Slide background
Slide background
Slide background

Study report Directive 2006/66/EC | 2018

ID 7124 | | Visite: 282 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/7124

Study directive 2006 66 EC

Study report in support of evaluation of the Directive 2006/66/EC on batteries and accumulators and waste batteries and accumulators

Final Evaluation Report | 2018

Under the Framework contract on economic analysis of environmental and resource efficiency policies ENV.F.1./FRA/2014/0063

This study assesses whether Direttiva 2006/66/CE on Batteries adequately addresses and implements the Directive’s objectives.

One main objective of the Batteries Directive is to minimise the negative impact of batteries and waste batteries on the environment. The other main objective is the smooth functioning of the single European market. The evaluation addresses legal, environmental, and economic and social aspects.

The Directive was assessed with regard to five evaluation criteria: relevance, effectiveness, efficiency, coherence and EU added value. A set of evaluation questions guides the evaluation to focus on relevant aspects.

Answers to the evaluation questions were compiled from Member States’ data submitted to Eurostat, contributions to the stakeholder consultation and many other sources.

This study concludes that the waste battery collection within the EU is insufficient; a large amount of batteries end up in municipal waste. Other losses of batteries occur due to the insufficient practice of battery removal from WEEE. Improving and increasing collection need to be at the highest priority of the revision of the Batteries Directive.

Furthermore, while effectively all stakeholders agree that the Directive supports the functioning of the single European market, the Directive is not well adatped to new developments, in particular concerning Li-ion batteries and battery re-use.

Li-ion batteries for electric mobility and for decentralised power storage, for which the greatest growth is predicted, currently fall under the category of industrial batteries. For this category, the Batteries Directive does not specify collection targets, minimum collection infrastructure requirements, reporting requirements or extended producer responsibility.

The recycling targets for waste Li-ion batteries are too low and are also not material-specific, as it would be necessary to prevent potential supply risks resources and to support the reduction of environmental impacts. A main shortcoming regarding consumer information is that end-users do not have enough information to make an informed purchase regarding better battery performance.

European Commissione 2018

Direttiva 2006/66/CE



Tags: Ambiente Rifiuti Abbonati Ambiente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Apr 20, 2019 29

Regolamento (UE) 2018/2026

Regolamento (UE) 2018/2026 Regolamento (UE) 2018/2026 della Commissione, del 19 dicembre 2018, che modifica l'allegato IV del regolamento (CE) n. 1221/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sull'adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit (EMAS)… Leggi tutto
ARPAE Linea guida odore attivit  produttive e impianti industriali
Apr 18, 2019 44

ARPAE Linea guida odore attività produttive e impianti industriali

ARPAE Linea guida odore attività produttive e impianti industriali Indirizzi operativi sulle problematiche di odore associate ad attività produttive e impianti industriali La Linea Guida di Arpae 35/DT “Indirizzo operativo sull´applicazione dell'art. 272 Bis del D.Lgs.152/2006 e ss.mm” relativa… Leggi tutto
Apr 14, 2019 47

Decreto 9 gennaio 2003

Decreto 9 gennaio 2003 Esclusione dei pneumatici ricostruibili dall'elenco di rifiuti non pericolosi. (GU. n. 14 del 18 Gennaio 2003) IL MINISTRO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIOVisto il decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, e successive modificazioni;Visto il proprio decreto in… Leggi tutto
Decreto 11 aprile 2011 n  82
Apr 14, 2019 84

Decreto 11 aprile 2011 n. 82

Decreto 11 aprile 2011 n. 82 Regolamento per la gestione degli pneumatici fuori uso (PFU), ai sensi dell'articolo 228 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e successive modificazioni e integrazioni, recante disposizioni in materia ambientale.(GU n.131 del 08-06-2011)Allegati ALLEGATO A… Leggi tutto
Piano rischio idrogeologico
Apr 13, 2019 73

D.P.C.M. 20 febbraio 2019

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 20 febbraio 2019 Approvazione del Piano nazionale per la mitigazione del rischio idrogeologico, il ripristino e la tutela della risorsa ambientale (GU Serie Generale n.88 del 13-04-2019) Art. 1. 1. È adottato il Piano nazionale per la mitigazione… Leggi tutto
Rapporto 292 2018
Apr 12, 2019 47

Monitoraggio della microalga potenzialmente tossica Ostreopsis 2017

Monitoraggio della microalga potenzialmente tossica Ostreopsis cf. ovata lungo le coste italiane: Anno 2017 ISPRA Rapporto 292/2018 Il presente Rapporto riporta i dati delle attività di monitoraggio delle fioriture di Ostreopsis ovata e di altri dinoflagellati bentonici tossici effettuate nella… Leggi tutto
ISIN Rapporto 2019
Apr 08, 2019 102

Inventario nazionale dei rifiuti radioattivi | Ed. 2019

Inventario nazionale dei rifiuti radioattivi | Ed. 2019 Aggiornato al 31 dicembre 2017 ISPRA - 05.04.2019 L’Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione (ISIN), divenuto operativo dal 1 Agosto 2018, svolge, ai sensi del D.Lgs n. 45/2014 e successive modifiche, le funzioni di… Leggi tutto

Più letti Ambiente