Slide background




Gas Radon Luoghi Lavoro: Guida adempimenti

ID 6843 | | Visite: 1536 | Documenti Sicurezza EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/6843

Rischio radon luogi di lavoro ISPESL

La pesenza di Gas Radon Luoghi Lavoro: Guida agli adempimenti

Le modifiche e integrazioni apportate dal D. Lgs. 26 maggio 2000, n. 241 al D.Lgs. 17 marzo 1995, n. 230 in materia di radiazioni ionizzanti comportano, tra l’altro, l’introduzione della tutela dei lavoratori nei confronti dei rischi da esposizione a sorgenti naturali di radiazioni ionizzanti.

In questa ottica le indicazioni del D. Lgs n. 241/2000 relative alla valutazione dei rischi da radiazioni ionizzanti di origine naturale si integrano nel processo di valutazione dei rischi potenziali di quelle attività durante le quali i lavoratori sono esposti a prodotti di decadimento del radon e del toron, o a radiazioni gamma o a ogni altra esposizione in particolari luoghi di lavoro quali tunnel, sottovie, catacombe, grotte e, comunque, in tutti i luoghi di lavoro sotterranei (ad esempio, cantine, depositi, magazzini, pub, locali da ballo, ristoranti, palestre, ecc.,) oppure luoghi di lavoro in superficie in zone ben individuate o con caratteristiche determinate.

Nel caso delle attività svolte in luoghi di lavoro sotterranei, gli esercenti devono effettuare le misurazioni della presenza del radon, entro ventiquattro mesi dall’inizio dell’attività e nel caso di imprese già esistenti a partire dal 1° marzo 2002.

Entro ventiquattro mesi a partire dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale delle aree a rischio individuate dalle Regioni, anche gli esercenti di attività in superficie dovranno monitorare la concentrazione di gas radon nei luoghi di lavoro. Con questa guida si intendono, quindi, fornire informazioni in merito alla normativa vigente e su come ottemperare in modo semplice agli obblighi di legge.

Confcommercio/ISPESL 2005

Collegati



Tags: Sicurezza lavoro Abbonati Sicurezza Radon

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Reinserimento persone con disabilit
Ott 26, 2020 14

Reinserimento e integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro

Reinserimento e integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro INAIL, 2020 I due opuscoli, realizzati in occasione della nuova campagna sul reinserimento lavorativo delle persone con disabilità da lavoro, contengono una sintesi delle misure di sostegno proposte dall’Istituto. Inail… Leggi tutto
Gli infortuni mortali causati da esplosioni
Ott 23, 2020 30

Infor.MO | Gli infortuni mortali causati da esplosioni

Infor.MO | Gli infortuni mortali causati da esplosioni INAIL, 23 Ottobre 2020 La scheda presenta l’approfondimento dei dati descrittivi, delle dinamiche infortunistiche e dei fattori causali caratteristici delle esplosioni registrate nella banca dati del sistema di sorveglianza nazionale degli… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Ott 23, 2020 33

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 28726 | 16 Ottobre 2020

Cassazione Penale Sez. 4 del 16 ottobre 2020 n. 28726 Infortunio mortale durante la movimentazione di travi. Responsabilità del direttore di stabilimento colpevole di aver tollerato, avallato e non corretto prassi lavorative pericolose Penale Sent. Sez. 4 Num. 28726 Anno 2020Presidente: DOVERE… Leggi tutto
Adempimenti istituzioni scolastiche
Ott 20, 2020 110

Nota - DPCM 18 ottobre 2020. Adempimenti istituzioni scolastiche

Nota - DPCM 18 ottobre 2020. Adempimenti dell’amministrazione e delle istituzioni scolastiche Ministero dell'Istruzione, 18.10.2020 Il Ministero dell’Istruzione ha inviato oggi ai dirigenti scolastici una nota per accompagnare l’attuazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri… Leggi tutto

Più letti Sicurezza