Slide background
Slide background

Codici Kemler ADR

ID 449 | | Visite: 23203 | Codici Kemler ADRPermalink: https://www.certifico.com/id/449


Codici Kemler ADR

Update 08.08.2018

Numero d’identificazione del pericolo

Contiene un numero di due o tre cifre (in certi casi precedute dalla lettera "X") per le materie e gli oggetti delle classi da 2 a 9, e per le materie e gli oggetti della Classe 1, il codice di classificazione secondo la colonna (3b) della tabella A del capitolo 3.2 sarà utilizzato come numero di identificazione del pericolo.
Nei casi descritti in 5.3.2.1, questo numero deve comparire nella parte superiore della segnalazione arancio.
Il significato del numero di identificazione del pericolo è spiegato al 5.3.2.3.

In allegato l'elenco completo dei Kemler con il loro significato aggiornati ADR 2017

I numeri di identificazione del pericolo indicati nella colonna (20) della Tabella A del capitolo 3.2 hanno il seguente significato:

20 gas asfissiante o che non presenta rischio sussidiario
22 gas liquefatto refrigerato, asfissiante
223 gas liquefatto refrigerato, infiammabile
225 gas liquefatto refrigerato, comburente (favorisce l'incendio)
23 gas infiammabile
238 gas, infiammabile, corrosivo
239 gas infiammabile, che può produrre spontaneamente una reazione violenta
25 gas comburente (favorisce l'incendio)
26 gas tossico
263 gas tossico e infiammabile
265 gas tossico e comburente (favorisce l'incendio)
268 gas tossico e corrosivo
28 gas, corrosivo
30 materia liquida infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C) o materia liquida infiammabile o materia solida allo stato fuso avente un punto d'infiammabilità superiore a 60°C, riscaldate ad una temperatura uguale o superiore al suo punto d'infiammabilità, o materia liquida autoriscaldante
323 materia liquida infiammabile che reagisce con l'acqua, con sviluppo di gas infiammabili
X323 materia liquida infiammabile che reagisce pericolosamente con l'acqua (1) con sviluppo di gas infiammabili
33 materia liquida molto infiammabile (punto d'infiammabilità inferiore a 23°C)
333 materia liquida piroforica
X333 materia liquida piroforica che reagisce pericolosamente con l'acqua (1)
336 materia liquida molto infiammabile e tossica
338 materia liquida molto infiammabile e corrosiva
X338 materia liquida molto infiammabile e corrosiva, che reagisce pericolosamente con l'acqua (1)
339 materia liquida molto infiammabile, che può produrre spontaneamente una reazione violenta
36 materia liquida infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C), debolmente tossica, o materia liquida autoriscaldante e tossica
362 materia liquida infiammabile e tossica, che reagisce con l'acqua, con sviluppo di gas infiammabili
X362 materia liquida infiammabile e tossica, che reagisce pericolosamente con l'acqua (1), con sviluppo di gas infiammabili
368 materia liquida infiammabile tossica e corrosiva
38 materia liquida infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C), debolmente corrosiva, o materia liquida autoriscaldante e corrosiva
382 materia liquida infiammabile e corrosiva, che reagisce con l'acqua, con sviluppo di gas infiammabili
X382 materia liquida infiammabile e corrosiva, che reagisce pericolosamente con l'acqua (1), con sviluppo di gas infiammabili
39 materia liquida infiammabile, che può produrre spontaneamente una reazione violenta
40 materia solida infiammabile o materia autoreattiva o materia autoriscaldante "o sostanza polimerizzata" (ADR 2017)
423 materia solida che reagisce con l'acqua con sviluppo di gas infiammabili, o materia solida infiammabile che reagisce con l'acqua con sviluppo di gas infiammabili, o materia solida autoriscaldante che reagisce con l'acqua con sviluppo di gas infiammabili
X423 materia solida che reagisce pericolosamente con l'acqua con sviluppo di gas infiammabili, o materia solida infiammabile che reagisce pericolosamente con l'acqua con sviluppo di gas infiammabili, o materia solida autoriscaldante che reagisce pericolosamente con l'acqua con sviluppo di gas infiammabili1.
43 materia solida spontaneamente infiammabile (piroforica)
X432 materia solida spontaneamente infiammabile (piroforica) che reagisce pericolosamente con l'acqua con sviluppo di gas infiammabili(1)
44 materia solida infiammabile che, a temperatura elevata, si trova allo stato fuso
446 materia solida infiammabile e tossica che, a temperatura elevata, si trova allo stato fuso
46 materia solida infiammabile o autoriscaldante e tossica
462 materia solida tossica che reagisce con l'acqua con sviluppo di gas infiammabili
X462 materia solida, che reagisce pericolosamente con l'acqua (1), con sviluppo di gas tossici
48 materia solida infiammabile o autoriscaldante e corrosiva
482 materia solida corrosiva, che reagisce con l'acqua, con sviluppo di gas infiammabili
X482 materia solida, che reagisce pericolosamente con l'acqua (1), con sviluppo di gas corrosivi
50 materia comburente (favorisce l'incendio)
539 perossido organico infiammabile
55 materia molto comburente (favorisce l'incendio)
556 materia molto comburente (favorisce l'incendio) e tossica
558 materia molto comburente (favorisce l'incendio) e corrosiva
559 materia molto comburente (favorisce l'incendio) che può produrre spontaneamente una reazione violenta
56 materia comburente (favorisce l'incendio) e tossica
568 materia comburente (favorisce l'incendio) e tossica e corrosiva
58 materia comburente (favorisce l'incendio) e corrosiva
59 materia comburente (favorisce l'incendio) che può produrre spontaneamente una reazione violenta
60 materia tossica o debolmente tossica
606 materia infettante
623 materia tossica liquida, che reagisce con l'acqua, con sviluppo di gas infiammabili
63 materia tossica e infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C)
638 materia tossica e infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C) e corrosiva
639 materia tossica e infiammabile (punto d'infiammabilità inferiore o uguale a 60°C), che può produrre spontaneamente una reazione violenta
64 materia tossica solida, infiammabile o autoriscaldante
642 materia tossica solida, che reagisce con l'acqua, con sviluppo di gas infiammabili
65 materia tossica e comburente (favorisce l'incendio)
66 materia molto tossica
663 materia molto tossica infiammabile (punto d'infiammabilità inferiore o uguale a 60°C)
664 materia molto tossica solida, infiammabile o autoriscaldante
665 materia molto tossica e comburente (favorisce l'incendio)
668 materia molto tossica e corrosiva
X668 materia altamente tossica, corrosiva, che reagisce pericolosamente con l'acqua (1)
669 materia molto tossica, che può produrre spontaneamente una reazione violenta
68 materia tossica e corrosiva
69 materia tossica, o debolmente tossica, che può produrre spontaneamente una reazione violenta
70 materiale radioattivo
78 materiale radioattivo, corrosivo
768 materiale radioattivo, tossico, corrosivo (ADR 2017)
80 materia corrosiva o debolmente corrosiva
X80 materia corrosiva o debolmente corrosiva, che reagisce pericolosamente con l'acqua (1)
823 materia corrosiva liquida, che reagisce con l'acqua, con sviluppo di gas infiammabili
83 materia corrosiva o debolmente corrosiva e infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C)
X83 materia corrosiva o debolmente corrosiva e infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C), che reagisce pericolosamente con l'acqua (1)
839 materia corrosiva o debolmente corrosiva e infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C), può produrre spontaneamente una reazione violenta
X839 materia corrosiva o debolmente corrosiva e infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C), può produrre spontaneamente una reazione violenta, e che reagisce pericolosamente con l'acqua(1)
84 materia corrosiva solida, infiammabile o autoriscaldante
842 materia corrosiva solida, che reagisce con l'acqua, con sviluppo di gas infiammabili
85 materia corrosiva o debolmente corrosiva e comburente (favorisce l'incendio)
856 materia corrosiva o debolmente corrosiva e comburente (favorisce l'incendio) e tossica
86 materia corrosiva o debolmente corrosiva e tossica
88 materia molto corrosiva
X88 materia molto corrosiva che reagisce pericolosamente con l'acqua (1)
883 materia molto corrosiva e infiammabile (punto d'infiammabilità compreso tra 23°C e 60°C)
884 materia molto corrosiva solida, infiammabile o autoriscaldante
885 materia molto corrosiva e comburente (favorisce l'incendio)
886 materia molto corrosiva e tossica
X886 materia molto corrosiva e tossica che reagisce pericolosamente con l'acqua (1)
89 materia corrosiva o presentante un grado minore di corrosività, che può produrre spontaneamente una reazione violenta
90 materia pericolosa per l'ambiente
99 materie pericolose diverse trasportate a caldo


(1) L'acqua non deve essere utilizzata fatta eccezione per l'approvazione da parte di esperti. 

ADR 2017: Agggiornamento Kemler



Tags: Merci Pericolose Codici Kemler ADR Abbonati Trasporto ADR

Ultimi archiviati Merci Pericolose

ADR 2019 Applicazione e recepimento
Nov 26, 2018 116

Direttiva (UE) 2018/1846

ADR 2019: Applicazione e recepimento Direttiva (UE) 2018/1846 della Commissione del 23 novembre 2018 che modifica gli allegati della direttiva 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose al fine di tenere conto del progresso scientifico e… Leggi tutto
Modello comunicazione esenzione consulente ADR
Nov 12, 2018 234

Modello comunicazione esenzione nomina consulente ADR

Modello comunicazione esenzione nomina consulente ADR In allegato modello di Comunicazione esenzione di nomina consulente ADR, ai sensi dell'articolo 11 D.lgs 35/2010, in formato .doc/pdf. Il modello riguarda l'esenzione per tipologia di attività ed interessa precisamente le imprese che effettuano… Leggi tutto
DM 4 luglio 2000
Nov 11, 2018 240

D.M. 4 luglio 2000

D.M. 4 luglio 2000 Individuazione delle imprese esenti dalla disciplina dei consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose su strada e per ferrovia, ai sensi dell'art. 3, comma 3, lettera b) del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40. (GU n. 170 del 22 luglio 2000)_______...Art. 1.… Leggi tutto
Circolare protocollo 25480 del 18 10 2018
Nov 10, 2018 83

Circolare protocollo 25480 del 18/10/2018

Circolare protocollo 25480 del 18/10/2018 Oggetto: Approvazione valvole, ed altri equipaggiamento di servizio, per i quali nella tabella del punto 6.8.2.6.1 dell’ADR è indicata una norma di riferimento, destinate a cisterne per il trasporto di merci pericolose ad esclusione della classe 2 (gas). Il… Leggi tutto
Equipaggiamento di servizio
Ott 06, 2018 369

Cisterne trasporto di merci pericolose - Equipaggiamento di servizio

Cisterne per il trasporto di merci pericolose - Equipaggiamento di servizio Serie norme tecniche UNI, in vigore dal 04 Ottobre 2018, relative alle cisterne per il trasporto di merci pericolose, e precisamente: 1 - UNI EN 14596:2018 - Cisterne per il trasporto di merci pericolose - Equipaggiamenti… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 37450

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto