Slide background

TUS: Check List Valutazione del rischio elettrico

ID 476 | | Visite: 14124 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/476



TUS: Check List Valutazione del rischio elettrico

Linea guida - Check List normativa impianti ed apparecchiature elettriche

D. Lgs. 81/2008
...
Titolo III USO DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO E DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE
...
Capo III Impianti e apparecchiature elettriche

Art. 80. Obblighi del datore di lavoro

1. Il datore di lavoro prende le misure necessarie affinché i lavoratori siano salvaguardati dai tutti i rischi di natura elettrica connessi all'impiego dei materiali, delle apparecchiature e degli impianti elettrici messi a loro disposizione ed, in particolare, da quelli derivanti da:

a) contatti elettrici diretti;
b) contatti elettrici indiretti;
c) innesco e propagazione di incendi e di ustioni dovuti a sovratemperature pericolose, archi elettrici e radiazioni;
d) innesco di esplosioni;
e) fulminazione diretta ed indiretta;
f) sovratensioni;
g) altre condizioni di guasto ragionevolmente prevedibili.
2. A tale fine il datore di lavoro esegue una valutazione dei rischi di cui al precedente comma 1, tenendo in considerazione:
a) le condizioni e le caratteristiche specifiche del lavoro, ivi comprese eventuali interferenze;
b) i rischi presenti nell'ambiente di lavoro;
c) tutte le condizioni di esercizio prevedibili.

3. A seguito della valutazione del rischio elettrico il datore di lavoro adotta le misure tecniche ed organizzative necessarie ad eliminare o ridurre al minimo i rischi presenti, ad individuare i dispositivi di protezione collettivi ed individuali necessari alla conduzione in sicurezza del lavoro ed a predisporre le procedure di uso e manutenzione atte a garantire nel tempo la permanenza del livello di sicurezza raggiunto con l'adozione delle misure di cui al comma 1.

3-bis. Il datore di lavoro prende, altresi', le misure necessarie affinché le procedure di uso e manutenzione di cui al comma 3 siano predisposte ed attuate tenendo conto delle disposizioni legislative vigenti, delle indicazioni contenute nei manuali d'uso e manutenzione delle apparecchiature ricadenti nelle direttive specifiche di prodotto e di quelle indicate nelle pertinenti norme tecniche.

Art. 81. Requisiti di sicurezza

1. Tutti i materiali, i macchinari e le apparecchiature, nonché le installazioni e gli impianti elettrici ed elettronici devono essere progettati, realizzati e costruiti a regola d'arte.

2. Ferme restando le disposizioni legislative e regolamentari di recepimento delle direttive comunitarie di prodotto, i materiali, i macchinari, le apparecchiature, le installazioni e gli impianti di cui al comma precedente, si considerano costruiti a regola d'arte se sono realizzati secondo le pertinenti norme tecniche.

La linea guida è strutturata sulla base dei seguenti riferimenti normativi:

1. Testo Unico Sicurezza D.Lgs 81/08 
Titolo III “Uso delle attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione individuale”, Capo III “Impianti e Apparecchiature elettriche”;

2. D.M. 37/2008
Regolamento recante riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli impianti all’interno degli edifici;

3. D.P.R. 462/2001 
Regolamento recante il procedimento per la denuncia di installazioni e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, di dispositivi di messa a terra di impianti elettrici e di impianti elettrici pericolosi;

4. Norma Tecnica CEI 11-27
Norma tecnica sulla Sicurezza nei lavori di impiantistica elettrica e di manutenzione.

Formato doc
Riservato Abbonati: Sicurezza/2X/3X/4X/Full 

Maggiori Info e acquisto Documento

Documento compreso nel Servizio di Abbonamento Sicurezza



Tags: Sicurezza lavoro Rischio elettrico Abbonati Sicurezza

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

ILO 2019
Apr 18, 2019 27

ILO 2019 | Safety and Health at the heart of the Future of Work

Safety and Health at the heart of the Future of Work: Building on 100 years of experience Geneva (ILO 18 April 2019) Changes in working practices, demographics, technology and the environment are creating new occupational safety and health (OSH) concerns, according to a new report from the… Leggi tutto
SIN 2019
Apr 08, 2019 111

Malattie professionali nei siti di interesse nazionale per le bonifiche

Le malattie professionali nei siti di interesse nazionale per le bonifiche (SIN) Il volume riporta i dati relativi ai casi di malattia professionale riconosciuti con esito positivo da parte dell’Inail nei residenti nei territori definiti "siti di interesse nazionale per le bonifiche (SIN)" Sono… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Apr 05, 2019 104

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 13590 | 28 Marzo 2019

Trauma da schiacciamento del braccio: incompletezza del sistema di protezione del nastro trasportatore Penale Sent. Sez. 4 Num. 13590 Anno 2019 Presidente: PICCIALLI PATRIZIARelatore: FERRANTI DONATELLAData Udienza: 15/03/2019 [panel]Ritenuto in fatto 1. La Corte di Appello di Bologna, con la… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Mar 29, 2019 144

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 12869 | 25 Marzo 2019

Interferenza tra pedoni e veicoli e rischio di investimento Posizioni di garanzia in relazione all'infortunio mortale del lavoratore investito e schiacciato da un carrello Penale Sent. Sez. 4 Num. 12869 Anno 2019 Presidente: CIAMPI FRANCESCO MARIARelatore: BELLINI UGOData Udienza: 11/12/2018… Leggi tutto

Più letti Sicurezza