Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Requisiti minimi acque potabili / Tabella di confronto 2021

ID 13514 | | Visite: 17674 | Documenti Riservati AmbientePermalink: https://www.certifico.com/id/13514

Requisiti minimi acque potabili 2021   Tabelle di raffronto

Prescrizioni minime relative ai valori di parametro / Utilizzo per valutare la qualità delle acque destinate al consumo umano

ID 13514 | Rev. 1.0 del 30.07.2021 / Documento completo allegato

Introduzione
A. Valori di parametro Direttiva (UE) 2020/2184
B. Tabelle di confronto Decreto Legislativo 2 febbraio 2001 n. 31Direttiva (UE) 2020/2184

Attenzione! Vedasi Requisiti minimi acque potabili / Tabella di confronto 2023


_______

Documento di sintesi, con tabelle di confronto. dei i requisiti minimi della qualità delle acque destinate al consumo umano, con i valori dei parametri di qualità della nuova Direttiva (UE) 2020/2184 (GU L 435/1 del 23.12.2020) entrata in vigore il 12.01.2021. La Direttiva (UE) 2020/2184, alla data news, non è ancora stata recepita (prevista entro il1 2.01.2023). E' al momento in vigore ancora la Direttiva 98/83/CE (GU L 330 del 5.12.1998), recepita con il Decreto Legislativo 2 febbraio 2001 n. 31 (GU n. 52 del 3 marzo 2001 S.O. n. 41). 

Nel Documento sono riportate tabelle di confronto tra i valori indicati dalla nuova direttiva e quelli dell’attuale D.Lgs. 2 febbraio 2001 n. 31 recepimento della Direttiva 98/83/CE e la nuova Direttiva (UE) 2020/2184.

La nuova direttiva sulle acque destinate al consumo umano, Direttiva (UE) 2020/2184 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 dicembre 2020 concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano (GU L 435/1 del 23.12.2020), è entrata in vigore il 12.01.2021 e prevede che gli stati membri Recepimento debbano recepirla entro 12.01.2023.

Negli obblighi generali è previsto, in particolare, che le acque devono soddisfano i requisiti minimi di cui all’allegato I, parti A, B, D. con possibile revisione alla luce del progresso scientifico e tecnico.

Allegato I PRESCRIZIONI MINIME RELATIVE AI VALORI DI PARAMETRO UTILIZZATI PER VALUTARE LA QUALITÀ DELLE ACQUE DESTINATE AL CONSUMO UMANO

Parte A Parametri microbiologici
Parte B Parametri chimici
Parte C Parametri indicatori
Parte D Parametri pertinenti per la valutazione del rischio dei sistemi di distribuzione domestici

Direttiva (UE) 2020/2184

Gli Stati membri provvedono affinché i produttori di acque destinate al consumo umano fornite in bottiglie o contenitori rispettino gli articoli da 1 a 5 e all’allegato I, parti A e B.

Articolo 4 Obblighi generali

1. Fatti salvi gli obblighi derivanti dal diritto dell’Unione, gli Stati membri adottano le misure necessarie affinché le acque destinate al consumo umano siano salubri e pulite. Ai fini dell’osservanza dei requisiti minimi previsti dalla presente direttiva le acque destinate al consumo umano sono salubri e pulite se soddisfano tutte le seguenti condizioni:
a) tali acque non contengono microrganismi e parassiti, né altre sostanze, in quantità o concentrazioni tali da rappresentare un potenziale pericolo per la salute umana;
b) tali acque soddisfano i requisiti minimi di cui all’allegato I, parti A, B, D.
c) gli Stati membri hanno adottato ogni altra misura necessaria per soddisfare gli articoli da 5 a 14.
...

Articolo 20 Revisione e modifica degli allegati

1. Con periodicità almeno quinquennale, la Commissione sottopone a revisione gli allegati I e II alla luce del progresso scientifico e tecnico nonché dell’approccio alla sicurezza dell’acqua basato sul rischio degli Stati membri contenuto nelle serie di dati stabilite in conformità dell’articolo 18 e, se del caso, presenta proposte legislative modificative ai sensi della presente direttiva.

2. Alla Commissione è conferito il potere di adottare atti delegati conformemente all’articolo 21, per modificare l’allegato III, ove necessario, al fine di adeguarlo al progresso scientifico e tecnico.

Alla Commissione è conferito il potere di adottare atti delegati conformemente all’articolo 21 al fine di modificare il valore di parametro del bisfenolo-A nell’allegato I, parte B, nella misura necessaria per adeguarlo al progresso scientifico e tecnico, essenzialmente sulla base dell’attuale riesame effettuato dall’EFSA.
...

...

Requisiti minimi acque potabili 2021 0
...
Requisiti minimi acque potabili 2021 1
.
..

Le tabelle di confronto tra i valori indicati dalla nuova direttiva e quelli dell’attuale D.Lgs. 2 febbraio 2001 n. 31 recepimento della Direttiva 98/83/CE e la nuova Direttiva (UE) 2020/2184.

Requisiti minimi acque potabili   Tabelle di raffronto
...

Attenzione! Vedias Requisiti minimi acque potabili / Tabella di confronto 2023

segue in allegato

Certifico Srl - IT | Rev. 1.0 2021
©Copia autorizzata Abbonati 

Matrice Revisioni

Rev.  Data Oggetto Autore
1.0 30.07.2021 Decreto 30 Giugno 2021 Certifico Srl
0.0 10.05.2021 --- Certifico Srl

 

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Requisiti minimi acque potabili 2021 Rev. 1.0 2021.pdf
Certifico Srl - Rev. 1.0 2021
347 kB 184
Allegato riservato Requisiti minimi acque potabili 2021 Rev. 00 2021.pdf
Certifico Srl - Rev. 0.0 2021
291 kB 104

Tags: Ambiente Abbonati Ambiente Acque

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Mag 21, 2024 170

Direttiva 2001/80/CE

Direttiva 2001/80/CE Direttiva 2001/80/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2001, concernente la limitazione delle emissioni nell'atmosfera di taluni inquinanti originati dai grandi impianti di combustione (GU L 309 del 27.11.2001) Abrogata da: Direttiva 2010/75/UE… Leggi tutto
Grandi impianti di combustione ISPRA 2011
Mag 21, 2024 140

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni ID 21898 | 21.05.2024 / Rapporto ISPRA 132/2011 Il presente rapporto contiene l’elaborazione dei dati delle emissioni in atmosfera di biossido di zolfo, di ossidi di azoto e di polveri, nonché dei combustibili… Leggi tutto
Regolamento delegato  UE  2024 1408
Mag 21, 2024 63

Regolamento delegato (UE) 2024/1408

Regolamento delegato (UE) 2024/1408 ID 21895 | 21.05.2024 Regolamento delegato (UE) 2024/1408 della Commissione, del 14 marzo 2024, che modifica il regolamento delegato (UE) 2023/1184 della Commissione allineando un termine tecnico alla direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del… Leggi tutto
Direttiva delegata UE 2024 1405
Mag 18, 2024 157

Direttiva delegata (UE) 2024/1405

Direttiva delegata (UE) 2024/1405 / Modifica Alleg. IX Direttiva RED II ID 21879 | 18.05.2024 Direttiva delegata (UE) 2024/1405 della Commissione, del 14 marzo 2024, che modifica l'allegato IX della direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'aggiunta di… Leggi tutto
Procedure di utilizzo delle UDP nei cantieri di bonifica dell amianto
Mag 14, 2024 123

Procedure di utilizzo delle UDP nei cantieri di bonifica dell'amianto

Procedure di utilizzo delle UDP nei cantieri di bonifica dell'amianto ID 21855 | 14.05.2024 /In allegato Procedure di utilizzo delle unità di decontaminazione personale (UDP) nei cantieri di bonifica dell'amianto Nel corso di bonifiche in ambienti confinati di materiali contenenti amianto sia in… Leggi tutto
Abbandoni superficiali di manufatti in cemento amianto
Mag 14, 2024 112

Abbandoni superficiali di manufatti in cemento amianto

Abbandoni superficiali di manufatti in cemento amianto - misure di cautela per la rimozione ID 21853 | 14.05.2024 / In allegato Il d.lgs. 152/06 stabilisce che le disposizioni in materia di bonifica non si applicano all’abbandono dei rifiuti come disciplinato dalla parte quarta ditale decreto.… Leggi tutto

Più letti Ambiente