-23:2014

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2020

Cenelec

EN 61851-23:2014

Carica conduttiva dei veicoli elettrici - Parte 23: Stazione di carica in c.c. dei veicoli elettrici IEC 61851-23:2014

EN 61851-23:2014/AC:2016-06

 

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 61851-24:2014

Carica conduttiva dei veicoli elettrici - parte 24: Comunicazione digitale tra stazione di carica in c.c. e veicolo elettrico per il controllo della carica

IEC 61851-24:2014

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61851-24:2014/AC:2015

 

 

 

 

Cenelec

EN 61869-1:2009

Trasformatori di misura - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61869-1:2007 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61869-2:2012

Trasformatori di misura - parte 2: Trasformatori di corrente

IEC 61869-2:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61869-3:2011

Trasformatori di misura - parte 3: Prescrizioni addizionali per trasformatori di tensione induttivi

IEC 61869-3:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61869-4:2014

Trasformatori di misura - parte 4: Prescrizioni addizionali per trasformatori combinati

IEC 61869-4:2013

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61869-4:2014/AC:2014

 

 

 

 

Cenelec

EN 61869-5:2011

Trasformatori di misura - parte 5: Prescrizioni addizionali per trasformatori di tensione capacitivi

IEC 61869-5:2011

8.7.2016

 

 

 

 

EN 61869-5:2011/AC:2015

 

 

 

 

Cenelec

EN 61914:2016

Fissacavi per installazioni elettriche

IEC 61914:2015

8.7.2016

EN 61914:2009

Nota 2.1

28.12.2018

 

Cenelec

EN 61921:2003

Condensatori di potenza - Batterie di rifasamento a bassa tensione

IEC 61921:2003

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61995-1:2008

Dispositivi per la connessione di apparecchi d’illuminazione per usi domestici e similari - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 61995-1:2005 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 61995-2:2009

Dispositivi per la connessione di apparecchi d’illuminazione per usi domestici e similari - parte 2: Fogli di normalizzazione per DCL

IEC 61995-2:2009

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62020:1998

Apparecchiatura a bassa tensione - Indicatori di corrente differenziale per installazioni domestiche e similari

IEC 62020:1998

8.7.2016

 

 

 

 

EN 62020:1998/A1:2005

IEC 62020:1998/A1:2003 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 62026-1:2007

Apparecchiature a bassa tensione - Interfacce tra apparecchi e dispositivi di controllo - parte 1: Regole generali

IEC 62026-1:2007

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62026-2:2013

Apparecchiature a bassa tensione - Interfacce tra apparecchi e dispositivi di controllo (CDI) - parte 2: Actuator Sensor interface (AS-i)

IEC 62026-2:2008 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62026-3:2015

Apparecchiature a bassa tensione - Interfacce tra apparecchi e dispositivi di controllo (CDI) - parte 3: DeviceNet

IEC 62026-3:2014

IEC 62026-3:2014/COR1:2015

8.7.2016

EN 62026-3:2009

Nota 2.1

26.9.2017

 

Cenelec

EN 62031:2008

Moduli LED per illuminazione generale - Specifiche di sicurezza

IEC 62031:2008

8.7.2016

 

 

 

 

EN 62031:2008/A1:2013

IEC 62031:2008/A1:2012

 

 

 

 

 

EN 62031:2008/A2:2015

IEC 62031:2008/A2:2014

8.7.2016

Nota 3

24.10.2017

 

Cenelec

EN 62035:2014

Lampade a scarica (escluse le lampade fluorescenti) - Prescrizioni di sicurezza

IEC 62035:2014 (Modificata)

8.7.2016

EN 62035:2000

+ A1:2003

+ A2:2012

Nota 2.1

15.9.2017

 

Cenelec

EN 62040-1:2008

Sistemi statici di continuità (UPS) - parte 1: Prescrizioni generali e di sicurezza

IEC 62

IEC 62040-1:2008

8.7.2016

 

 

 

 

EN 62040-1:2008/A1:2013

IEC 62040-1:2008/A1:2013

8.7.2016

Nota 3

 

 

 

EN 62040-1:2008/AC:2009

 

 

 

 

Cenelec

EN 62080:2009

Dispositivi di segnalazione acustica per usi domestici e similari

IEC 62080:2001 + A1:2008

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62094-1:2003

Indicatori luminosi per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 62094-1:2002

8.7.2016

 

 

 

 

EN 62094-1:2003/A11:2003

8.7.2016

Nota 3

 

 

Cenelec

EN 62109-1:2010

Sicurezza degli apparati di conversione di potenza utilizzati in impianti fotovoltaici di potenza - parte 1: Prescrizioni generali

IEC 62109-1:2010

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62109-2:2011

Sicurezza dei convertitori di potenza utilizzati negli impianti fotovoltaici - parte 2: Prescrizioni particolari per gli inverter

IEC 62109-2:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62135-1:2015

Apparecchiature per la saldatura a resistenza - parte 1: Prescrizioni di sicurezza per la progettazione, costruzione e installazione

IEC 62135-1:2015

8.7.2016

EN 62135-1:2008

Nota 2.1

11.6.2018

 

Cenelec

EN 62196-1:2014

Spine, prese fisse, connettori mobili e fissi per veicoli - Carica conduttiva dei veicoli elettrici - parte 1: Requisiti generali

IEC 62196-1:2014 (Modificata)

8.7.2016

EN 62196-1:2012

+ A11:2013

+ A12:2014

Nota 2.1

6.10.2019

 

Cenelec

EN 62196-2:2012

Spine, prese fisse, connettori mobili e fissi per veicoli - Carica conduttiva dei veicoli elettrici - parte 2: Compatibilità dimensionale e requisiti di intercambiabilità di attacchi a spina e alveoli per corrente alternata

IEC 62196-2:2011

8.7.2016

 

 

 

 

EN 62196-2:2012/A12:2014

8.7.2016

Nota 3

16.6.2017

 

 

EN 62196-2:2012/A11:2013

8.7.2016

Nota 3

15.10.2017

 

Cenelec

EN 62196-3:2014

Spine, prese fisse, connettori mobili e fissi per veicoli - Carica conduttiva dei veicoli elettrici - parte 3: Compatibilità dimensionale e requisiti di intercambiabilità di attacchi a spina e alveoli per corrente continua e corrente alternata/corrente continua dei connettori per veicoli

IEC 62196-3:2014

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62208:2011

Involucri vuoti per apparecchiature assiemate di protezione e manovra per bassa tensione - Prescrizioni generali

IEC 62208:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62233:2008

Metodi di misura per campi elettromagnetici degli apparecchi elettrici di uso domestico e similari con riferimento all’esposizione umana

IEC 62233:2005 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 62233:2008/AC:2008

 

 

 

 

Cenelec

EN 62253:2011

Sistemi di pompaggio fotovoltaici - Qualificazione di progetto e misura delle prestazioni

IEC 62253:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62275:2015

Sistemi di canalizzazione e accessori per cavi - Fascette di cablaggio per installazioni elettriche

IEC 62275:2013 (Modificata)

8.7.2016

EN 62275:2009

Nota 2.1

19.1.2018

 

Cenelec

EN 62282-3-100:2012

Tecnologie delle celle a combustibile - parte 3-100: Sistemi di potenza a cella a combustibile stazionari - Sicurezza

IEC 62282-3-100:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62282-3-300:2012

Tecnologie delle celle a combustibile - parte 3-3: Sistemi di potenza a cella a combustibile stazionari - Installazione

IEC 62282-3-300:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62282-5-1:2012

Tecnologie delle celle a combustibile - parte 5-1: Impianti di potenza a celle a combustibile portatili - Sicurezza

IEC 62282-5-1:2012

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62310-1:2005

Sistemi di trasferimento statici (STS) - parte 1: Prescrizioni generali e di sicurezza

IEC 62310-1:2005

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62311:2008

Valutazione degli apparecchi elettronici ed elettrici in relazione ai limiti di base per l’esposizione umana ai campi elettromagnetici (0 Hz - 300 GHz)

IEC 62311:2007 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62368-1:2014

Apparecchiature audio/video, per la tecnologia dell’informazione e delle comunicazioni - parte 1: Requisiti di sicurezza

IEC 62368-1:2014 (Modificata)

8.7.2016

EN 60065:2014

+ A11:2017

EN 60950-1:2006

+ A11:2009

+ A12:2011

+ A1:2010

+ A2:2013

Nota 2.1

20.12.2020

 

 

EN 62368-1:2014/AC:2015

 

 

 

 

Cenelec

EN 62395-1:2013

Sistemi di cavi scaldanti a resistenza elettrica per applicazioni industriali e commerciali - parte 1: Specifiche generali e per le prove

IEC 62395-1:2013

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62423:2012

Interruttori differenziali di Tipo F e B con e senza sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari

IEC 62423:2009 (Modificata)

8.7.2016

EN 62423:2009

Nota 2.1

19.6.2017

 

Cenelec

EN 62444:2013

Pressacavi per installazioni elettriche

IEC 62444:2010 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62471:2008

Sicurezza fotobiologica delle lampade e sistemi di lampade

IEC 62471:2006 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62477-1:2012

Requisiti di sicurezza per convertitori elettronici di potenza - parte 1: Generalità

IEC 62477-1:2012

8.7.2016

 

 

 

 

EN 62477-1:2012/A11:2014

8.7.2016

Nota 3

18.7.2017

 

Cenelec

EN 62479:2010

Valutazione della conformità di apparati elettrici ed elettronici di debole potenza alle restrizioni di base relative all’esposizione umana ai campi elettromagnetici (10 MHz - 300 GHz)

IEC 62479:2010 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62532:2011

Lampade fluorescenti a induzione - Specifiche di sicurezza

IEC 62532:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62549:2011

Sistemi articolati e flessibili per la guida dei cavi

IEC 62549:2011

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62560:2012

Lampade LED con alimentatore incorporato per illuminazione generale con tensione > 50 V - Specifiche di sicurezza

IEC 62560:2011 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

 

EN 62560:2012/A1:2015

IEC 62560:2011/A1:2015 (Modificata)

8.7.2016

Nota 3

4.5.2018

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 62560:2012/A1:2015/AC:2015

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 62560:2012/AC:2015

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

 

EN 62560:2012/A11:2019

 

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 62606:2013

Requisiti generali per dispositivi di rilevamento guasto per arco elettrico

IEC

IEC 62606:2013 (Modificata)

8.7.2016

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Ritirata
dal 27.5.2021

Cenelec

EN 62606:2013

Requisiti generali per dispositivi di rilevamento guasto per arco elettrico IEC 62606:2013 (modificata)

EN 62606:2013/A1:2017

 

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN 62626-1:2014

Interruttori di manovra in involucro al di fuori dell’oggetto della IEC 60947-3 per varie applicazioni destinate ad ottenere il sezionamento dell’apparecchiatura elettrica durante le attività di riparazione e manutenzione

IEC 62626-1:2014

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

HD 62640:2015

Dispositivi di protezione differenziale con o senza sganciatori di sovracorrente per prese per uso domestico e similare

IEC 62640:2011 (Modificata)

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62776:2015

Lampade LED a doppio attacco per illuminazione generale - Specifiche di sicurezza

IEC 62776:2014

IEC 62776:2014/COR1:2015

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62868:2015

Pannelli a diodi organici ad emissione luminosa (OLED) per illuminazione generale - Prescrizioni di sicurezza

IEC 62868:2014

8.7.2016

 

 

 

Cenelec

EN 62949:2017

Requisiti particolari di sicurezza per le apparecchiature connesse alle reti d’informazione e comunicazione

IEC 62949:2017

14.9.2018

EN 41003:2008

Nota 2.1

20.6.2019

 

Cenelec

EN 63024:2018

Prescrizioni per dispositivi di richiusura automatica (ARD) per interruttori automatici e interruttori differenziali con o senza sganciatori di sovracorrente

(RCBO e RCCB) per installazioni domestiche e similari IEC 63024:2017 (modificata)

27.11.2019

 

 

Decisione di esec. (UE) 2019/1956:

Pubblicata
27.11.2019

Cenelec

EN IEC 63044-3:2018

Requisiti generali per i sistemi elettronici per la casa e l’edificio (HBES) e i sistemi di automazione e controllo di edifici (BACS) - parte 3: Prescrizioni relative alla sicurezza elettrica

IEC 63044-3:2017

14.9.2018

EN 50491-3:2009

Nota 2.1

19.1.2021

 

 

Nota 1: in genere la data di cessazione della presunzione di conformità coincide con la data di ritiro («dow»), fissata dall’organizzazione europea di normazione, ma è bene richiamare l’attenzione di coloro che utilizzano queste norme sul fatto che in alcuni casi eccezionali può avvenire diversamente.

Nota 2.1: la norma nuova (o modificata) ha lo stesso campo di applicazione della norma sostituita. Alla data stabilita, la norma sostituita cessa di dare la presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione.

Nota 2.2: la nuova norma ha un campo di applicazione più ampio delle norme sostituite. Alla data stabilita le norme sostituite cessano di dare la presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione.

Nota 2.3: la nuova norma ha un campo di applicazione più limitato rispetto alla norma sostituita. Alla data stabilita la norma (parzialmente) sostituita cessa di dare la presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione per quei prodotti o servizi che rientrano nel campo di applicazione della nuova norma. La presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione per i prodotti o servizi che rientrano ancora nel campo di applicazione della norma (parzialmente) sostituita, ma non nel campo di applicazione della nuova norma, rimane inalterata.

Nota 3: In caso di modifiche, la Norma cui si fa riferimento è la EN CCCCC:YYYY, comprensiva delle sue precedenti eventuali modifiche, e la nuova modifica citata. La norma sostituita perciò consiste nella EN CCCCC:YYYY e nelle sue precedenti eventuali modifiche, ma senza la nuova modifica citata. Alla data stabilita, la norma sostituita cessa di fornire la presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione.

Nota 4: Dal 1° dicembre 2018 i riferimenti delle norme armonizzate sono pubblicati e ritirati dalla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea non più come "Comunicazioni della Commissione" ma mediante "Decisioni di esecuzione della Commissione" e devono essere letti insieme, tenendo conto che la decisione modifica alcuni riferimenti pubblicati nella comunicazione. (Vedasi Com.(2018) 764 EC).

NOTA:
- Ogni informazione relativa alla disponibilità delle norme può essere ottenuta o presso le organizzazioni europee di normazione o presso gli organismi nazionali di normazione il cui elenco è pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea conformemente all'articolo 27 del regolamento (UE) n. 1025/2012 (2).

- Le norme armonizzate sono adottate dalle organizzazioni europee di normazione in lingua inglese (il CEN e il Cenelec pubblicano norme anche in francese e tedesco). Successivamente i titoli delle norme armonizzate sono tradotti in tutte le altre lingue ufficiali richieste dell'Unione europea dagli organismi nazionali di normazione. La Commissione europea non è responsabile della correttezza dei titoli presentati per la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale.

- La pubblicazione dei riferimenti alle rettifiche «…/AC:YYYY» avviene a solo scopo di informazione. Una rettifica elimina errori di stampa, linguistici o simili nel testo di una norma e può riferirsi a una o più versioni linguistiche (inglese, francese e/o tedesco) di una norma adottata da un'organizzazione europea di normazione.

- La pubblicazione dei riferimenti nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea non implica che le norme siano disponibili in tutte le lingue ufficiali dell'Unione.

- Il presente elenco sostituisce tutti gli elenchi precedenti pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea. La Commissione europea assicura l'aggiornamento del presente elenco.

- Per ulteriori informazioni sulle norme armonizzate o altre norme europee, consultare il seguente indirizzo Internet:

http://ec.europa.eu/growth/single-market/european-standards/harmonised-standards/index_en.htm

__________
(1) OEN: Organzzazione europea di normazione:

- CEN: Rue de la Science 23, B-1040 Bruxelles, Telefono: +32 25500811; fax +32 25500819 (http://www.cen.eu)
- Cenelec: Rue de la Science 23, B-1040 Bruxelles, Telefono: +32 25500811; fax +32 25500819 (http://www.cenelec.eu)
- ETSI: 650, route des Lucioles, F-06921 Sophia Antipolis, tel.+33 492944200; fax +33 493654716, (http://www.etsi.eu)

(2) GU C 338 del 27.9.2014, pag. 31.

Collegati:

Vedi la nuova sezione 2019 "Norme armonizzate click"

Pin It


Tags: Marcatura CE Direttiva LV Abbonati Marcatura CE Norme armonizzate Click