Slide background
Slide background
Slide background

Deliberazione n. 4 del 4 giugno 2018

ID 6423 | | Visite: 723 | Legislazione RifiutiPermalink: https://www.certifico.com/id/6423

Sottocategoria 2ter

Individuazione della sottocategoria 2-ter 

Deliberazione n. 4 del 4 giugno 2018

Individuazione della sottocategoria 2-ter per l'iscrizione all'Albo, con procedura semplificata, delle associazioni di volontariato ed enti religiosi che intendono svolgere attività di raccolta e trasporto occasionali di rifiuti non pericolosi costituiti da metalli ferrosi e non ferrosi di provenienza urbana di cui all'articolo 5, comma 1, del D.M. 1 febbraio 2018

GU Serie Generale n.154 del 05-07-2018

Criteri e requisiti per l'iscrizione

Articolo 1 Individuazione della sottocategoria 2-ter ai sensi dell'articolo 9, comma 6, deDM 120/2014

E' individuata la sottocategoria 2-ter (iscrizione all'Albo, con procedura semplificata, delle associazioni di volontariato ed enti religiosi che intendono svolgere attività di raccolta e trasporto occasionali di rifiuti non pericolosi costituiti da metalli ferrosi e non ferrosi di provenienza urbana di cui all'articolo 5, comma 1, del D.M. 1 febbraio 2018)

Articolo 2 Requisiti e condizioni

Ai fini dell'iscrizione nella sottocategoria di cui all'articolo 1, le associazioni di volontariato e gli enti religiosi devono attestare il possesso dei requisiti cui all'articolo 10, comma 2, lettere a), c), d), e), f), g) e i), del DM 120/2014

Articolo 3 Rifiuti che posso essere raccolti

Le associazioni di volontariato e gli enti religiosi che si iscrivono nella sottocategoria 2-ter possono raccogliere e trasportare, per non più di quattro giornate all'interno dell'anno civile e per un quantitativa complessivamente non superiore a 100 tonnellate, le seguenti tipologie di rifiuti urbani non pericolosi dci quali risultino proprietari in forza di acquisto o donazione degli stessi: 

15 01 04

imballaggi metallici

20 01 40

Metalli

20 03 07

rifiuti ingombranti (limitatamente ai rifiuti in metallo)

[...]

ALLEGATO "A"
Modello comunicazione iscrizione/rinnovo per la sottocategoria 2-ter 

ALLEGATO "B"
Domanda di variazione e dell'iscrizione per l'inserimento temporaneo dei veicoli di cui all'art. 5 comma 1 del D.M. 1 febbraio 2018 (*)

Allegato sostituito dall'Allegato A della Deliberazione n. 6 del 31 luglio 2018

ALLEGATO "C"
Modello di accettazione

Fonte: Albo gestori ambientali

Collegati:

Scarica questo file (Deliberazione n. 4 del 4 giugno 2018.pdf)Deliberazione n. 4 del 4 giugno 2018 IT1823 kB(115 Downloads)

Tags: Ambiente Rifiuti Albo Nazionale Gestori Ambientali

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Gen 15, 2019 6

Direttiva 2006/40/CE

Direttiva 2006/40/CE Direttiva 2006/40/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2006, relativa alle emissioni degli impianti di condizionamento d'aria dei veicoli a motore, che modifica la direttiva 70/156/CEE del Consiglio. GU L 161 del 14.06.2006 Leggi tutto
SAM EPA
Gen 15, 2019 28

Selected Analytical Methods for Environmental Remediation and Recovery (SAM) 2017 - EPA

Selected Analytical Methods for Environmental Remediation and Recovery (SAM) 2017 (Metodi analitici per la bonifica e il ripristino ambientale) After the terrorist attacks of September 11, 2001 and the anthrax attacks in the fall of 2001, federal and state personnel provided response, recovery and… Leggi tutto
Gen 15, 2019 14

D.Lgs. 5 marzo 2013 n. 26

D.Lgs. 5 marzo 2013 n. 26 Disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (CE) n. 842/2006 su taluni gas fluorurati ad effetto serra. (GU n.74 del 28.03.2013) Entrata in vigore del provvedimento: 12/04/2013Collegati[box-note]Regolamento (CE) 842/2006Regolamento… Leggi tutto
EMAS Economia circolare
Gen 14, 2019 29

EMAS ed Economia Circolare - Settore manifatturiero del metallo

EMAS ed Economia Circolare - Il caso studio del settore manifatturiero del metallo Rapporto ISPRA 299/2018 Tra gli strumenti forniti dalle istituzioni europee per le imprese che desiderano adattare la propria produzione ai principi dell’Economia circolare uno su tutti potrebbe guidare questa… Leggi tutto
La certificazione ambientale nei Parchi e nelle Aree Naturali Protette
Gen 10, 2019 62

La certificazione ambientale Parchi e Aree Naturali Protette

La certificazione ambientale nei Parchi e nelle Aree Naturali Protette Rapporto ISPRA 301/18 Il rapporto analizza gli indicatori ambientali utilizzati ed i programmi ambientali adottati dai Parchi e dalle Aree Naturali Protette registrate EMAS. Viene poi analizzato lo stato di attuazione di… Leggi tutto
Gen 10, 2019 45

Regolamento (CE) n. 305/2008

Regolamento (CE) n. 305/2008 Regolamento (CE) n. 305/2008 della Commissione, del 2 aprile 2008 , che stabilisce, in conformità al regolamento (CE) n. 842/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, i requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione del… Leggi tutto
Gen 10, 2019 54

Regolamento (CE) n. 303/2008

Regolamento (CE) n. 303/2008 Regolamento (CE) n. 303/2008 della Commissione, del 2 aprile 2008 , che stabilisce, in conformità al regolamento (CE) n. 842/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, i requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione delle… Leggi tutto
Gen 10, 2019 41

Regolamento (CE) n. 306/2008

Regolamento (CE) n. 306/2008 Regolamento (CE) n. 306/2008 della Commissione, del 2 aprile 2008 , che stabilisce, in conformità al regolamento (CE) n. 842/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, i requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione del… Leggi tutto
Gen 10, 2019 50

Regolamento (CE) n. 304/2008

Regolamento (CE) n. 304/2008 Regolamento (CE) n. 304/2008 della Commissione, del 2 aprile 2008 , che stabilisce, in conformità al regolamento (CE) n. 842/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, i requisiti minimi e le condizioni per il riconoscimento reciproco della certificazione delle… Leggi tutto
Gen 10, 2019 49

Regolamento (CE) n. 307/2008

Regolamento (CE) n. 307/2008 Regolamento (CE) n. 307/2008 della Commissione, del 2 aprile 2008 , che stabilisce, in conformità al regolamento (CE) n. 842/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, i requisiti minimi per i programmi di formazione e le condizioni per il riconoscimento reciproco… Leggi tutto

Più letti Ambiente