Slide background

Apparecchi di sollevamento Materiali di tipo fisso - Parte I

ID 4572 | | Visite: 774 | Guide Sicurezza lavoro INAIL

Apparecchi di sollevamento Materiali di tipo fisso - Parte I

Istruzioni per la prima verifica periodica ai sensi del d.m. 11 aprile 2011

INAIL 2017

La pubblicazione, in questa prima parte, fornisce indicazioni per la gestione tecnico-amministrativa della prima verifica periodica.

Nello specifico il lavoro tratta gru a ponte, gru a cavalletto, gru Derrick e gru a braccio rotante, descrivendone le caratteristiche costruttive precipue, l’evoluzione dello stato dell’arte e soprattutto fornendo indicazioni dettagliate per la compilazione della scheda tecnica e la redazione del verbale di verifica periodica ai sensi del d.m. 11 aprile 2011.

L’articolo 71, comma 11, del d.lgs. 81/08 e s.m.i. prescrive che le attrezzature di lavoro elencate nell’allegato VII al medesimo decreto siano sottoposte a verifiche periodiche volte a valutarne lo stato di conservazione e di efficienza ai fini della sicurezza.

L’Inail è preposto alla gestione, diretta o avvalendosi di soggetti pubblici o privati abilitati, della prima di tali verifiche, attraverso le unità operative territoriali che operano sull’intero territorio nazionale.

In tale contesto, considerati il ruolo di titolare della prima verifica periodica che il d.m. 11 aprile 2011 ha riconosciuto all’Istituto e la volontà di uniformare il comportamento delle proprie unità operative territoriali, il Dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici dell’Inail ha elaborato dei documenti che descrivono le modalità tecnico-amministrative per la conduzione della prima verifica periodica.

Nello specifico, il presente elaborato descrive in dettaglio gru a ponte, gru a cavalletto, gru Derrick e gru a braccio rotante, illustrandone le principali caratteristiche costruttive per poi trattare in modo approfondito le fasi di cui si compone l’attività tecnica di prima verifica periodica (compilazione della scheda tecnica dell’attrezzatura e redazione del verbale di verifica).

Le istruzioni elaborate non costituiscono ovviamente un riferimento vincolante, ma vogliono piuttosto proporsi come esempio di armonizzazione su scala nazionale dell’approccio alla prima verifica periodica, definendo modalità per la conduzione dei controlli che possano essere di pratica utilità per tutti i soggetti coinvolti (soggetti abilitati e operatori di ASL/ARPA), anche al fine di garantire all’utenza indicazioni e comportamenti coerenti.
...

1. Introduzione
2. Comunicazione di messa in servizio/immatricolazione di un  apparecchio di sollevamento di tipo fisso
3. Richiesta di prima verifica periodica
4. Campo d’applicazione: gru a ponte e gru a cavalletto
4.1 Riferimenti normativi e loro evoluzione nel tempo
4.2 Scheda tecnica gru a ponte e a cavalletto
4.3 Verbale di prima verifica periodica gru a ponte e a cavalletto
5. Campo d’applicazione: gru Derrick
5.1 Scheda tecnica gru Derrick
5.2 Verbale di prima verifica periodica gru Derrick
6. Campo d’applicazione: gru a braccio rotante
6.1 Riferimenti normativi e loro evoluzione nel tempo
6.2 Scheda tecnica gru a braccio rotante
6.3 Verbale di prima verifica periodica gru a braccio rotante
Appendice - Liste di controllo
Appendice - Documentazione

Fonte: INAIL

Correlati:

Procedure Verifiche periodiche Attrezzature

D.M. 11 aprile 2011 Verifica impianti e attrezzature

D.Lgs. 81/2008 Testo Unico Salute e Sicurezza Lavoro

Codice Unico Sicurezza

   
Allegati:
Scarica questo file (ApparecchiSollevamentoFisso.pdf)Apparecchi di sollevamento Materiali di tipo fisso - Parte IINAIL 2017IT2816 kB(273 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio attrezzature lavoro Guide Sicurezza INAIL Soggetti verifiche attrezzature

Ultime Linee guida INAIL archiviate

Nov 07, 2017 160

Esecuzione in sicurezza dei lavori in copertura

Esecuzione in sicurezza dei lavori in copertura. Misure di prevenzione e protezione INAIL - Quaderno di ricerca 15/2017 La mancanza di una legislazione nazionale specifica, che prescriva la dotazione sulle coperture di sistemi necessari a garantire la sicurezza dei lavoratori che svolgono attività… Leggi tutto
Set 27, 2017 137

Amianto naturale: le pietre verdi calabresi

Amianto naturale: le pietre verdi calabresi Gli affioramenti ofiolitici presenti nella regione Calabria possono costituire un potenziale rischio per la salute umana. Il factsheet intende rendere edotta la popolazione e i lavoratori che vivono nel territorio calabrese sui rischi a cui sono soggetti… Leggi tutto
Set 27, 2017 234

Il rischio di esposizione a Legionella spp. in ambienti di vita e di lavoro

Il rischio di esposizione a Legionella spp. in ambienti di vita e di lavoro La legionellosi continua ad essere una patologia poco conosciuta, soprattutto in ambito occupazionale. Il factsheet intende promuovere la valutazione del rischio di esposizione a Legionella spp., attraverso la conoscenza… Leggi tutto
Set 27, 2017 151

Il campionamento di legionella nei bioaerosol: un brevetto Inail

Il campionamento di legionella nei bioaerosol: un brevetto Inail Il fatcsheet riporta la descrizione di un sistema di gorgogliamento per il campionamento dell’aria nei luoghi di lavoro, ideato e brevettato dall’Inail. Il sistema consente di campionare selettivamente i microrganismi di interesse con… Leggi tutto
Set 21, 2017 129

Repository documentazione sindacale prevenzione SSL

Repository della documentazione sindacale sulla prevenzione dei rischi e la salute e sicurezza sul lavoro Fact sheet INAIL 2017 La scheda informativa ripercorre la nascita e lo sviluppo del Centro ricerche e documentazione rischi e danni da lavoro (CRD), attivo dal 1974 al 1985. Il fact sheet… Leggi tutto

Linee guida INAIL più lette

Set 15, 2017 11881

Linea guida ISPESL carrelli elevatori

Linea guida Ispesl carrelli elevatori Linea guida per il controllo periodico dello stato di manutenzione ed efficienza dei carrelli elevatori e delle relative attrezzature.ISPESL 2006 Vedasi prodotto: Leggi tutto