Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Guida Tecnica n. 32 - Criteri di sicurezza e di radioprotezione smaltimento in superficie di rifiuti radioattivi

ID 17164 | | Visite: 558 | Documenti Ambiente EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/17164

Guida tecnica n 32   Criteri di sicurezza radioprotezione smatimento rifiuti radioattivi

Guida Tecnica n. 32 "Criteri di sicurezza e di radioprotezione per impianti ingegneristici di smaltimento in superficie di rifiuti radioattivi"

ID 17614 | 25.07.2022 / In allegato Guida tecnica n. 32

Predisposta dall’Ispettorato, stabilisce obiettivi e criteri generali di sicurezza e radioprotezione per la qualificazione del sito, la progettazione, la costruzione, l’esercizio, la chiusura e post – chiusura degli impianti di smaltimento di superficie di rifiuti radioattivi.

Il testo tiene conto dei più aggiornati standard internazionali in materia e recepisce, in particolare, le raccomandazioni della IAEA, l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica delle Nazioni Unite, ed i requisiti di sicurezza sviluppati dal WENRA, l’Associazione Europea delle Autorità di Sicurezza Nucleare, sulla disattivazione delle installazioni nucleari.

Il testo è stato oggetto di una consultazione pubblica che si è conclusa il 31 gennaio 2022 e da cui sono emerse 62 tra osservazioni e proposte di modifica.

La maggior parte di esse sono state valutate ricevibili ed implementate nella revisione aggiornata della Guida Tecnica; a conclusione delle analisi e delle valutazioni svolte, l’Ispettorato ha elaborato la revisione aggiornata della Guida Tecnica n. 32.

_______

Indice

1. Campo di applicazione

2. Definizioni

3. Documenti, normativa di riferimento

4. Principi generali

5. Obiettivi e criteri di Radioprotezione
5.1. Obiettivi generali
5.2. Criteri generali
5.3. Fasi di esercizio e chiusura
5.3.1. Condizioni operative e categorie degli eventi
5.3.2 Obiettivi di radioprotezione
5.4 Fase di post-chiusura

6. Criteri di sicurezza
6.1 Criteri generali
6.2 Responsabilità
6.3 Sistema di gestione
6.4 Classificazione di sicurezza delle Strutture, dei Sistemi e dei Componenti (SSC)
6.5 Graduazione dei requisiti di progetto degli SSC in funzione della classificazione di sicurezza
6.6 Localizzazione del sito
6.7 Indagini tecniche per la qualificazione del sito
6.8 Progettazione dell’impianto di smaltimento
6.9 Costruzione dell’impianto di smaltimento
6.10 Esercizio dell’impianto di smaltimento
6.11 Chiusura dell’impianto di smaltimento
6.12 Post – chiusura e rilascio del sito

7. Criteri di accettazione dei rifiuti radioattivi
7.1 Criteri di accettazione per il conferimento dei rifiuti radioattivi all’impianto di smaltimento
7.2 Rifiuti non conformi

8. Rapporto di sicurezza
8.1 Considerazioni Generali
8.2 Contenuti del Rapporto di sicurezza
8.3 Aggiornamento del Rapporto di sicurezza
8.4 Analisi di sicurezza
8.4.1 Considerazioni generali
8.4.2 Sviluppo degli scenari e della relativa giustificazione
8.4.3 Intrusione umana
8.4.4 Gestione delle incertezze e analisi di sensibilità dei parametri
8.5 Revisione periodica di sicurezza

9. Registrazione dei dati e mantenimento della conoscenza

10. Gestione dell’esperienza operativa

11. Monitoraggio e sorveglianza
11.1 Considerazioni generali
11.2 Progettazione del programma di monitoraggio
11.3 Progettazione del programma di sorveglianza dell’impianto
11.4 Acquisizione e registrazione dei dati del monitoraggio e della sorveglianza

12. Predisposizioni per l’emergenza

Allegato I - Criteri per la definizione del programma delle indagini per la qualificazione del sito
I.1 Obiettivi
I.2 Criteri generali

Allegato II - Eventi di progetto dell’impianto di smaltimento
II.1. Eventi interni
II.2. Eventi esterni
II.2.1 Fenomeni naturali
II.2.2 Eventi antropici
II.3. Onda piana di pressione di riferimento
II.4. Impatto aereo di riferimento per il progetto e per l’analisi “What if”

Allegato III - Rapporto di sicurezza
III.1 Introduzione
III.2 Contenuto del Rapporto di sicurezza

Allegato IV – Revisione periodica dell’analisi di sicurezza

[...]

Fonte: ISIN

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Guida Tecnica n. 32.pdf
ISIN Luglio 2022
990 kB 4

Tags: Ambiente Abbonati Ambiente Rifiuti radioattivi

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Rapporto 2021 Osservatorio atmosferico della Commissione europea
Gen 30, 2023 36

Osservatorio atmosferico della Commissione europea | Rapporto 2021

Osservatorio atmosferico della Commissione europea | Rapporto 2021 ID 18863 | 30.01.2023 JRC Technichal report 18.01.2023 La missione dell'Osservatorio atmosferico della Commissione europea è valutare l'impatto delle politiche europee e delle convenzioni internazionali sull'inquinamento atmosferico… Leggi tutto
Aggiornamento delle modalit  di calcolo delle emissioni navali
Gen 27, 2023 40

Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali

Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali ID 18849 | 27.01.2023 Rapporto ISPRA 382/2023 - Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali con particolare riferimento all’ambito portuale a livello nazionale e locale Il rapporto sintetizza i risultati di un… Leggi tutto
Decreto n  345 del 18 dicembre 2018
Gen 27, 2023 46

Decreto n. 345 del 18 dicembre 2018

Decreto n. 345 del 18 dicembre 2018 ID 18848 | 27.01.2023 Decreto del Ministro dell’Ambiente n. 345 del 18 dicembre 2018 Approvazione del Piano degli interventi di contenimento ed abbattimento del rumore dell’aeroporto G.B. Pastine di Ciampino In allegato Leggi tutto
Linea guida ARPAE   Metodologia individuazione MTD BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati
Gen 27, 2023 56

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati ID 18846 | 27.01.2023 / Linee guida in allegato Linea guida ARPAE - Rev. 0.0 del 01.03.2020 La Linea Guida è uno strumento di indirizzo per tutti gli operatori coinvolti nei procedimenti… Leggi tutto
Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano
Gen 26, 2023 53

Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano

Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano ID 18788 | 26.01.2023 / In allegato Informazioni generali L’antimonio elementare viene utilizzato per formare leghe molto forti con il rame, il piombo e lo stagno. I composti dell’antimonio hanno diversi usi terapeutici (malattie parassitarie).… Leggi tutto
Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano
Gen 26, 2023 55

Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano

Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano ID 18787 | 26.01.2023 / In allegato Informazioni generali L’acrilammide è usata come intermedio chimico o come monomero nella produzione di poliacrilammide, ed ambedue sono usate per il trattamento dell’acqua destinata al consumo umano.… Leggi tutto
Valori limite nichel nelle acque consumo umano
Gen 25, 2023 104

Valori limite nichel nelle acque consumo umano

Valori limite nichel nelle acque consumo umano ID 18772 | 25.01.2023 / In allegato Informazioni generali Il nichel è un metallo argenteo, appartenente al gruppo del ferro; è duro, malleabile e duttile. Circa il 65% del nichel consumato nel mondo occidentale viene impiegato per fabbricare acciaio… Leggi tutto

Più letti Ambiente