Slide background

Sicurezza 4.0 | e-book macchinari di sollevamento

ID 7611 | | Visite: 820 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/7611

Cover ebook INAIL

Sicurezza 4.0 un e-book per i cantieri in cui si utilizzano macchinari di sollevamento

INAIL, Gennaio 2019

Online il nuovo prodotto editoriale Inail per la prevenzione dei rischi professionali. Uno strumento di supporto interattivo e digitale, fruibile nei luoghi di lavoro.

Una modalità comunicativa essenziale ed esaustiva e una veloce reperibilità dell’informazione, grazie a un restyling di media dialogico, di interfaccia digitale, di interazione autore-medium-fruitore. Il nuovo e-book per i cantieri in cui si utilizzano macchinari di sollevamento è stato realizzato dal Dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti prodotti e insediamenti antropici - Dit dell’Inail. Alla redazione hanno collaborato due gruppi di lavoro del Dipartimento: la Sezione II (Sezione tecnico scientifica Supporto alla Prevenzione) e la Sezione IV (Sezione tecnico scientifica Accertamenti tecnici). La materia affrontata è fornita dalle discipline di studio della ricerca tecnico-scientifica del settore degli apparecchi di sollevamento e relativi accessori.

Il progetto racchiude le tre Schede per la definizione di piani per i controlli di “Apparecchi di sollevamento materiali di tipo mobile e relativi accessori di sollevamento”, “Apparecchi di sollevamento materiali di tipo fisso e relativi accessori di sollevamento” e “Apparecchi di sollevamento materiali di tipo trasferibile e relativi accessori di sollevamento”, disponibili sul catalogo delle pubblicazioni del portale istituzionale.

I contenuti delle schede. L’obiettivo è quello di fornire un supporto ai datori di lavoro nell’assolvimento degli obblighi di controllo delle attrezzature di sollevamento materiali che il legislatore gli attribuisce (cfr. art. 71 comma 8) del D.lgs. 81/08 e sm.i.). Le schede predisposte illustrano i principali interventi da condurre sulle attrezzature citate, individuano chi abbia competenza per effettuarli e le modalità con cui realizzarli e costituiscono, quindi, uno strumento pratico di indirizzo per tutte le figure coinvolte a diverso titolo nelle attività di controllo.

Sensibilizzare i datori di lavoro. In quest’ottica, il ricorso all’e-book rappresenta la possibilità di “tradurre” le indicazioni per il controllo delle attrezzature di sollevamento in una forma comunicativa in grado di rendere l’informazione più fruibile, con lo scopo di sensibilizzare i datori di lavoro all’uso di attrezzature efficienti e sicure nel tempo attraverso la necessaria qualificazione del personale, in rispondenza alle finalità di prevenzione proprie dell’Istituto.

Uno strumento di prevenzione tangibile. Il nuovo e-book è stato pensato per consentire una consultazione rapida attraverso il reperimento veloce dell’oggetto di interesse, coniugando in un prodotto tangibile diversi fattori di matrice in-formativa, etico-culturale, lavorativa. Con un’impostazione editoriale e grafica rinnovata e utilizzando un mezzo di comunicazione parzialmente conosciuto (il digitale), in uno spazio fisico (i cantieri) in cui non è mai stato utilizzato a tale scopo. La possibilità di visualizzare il documento con i diversi dispositivi digitali e negli spazi di lavoro, consente all’e-book di essere un mezzo di supporto prevenzionistico reale per il lavoratore. Con questo prodotto la nozione, l’informazione e la scheda di consultazione non sono più fisicamente distanti dal lavoratore-fruitore ma lo accompagnano e sono consultabili al bisogno.

L’obiettivo: infondere “consapevolezza”. Per rendere consapevole il lavoratore non basta elargire nozioni e informazioni che, seppur fondamentali, costituiscono solo la fase iniziale del percorso. È indispensabile fornire le conoscenze necessarie per un comportamento professionale sapiente, che tenga in considerazione la propria e l’altrui salute ed incolumità e il rispetto di un buono stato dei macchinari e dei mezzi strumentali utilizzati nelle attività lavorative. Anche la consapevolezza, oltre la conoscenza, concorre alla costituzione di un’etica professionale fondamentale per il benessere della persona, dei colleghi e del luogo di lavoro.

...

Fonte INAIL

Lettura epub

Per la lettura dell'epub, formato dedicato mobile, utilizzare uno dei lettori consigliati:

https://www.adobe.com/it/solutions/ebook/digital-editions/tech-specs.html
https://calibre-ebook.com/
https://www.apple.com/it/apple-books/

Collegati:

Pin It

Tags: Sicurezza lavoro Rischio attrezzature lavoro INAIL

Ultime Linee guida INAIL archiviate

Esposizione a micotossine
Nov 05, 2019 61

Esposizione a micotossine aerodisperse

Esposizione a micotossine aerodisperse: un rischio occupazionale? INAIL, 2019 Numerosi studi epidemiologici riportano effetti sanitari dovuti a ingestione di alimenti contaminati. Meno studiato è il rischio di contrarre patologie a seguito di inalazione di spore fungine o particelle di polvere… Leggi tutto
Scaffolder
Ott 18, 2019 213

Formazione e addestramento scaffolder e rigger

Formazione e addestramento per la salute e sicurezza Di scaffolder e rigger nel settore degli spettacoli e dell’intrattenimento INAIL, 2019 Il documento, in attuazione del Protocollo d’intesa tra Inail e Assomusica del 30/10/2014, rinnovato in data 18/01/2018. Fornisce, in relazione a quanto… Leggi tutto
Nuove tariffe dei premi infortuni lavoro e malattie professsionali INAIL 2019
Ott 11, 2019 224

Tariffe dei Premi INAIL

Tariffe dei Premi INAIL 2019 Nuove tariffe dei premi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali - Ed. 2019 Con l'entrata in vigore del decreto interministeriale 27 febbraio 2019 innovativo del T.U. n. 1124/1965, in materia di assicurazione contro gli infortuni… Leggi tutto
Protoclli sorveglianza sanitaria strutture INAIL
Set 14, 2019 244

I protocolli di sorveglianza sanitaria nelle strutture INAIL

I protocolli di sorveglianza sanitaria nelle strutture INAIL Come è noto il D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. ha innovato il D.Lgs. 626/94 e s.m.i. e, quello che prima era previsto negli artt. 16 e 17, ora si ritrova, meglio normato, all’art. 25 (Obblighi del Medico Competente) e 41 (Sorveglianza sanitaria).… Leggi tutto
Procedura
Set 02, 2019 281

Ritardanti di fiamma alogenati in ambienti di lavoro

Procedura sperimentale per la determinazione di ritardanti di fiamma alogenati presenti in ambienti di lavoro INAIL, 02.09.2019 I ritardanti di fiamma alogenati sono impiegati in comuni oggetti o materiali facilmente infiammabili per ridurre, in caso di incendio, lo sviluppo di fumo e contenere la… Leggi tutto
Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori
Lug 22, 2019 506

Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori

Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori Il rischio da sovraccarico biomeccanico del rachide nel settore del restauro conservativo di superfici decorate e beni di interesse storico ed artistico: analisi delle movimentazioni manuali dei carichi (MMC) e delle posture incongrue tipiche… Leggi tutto

Linee guida INAIL più lette

Set 15, 2017 26650

Linea guida ISPESL carrelli elevatori

Linea guida Ispesl carrelli elevatori Linea guida per il controllo periodico dello stato di manutenzione ed efficienza dei carrelli elevatori e delle relative attrezzature.ISPESL 2006 Vedasi prodotto: Leggi tutto