Slide background

Technical Report CEN/TR 15281:2006

ID 699 | | Visite: 6442 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/699


Technical Report CEN/TR 15281:2006

Guidance on Inerting for the Prevention of Explosions

Inerting is a measure to prevent explosions. By feeding inert gas into a system which is to be protected  against an explosion, the oxygen content is reduced below a certain concentration until no explosion can occur. 

The addition of sufficient inert gas to make any mixture non-flammable when mixed with air (absolute inerting) is only required in rare occasions. 

The requirements for absolute inerting will be discussed. 

Inerting may also be used to influence the ignition and explosion characteristics of an explosive atmosphere. 

The guidance given on inerting is also applicable to prevent an explosion in case of a fire. 

The following cases are not covered by the guideline: 

- admixture of an inert dust to a combustible dust; 
- inerting of flammable atmospheres by wire mesh flame traps in open spaces of vessels and tanks; 
- fire fighting; 
- avoiding an explosive atmosphere by exceeding the upper explosion limit of a flammable substance. 

Inerting which is sufficient to prevent an explosion is not a protective measure to prevent fires, self-ignition, exothermic reactions or a deflagration of dust layers and deposits. 

This Technical Report (CEN/TR 15281:2006) has been prepared by Technical Committee CEN/TC 305 “Potentially explosive atmospheres - Explosion prevention and protection”, the secretariat of which is held by DIN.

DIN



Tags: Sicurezza lavoro Rischio atmosfere esplosive Abbonati Sicurezza

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Stabilimenti lavorazione legno quadro normativo PI
Set 23, 2018 24

Stabilimenti lavorazione legno: quadro normativo PI

Stabilimenti lavorazione legno: quadro normativo PI Gli Stabilimenti e laboratori per la lavorazione del legno con materiale in lavorazione e/o in deposito superiore a 5.000 kg rientrano nell'attività 37 del D.P.R. 151/2011, non è prevente una RTV. N. ATTIVITÀDM 16/02/82 N. ATTIVITÀDPR 151/2011… Leggi tutto
Indicazioni operative protezione agenti fisici luoghi di lavoro
Set 21, 2018 35

Indicazioni operative protezione agenti fisici luoghi di lavoro

Indicazioni operative protezione agenti fisici luoghi di lavoro Decreto Legislativo 81/2008 Titolo VIII, Capo I, II, III, IV e V sulla prevenzione e protezione dai rischi dovuti all’esposizione ad agenti fisici nei luoghi di lavoro Indicazioni operative Revisione 03: approvata il 13/02/2014 - con… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Set 21, 2018 28

Cassazione Penale Sent. Sez. 3 n. 38905 | 24 agosto 2018

Cassazione Penale Sent. Sez. 3 n. 38905 | 24 agosto 2018 Designazione RSPP non costituisce delega di funzioni e non è sufficiente a sollevare il datore di lavoro dalle responsabilità in tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro Penale Sent. Sez. 3 Num. 38905 Anno 2018 Penale Sent. Sez. 3 Num.… Leggi tutto
Rischio radon luogi di lavoro ISPESL
Set 21, 2018 29

Gas Radon Luoghi Lavoro: Guida adempimenti

La pesenza di Gas Radon Luoghi Lavoro: Guida agli adempimenti Le modifiche e integrazioni apportate dal D. Lgs. 26 maggio 2000, n. 241 al D.Lgs. 17 marzo 1995, n. 230 in materia di radiazioni ionizzanti comportano, tra l’altro, l’introduzione della tutela dei lavoratori nei confronti dei rischi da… Leggi tutto
Linee guida gas radon luoghi di lavoro sotterranei
Set 20, 2018 69

Linee guida gas radon luoghi di lavoro sotterranei

Linee guida gas radon luoghi di lavoro sotterranei Linee guida per le misure di concentrazione di radon in aria nei luoghi di lavoro sotterranei, 2003 (Coordinamento delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano) Le modifiche e integrazioni apportate dal D. Lgs. 26 maggio 2000, n. 241… Leggi tutto

Più letti Sicurezza

EN 689
Lug 13, 2018 29089

UNI EN 689:1997 Guida Valutazione esposizione per inalazione

UNI EN 689:1997 Valutazione del rischio chimico [panel]Update 13.07.2018La norma UNI EN 689:1997 è stata sostituita dall'edizione 2018 (UNI EN 689:2018); la norma è uno dei metodi standardizzati di misurazione degli agenti chimici prevista nel D.Lgs. 81/2008 ALL. XLI secondo l'Art. 225 c.2.Vedi… Leggi tutto