Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Guida Tecnica ISIN n. 33 - Criteri di sicurezza nucleare e radioprotezione rifiuti radioattivi

ID 18882 | | Visite: 1714 | Documenti Ambiente EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/18882

Guida tecnica ISIN n  33

Guida Tecnica ISIN n. 33 - Criteri di sicurezza nucleare e radioprotezione rifiuti radioattivi

ID 18882 | 01.02.2023 / In allegato Guida tecnica

ISIN 31 Gennaio 2023

La Guida Tecnica stabilisce i criteri di sicurezza e di radioprotezione che devono essere rispettati, secondo un approccio graduato, per una corretta e sicura gestione dei rifiuti radioattivi, tenendo conto della natura e del rischio radiologico associato a ciascuna tipologia di rifiuto e definisce i requisiti minimi dei manufatti di rifiuti radioattivi ai fini della loro gestione negli impianti di stoccaggio nei siti di produzione, nonché la loro futura conferibilità all’impianto di smaltimento di superficie o al deposito di stoccaggio temporaneo di lunga durata del Deposito Nazionale.

Le indicazioni contenute nella pubblicazione sono state elaborate, in particolare, affinché i soggetti operanti nel settore della gestione dei rifiuti radioattivi ne tengano conto ai fini della predisposizione dei progetti da sottoporre ad autorizzazione e della conduzione delle relative attività.

L’Ispettorato, quale Autorità di regolamentazione competente nel campo della sicurezza nucleare e della radioprotezione, ha redatto la Guida Tecnica sulla base dei più aggiornati standard internazionali in materia, recependo in particolare le raccomandazioni dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica delle Nazioni Unite (AIEA) sul trattamento e condizionamento dei rifiuti radioattivi e sullo smaltimento.

La Guida Tecnica n. 33 permette inoltre di assolvere l’impegno assunto dall’ISIN di trasferire i requisiti di sicurezza sviluppati dell’Associazione Europea delle Autorità di Sicurezza Nucleare WENRA nella regolamentazione nazionale.

Il documento, sottoposto a consultazione pubblica nel 2022, sostituisce la Guida Tecnica n. 26 “Gestione dei rifiuti radioattivi” dell’ENEA-DISP del 1987.

________

Indice

Introduzione

1. Scopo e campo di applicazione

2. Definizioni e Acronimi
2.1 Definizioni
2.2 Acronimi

3. Normativa di riferimento

4. Principi, obiettivi e criteri generali di gestione
4.1 Radioprotezione dei lavoratori, della popolazione e tutela dell'ambiente
4.2 Riduzione della quantità di rifiuti prodotti
4.3 Classificazione dei rifiuti radioattivi
4.4 Modalità di gestione dei rifiuti radioattivi
4.5 Sistema di gestione

5. Criteri di gestione dei rifiuti radioattivi
5.1 Rifiuti a vita media molto breve
5.2 Rifiuti di attività molto bassa
5.3 Rifiuti di bassa attività
5.4 Rifiuti di media attività
5.5 Rifiuti di alta attività
5.6 Sorgenti dismesse

6. Fasi della gestione dei rifiuti radioattivi
6.1 Caratterizzazione
6.2 Trattamento e condizionamento
6.2.1 Trattamento e condizionamento presso impianti esteri
6.2.2 Qualificazione del processo di condizionamento
6.3 Classificazione ai fini del trasporto di rifiuti condizionati
6.3.1 Requisiti per il trasporto di rifiuti condizionati
6.4 Schedatura, etichettatura e sistema di registrazione dati
6.5 Stoccaggio
6.6 Smaltimento

7. Requisiti dei contenitori per rifiuti radioattivi
7.1 Requisiti generali
7.2 Contenitori per rifiuti radioattivi di attività molto bassa, bassa e media
7.3 Contenitori speciali
7.4 Contenitori di stoccaggio e trasporto per il combustibile irraggiato e per rifiuti radioattivi di alta attività

Allegato I - Condizionamento dei rifiuti radioattivi: Requisiti minimi dei manufatti ai fini dello smaltimento in impianti di superficie o dello stoccaggio di lunga durata

...

Fonte: ISIN

Collegati

Tags: Ambiente Abbonati Ambiente Rifiuti radioattivi

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

UNMIG databook 2024
Giu 11, 2024 82

UNMIG databook 2024

UNMIG databook 2024 ID 22042 | 11.06.2024 / In allegato La pubblicazione riporta i dati riferiti alle attività 2023 svolte dagli Uffici territoriali dell’UNMIG e dai Laboratori chimici e mineralogici, unitamente ai dati relativi alla situazione in Italia, al 31 dicembre 2023, delle attività di… Leggi tutto
Linee guida per i Soggetti attuatori MASE v2 0 del 07 06 2024
Giu 10, 2024 103

PNRR - Linee guida per i Soggetti attuatori MASE (v2.0 del 07.06.2024)

PNRR - Linee guida per i Soggetti attuatori MASE (v2.0 del 7 giugno 2024) ID 22040 | 10.06.2024 / In allegato Adottata la nuova versione 2.0 delle Linee Guida per i soggetti attuatori - Istruzioni operative per le attività di gestione finanziaria, monitoraggio, rendicontazione e controllo per gli… Leggi tutto
Raccomandazione  UE  2024 1590
Giu 04, 2024 133

Raccomandazione (UE) 2024/1590

Raccomandazione (UE) 2024/1590 ID 21990 | 04.06.2024 Raccomandazione (UE) 2024/1590 della Commissione, del 28 maggio 2024, sul recepimento degli articoli 8, 9 e 10 recanti le disposizioni relative all'obbligo di risparmio energetico della direttiva (UE) 2023/1791 del Parlamento europeo e del… Leggi tutto
Alberi monumentali italia
Giu 03, 2024 136

Alberi monumentali Italia: Brochure Masaf

Alberi monumentali Italia: Brochure Masaf ID 21986 | 03.06.2024 / Brochure allegata Brochure informativa degli Alberi monumentali d'Italia realizzata con lo scopo di illustrare in sintesi cos'è un Albero monumentale e quali sono i criteri per dichiararne la monumentalità, come segnalare un albero… Leggi tutto
Mag 28, 2024 525

Regolamento (UE) 2024/1468

Regolamento (UE) 2024/1468 ID 21940 | 28.05.2024 Regolamento (UE) 2024/1468 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 maggio 2024, che modifica i regolamenti (UE) 2021/2115 e (UE) 2021/2116 per quanto riguarda le norme sulle buone condizioni agronomiche e ambientali, i regimi per il clima,… Leggi tutto
Mag 21, 2024 250

Direttiva 2001/80/CE

Direttiva 2001/80/CE Direttiva 2001/80/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2001, concernente la limitazione delle emissioni nell'atmosfera di taluni inquinanti originati dai grandi impianti di combustione (GU L 309 del 27.11.2001) Abrogata da: Direttiva 2010/75/UE… Leggi tutto
Grandi impianti di combustione ISPRA 2011
Mag 21, 2024 225

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni ID 21898 | 21.05.2024 / Rapporto ISPRA 132/2011 Il presente rapporto contiene l’elaborazione dei dati delle emissioni in atmosfera di biossido di zolfo, di ossidi di azoto e di polveri, nonché dei combustibili… Leggi tutto

Più letti Ambiente