Slide background
Slide background

Exposure Scenario for CSR: An example of consumer exposure to Substances in Articles

ID 1834 | | Visite: 1332 | Documenti Chemicals ECHA

Exposure Scenario for CSR

An example of consumer exposure to Substances in Articles

The exposure scenario is one of the main innovations of the REACH Regulation. The exposure scenario describes how to use a chemical substance safely. Publishing examples is a good way to show how an exposure scenario looks in practice.

Examples help industry and authorities to form a common understanding of the information that an exposure scenario should contain.

For this purpose, ECHA, either on its own or by collaborating with industry sectors, has developed a series of examples of exposure scenarios that cover industrial, professional and consumer use and an illustrative example of a chemical safety report (CSR).

Annex I paragraph 0.3 of REACH states that “the chemical safety assessment shall consider the use of the substance on its own (including any major impurities and additives), in a mixture and in an article, as defined by the identified uses.

The assessment shall consider all stages of the lifecycle of the substance resulting from the manufacture and identified uses”.

Therefore, if a substance fulfilling the criteria specified in Article 14 becomes part of an article, the subsequent service life or lifecycle stage should be covered by an assessment and the conditions of safe use reported in the exposure scenario.

1. INTRODUCTION
1.1 Background information
1.2 Aim of this document
1.3 Content of this document
2. SETTING FOR THE EXAMPLE
2.1 Substance selection
2.1.1 Substance data
2.1.2 Technical function of the substance
2.2 Use selection
2.3 Strengths and limitations
3. EXPOSURE ASSESSMENT: AN ITERATIVE PROCESS
3.1 Workflow explaining the assessment steps
3.2 Considerations for starting the assessment
3.3 Main conditions of use related to the article
3.4 Tier I assessment
3.5 Tier II assessment
3.5.1 Main assessment
3.5.2 Supportive assessment
3.5.3 Other assessment methods
4. EXPOSURE SCENARIO
5. ADVICE FOR REGISTRANTS 25
APPENDIX 1 – CHESAR CSR (CHAPTER 9)

ECHA 2015

Regolamento (CE) n. 1907/2006 REACH

   

Tags: Chemicals Reach Abbonati Chemicals

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Regolamento 2017 2100
Nov 17, 2017 19

Regolamento delegato (UE) 2017/2100

Biocidi: Criteri scientifici determinazione interferenza con il sistema endocrino Regolamento delegato (UE) 2017/2100 della Commissione del 4 settembre 2017 che stabilisce criteri scientifici per la determinazione delle proprietà di interferenza con il sistema endocrino in applicazione… Leggi tutto
Nov 03, 2017 66

Direttiva 2006/121/CE

Direttiva 2006/121/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 che modifica la direttiva 67/548/CEE del Consiglio concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative relative alla classificazione, all’imballaggio e all’etichettatura delle… Leggi tutto
Ott 28, 2017 51

Guidance ECHA SR&D and PPORD

Guidance ECHA SR&D and PPORD Guidance on Scientific Research and Development (SR&D) and Product and Process Orientated Research and Development (PPORD) Version 2.1 October 2017 This document describes specific provisions under REACH for substances manufactured, imported or used in Scientific… Leggi tutto
Ott 28, 2017 79

Rettifica Regolamento BPR - 28.10.2017

Rettifica Regolamento BPR - 28.10.2017 Rettifica del regolamento (UE) n. 528/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 maggio 2012, relativo alla messa a disposizione sul mercato e all'uso dei biocidi (Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 167 del 27 giugno 2012) Pagina 50, allegato I,… Leggi tutto
Ott 24, 2017 58

Raccomandazione (UE) 2017/1936

Raccomandazione (UE) 2017/1936 Raccomandazione (UE) 2017/1936 della Commissione del 18 ottobre 2017 relativa a misure immediate volte a prevenire l'uso improprio dei precursori di esplosivi Limitare la messa a disposizione di precursori di esplosivi ai privati1. È opportuno che gli Stati membri… Leggi tutto
Ott 12, 2017 52

Regolamento delegato (UE) n. 837/2013

Regolamento delegato (UE) n. 837/2013 Regolamento delegato (UE) n. 837/2013 della Commissione, del 25 giugno 2013 , che modifica l’allegato III del regolamento (UE) n. 528/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio in relazione alle prescrizioni in materia di informazione per l’autorizzazione dei… Leggi tutto
Ott 12, 2017 60

Regolamento delegato (UE) n. 736/2013

Regolamento delegato (UE) n. 736/2013 Regolamento delegato (UE) n. 736/2013 della Commissione, del 17 maggio 2013, recante modifica del regolamento (UE) n. 528/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la durata del programma di lavoro per l’esame dei principi attivi biocidi… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Ago 06, 2017 5644

Regolamento (CE) n. 2023/2006 (Regolamento GMP)

Regolamento (CE) n. 2023/2006 Regolamento (CE) N. 2023/2006 della Commissione del 22 dicembre 2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (Regolamento GMP - Good Manufacturing Practices) ... Il presente regolamento… Leggi tutto
Mar 30, 2017 5448

Direttiva 2012/18/UE - Seveso III

Direttiva 2012/18/UE - Seveso III Direttiva 2012/18/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 luglio 2012 sul controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose, recante modifica e successiva abrogazione della direttiva 96/82/CE del Consiglio.La modifica più… Leggi tutto