Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati dalla nostra redazione.


| Store

Slide background
Certifico: Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati dalla nostra redazione.

Vedi la nostra Offerta

Slide background
Slide background
Certifico: Informazione Utile


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi tutti i Prodotti in Store

Slide background
Store Promo -25% fino al 31 Gennaio

Tutti i Software, Abbonamenti e Prodotti presenti nello Store

sono elaborati o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi la nostra Offerta
Slide background
Store: Promo -25% fino al 31 Gennaio


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.


Vedi la nostra Offerta
Slide background
Certifico Fidelity

La promo per l'acquisto di Prodotti e Software

è automaticamente riservata ai "Clienti Fidelity"

Vedi il nuovo Piano

Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Slide background
Slide background
Abbonamenti: Promo -20% fino al 31 Dicembre

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi la nostra Offerta
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla redazione su Standards riconosciuti.

Vedi il nuovo Piano Promo Fidelity

Slide background
Slide background
Slide background
Store Certifico: Promo -25% fino all'08 Dicembre


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi la nostra Offerta
Slide background
Certifico 2000/2017: Informazione Certa*


Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla redazione su Standards riconosciuti.

Vedi il nuovo Piano Promo Fidelity


Le Linee guida Informazione Certa*
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2017

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi il Piano Promo Certifico Fidelity
Slide background
Upgrade Abbonamento Full Promo Giugno

- Se sei un nostro Abbonato o Cliente passa all'Abbonamento Full con Promo riservata: Richiedi il Codice


- Se Vuoi Abbonarti o acquistare Prodotti, CEM4: Promo -20% su tutto lo Store: Codice "CERTIFICO20"


Vedi i dettagli Promo Giugno 2017
Slide background
Upgrade Abbonamento Full Promo Giugno

- Se sei un nostro Abbonato o Cliente passa all'Abbonamento Full con Promo riservata: Richiedi il Codice


- Se Vuoi Abbonarti: per tutti gli Abbonamenti Promo -20% con il Codice Promo "CERTIFICO20"


Vedi i dettagli Promo Giugno 2017
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi tutti i Prodotti in Store

Slide background
Certifico: Informazione Utile


Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti nello Store
sono elaborati direttamente o selezionati dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi la nostra Offerta

Slide background
CEM4: Certifico Machinery Directive

Organizza al meglio il Tuo lavoro sulla Direttiva macchine

Prova il nuovo Metodo di Valutazione dei Rischi EN ISO 12100 Versione 2017

Prova CEM4 versione Trial gratuita 30 giorni

Slide background
Certifico: Informazione Utile


Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla redazione su Standards riconosciuti.

Vedi il nuovo Piano Promo Fidelity

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico Fidelity

La promo per l'acquisto di Prodotti e Software

è automaticamente riservata ai "Clienti Fidelity"

Vedi il nuovo Piano

Slide background
cem4 2000/2017
certifico machinery directive

New Standard Risk Assessment Rel 4.8.3 del 27 Gennaio 2017

Prova completa 30 giorni

Slide background
Slide background
Certifico: un'informazione utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente
o selezionati dalla nostra redazione su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi i nostri Software e Prodotti

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata
o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi la Promo Abbonamenti Settembre

Slide background
Certifico: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata
o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi la Promo Abbonamenti Settembre

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

La protezione dai fulmini dei parchi avventura

ID 5614 | | Visite: 147 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/5614

La protezione dai fulmini parchi avventura

La protezione dai fulmini dei parchi avventura

INAIL 13 febbraio 2018

I parchi avventura (percorsi acrobatici in altezza, percorsi su corde alte e percorsi vita sospesi) sono strutture composte da percorsi aerei, ponti tibetani ed altri elementi, realizzati in legno, corda e cavi d’acciaio.

In Italia i parchi avventura sono circa 200. Il lavoro è dedicato al rischio di fulminazione e ai danni prodotti dai fulmini per la tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori e dei visitatori dei parchi avventura.

Secondo quanto definito dal Testo Unico sulla Sicurezza del lavoro (art. 80 del d.lgs. 81/08) è fatto obbligo al datore di lavoro di provvedere affinché i lavoratori nei luoghi di lavoro siano protetti dai rischi di natura elettrica ed in particolare dal rischio di fulminazione.

Il presente lavoro ha lo scopo di presentare:

- i possibili effetti dei fulmini sugli elementi costituenti le attrazioni;
- i possibili effetti della fulminazione sugli esseri umani;
- indicazioni per lo svolgimento della valutazione dei rischi;
- indicazioni per la scelta delle misure di protezione;
- indicazioni per la predisposizione di piani di sicurezza;
- codici comportamentali per visitatori e lavoratori in caso di temporale con fulmini;
- indicazioni di primo soccorso.

Allo scopo di eliminare o ridurre a livello accettabile i rischi, il datore di lavoro redige un documento di valutazione degli stessi sulla base del quale adotta i dispositivi di protezione collettivi e individuali necessari e predispone procedure lavorative adeguate.

Per quanto riguarda il rischio di fulminazione, ai sensi dell’art. 84 del Testo unico, si ritengono adeguate le misure di protezione adottate sulla base delle norme tecniche.

Purtroppo, attualmente, le norme tecniche non forniscono indicazioni per la protezione dai fulmini di una realtà come quella dei parchi avventura.

Con i termini parchi avventura, percorsi acrobatici in altezza, percorsi su corde alte e percorsi vita sospesi si definiscono strutture composte da percorsi aerei, tirolesi, ponti tibetani ed altri elementi, realizzati in legno, corda e cavi d’acciaio. Tali realizzazioni sono create per offrire ai visitatori la possibilità di testare le proprie capacità e l’attitudine agli sport di montagna, in modo divertente e sicuro.

Le strutture sono realizzate in genere in aree boschive, per favorire il contatto con la natura, elemento importante in questo tipo di realizzazioni, ma anche su elementi e travi artificiali, o in locali al coperto, per favorire la fruizione in ogni periodo dell’anno.

Per motivi di interesse pubblico, relativo alla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori e dei visitatori dei parchi avventura, l’INAIL ha prodotto un contributo sul rischio di fulminazione e sulla protezione dal rischio di fulminazione in tali strutture.

Il contributo in questione, contenuto nel presente lavoro, è stato preparato dal Laboratorio Apparecchiature e Impianti Elettrici ed Elettronici del Dipartimento Innovazioni Tecnologiche dell’Istituto, in virtù della ventennale esperienza maturata nel campo della protezione dagli effetti delle scariche atmosferiche.

______

Indice

1. Il fenomeno della fulminazione
1.1. Introduzione
1.2. Il fenomeno fisico
1.3. Formazione dei temporali
1.4. Parametri caratteristici dei fulmini
1.5. Cause e formazione
1.6. Tipi di fulmini al suolo
2. Danni causati dai fulmini
2.1. Pericolosità dei fulmini
2.2. Danni agli esseri umani
3. Effetti delle correnti di fulmine
3.1. Valori dei parametri delle correnti di fulmine da utilizzare per calcoli e prove
3.1.1. Impulso positivo
3.1.2. Colpo lungo
3.1.3. Primo impulso negativo
3.1.4. Impulsi susseguenti
3.2. Effetti termici delle correnti di fulmine
3.3. Danneggiamento termico nel punto d’impatto del fulmine
3.3.1. Il fenomeno del punto caldo in serbatoi e tubazioni
3.4 Scariche disruptive
3.4.1. Danni dovuti ad onda d’urto acustica
3.5. Effetti meccanici delle correnti di fulmine
3.5.1. Effetti degli sforzi elettrodinamici
3.5.2. Effetti combinati meccanici e termici
3.6. Tensioni indotte
3.7. Tensioni di contatto e passo
3.7.1. Tensioni di contatto
3.7.1.1. Misure di protezione contro le tensioni di contatto
3.7.2. Tensioni di passo
3.7.2.1. Misure di protezione contro le tensioni di passo
4. Protezione dai fulmini dei Parchi Avventura
4.1. Danni dovuti ai fulmini in un parco avventura
4.2. Una strategia adottabile per la protezione dai fulmini
4.3. Informazioni sull’approssimarsi di un temporale
4.4. Valutazione della necessità delle misure di protezione
4.5. Alcune considerazioni
5. Rifugi
5.1. Caratteristiche dei rifugi
5.2. Protezione contro i fulmini
5.3. Prevenzione delle tensioni di contatto
5.4. Prevenzione delle tensioni di passo
5.5. Rifugi metallici
6. Comportamenti
6.1. Comportamenti consigliati quando ci si trova in un rifugio o in un edificio chiuso
6.2. Comportamenti consigliati quando ci si trova in un campo aperto o al limitare di un bosco
6.3. Comportamenti consigliati quando ci si trova in montagna
6.4. Comportamenti consigliati quando ci si trova in un campo da golf o una radura
6.5. Comportamenti consigliati quando ci si trova al di sotto di una tettoia
6.6. Comportamenti consigliati quando ci si trova su un campo sportivo
6.7. Comportamenti consigliati quando ci si trova in acqua
6.8. Comportamenti consigliati quando ci si trova a pesca
6.9. Comportamenti consigliati quando ci si trova in automobile
6.10. Altri comportamenti consigliati
7. Prestare soccorso
7.1. Valutazione della scena
7.2. Valutazione dello stato di coscienza
7.3. Valutazione ABC
7.4. Rianimazione cardio-polmonare
7.5. Modifiche apportate alle procedure
7.6. La posizione laterale di sicurezza (PLS)
7.7. Uso del defibrillatore
8. Cenni di elettrofisiologia
8.1. Il comportamento delle cellule
8.2. Impedenza del corpo, tensione e corrente
8.3. Soglie di pericolosità
8.4. Effetti fisiologici
8.4.1. Contrazione muscolare, blocco respiratorio e fibrillazione cardiaca
8.4.2. Effetti termici
8.4.3. Effetti neurologici
8.4.4. Traumi da arco elettrico e traumi indiretti
9. Riferimenti

Fonte:INAIL

Collegati:


Scarica questo file (La protezione dai fulmini dei parchi avventura.pdf)La protezione dai fulmini dei parchi avventuraINAIL - 13.02.2018IT4420 kB(71 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio elettrico INAIL Guide Sicurezza INAIL

Ultimi inseriti

Statuto dei lavoratori Cover
Feb 20, 2018 4

Legge 20 maggio 1970 n. 300

Legge 20 maggio 1970 n. 300 Statuto dei lavoratori Norme sulla tutela della liberta' e dignita' dei lavoratori, della liberta' sindacale e dell'attivita' sindacale, nei luoghi di lavoro e norme sul collocamento. GU n.131 del 27-5-1970 Testo in vigore dal: 11-6-1970 __________ Testo consolidato 2016… Leggi tutto
Controllo ufficiale residui prodotti fitosanitari alimenti
Feb 20, 2018 16

Relazioni annuali controlli residui fitosanitari alimenti

Controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari negli alimenti di origine vegetale In allegato le Relazioni annuali previste dal Regolamento CE N. 882/2004 e dallo stesso Regolamento CE N. 396/2005. 1. Controllo ufficiale sui residui negli alimenti: in generale Il controllo ufficiale sui… Leggi tutto
Feb 20, 2018 16

Decisione (UE) 2018/229

Decisione (UE) 2018/229 della Commissione del 12 febbraio 2018 che istituisce, a norma della direttiva 2000/60/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, i valori delle classificazioni dei sistemi di monitoraggio degli Stati membri risultanti dall’esercizio di intercalibrazione e che abroga la… Leggi tutto
Guidance on dermal absorption
Feb 19, 2018 20

Guidance on dermal absorption EFSA 2017

Le nuove linee guida sull’assorbimento cutaneo EFSA 2017 L'EFSA ha pubblicato le linee guida sull'assorbimento cutaneo dei prodotti fitosanitari chimici (PPP) 2017. Le linee guida, che vanno ad aggiornare il documento pubblicato dall'EFSA nel 2012, sono state redatte alla luce della pubblicazione… Leggi tutto
Feb 19, 2018 31

Regolamento (CE) n. 396/2005

Regolamento (CE) n. 396/2005 Regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 febbraio 2005, concernente i livelli massimi di residui di antiparassitari nei o sui prodotti alimentari e mangimi di origine vegetale e animale e che modifica la direttiva 91/414/CEE del… Leggi tutto
Schema Dlgs 2015 1794 personale marittimo
Feb 19, 2018 15

Schema Dlgs attuazione Direttiva Personale marittimo

Schema Dlgs attuazione Direttiva Personale marittimo Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2015/1794 che modifica le direttive 2008/94/CE, 2009/38/CE e 2002/14/CE e le direttive 98/59/CE e 2001/23/CE, per quanto riguarda i marittimi Atto Governo 511 - 16 Febbraio… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati