Slide background
Slide background




Glifosato al via la valutazione per l'eventuale rinnovo

ID 13799 | | Visite: 821 | News ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/13799

Glifosato al via la valutazione per l eventuale rinnovo

Glifosato al via la valutazione per l'eventuale rinnovo

Helsinki, 15 giugno 2021

L'ECHA e l'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) hanno ricevuto una bozza di valutazione del glifosato effettuata da quattro Stati membri dell'UE e inizieranno ora a prendere in considerazione i risultati. Il glifosato, l'erbicida più utilizzato al mondo, è attualmente autorizzato per l'uso nell'UE fino a dicembre 2022. 

Le autorità nazionali di Francia, Ungheria, Paesi Bassi e Svezia - note come Assessment Group of Glyphosate (AGG) - hanno esaminato tutte le prove presentate dalle aziende che chiedono una rinnovata approvazione per commercializzare la sostanza nell'UE. La bozza del rapporto dell'AGG è di circa 11 000 pagine.

L'ECHA e l'EFSA organizzeranno ora consultazioni parallele sulla bozza di relazione. Queste saranno aperte al pubblico e lanciate nella prima settimana di settembre di quest'anno.

Il Comitato per la valutazione dei rischi (RAC) dell'ECHA esaminerà la classificazione del glifosato ai sensi del regolamento sulla classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio (CLP). La classificazione delle sostanze chimiche si basa esclusivamente sulle proprietà pericolose di una sostanza e non tiene conto della probabilità di esposizione alla sostanza. L'esposizione è considerata parte del processo di valutazione del rischio condotto dall'EFSA.

Il glifosato ha attualmente una classificazione armonizzata come causa di gravi lesioni oculari e come tossico per la vita acquatica con effetti di lunga durata, prima e dopo la valutazione dell'ECHA nel 2017. L'attuale proposta dei quattro Stati membri non prevede modifiche alla classificazione esistente.

Una volta che l'ECHA avrà adottato il suo parere sulla classificazione del glifosato, l'EFSA concluderà la sua revisione tra pari e pubblicherà le sue conclusioni, previste per la fine del 2022. Sulla base di questa valutazione del rischio, la Commissione europea deciderà se rinnovare o meno il glifosato.

Il glifosato è una sostanza chimica ampiamente utilizzata nei prodotti fitosanitari (PPP). I PPP a base di glifosato, ovvero formulazioni contenenti glifosato, coformulanti e altre sostanze chimiche, sono utilizzati principalmente in agricoltura e orticoltura per controllare le erbe infestanti che competono con le colture coltivate.

La Commissione europea ha concesso un'approvazione quinquennale per il glifosato nel 2017. Attualmente è approvato per l'uso nell'UE fino al 15 dicembre 2022. Ciò significa che può essere utilizzato come principio attivo nei PPP fino a tale data, a condizione che ogni prodotto sia autorizzato dalle autorità nazionali a seguito di una valutazione della sicurezza.

...

Fonte: ECHA

Collegati

Tags: Chemicals Regolamento BPR Pesticidi

Ultimi archiviati Chemicals

Ago 15, 2022 14

Regolamento di esecuzione (UE) 2016/879

Regolamento di esecuzione (UE) 2016/879 Regolamento di esecuzione (UE) 2016/879 della Commissione, del 2 giugno 2016, che stabilisce, ai sensi del regolamento (UE) n. 517/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, modalità dettagliate relative alla dichiarazione di conformità al momento… Leggi tutto
TECHNI 1
Ago 14, 2022 59

Technical proposals for selected new fertilising materials under the Fertilising Products Regulation

Technical proposals for selected new fertilising materials under the Fertilising Products Regulation (Regulation (EU) 2019/1009) ID 17336 | 14.08.2022 Process and quality criteria, and assessment of environmental and market impacts for precipitated phosphate salts & derivates, thermal oxidation… Leggi tutto
RASFF relazione annuale 2021
Ago 05, 2022 113

RASFF relazione annuale 2021

RASFF relazione annuale 2021 RASFF - Sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi, relazione annuale 2021 A cura di Ministero della Salute - Anno 2022 Il sistema di allerta rapido per alimenti e mangimi in ambito europeo (RASFF) consente di notificare, in tempo reale, i rischi diretti e… Leggi tutto
Linea Guida Produzioni Gas Medicinali
Lug 22, 2022 130

Linea Guida Produzioni Gas Medicinali

Linea Guida Produzioni Gas Medicinali / 2022 Assogatcnici 2022 Marzo 2022 Il D.Lgs. 219/06 e s.m.i disciplina la produzione e la distribuzione dei Gas Medicinali in coerenza con le specifiche Direttive Europee (Direttiva 2001/83/CE, Direttiva 2004/27/CE, Regolamento CE n° 726/2004) e successive… Leggi tutto
Safe and sustainable by design chemicals and materials
Lug 21, 2022 150

Safe and sustainable by design chemicals and materials - JRC 2022

Safe and sustainable by design chemicals and materials JRC 2022 - Framework for the definition of criteria and evaluation procedure for chemicals and materials Within the European Green Deal, the Chemicals Strategy for Sustainability (CSS) (EC, 2020a) identified a number of actions to reduce… Leggi tutto
REACH Authorisation List
Lug 14, 2022 140

REACH Authorisation Decisions List: Last update 14.07.2022

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 14.07.2022 REACH Authorisation Decisions List of authorisation decisions adopted on the basis of Article 64 of Regulation (EC) No 1907/2006 (REACH). The list also includes reference to related documentation concerning all applications for… Leggi tutto
Piano nazionale annuale controlli transitorio prodotti biocidi
Lug 11, 2022 175

Piano nazionale annuale controlli transitorio prodotti biocidi

Piano nazionale annuale dei controlli transitorio sui prodotti biocidi / Regolamento (UE) 528/2012 (BPR) 2022 ID 17068 | 11.07.2022 Il Piano controlli previsto dall’art. 65 par. 2 del Regolamento (UE) 528/2012 (noto come BPR) ha durata annuale e riguarda le attività di controllo per l’anno 2022.… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Lug 22, 2022 66635

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto