Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 28.755 *

/ Totale documenti scaricati: 16.380.519 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 28.755 *

/ Totale documenti scaricati: 16.380.519 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 28.755 *

/ Totale documenti scaricati: 16.380.519 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Guida tecnica Impianti di stoccaggio di GNL VVF

ID 9649 | | Visite: 5678 | Prevenzione IncendiPermalink: https://www.certifico.com/id/9649

Guida tecnica Impianti di stoccaggio di GNL VVF

Guida tecnica Impianti di stoccaggio di GNL VVF

Circolare prot n. 12112 del 12 settembre 2018

Guida tecnica per lo stoccaggio di GNL Guida Tecnica di prevenzione incendi per l'analisi dei progetti di impianti di stoccaggio di GNL di capacità superiore a 50 tonnellate

L’attuazione del quadro strategico nazionale dei combustibili alternativi (D.lgs. 257/2016) ha dato impulso alla realizzazione di nuove installazioni per la produzione, lo stoccaggio, la movimentazione e l’impiego di tali prodotti. In particolare, nel settore del GNL è prevista la realizzazione di un congruo numero di depositi – prevalentemente costieri – di media taglia (cosiddetti “stoccaggi intermedi” con capacità a partire mediamente da 5.000 mc.) per far fronte all’incremento della richiesta di GNL e l’espansione della movimentazione di GNL nei porti per il carico di tale combustibile alle navi.

Il GNL è sostanza che ha peculiarità differenti dal gas naturale, da cui deriva, e dal GPL a cui lo accomuna il fatto di essere un gas liquefatto, e che pertanto abbisogna di accorgimenti impiantistici e gestionali non perfettamente coincidenti con quelli che caratterizzano gli stoccaggi di metano in fase gas e di GPL, le cui caratteristiche, anche impiantistiche, sono ormai standardizzate e riconosciute dal personale del CNVVF che opera nella attività di valutazione ed analisi dei progetti di tali tipologie di stoccaggi.

Corre quindi l’esigenza di sostenere il personale del CNVVF coinvolto nel percorso autorizzativo di detti impianti, con la diffusione della conoscenza delle caratteristiche impiantistiche, delle peculiarità connesse alla individuazione dei rischi specifici degli impianti di stoccaggio di GNL, anche per fornire informazioni che consentano una valutazione omogenea sul territorio nazionale relativamente ad impianti similari in ordine alle possibili soluzioni impiantistiche.

In particolare la presente guida tecnica approfondisce le caratteristiche impiantistiche, le principali criticità ed i relativi sistemi di mitigazione degli impianti di stoccaggio di GNL – definiti impianti “secondari” da tabella 6 dell’Allegato III al D.Lgs 257/2016 - aventi capacità superiore a 50 tonnellate, con l'obiettivo di fornire una appropriata formazione conoscitiva sugli aspetti connessi ai rischi ed alla sicurezza antincendio da verificare sulla base delle caratteristiche peculiari di ogni singolo impianto.

Il documento è il frutto della collaborazione tra il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ed esperti delle aziende associate ad Assogasliquidi, con la collaborazione dell’Università di Pisa - Dipartimento di Costruzioni Meccaniche e Nucleari.

Si ritiene necessario evidenziare che quanto contenuto nella presente guida non deve in alcun modo essere inteso come adozione di criteri di prevenzione incendi o di principi per la valutazione dei rapporti di sicurezza, ma il documento costituisce una raccolta di riferimenti tecnici, a cui il personale del CNVVF potrà attingere anche nell’esercizio delle competenze affidate al Corpo nell’ambito del Decreto Legislativo 105/2015.

Il documento potrà essere oggetto di periodici aggiornamenti sulla base dei contributi e delle osservazioni che perverranno, nonché in relazione alle ulteriori novità che potranno emergere da emanazione di nuove normative tecniche di settore.

Indice
1. Natura e caratteristiche del GNL
1.1 Caratteristiche del prodotto
1.2 Effetti fisici specifici del prodotto
2. Impianti di stoccaggio di GNL
2.1 Situazione impiantistica GNL in Italia e nei principali paesi europei
2.2 Schema impiantistico tipo
2.3 Descrizione del ciclo produttivo
2.4 Descrizione degli elementi costitutivi (con riferimento alle caratteristiche proprie del GNL
rispetto ad altri gas combustibili)
3. Aspetti tecnici di dettaglio
3.1 Massima percentuale di riempimento dei serbatoi in operazione
3.2 Torce calde
3.3 Presenza di ridondanze nel sistema di carico/scarico liquidi da un serbatoio
3.4 Sistemi di vaporizzazione legati al sistema di controllo di temperatura
3.5 Materiali utilizzati nella filiera del GNL
3.6 Presenza di bacini di contenimento
3.7 Distanze di sicurezza (posizione pompa, liquefattori, macchine operatrici….)
3.8 Tubazioni per GNL (criteri di dimensionamento e costruzione, materiali)
3.9 Presidi antincendio
3.10 Impianti elettrici, di terra e di protezione delle strutture dalle scariche atmosferiche
4. Pianificazione e gestione delle anomalie e delle situazioni di emergenza
Appendice A: Termini e definizioni
Appendice B: Analisi storica eventi incidentali
Appendice C: Norme tecniche di riferimento

VVF 2018

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Guida tecnica Impianti di stoccaggio di GNL VVF.pdf
VVF 2018
2351 kB 19

Tags: Prevenzione Incendi Abbonati Prevenzione Incendi

Ultimi inseriti

Mag 23, 2022 21

Rettifica della raccomandazione (UE) 2021/2279 - 23.05.2022

Rettifica della raccomandazione (UE) 2021/2279 - 23.05.2022 Rettifica della raccomandazione (UE) 2021/2279 della Commissione, del 15 dicembre 2021, sull’uso dei metodi dell’impronta ambientale per misurare e comunicare le prestazioni ambientali del ciclo di vita dei prodotti e delle organizzazioni… Leggi tutto
Guidelines EDPB 04 2022
Mag 23, 2022 22

Guidelines 04/2022 - administrative fines under the GDPR

Guidelines 04/2022 on the calculation of administrative fines under the GDPR European Data Protection Board (EDPB) Version 1.0 Adopted on 12 May 2022 The European Data Protection Board (EDPB) has adopted these guidelines to harmonise the methodology supervisory authorities use when calculating of… Leggi tutto
Mag 22, 2022 28

RAPEX Report 18 del 06/05/2022 N. 12 A12/00688/22 Romania

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 18 del 06/05/2022 N. 12 A12/00688/22 Rpmania Approfondimento tecnico: Completo sportivo per bambini Il prodotto, di marca YES! DO KIDS, mod. Y-2086, è stato sottoposto alla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme alla… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Guidelines EDPB 04 2022
Mag 23, 2022 22

Guidelines 04/2022 - administrative fines under the GDPR

Guidelines 04/2022 on the calculation of administrative fines under the GDPR European Data Protection Board (EDPB) Version 1.0 Adopted on 12 May 2022 The European Data Protection Board (EDPB) has adopted these guidelines to harmonise the methodology supervisory authorities use when calculating of… Leggi tutto
ATP Handbook 2021
Mag 20, 2022 27

ATP Handbook 2021

ATP Handbook 2021 The ATP Handbook comprises the Agreement itself and its Annexes with comments added where appropriate for clarification or additional explanation of the text. The comments are not legally binding for Contracting Parties of the ATP. They are, however, important for the… Leggi tutto
ATP   June 2022
Mag 20, 2022 29

Agreement on the international carriage of perishable foodstuffs (ATP)

Agreement on the international carriage of perishable foodstuffs and on the special equipment to be used for such carriage (ATP) ATP Agreement 2022 - Version of the ATP valid from 1 June 2022 The Agreement on the International Carriage of Perishable Foodstuffs and on the Special Equipment to be… Leggi tutto
UNI CEI ISO IEC TS 17021 14 2022
Mag 20, 2022 34

UNI CEI ISO/IEC TS 17021-14:2022

UNI CEI ISO/IEC TS 17021-14:2022 Valutazione della conformità - Requisiti per gli organismi che forniscono audit e certificazione di sistemi di gestione - Parte 14: Requisiti di competenza per le attività di audit e la certificazione di sistemi di gestione documentale Adotta: ISO/IEC TS… Leggi tutto
UNI ISO 830 2022
Mag 20, 2022 29

UNI ISO 830:2022

UNI ISO 830:2022 UNI ISO 830:2022 Contenitori per trasporto merci - Terminologia Adotta: ISO 830:1999/Cor 1:2001ISO 830:1999 Data entrata in vigore: 19 maggio 2022 La norma presenta le definizioni dei termini relativi ai container per trasporto merci. In allegato Preview ... Fonte: UNIISO Leggi tutto