Slide background

Manutenzione: tutte le definizioni delle norme di riferimento

ID 3135 | | Visite: 12533 | Documenti Estratti NormePermalink: https://www.certifico.com/id/3135

La manutenzione: tutte le definizioni delle norme di riferimento

Approfondimento sui termini e definizioni della UNI 11063, norma rilevante sia per quanto riguarda attività in aspetti di sicurezza che per politiche di manutenzione ed elenco delle principali norme per la manutenzione.

La norma è d'interesse trasversale per tutti i settori di attività che prevedono una attività di manutenzione.

Le norme riguardanti la Manutenzione, aspetti tecnici, contrattuali, politiche, sono le seguenti principali (elencate in dettaglio nell'allegato):

UNI 11063:2003
UNI 10147:2013
UNI EN 13306:2010
UNI EN 15341:2007
UNI 10144:2006
UNI 10146:2007
UNI 10148:2007
UNI 10224:2007
UNI 10366:2007
UNI 10652:2009
UNI 10685:2007
UNI 10749-1:2003
UNI 10749-2:2003
UNI 10749-3:2003
UNI 10749-4:2003
UNI 10749-5:2003
UNI 10749-6:2003
UNI 10992:2002
UNI EN 13269:2016
UNI EN 13306:2010
UNI EN 13460:2009
UNI 11414:2011
UNI EN 15628:2014
UNI 11454:2012
UNI EN 16646:2015

La UNI 11063 integrata da UNI 10147:2013 è nata dall'espressa esigenza della classificazione delle attività di manutenzione, di definire in modo univoco i termini manutenzione "ordinaria" e "straordinaria" comunemente usati nel mondo industriale e dei servizi e nella gestione del patrimonio immobiliare, in particolare nell’ambito della pianificazione (budget) e del controllo dei costi nella gestione dei beni.

Manutenzione ordinaria e straordinaria non sono politiche di manutenzione, non sono cioè criteri di manutenzione conseguenti alla valutazione del comportamento dei beni da mantenere.

Rilevanti sono le diversità organizzative nella gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria.

Nella contrattualistica, in particolare nei contratti di "global service", la separazione tra manutenzione ordinaria e straordinaria è molto importante perché determina un confine di responsabilità tecnica ed economica. In questi casi è necessario che i contraenti definiscano i limiti di quanto definito nella presente norma, in funzione dell'oggetto del contratto e della responsabilità e della spesa che intendono assumersi.

Affidabilità (vedere UNI EN 13306 e UNI 9910)
L'attitudine di una entità a essere in grado di svolgere una funzione richiesta in condizioni date a un dato intervallo di tempo.

Disponibilità (vedere UNI EN 13306 e UNI 9910)
Attitudine di un entità a essere in grado di svolgere una funzione richiesta in determinate condizioni a un dato istante, o durante un dato intervallo di tempo, supponendo che siano assicurati i mezzi esterni eventualmente necessari.

Efficienza (definizione della UNI EN ISO 9000)
Rapporto tra i risultati ottenuti e le risorse utilizzate per ottenerli.

Elemento, Entità, Bene (vedere UNI EN 13306 e UNI 9910)
Ogni parte, componente, dispositivo, sottosistema, unità funzionale, apparecchiatura o sistema che può essere considerata individualmente.

Manutenibilità (vedere UNI EN 13306 e UNI 9910)
L'attitudine di un entità in assegnate condizioni di utilizzazione a essere mantenuta o riportata in uno stato nel quale essa può svolgere la funzione richiesta, quando la manutenzione è eseguita nelle condizioni date, con procedure e mezzi prescritti.

Manutenzione (vedere UNI EN 13306, UNI 9910 e UNI 10147)
Combinazione di tutte le azioni tecniche ed amministrative, incluse le azioni di supervisione, volte a mantenere o a riportare un'entità in uno stato in cui possa eseguire la funzione richiesta.

Manutenzione a guasto o correttiva (vedere UNI EN 13306 e UNI 9910)
La manutenzione eseguita a seguito della rilevazione di un'avaria e volta a riportare un'entità nello stato in cui essa possa eseguire una funzione richiesta.

Manutenzione ciclica (vedere UNI 10147)
Manutenzione preventiva periodica in base a cicli di utilizzo predeterminati.

Manutenzione migliorativa (vedere UNI 10147) Insieme delle azioni di miglioramento o piccola modifica che non incrementano il valore patrimoniale del bene.

Manutenzione predittiva (vedere UNI EN 13306) Manutenzione preventiva effettuata a seguito dell'individuazione e della misurazione di uno o più parametri e dell'estrapolazione secondo i modelli appropriati del tempo residuo prima del guasto.

Manutenzione preventiva (vedere UNI EN 13306 e UNI 9910) La manutenzione eseguita a intervalli predeterminati o in accordo a criteri prescritti e volta a ridurre la probabilità di guasto o la degradazione del funzionamento di un'entità.

Manutenzione secondo condizione (vedere UNI EN 13306)
Manutenzione preventiva subordinata al raggiungimento di un valore limite predeterminato.

Valore di rimpiazzo (vedere UNI 10388)
Costo necessario per sostituire gli impianti attuali con impianti a nuovo aventi caratteristiche tecnologiche e potenzialità analoghe agli impianti attuali. Vita tecnico-economica del bene Tempo previsto di utilizzazione del bene, che corrisponde ad un'ottimizzazione dei costi di investimento, di gestione (compresa la manutenzione) e di alienazione, in relazione alla funzione che deve svolgere il bene stesso.
Nota
La vita tecnico-economica corrisponde generalmente al periodo di ammortamento e può coincidere con la vita utile. In questo caso il costo del ciclo di vita è minimo.

Vita utile (vedere UNI EN 13306)
In certe condizioni, intervallo di tempo che inizia in un dato istante e che termina quando il tasso di guasto è inaccettabile, oppure quando si ritiene che l'entità non sia riparabile a seguito di un'avaria o di altri fattori pertinenti.

CLASSIFICAZIONE DELLA MANUTENZIONE:

Manutenzione Ordinaria (segue allegato)

Manutenzione straordinaria (segue allegato)

Segue in allegato

UNI 11063 2003
Manutenzione - Definizioni di manutenzione ordinaria e straordinariaLa norma fornisce una classificazione delle attività di manutenzione, distinguendo tali attività in "manutenzione ordinaria" e "manutenzione straordinaria". 
Essa integra la terminologia descritta nelle UNI EN 13306, UNI 9910 e UNI 10147, in uso nella manutenzione, allo scopo di uniformare i comportamenti degli utenti. Si applica a tutti i settori in cui è prevista un’attività di manutenzione.
http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/index.php/uni-11063-2003.html


UNI 10147:2013

Manutenzione - Termini aggiuntivi alla UNI EN 13306 e definizioni
La norma fornisce i termini più usati nel settore Manutenzione che vanno letti unitamente a quelli utilizzati nella UNI EN 13306.
http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/index.php/uni-10147-2013.html


UNI EN 13306:2010
Manutenzione - Terminologia di manutenzione
La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 13306 (edizione agosto 2010). La norma specifica i termini generici e le loro definizioni per le aree tecniche, amministrative e gestionali della manutenzione. La sua applicazione non è prevista per i termini utilizzati esclusivamente per la manutenzione di programmi di informatica. E' tuttavia considerata la manutenzione di beni e sistemi che contengono software.
http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/index.php/uni-en-13306-2010.html


UNI EN 15341:2007
Manutenzione - Indicatori di prestazione della manutenzione (KPI)
La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 15341 (edizione marzo 2007). La norma descrive un sistema per la gestione degli indicatori di manutenzione atti a misurarne le prestazioni nel quadro di fattori d'influenza quali gli aspetti economici, tecnici ed organizzativi, per valutare e migliorare la sua efficienza ed efficacia al fine di raggiungere l'eccellenza nella manutenzione dei beni tecnici.
http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/index.php/uni-en-15341-2007.html

Tutte le norme  principali di riferimento sulla manutenzione



Tags: Marcatura CE Direttiva macchine Abbonati Marcatura CE

Ultimi archiviati Normazione

Lug 19, 2018 7

Responsabilità sociale costruzioni: Prassi di Riferimento

Responsabilità sociale costruzioni: Prassi di Riferimento Scheda aggiornata al: 19.07.2018 Linee guida all’applicazione del modello di responsabilità sociale UNI ISO 26000 nel settore delle costruzioni Il progetto è alla data notizia, sottoposto alla fase di consultazione pubblica, con scadenza 2… Leggi tutto
Lug 07, 2018 45

UNI EN 13501-1: Reazione al fuoco dei prodotti da costruzione

Reazione al fuoco dei prodotti da costruzione: la UNI EN 13501-1 Elaborata dal comitato europeo CEN/TC 127 "Sicurezza contro l'incendio in edilizia" a supporto del secondo requisito essenziale del Regolamento (UE) 305/2011 Prodotti da Costruzione, la norma UNI EN 13501-1 "Classificazione al fuoco… Leggi tutto
Lug 04, 2018 395

ISO 19011:2018 Guidelines for auditing management systems

ISO 19011:2018 Guidelines for auditing management systems This document provides guidance on auditing management systems, including the principles of auditing, managing an audit programme and conducting management system audits, as well as guidance on the evaluation of competence of individuals… Leggi tutto

Più letti Normazione