Slide background
Slide background




ADR: Etichettatura e pannellatura unità di trasporto

ID 3125 | | Visite: 61673 | Documenti Riservati Trasporto ADRPermalink: https://www.certifico.com/id/3125

ADR Etichettatura pannellatura ADR 2021

ADR: etichettatura e pannellatura unità di trasporto e merci

ID 3125 | 03.01.2021 - Aggiornato ADR 2021

Un documento sulla etichettatura e pannellatura di unità di trasporto e merci, con illustrazioni ed immagini ADR 5.2 e 5.3 e casi specifici.

Download Estratto Documento PDF

La presenza di merci pericolose e la natura del pericolo connesso, devono essere adeguatamente segnalate mediante apposizione di specifiche etichette o placche unificate, a forma di losanga, che permettono un'immediata identificazione del tipo di pericolo (ADR 5.2).

Inoltre, le unità di trasporto caricate con merci pericolose devono portare esposti, con le modalità appresso descritte, e ben visibili pannelli rettangolari di colore arancione che costituiscono un avvertimento generico di pericolo (ADR 5.3).

PANNELLI ETICHETTA VEICOLI, CISTERNE, CONTAINER PER MERCI PERICOLOSE

Le etichette di pericolo, (salvo limiti esenzione trasporto in colli) vanno affisse sulla superficie esterna di:

- veicoli trasportanti colli della classe 1 e della classe 7,
- veicoli trasportanti merce pericolosa alla rinfusa (ad es. un cassone ribaltabile),
- veicoli cisterna,
- veicoli batteria di recipienti,
- container (container per colli, container cisterna, container per merci alla rinfusa),
- cisterne (comprese quelle mobili),
- contenitori multipli per gas (CGEM),
- unità mobili di preparazione esplosivi (MEMU) (Le unità che trasportano negli eventuali scomparti speciali prodotti appartenenti a diverse divisioni portano l'etichetta relativa alla sostanza più pericolosa.
In ordine di pericolo decrescente si ha: 1.1, 1.5, 1.2, 1.3, 1.6, 1.4 ).

Le etichette applicate sui veicoli, di dimensioni minime di 25 cm di lato, vengono denominate "pannelli-etichetta", per distinguerle dalle "etichette", applicate invece sui colli, di dimensioni minime di 10 cm di lato.



Etichettatura veicolo cisterna monoscomparto


PANNELLI DI PERICOLO ARANCIO VEICOLI

Salvo i casi di esenzione per quantitativi trasportati inferiori ai limiti le unità di trasporto caricate con merci pericolose devono portare esposti e ben visibili pannelli rettangolari di colore arancione (ADR 5.3.2).

4.1 TIPI Dl PANNELLI Dl PERICOLO

I pannelli di pericolo previsti da ADR sono di due tipi:

4.1.1 PANNELLI DI SEGNALAZIONE
Pannelli di segnalazione (senza indicazione del pericolo): semplici pannelli rettangolari che non recano alcuna indicazione (né scritte, né numeri, né altro). Segnalano soltanto la presenza sui veicolo, o sulla cisterna, ecc., di sostanze pericolose, senza precisare il tipo né la natura del pericolo connesso. Pannello di segnalazione

4.1.2 PANNELLI DI IDENTIFICAZIONE
Pannelli di identificazione pericolo: con colore e dimensioni uguali ai precedenti e, in più, due numeri:
- nella metà inferiore del pannello un numero di 4 cifre, che è il codice di identificazione della sostanza pericolosa trasportata (tipo di merce pericolosa trasportata), cioè il suo numero ONU, come indicato nella colonna 1 della tabella nominativa ADR. Lo stesso numero ONU riportato sui pannelli è riportato anche sui colli, nel caso di trasporto con questa modalità, e sul documento di trasporto;
- nella metà superiore un numero di 2 o 3 cifre che costituisce il numero di identificazione (o codice) del pericolo (tipo di pericolo), nato anche come numero di Kemler, il cui significato è spiegato in ADR 5.3.2.3.2 Questi pannelli consentono di individuare con immediatezza sia la materia trasportata sia il pericolo connesso, fornendo così preziose informazioni ai soccorritori in caso di incidente. La loro apposizione è prevista soltanto nei casi in cui sia indicato un numero di identificazione di pericolo nella colonna 20 della tabella nominativa ADR.
Devono essere retroriflettenti, omologati, apposti davanti e dietro al veicolo e anche lateralmente nel caso di trasporto di più merci pericolose (ad es., nel caso di cisterna che trasporti più materie pericolose in compartimenti distinti devono essere presenti gli appositi pannelli arancioni retroriflettenti indicanti, ciascuno, le singole materie trasportate)
....

4.4 USO E COLLOCAZIONE DEI PANNELLI DI PERICOLO
Un semplice criterio per l'utilizzazione dei pannelli di pericolo e il seguente:
- quando si trasportano merci confezionate, ossia contenute in colli o in altri imballaggi (GIR (o IBC), bombole, ecc.), sono sufficienti i pannelli di segnalazione arancio senza codici;
- quando invece si trasportano solidi alla rinfusa o liquidi in cisterne, occorrono anche i pannelli di identificazione del pericolo.

....



Pannellatura veicolo cisterna 2 scomparti (*)

1. Modelli di etichette

2. Etichette e marchi dei colli
2.1 colli
2.2 GIR
2.3 Sovraimballaggi 
2.4 Imballaggi di soccorso
2.5 frecce di orientamento
2.6 Etichettatura regolamento 1272/2008 “CLP”
2.7 Marcatura di colli contenenti materie e miscele pericolose per l'ambiente acquatico
2.8 Marcatura dei colli contenenti materie trasportate in quantità limitate
2.9 Marcatura dei colli contenenti materie trasportate in quantità limitate per il trasporto aereo
2.10 Marcatura dei colli contenenti merci imballate in quantità esenti
2.11 Marcatura dei colli contenenti pile o batterie al litio

3. Etichette  e iscrizioni su veicoli, cisterne, container per merci pericolose
3.1 Collocazione etichette su veicoli, cisterne, container
3.2 Marcatura per le materie trasportate a caldo su veicoli, cisterna, container
3.3 Marcatura per le materie pericolose per l'ambiente trasportate su veicoli, cisterna, container
3.4 Marcatura per le materie pericolose trasportate in quantità limitate su veicoli e container
3.5 Etichette su recipienti vuoti
3.6 Presenza di agenti di refrigerazione 

4. Pannellatura veicoli
4.1 Tipi di pannelli dl pericolo
4.1.1 Pannelli di segnalazione
4.1.2 Pannelli di identificazione
4.2 Dimensioni e caratteristiche dei pannelli dl pericolo
4.3 Codice (o numero) dl identificazione pericolo
4.4 Uso e collocazione dei pannelli di pericolo
4.4.1 Pannelli di segnalazione
4.4.2 Pannelli di identificazione

5. Esempi di collocazione pannelli merci trasportate e tipo di veicolo

6. Segnalazione dei veicoli cisterna o porta container cisterna
6.1 Etichette
6.2 Segnalazione con pannelli di pericolo
6.3 Cisterna a più scomparti trasportante prodotti petroliferi UN 1202, UN 1203 e UN 1223
6.4 Segnalazione dei veicoli portacontenitori cisterna

(*)Vedere varianti

Le etichette devono avere solo forme, colori e simboli conformi alle prescrizioni ADR (ADR 5.2.2.2.2) e devono resistere adeguatamente all'esposizione atmosferica senza subire sostanziali alterazioni:

Fonti: ADR 2021, EGAF Srl (www.egaf.it)

Certifico Srl - IT Rev. 2.0 2021
©Riproduzione vietata 
Elaborazione copia/stampa autorizzata Abbonati su PDF Merci Pericolose/3Red/Full

Matrice revisioni:

Rev. Data Autore V. ADR
2.0 01.2021 Certifico S.r.l ADR 2021
1.0 12.2018 Certifico S.r.l ADR 2019
0.0 11.2016 Certifico S.r.l ADR 2017

Collegati:



Scarica questo file (Preview ADR Etichettatura e Pannellatura Unita' di trasporto e Merci ADR Rev. 2.0 2021.pdf)ADR Etichettatura e Pannellatura Unita' di trasporto e Merci ADR - PreviewCertifico Srl - Rev. 2.0 2021IT516 kB(764 Downloads)
Scarica questo file (ADR Etichettatura e Pannellatura Unita' di trasporto e Merci - Preview 1.0 2019.pdf)ADR Etichettatura e Pannellatura Unità di trasporto e Merci - PreviewCertifico Srl - Rev. 1.0 2019IT783 kB(4008 Downloads)
Scarica questo file (ADR Etichettatura e Pannellatura Unita' di trasporto e Merci - Preview.pdf)ADR Etichettatura e Pannellatura Unità di trasporto e Merci - PreviewCertifico Srl - Rev. 0.0 2016IT757 kB(1559 Downloads)

Tags: Merci Pericolose Etichette ADR/GHS Abbonati Trasporto ADR

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Apr 16, 2021 44

Multilateral Agreement M334

Multilateral Agreement M334 M334 - Safety adviser certificates in accordance with 1.8.3.7 of ADR By derogation from the provisions of 1.8.3.16. 1 of ADR all certificates of training as safety adviser for the transport of dangerous goods the validity of which ends between 1 March 2020 and 1… Leggi tutto
Apr 16, 2021 46

Multilateral Agreement M333

Multilateral Agreement M333 M333 - Driver training certificates in accordance with 8.2.2.8.2 of ADR By derogation from the provisions of the first paragraph of 8.2.2.8.2 of ADR all driver training certificates the validity of which ends between 1 March 2020 and 1 September 2021 remain valid until… Leggi tutto
Decreto 29 dicembre 2010
Mar 23, 2021 105

Decreto 29 dicembre 2010

Decreto 29 dicembre 2010 Norme attuative dell'articolo 11 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 35, concernente l'attuazione della direttiva 2008/68/CE, relativa al trasporto interno di merci pericolose. (GU n.53 del 05.03.2011) Modifiche/abrogazioni: Decreto 4 marzo 2021 ___ Art. 2.… Leggi tutto
Decreto 4 marzo 2021
Mar 23, 2021 143

Decreto 4 marzo 2021

Decreto 4 marzo 2021 Modifica del Decreto 29 dicembre 2010 riguardante le norme attuative dell'articolo 11 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 35, concernente l'attuazione della direttiva 2008/68/CE, relativa al trasporto interno di merci pericolose. (GU n.71 del 23.03.2021) Entrata in… Leggi tutto
Gen 01, 2021 220

Direttiva 94/55/CEE

Direttiva 94/55/CEE Direttiva 94/55/CE del Consiglio, del 21 novembre 1994, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al trasporto di merci pericolose su strada (GU L 319, 12.12.1994) Abrogata da: Direttiva 2008/68/CE Collegati[box-note]Direttiva… Leggi tutto
Gen 01, 2021 300

Legge 12 agosto 1962 n. 1839

Legge 12 agosto 1962 n. 1839 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada, con annessi Protocollo ed Allegati, adottato a Ginevra il 30 settembre 1957. (GU n.20 del 23-01-1963 - S.O.)_______ Con legge 12.8.1962 n. 1839 è stata… Leggi tutto
Multilateral Agreement M322
Dic 22, 2020 297

Multilateral Agreement M322

Multilateral Agreement M322 M332 - Low specific activity LSA-III material in accordance with 2.2.7.2.3.1.4 of ADR Under section 1.5.1. of ADR, concerning low specific activity LSA-III material in accordance with 2.2.7.2.3.1.4 of ADR (1) By derogation from the provisions of ADR 2.2.7.2.3.1.4 in… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 51220

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto