Slide background
Certifico 2000/2019: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2019
Slide background
Certifico 2000/2019: Promo fino a Sabato 30 Novembre


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Promo -25% su tutto lo Store
Slide background
Certifico ADR Manager

Disponibile!



Download Trial gratuita 30 gg
Slide background
Certifico ADR Manager

Disponibile la versione Beta Ottobre 2019!



Download Beta 2019
Slide background
Certifico 2000/2019: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity"per l'acquisto dei nostri Prodotti

Slide background
Certifico 2000/2019: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity"per l'acquisto dei nostri Prodotti

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2018


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi gli Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full
Slide background

Il "nuovo SI"

Il Nuovo Sistema Internazionale: Parigi 13-16 Novembre


Vedi
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2018


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi gli Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2019
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla redazione su Standards riconosciuti.

Vedi il nuovo Piano Promo Fidelity

Slide background
Certifico Fidelity

La promo per l'acquisto di Prodotti e Software

è automaticamente riservata ai "Clienti Fidelity"

Vedi il nuovo Piano

Slide background
Abbonamenti: Promo -25% fino al 1° Luglio

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi la nostra Offerta
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity" acquisto Prodotti

Slide background
Slide background
Slide background
Abbonamenti Certifico: "molto più di un corso di formazione"

I nostri Documenti correlano normative differenti

e sono fruibili ai Clienti anche con la copia dei contenuti.

Vedi la nostra Offerta
Slide background
Store Certifico: Promo -25% fino al 31 Maggio

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi la nostra Offerta
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity" acquisto Prodotti

Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity" acquisto Prodotti

Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity" acquisto Prodotti

Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla redazione su Standards riconosciuti.

Vedi il nuovo Piano Promo Fidelity

Slide background
Slide background
Certifico 2000/2018

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati dalla nostra redazione su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo Certifico Fidelity

Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity"per l'acquisto dei nostri Prodotti

Slide background
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati dalla nostra redazione.


| Store

Slide background
Slide background
Slide background
Certifico: Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati dalla nostra redazione.

Vedi la nostra Offerta

Slide background
Slide background
Certifico: Informazione Utile


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi tutti i Prodotti in Store

Slide background
Store: Promo -25% fino al 31 Gennaio


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.


Vedi la nostra Offerta
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Slide background
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2017: Informazione Certa*


Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla redazione su Standards riconosciuti.

Vedi il nuovo Piano Promo Fidelity


Le Linee guida Informazione Certa*
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla redazione su Standards riconosciuti.

Vedi il nuovo Piano Promo Fidelity

Slide background
Store Certifico: Promo -25% fino al 30 Settembre

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi la nostra Offerta



Linee guida Informazione Certa*
Slide background

ADR 2019 Preview: nuove disposizioni controllo temperatura

ID 6648 | | Visite: 3280 | ADR 2019Permalink: https://www.certifico.com/id/6648

 ADR 2019 Cap  7 1 7 Controllo temperatura

ADR 2019 Preview: nuove disposizioni per il controllo della temperatura Cap. 7.1.7

In allegato il nuovo Cap 7.1.7 "Special provisions applicable to the carriage of self-reactive substances of Class 4.1, organic peroxides of Class 5.2 and substances stabilized by temperature control (other than self-reactive substances and organic peroxides)".

Il Cap. 7.1 sulle Condizioni generali per il trasporto, il carico, la movimentazione e la movimentazione che terminava con il Cap. 7.1.6, ora, con l'ADR 2019, viene ampliato e include il nuovo Cap. 7.1.7, che raggruppa le regole generali e le regole speciali per il controllo della temperatura. Ciò porta a modifiche consequenziali nelle disposizioni delle parti 2, 3, 5, 8 e 9.

Estrattto ADR EN

Amend the heading to read “GENERAL PROVISIONS AND SPECIAL PROVISIONS FOR TEMPERATURE CONTROL”.

Add the following new 7.1.7:

“7.1.7 Special provisions applicable to the carriage of self-reactive substances of Class 4.1, organic peroxides of Class 5.2 and substances stabilized by temperature control (other than self-reactive substances and organic peroxides)

7.1.7.1 All self-reactive substances, organic peroxides and polymerizing substances shall be protected from direct sunlight and all sources of heat, and placed in adequately ventilated areas.

7.1.7.2 Where a number of packages are assembled in a container or closed vehicle, the total quantity of substance, the type and number of packages and the stacking arrangement shall not create an explosion hazard.

7.1.7.3 Temperature control provisions

7.1.7.3.1 These provisions apply to certain self-reactive substances when required by 2.2.41.1.17, and certain organic peroxides when required by 2.2.52.1.15 and certain polymerizing substances when required by 2.2.41.1.21 or special provision 386 of Chapter 3.3 which may only be carried under conditions where the temperature is controlled.

7.1.7.3.2 These provisions also apply to the carriage of substances for which:

(a) The proper shipping name as indicated in column 2 of Table A of Chapter 3.2 or according to 3.1.2.6 contains the word “STABILIZED”; and

(b) The SADT or SAPT determined for the substance (with or without chemical stabilization) as offered for carriage is:

(i) 50 °C or less for single packagings and IBCs; or
(ii) 45 °C or less for tanks. When chemical inhibition is not used to stabilize a reactive substance which may generate dangerous amounts of heat and gas, or vapour, under normal carriage conditions, this substance needs to be carried under temperature control. These provisions do not apply to substances which are stabilized by the addition of chemical inhibitors such that the SADT or the SAPT is greater than that prescribed in (b) (i) or (ii), above. 7.1.7.3.3 In addition, if a self-reactive substance or organic peroxide or a substance the proper shipping name of which contains the word “STABILIZED” and which is not normally required to be carried under temperature control is carried under conditions where the temperature may exceed 55 °C, it may require temperature control.

7.1.7.3.4 The “control temperature” is the maximum temperature at which the substance can be safely carried. It is assumed that during carriage the temperature of the immediate surroundings of the package does not exceed 55 °C and attains this value for a relatively short time only during each period of 24 hours. In the event of loss of temperature control, it may be necessary to implement emergency procedures.

The “emergency temperature” is the temperature at which such procedures shall be implemented.

7.1.7.3.5 Derivation of control and emergency temperatures

Type of receptacle SADTa /SAPTa Control temperature Emergency temperature
Single packagings and IBCs 20 °C or less
over 20 °C to 35 °C
over 35 °C
20 °C below SADT/SAPT
15 °C below SADT/SAPT
10 °C below SADT/SAPT
10 °C below SADT/SAPT
10 °C below SADT/SAPT
5 °C below SADT/SAPT
Tanks ≤ 45 °C 10 °C below SADT/SAPT 5 °C below SADT/SAPT

a - i.e. the SADT/SAPT of the substance as packed for carriage

7.1.7.3.6 The control and emergency temperatures are derived using the table in 7.1.7.3.5 from the SADT or from the SAPT which are defined as the lowest temperatures at which self-accelerating decomposition or self-accelerating polymerization may occur with a substance in the packaging, IBC or tank as used in carriage. An SADT or SAPT shall be determined in order to decide if a substance shall be subjected to temperature control during carriage. Provisions for the determination of the SADT and SAPT are given in Part II, section 28 of the Manual of Tests and Criteria.

7.1.7.3.7 Control and emergency temperatures, where appropriate, are provided for currently assigned self-reactive substances in 2.2.41.4 and for currently assigned organic peroxide formulations in 2.2.52.4.

7.1.7.3.8 The actual carriage temperature may be lower than the control temperature but shall be selected so as to avoid dangerous separation of phases.

7.1.7.4 Carriage under temperature control

7.1.7.4.1 Maintenance of the prescribed temperature is an essential feature of the safe carriage of substances stabilized by temperature control. In general, there shall be:

(a) Thorough inspection of the cargo transport unit prior to loading;

(b) Instructions to the carrier about the operation of the refrigeration system including a list of the suppliers of coolant available en route;

(c) Procedures to be followed in the event of loss of control;

(d) Regular monitoring of operating temperatures; and

(e) Provision of a back-up refrigeration system or spare parts.

7.1.7.4.2 Any control and temperature sensing devices in the refrigeration system shall be readily accessible and all electrical connections weather-proof. The temperature of air space within the cargo transport unit shall be measured by two independent sensors and the output shall be recorded so that temperature changes are readily detectable. The temperature shall be checked every four to six hours and logged. When substances having a control temperature of less than +25 °C are carried, the cargo transport unit shall be equipped with visible and audible alarms, powered independently of the refrigeration system, set to operate at or below the control temperature.

7.1.7.4.3 If during carriage the control temperature is exceeded, an alert procedure shall be initiated involving any necessary repairs to the refrigeration equipment or an increase in the cooling capacity (e.g. by adding liquid or solid refrigerants). The temperature shall also be checked frequently and preparations made for implementation of the emergency procedures. If the emergency temperature is reached, the emergency procedures shall be initiated.

7.1.7.4.4 The suitability of a particular means of temperature control for carriage depends on a number of factors. Factors to be considered include:

(a) The control temperature(s) of the substance(s) to be carried;

(b) The difference between the control temperature and the anticipated ambient temperature conditions;

(c) The effectiveness of the thermal insulation;

(d) The duration of carriage; and

(e) Allowance of a safety margin for delays.

7.1.7.4.5 Suitable methods for preventing the control temperature being exceeded are, in order of increasing control capability:

(a) Thermal insulation provided that the initial temperature of the substance(s) to be carried is sufficiently below the control temperature;

(b) Thermal insulation with coolant system provided that:

(i) An adequate quantity of non-flammable coolant (e.g. liquid nitrogen or solid carbon dioxide), allowing a reasonable margin for delay, is carried or a means of replenishment is assured;
(ii) Liquid oxygen or air is not used as coolant;
(iii) There is a uniform cooling effect even when most of the coolant has been consumed; and
(iv) The need to ventilate the transport unit before entering is clearly indicated by a warning on the door(s) of the transport unit;

(c) Thermal insulation and single mechanical refrigeration provided that for substance(s) to be carried with a flash point lower than the sum of the emergency temperature plus 5 °C explosion-proof electrical fittings, EEx IIB T3 are used within the cooling compartment to prevent ignition of flammable vapours from the substances;

(d) Thermal insulation and combined mechanical refrigeration system with coolant system; provided that:

(i) The two systems are independent of one another;
(ii) The provisions in (b) and (c) are complied with;

(e) Thermal insulation and dual mechanical refrigeration system; provided that:

(i) Apart from the integral power supply unit, the two systems are independent of one another;
(ii) Each system alone is capable of maintaining adequate temperature control; and
(iii) For substance(s) to be carried with a flash point lower than the sum of the emergency temperature plus 5 °C explosion-proof electrical fittings, EEx IIB T3, are used within the cooling compartment to prevent ignition of flammable vapours from the substances.

7.1.7.4.6 The methods described in 7.1.7.4.5 (d) and (e) may be used for all organic peroxides and self-reactive substances and polymerizing substances.

The method described in 7.1.7.4.5 (c) may be used for organic peroxides and selfreactive substances of Types C, D, E and F and, when the maximum ambient temperature to be expected during carriage does not exceed the control temperature by more than 10 °C, for organic peroxides and self-reactive substances of Type B and polymerizing substances.

The method described in 7.1.7.4.5 (b) may be used for organic peroxides and selfreactive substances of Types C, D, E and F and polymerizing substances when the maximum ambient temperature to be expected during carriage does not exceed the control temperature by more than 30 °C.

The method described in 7.1.7.4.5 (a) may be used for organic peroxides and selfreactive substances of Types C, D, E and F and polymerizing substances when the maximum ambient temperature to be expected during carriage is at least 10 °C below the control temperature.

7.1.7.4.7 Where substances are required to be carried in insulated, refrigerated or mechanically-refrigerated vehicles or containers, these vehicles or containers shall satisfy the requirements of Chapter 9.6.

7.1.7.4.8 If substances are contained in protective packagings filled with a coolant, they shall be loaded in closed or sheeted vehicles or closed or sheeted containers. If the vehicles or containers used are closed they shall be adequately ventilated. Sheeted vehicles and containers shall be fitted with sideboards and a tailboard. The sheets of these vehicles and containers shall be of an impermeable and non-combustible material.”.

Certifico Srl - IT | Rev. 00 2018

Collegati

Pin It


Tags: Merci Pericolose Veicoli ADR ADR 2019

Ultimi inseriti

Dic 07, 2019 16

RAPEX Report 49 del 06/12/2019 N. 17 A12/1840/19 Regno Unito

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 49 del 06/12/2019 N. 17 A12/1840/19 Regno Unito Approfondimento tecnico: Apriporta per garage Il prodotto, di marca sconosciuta, mod. 1000, è stato sottoposto aslla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme alla Direttiva… Leggi tutto
Dic 07, 2019 17

RAPEX Report 48 del 29/11/2019 N. 2 A12/1755/19 Svezia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 48 del 29/11/2019 N. 2 A12/1755/19 Svezia Approfondimento tecnico: Fitness band Il prodotto, di marca Denver, mod. BFH-13 è stato sottoposto alla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme alla Direttiva 2011/65/UE del… Leggi tutto
Dic 07, 2019 10

Regolamento delegato (UE) n. 1059/2010

Regolamento delegato (UE) n. 1059/2010 Regolamento delegato (UE) n. 1059/2010 della Commissione, del 28 settembre 2010 , che integra la direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’etichettatura indicante il consumo d’energia delle lavastoviglie per uso… Leggi tutto
Dic 07, 2019 12

Regolamento delegato (UE) n. 1060/2010

Regolamento delegato (UE) n. 1060/2010 Regolamento delegato (UE) n. 1060/2010 della Commissione, del 28 settembre 2010 , che integra la direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’etichettatura indicante il consumo d’energia degli apparecchi di refrigerazione… Leggi tutto
Dic 07, 2019 14

Regolamento delegato (UE) n. 1061/2010

Regolamento delegato (UE) n. 1061/2010 Regolamento delegato (UE) n. 1061/2010 della Commissione, del 28 settembre 2010 , che integra la direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’etichettatura indicante il consumo d’energia delle lavatrici per uso domestico… Leggi tutto
Dic 07, 2019 11

Regolamento delegato (UE) n. 1062/2010

Regolamento delegato (UE) n. 1062/2010 Regolamento delegato (UE) n. 1062/2010 della Commissione, del 28 settembre 2010, che integra la direttiva 2010/30/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’etichettatura indicante il consumo d’energia dei televisori Testo rilevante ai… Leggi tutto
Esposizione al fuoco tetti e coperture
Dic 07, 2019 19

CEN/TS 16459:2019 | Esposizione al fuoco tetti e coperture

CEN/TS 16459:2019 | Esposizione al fuoco tetti e coperture UNI CEN/TS 16459:2019 - Esposizione al fuoco dall'esterno dei tetti e delle coperture - Applicazione estesa dei risultati di prova ottenuti secondo la CEN/TS 1187 Data entrata in vigore: 05 dicembre 2019 La specifica tecnica fornisce una… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Dic 06, 2019 27

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 48788 | 02 Dicembre 2019

Cassazione Penale, Sez. 4 del 02 dicembre 2019 n. 48788 Fare formazione sui rischi derivanti dal macchinario ma non mantenerlo in sicurezza: l'adempimento del primo obbligo non fa venire meno l'incidenza causale dell'inadempimento del secondo Qualora il datore di lavoro provveda alla formazione dei… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Esposizione al fuoco tetti e coperture
Dic 07, 2019 19

CEN/TS 16459:2019 | Esposizione al fuoco tetti e coperture

CEN/TS 16459:2019 | Esposizione al fuoco tetti e coperture UNI CEN/TS 16459:2019 - Esposizione al fuoco dall'esterno dei tetti e delle coperture - Applicazione estesa dei risultati di prova ottenuti secondo la CEN/TS 1187 Data entrata in vigore: 05 dicembre 2019 La specifica tecnica fornisce una… Leggi tutto
UNI EN 15804 2019 Dichiarazioni ambientali di prodotto
Dic 06, 2019 20

UNI EN 15804:2019 | Dichiarazioni ambientali di prodotto

UNI EN 15804:2019 | Dichiarazioni ambientali di prodotto UNI EN 15804:2019 Sostenibilità delle costruzioni - Dichiarazioni ambientali di prodotto - Regole quadro di sviluppo per categoria di prodotto Data entrata in vigore: 05 dicembre 2019 La norma fornisce regole quadro per categoria di prodotto… Leggi tutto
Guida tecnica Impianti di stoccaggio di GNL VVF
Dic 05, 2019 80

Guida tecnica Impianti di stoccaggio di GNL VVF

Guida tecnica Impianti di stoccaggio di GNL VVF Circolare prot n. 12112 del 12 settembre 2018 recante Guida tecnica per lo stoccaggio di GNL Guida Tecnica di prevenzione incendi per l'analisi dei progetti di impianti di stoccaggio di GNL di capacità superiore a 50 tonnellate L’attuazione del quadro… Leggi tutto
Dic 04, 2019 36

Criteri autorizzazione laboratori prove materiali da costruzione esistenti

Circolare 03 dicembre 2019 n.633/STC Criteri per il rilascio dell’autorizzazione ai Laboratori per prove e controlli sui materiali da costruzione su strutture e costruzioni esistenti di cui all’art. 59, comma 2, del D.P.R. n. 380/2001. Collegati
D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380
Leggi tutto