Slide background

Cassazione Civile, Sez. 6, 15 giugno 2017, n. 14920

ID 4218 | | Visite: 1310 | Cassazione Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/4218

Cassazione Civile, Sez. 6, 15 giugno 2017, n. 14920 - Calcolo della percentuale di danno biologico

«Nel caso di danni composti, vale a dire comprensivi di più menomazioni, la valutazione non potrà essere il risultato della somma delle singole menomazioni tabellate. In tali casi, infatti, si dovrà procedere a stima complessiva del danno con riferimento all'entità del pregiudizio effettivo dell'apparato e/o della funzione interessata dalle menomazioni».

1. l'Inail ha proposto ricorso per la cassazione della sentenza della Corte d'appello di Catanzaro che ha confermato la sentenza del Tribunale di Lamezia Terme, nella parte in cui aveva condannato l'istituto a corrispondere in favore di I.R.D.S. l'indennizzo in capitale previsto dall'articolo 13 del d.lgs. n. 38 del 2000 nella misura corrispondente al grado di inabilità del 7% per l'infortunio verificatosi in data 25/2/2009.

2. L'istituto deduce la violazione e falsa applicazione dell'articolo 13 commi 2 e 3 del d.lgs n. 38 del 2000 e del d.m. 25/7/2000 di approvazione delle tabelle delle menomazioni. Lamenta che la Corte d'appello, e prima ancora il Tribunale, abbiano recepito le conclusioni del consulente tecnico d'ufficio, che aveva riconosciuto la percentuale di danno biologico del 7% quale risultante dalla somma aritmetica delle percentuali relative a due menomazioni riscontrate, applicate per analogia e proporzionalità, ovvero il 2% per la voce 238 e il 5% per la voce 259, maggiorando la percentuale prevista per la seconda voce (che prevede una percentuale sino al 3%), anziché applicare il criterio secondo il quale in caso di danni composti, la valutazione non può essere il risultato della somma delle singole menomazioni tabellate, dovendosi procedere alla stima complessiva del danno con riferimento all'entità del pregiudizio effettivo dell'apparato e o della funzione interessata dalle menomazioni. Tale valutazione complessiva avrebbe determinato un risultato contenuto nella percentuale del 6%, già riconosciuta in sede amministrativa.

3. I.R.D.S. è rimasta intimata.

4. Il Collegio ha autorizzato la redazione della motivazione in forma semplificata.



Tags: Sicurezza lavoro Rischio biologico

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Sentenze cassazione penale
Feb 15, 2019 14

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 5900 | 07 Febbraio 2019

Presenza di un piano rialzato di lavoro privo di parapetto. Nozione di luogo di lavoro Penale Sent. Sez. 4 Num. 5900 Anno 2019 Presidente: PICCIALLI PATRIZIARelatore: PEZZELLA VINCENZOData Udienza: 17/01/2019 [panel]Ritenuto in fatto 1. La Corte di Appello di Firenze, pronunciando nei confronti… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Feb 15, 2019 18

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 6397 | 11 Febbraio 2019

Braccio incastrato nell'autobetoniera priva di griglia di protezione. Penale Sent. Sez. 4 Num. 6397 Anno 2019 Presidente: PICCIALLI PATRIZIARelatore: CENCI DANIELEData Udienza: 06/12/2018 [panel]Ritenuto in fatto 1. La Corte di appello di Ancona l'11 dicembre 2017, in parziale riforma della… Leggi tutto
Patto per la fabbrica 2018
Feb 12, 2019 41

Salute e sicurezza - Attuazione del Patto della fabbrica

Salute e sicurezza - Attuazione del Patto della fabbrica Il 12 dicembre 2018 è stato sottoscritto tra Confindustria, Cgil, Cisl, Uil un primo accordo di attuazione del Patto per la Fabbrica in materia di salute e sicurezza e rappresentanza sui luoghi di lavoro. L’intesa sulla sicurezza è importante… Leggi tutto
etica salute
Feb 12, 2019 38

Etica e salute occupazionale

Etica e salute occupazionale nel contesto del cambiamento del mondo del lavoro Fact sheet Inail – 2019 I dilemmi etici che affliggono la medicina del lavoro stanno divenendo più complessi perché lo sviluppo della scienza, le regole del mercato, le norme civili e deontologiche delle professioni… Leggi tutto
zoonosi
Feb 12, 2019 30

Zoonosi vettore trasmesse: rischi occupazionali

Zoonosi vettore trasmesse: rischi occupazionali Fact sheet Inail – 2019 Le zoonosi costituiscono un importante problema di sanità pubblica rappresentando il 75% delle malattie emergenti a livello mondiale, molte delle quali sono vettore-trasmesse. Considerata l’epidemiologia delle zoonosi e le… Leggi tutto
Sentenze cassazione civile
Feb 08, 2019 75

Cassazione Civile Sent. Sez. Lav. n. 3469 | 06 Febbraio 2019

Mancata concessione di riposi settimanali Civile Sent. Sez. L Num. 3469 Anno 2019 Presidente: DI CERBO VINCENZORelatore: DE FELICE ALFONSINAData pubblicazione: 06/02/2019 [panel]Ritenuto La Corte d'Appello di Torino, in parziale riforma della sentenza del Tribunale di Vercelli, ha rigettato le… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Feb 08, 2019 32

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 5007 | 01 Febbraio 2019

Infortunio durante l'assemblaggio di due leve oscillanti di una macchina utensile Nessuna responsabilità del datore di lavoro che valuta il rischio e adotta idonee misure di sicurezza Penale Sent. Sez. 4 Num. 5007 Anno 2019 Presidente: FUMU GIACOMORelatore: RANALDI ALESSANDROData Udienza:… Leggi tutto

Più letti Sicurezza