Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico Macchine 4


Scarica gratuitamente Certifico Macchine 4 e prova tutte le funzioni del Software

Vedi il sito dedicato cem4.eu

Vedi le versioni in Promo fino al 31 Maggio

ebook SEVESO III - D.Lgs. 105/2015

ID 2737 | | Visite: 6094 | ebook

SEVESO III - D.Lgs. 105/2015

Decreto Legislativo 26 giugno 2015, n. 105
Attuazione della direttiva 2012/18/UE relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose

Allegato all'articolo il testo coordinato Ed. 4.0 Marzo 2017

Il 4 luglio 2012 è stata emanata, dal Parlamento europeo e dal Consiglio dell’Unione europea, la direttiva 2012/18/UE (Seveso III) sul controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose.

Questo provvedimento sostituisce integralmente, a partire dal 1° giugno 2015, le direttive 96/82/CE (Seveso II), recepita in Italia con il D.lgs 334/99 (Seveso I), e 2003/105/CE, recepita con il D.lgs. 238/05.

L’aggiornamento della normativa è, in primis, dovuto alla necessità di adeguamento al sistema di classificazione delle sostanze chimiche introdotto con il regolamento CE n. 1272/2008, relativo alla classificazione, all’etichettatura ed all’imballaggio delle sostanze e delle miscele (CLP), al fine di armonizzare il sistema di individuazione e catalogazione dei prodotti chimici all’interno dell’Unione europea con quello adottato a livello internazionale in ambito ONU (GHS - Globally Harmonised System of Classification and Labelling of Chemicals).

Il Decreto legislativo 26 giugno 2015, n° 105

Il 26 giugno 2015, con l’emanazione del decreto legislativo n° 105, l’Italia ha recepito la direttiva 2012/18/UE (Seveso III), relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose.

Con il D.lgs. n° 105/2015, è aggiornato l’elenco delle sostanze pericolose e delle relative soglie di assoggettabilità, in conformità alla nuova direttiva. al fine di garantire la piena operatività delle disposizioni previste, vengono inoltre aggiornate e completate tutte le norme di carattere tecnico necessarie per la sua applicazione (allegati da A ad M). Si tratta in particolare della consistente decretazione attuativa, già prevista dal D.lgs. n° 334/99, ma emanata solo parzialmente nel corso degli anni passati.

La completezza del provvedimento permette dunque ai gestori degli stabilimenti rientranti nell’ambito di applicazione della direttiva Seveso III ed alle amministrazioni coinvolte di disporre di un vero e proprio “testo unico” in materia di controllo del pericolo di incidenti industriali rilevanti che definisce contestualmente ogni aspetto tecnico ed applicativo senza la necessità di riferimenti a successivi provvedimenti attuativi.

In allegato Testo coordinato estratto pdf ebook con le seguenti modifiche:

Ed. 1.0 
Decreto legislativo 26 giugno 2015, n. 105 
Attuazione della Direttiva 2012/18/UE relativa al controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose.

Ed. 2.0
Decreto 1° luglio 2016, n. 148 
Regolamento recante criteri e procedure per la valutazione dei pericoli di incidente rilevante di una particolare sostanza pericolosa, ai fini della comunicazione alla Commissione europea, di cui all’articolo 4 del decreto legislativo 26 giugno 2015, n. 105.
GU 179 del 02 Agosto 2016

Ed. 2.1
Quesiti 2016
Risposte, condivise tra le autorità competenti e gli altri soggetti partecipanti al Coordinamento, ai quesiti relativi all’applicazione del D.lgs. 105 del 2015
Min. Ambiente 10 maggio 2016

Ed. 3.0
Decreto 29 settembre 2016, n. 200
Regolamento recante la disciplina per la consultazione della popolazione sui piani di emergenza esterna, ai sensi dell'articolo 21, comma 10, del decreto legislativo 26 giugno 2015, n. 105

Ed. 4.0 Marzo 2017
Decreto 6 giugno 2016, n. 138
Regolamento recante la disciplina delle forme di consultazione, sui piani di emergenza interna (PEI), del personale che lavora nello stabilimento, ai sensi dell’articolo 20, comma 5, del decreto legislativo 26 giugno 2015, n. 105. 
GU n. 170 del 22 Settembre 2016

Directive 2012/18/EU Seveso III - Questions and Answers - Ed. 1 marzo 2016
Raccolta delle risposte a quesiti tecnici inerenti l’applicazione della direttiva 2012/18/UE elaborate congiuntamente dalla Commissione europea e dagli Stati membri - EN

Quesiti 2016
Risposte, condivise tra le autorità competenti e gli altri soggetti partecipanti al Coordinamento, ai quesiti relativi all’applicazione del D.lgs. 105 del 2015
Min Ambiente 16 dicembre 2016.

Gratuito
Sistemi Operativi: iOS/Android
Pubblicato: 06/03/2017
Autore: Ing. Marco Maccarelli
Editore: Certifico s.r.l.
Lingue: Italiano
ISBN: 978-8-8985-5049-4

Info e download Google Play

Info e download Apple Store

   
Allegati Riservati
Allegati Free | Scaricabili
Scarica questo file (ebook SEVESO III Ed. 4.0 Preview.pdf)ebook SEVESO III PreviewCertifico Srl - Rev. 4.0 2017IT298 kB(142 Downloads)
Scarica questo file (ebook SEVESO III Ed. 3.0 Preview.pdf)ebook SEVESO III PreviewCertifico Srl - Rev. 3.0 2016IT290 kB(140 Downloads)
Scarica questo file (ebook SEVESO III Ed. 2.1 Preview.pdf)ebook SEVESO III PreviewCertifico Srl - Rev. 2.1 2016IT226 kB(142 Downloads)
Scarica questo file (ebook SEVESO III Ed. 2.0 Preview.pdf)ebook SEVESO III PreviewCertifico Srl - Rev. 2.0 2016IT232 kB(145 Downloads)
Scarica questo file (ebook SEVESO III Ed. 1.0 Preview.pdf)ebook SEVESO III PreviewCertifico Srl - Rev. 1.0 2016IT225 kB(264 Downloads)

Tags: Chemicals Rischio Incidente Rilevante Abbonati Chemicals Testo consolidato