Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.021 *

/ Totale documenti scaricati: 17.520.458 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 30.021 *

/ Totale documenti scaricati: 17.520.458 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.021 *

/ Totale documenti scaricati: 17.520.458 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.021 *

/ Totale documenti scaricati: 17.520.458 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Vademecum ENEA Ecobonus 2019

ID 8068 | | Visite: 8556 | Documenti impianti ENTIPermalink: https://www.certifico.com/id/8068

Vademecum ecobonus

Vademecum ENEA Ecobonus 2019

Update 09.05.2019

Il Vademecum illustra nel dettaglio gli interventi incentivabili per l’efficienza energetica degli edifici (Ecobonus) e le rispettive aliquote di detrazione. (aggiornato al 09 Maggio 2019)

Sulla Gazzetta Ufficiale n.302 del 31.12.2018 è stata pubblicata la Legge di Bilancio 2019 (L. 30.12.2018 n.145) che proroga per tutto il 2019 le condizioni di accesso ai benefici fiscali per l’efficienza energetica degli edifici (Ecobonus) e alle detrazioni per le ristrutturazioni (Bonus Casa), in relazione alle spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019.
 
La seguente tabella sintetizza gli interventi incentivabili con gli Ecobonus e le rispettive aliquote di detrazione:

INTERVENTI AMMESSIALIQUOTA DETRAZIONE
Serramenti ed infissi

50%

Schermature solari
Caldaie a biomassa
Caldaie a condensazione Classe A
Riqualificazione globale dell'edificio

 

65%



Caldaie a condensazione Classe A+
sistema termoregolazione evoluto
Generatori di aria calda a condensazione
Pompe di calore
Scaldacqua a PDC
Coibentazione involucro
Collettori solari
Generatori ibridi
Sistemi building automation
Microcogeneratori
Interventi su parti comuni dei condomini (coibentazione involucro con superficie interessata > 25% superficie disperdente) 70%
Interventi su parti comuni dei condomini (coibentazione involucro con superficie interessata > 25% superficie disperdente +  QUALITÀ MEDIA dell'involucro) 75%
Interventi su parti comuni dei condomini (coibentazione involucro con superficie interessata > 25% superficie disperdente + riduzione 1 classe RISCHIO SISMICO) 80%
Interventi su parti comuni dei condomini (coibentazione involucro con superficie interessata > 25% superficie disperdente + riduzione 2 o più classi RISCHIO SISMICO) 85%

Per ciascun tipo di lavoro è stata approntata una scheda riepilogativa dei requisiti tecnici richiesti e della documentazione da approntare. Si tratta, quindi, di un vero e proprio vademecum su cosa fare per chi ha intenzione di intraprendere uno dei lavori sotto indicati: 

1. Parti comuni condominiali (detrazioni del 70 e 75 percento)

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI PARTI COMUNI DEGLI EDIFICI CONDOMINIALI

a) Interventi di riqualificazione energetica di parti comuni degli edifici condominiali, che interessino l'involucro dell'edificio con un'incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell'edificio medesimo(detrazione fiscale del 70%);
b) stessi interventi del punto a) finalizzati a migliorare la prestazione energetica invernale ed estiva e che conseguano almeno la “qualità media” di cui alle tabelle 3 e 4 dell’allegato 1 al DM 26/06/2015 - “decreto linee guida”– (detrazione fiscale del 75%);
c) stessi interventi di cui ai punti a) e b) e contestuali interventi che conseguono la riduzione di 1 classe di rischio sismico (detrazione fiscale dell’80%);
d) stessi interventi di cui ai punti a) e b) e contestuali interventi che conseguono la riduzione di 2 classi di rischio sismico inferiore (detrazione fiscale dell’85%).

2. Serramenti e infissi

SERRAMENTI

È agevolabile la sostituzione di finestre comprensive di infissi, delimitanti il volume riscaldato verso l’esterno e verso vani non riscaldati che rispettano i requisiti di trasmittanza termica u, (w/m2k), riportati in tabella 2 del D.M. 26 gennaio 2010.

3. Caldaie a condensazione

CALDAIE A CONDENSAZIONE | GENERATORI AD ARIA A CONDENSAZIONE

a) sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza energetica stagionale per il riscaldamento d’ambiente (ηs) ≥ 90%, pari al valore minimo della classe A di prodotto prevista dal regolamento delegato (UE) n. 811/2013 della Commissione del 18 febbraio 2013;
b) sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione di cui al superiore punto a) e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti, appartenenti alle classi V, VI oppure VIII della comunicazione della Commissione 2014/C 207/02;
c) sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di generatori d'aria calda a condensazione.

4. Collettori solari

COLLETTORI SOLARI

Installazione di collettori solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università.

5. Pompe di calore

POMPE DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA O SISTEMI GEOTERMICI A BASSA ENTALPIA O SCALDACQUA A POMPA DI CALORE

- sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di pompe di calore ad alta efficienza, anche con sistemi geotermici a bassa entalpia;

- sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria.

6. Coibentazione strutture

COIBENTAZIONE STRUTTURE VERTICALI E ORIZZONTALI

Sono agevolabili gli interventi sulle strutture opache verticali e orizzontali (coperture e pavimenti), delimitanti il volume riscaldato verso l’esterno, verso vani non riscaldati e contro terra che rispettino i requisiti di trasmittanza termica u (w/m2k) riportati in tabella 2 del D.M. 26 gennaio 2010.

7. Riqualificazione globale

RIQUALIFICAZIONE GLOBALE DEGLI EDIFICI

La categoria degli "interventi di riqualificazione energetica" comprende qualsiasi intervento o insieme sistematico di interventi che incida sulla prestazione energetica dell'edificio. Quindi, a titolo meramente esemplificativo ma non esaustivo, si ritengono agevolabili:

- interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale;
- impianti di cogenerazione, trigenerazione, allaccio alla rete di teleriscaldamento,
collettori solari, ecc.;
- interventi di coibentazione di strutture opache e di sostituzione di finestre comprensive di infissi.

8. Caldaie a biomassa

CALDAIE A BIOMASSA

Sostituzione o nuova installazione, di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili.

9. Schermature solari

SCHERMATURE SOLARI e CHIUSURE OSCURANTI

È agevolabile l’acquisto e posa in opera di schermature solari e/o chiusure tecniche mobili oscuranti (allegato M(*) al D.Lgs 311 del 29/12/2006) montati in modo solidale all’involucro edilizio o ai suoi componenti e installati all’interno, all’esterno o integrati alla superficie finestrata.

10. Building automation

BUILDING AUTOMATION

Installazione e messa in opera di sistemi di building automation, che consentano la gestione automatica personalizzata degli impianti di riscaldamento o produzione di acqua calda sanitaria o di climatizzazione estiva, compreso il loro controllo da remoto attraverso canali multimediali.

11. Sistemi ibridi

SISTEMI IBRIDI

Sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di apparecchi ibridi, costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione, assemblati in fabbrica ed espressamente concepiti dal fabbricante per funzionare in abbinamento tra loro.

12. Microcogeneratori

MICROCOGENERATORI

Acquisto e posa in opera di micro-cogeneratori in sostituzione di impianti esistenti che conducano a un risparmio di energia primaria (PES)≥ 20%.

Fonte ENEA

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Microcogeneratori.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
128 kB 8
Allegato riservato Sistemi ibridi.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
153 kB 5
Allegato riservato Building automation.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
113 kB 5
Allegato riservato Schermature solari.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
113 kB 10
Allegato riservato Caldaie a biomassa.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
202 kB 3
Allegato riservato Riqualificazione globale.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
134 kB 5
Allegato riservato Coibentazione strutture.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
142 kB 3
Allegato riservato Pompe di calore.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
130 kB 9
Allegato riservato Collettori solari.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
161 kB 3
Allegato riservato Caldaie a condensazione.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
166 kB 7
Allegato riservato Serramenti e infissi.pdf
ENEA 09 Maggio 2019
127 kB 6
Allegato riservato Parti comuni condominiali (detrazioni del 70, 75, 80 e 85 percento).pdf
ENEA 09 Maggio 2019
129 kB 5
Allegato riservato parti_comuni.pdf
ENEA 2019
126 kB 49
Allegato riservato serramenti.pdf
ENEA 2019
135 kB 43
Allegato riservato caldaie_condensazione.pdf
ENEA 2019
161 kB 40
Allegato riservato collettori_solari.pdf
ENEA 2019
128 kB 40
Allegato riservato pompe_calore.pdf
ENEA 2019
130 kB 41
Allegato riservato coibentazione_strutture.pdf
ENEA 2019
126 kB 36
Allegato riservato riqualificazione_globale.pdf
ENEA 2019
132 kB 38
Allegato riservato caldaie_biomassa.pdf
ENEA 2019
177 kB 35
Allegato riservato schermature_solari.pdf
ENEA 2019
109 kB 37
Allegato riservato buildingautomation.pdf
ENEA 2019
166 kB 37
Allegato riservato sistemi_ibridi.pdf
ENEA 2019
144 kB 36
Allegato riservato microcogeneratori.pdf
ENEA 2019
121 kB 31

Tags: Impianti Abbonati Impianti Impianti energy

Ultimi inseriti

Sentenze cassazione penale
Ago 12, 2022 27

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 30789 | 09 Agosto 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 09 Agosto 2022 n. 30789 Ipertermia da colpo di calore del lavoratore irregolare Penale Sent. Sez. 4 Num. 30789 Anno 2022Presidente: DOVERE SALVATORERelatore: DAWAN DANIELAData Udienza: 08/02/2022 [panel]Ritenuto in fatto 1. La Corte di appello di Ancona, parzialmente… Leggi tutto
Ago 11, 2022 17

Direttiva 87/404/CEE

Direttiva 87/404/CEE Direttiva 87/404/CEE del Consiglio del 25 giugno 1987 relativa al ravvicinamento delle legislazioni degli Stati Membri in materia di recipienti semplici a pressione (GU L 220 del 8.8.1987) Abrogato da: Direttiva 2009/105/CE Leggi tutto
Decisione  UE  2016 1841 Accordo di Parigi
Ago 11, 2022 31

Decisione (UE) 2016/1841

Decisione (UE) 2016/1841 / Approvazione Accordo di Parigi Decisione (UE) 2016/1841 del Consiglio, del 5 ottobre 2016, relativa alla conclusione, a nome dell'Unione europea, dell'accordo di Parigi adottato nell'ambito della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (GU L 282… Leggi tutto
Intelligenza artificiale per la gestione del personale
Ago 11, 2022 45

Intelligenza artificiale per la gestione del personale: implicazioni per la SSL

Intelligenza artificiale per la gestione del personale: implicazioni per la SSL ID 17326 | 11.08.2022 La presente relazione evidenzia i rischi e le opportunità legati alla salute e sicurezza sul lavoro dei sistemi di gestione del personale basati sull’IA. La ricerca e i risultati sono supportati… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Circolare prot  n  24990 del 02 Agosto 2022   Piattaforma CQC
Ago 10, 2022 62

Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022 - Piattaforma CQC

Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022 - Piattaforma CQC ID 17316 | 10.08.2022 / In allegato circolare e template Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022: Attività preliminari alla messa in esercizio della Piattaforma CQC di cui all’articolo 13 del DM 30.7.2021 - Richiesta redazione… Leggi tutto
Ago 09, 2022 24

DM LLPP 2 aprile 1921

Decreto Min. LL.PP. 2 aprile 1921 Norme generali per i progetti e per la costruzione di dighe di sbarramento per serbatoi e laghi artificiali
Le norme tecniche di cui al presente decreto non sono più in vigore
Leggi tutto