Slide background




Gas Radon Luoghi Lavoro: Guida adempimenti

ID 6843 | | Visite: 1218 | Documenti Sicurezza EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/6843

Rischio radon luogi di lavoro ISPESL

La pesenza di Gas Radon Luoghi Lavoro: Guida agli adempimenti

Le modifiche e integrazioni apportate dal D. Lgs. 26 maggio 2000, n. 241 al D.Lgs. 17 marzo 1995, n. 230 in materia di radiazioni ionizzanti comportano, tra l’altro, l’introduzione della tutela dei lavoratori nei confronti dei rischi da esposizione a sorgenti naturali di radiazioni ionizzanti.

In questa ottica le indicazioni del D. Lgs n. 241/2000 relative alla valutazione dei rischi da radiazioni ionizzanti di origine naturale si integrano nel processo di valutazione dei rischi potenziali di quelle attività durante le quali i lavoratori sono esposti a prodotti di decadimento del radon e del toron, o a radiazioni gamma o a ogni altra esposizione in particolari luoghi di lavoro quali tunnel, sottovie, catacombe, grotte e, comunque, in tutti i luoghi di lavoro sotterranei (ad esempio, cantine, depositi, magazzini, pub, locali da ballo, ristoranti, palestre, ecc.,) oppure luoghi di lavoro in superficie in zone ben individuate o con caratteristiche determinate.

Nel caso delle attività svolte in luoghi di lavoro sotterranei, gli esercenti devono effettuare le misurazioni della presenza del radon, entro ventiquattro mesi dall’inizio dell’attività e nel caso di imprese già esistenti a partire dal 1° marzo 2002.

Entro ventiquattro mesi a partire dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale delle aree a rischio individuate dalle Regioni, anche gli esercenti di attività in superficie dovranno monitorare la concentrazione di gas radon nei luoghi di lavoro. Con questa guida si intendono, quindi, fornire informazioni in merito alla normativa vigente e su come ottemperare in modo semplice agli obblighi di legge.

Confcommercio/ISPESL 2005

Collegati

Pin It


Tags: Sicurezza lavoro Abbonati Sicurezza Radon

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Apparecchi di sollevamento
Mag 29, 2020 53

Apparecchi di sollevamento materiali di tipo trasferibile

Apparecchi di sollevamento materiali di tipo trasferibile INAIL, 29.05.2020 ll documento fornisce indicazioni per la gestione tecnico-amministrativa della prima verifica periodica. Nello specifico il lavoro tratta gli apparecchi di sollevamento di tipo trasferibile, descrivendone le caratteristiche… Leggi tutto
Decreto Legislativo 11 maggio 2020 n  39
Mag 28, 2020 50

Decreto Legislativo 11 maggio 2020 n. 39

Decreto Legislativo 11 maggio 2020 n. 39 Attuazione della direttiva (UE) 2017/159 del Consiglio, del 19 dicembre 2016, attuativa dell'accordo relativo all'attuazione della Convenzione sul lavoro nel settore della pesca del 2007 dell'Organizzazione internazionale del lavoro, concluso il 21 maggio… Leggi tutto
Banca dati esposizione silice   Rapporto 2000   2019
Mag 28, 2020 47

Banca dati esposizione silice - Rapporto 2000 - 2019

Banca dati esposizione silice - Rapporto 2000 - 2019 INAIL, 28.05.2020 Gli effetti sanitari della silice cristallina e la sua ubiquitarietà rendono attuale il tema dell’esposizione professionale a tele agente di rischio nonostante l’evoluzione degli scenari lavorativi. La Banca dati esposizione… Leggi tutto

Più letti Sicurezza