Slide background
Slide background
Slide background




JRC 2019 | Prevenzione degli sprechi alimentari

ID 9702 | | Visite: 1525 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/9702

Sprechi alimentari

JRC 2019 | Prevenzione degli sprechi alimentari

Studio JRC (EU) 2019

Sviluppo di un quadro di valutazione per valutare le prestazioni delle azioni di prevenzione degli sprechi alimentari 

Lo spreco alimentare è considerato una sfida alla sostenibilità e la sua riduzione è sostenuta dall'obiettivo di sviluppo sostenibile 12.3. Lo sviluppo di azioni di prevenzione degli sprechi alimentari è quindi essenziale. Per identificare le azioni di prevenzione più efficienti ed efficaci, è necessaria un'analisi sistematica. Tuttavia, la valutazione degli interventi di prevenzione degli sprechi alimentari è ancora in una fase iniziale di sviluppo e mancano metodi adeguati per valutarne l'efficacia. In questo contesto, la Commissione europea ha svolto un esercizio pilota di raccolta e valutazione della prevenzione degli sprechi alimentari.

Questo esercizio è stato svolto congiuntamente dal Centro comune di ricerca della Commissione europea e dalla direzione generale Salute e sicurezza alimentare (DG SANTE) nell'ambito delle attività della piattaforma europea per la perdita e lo spreco di alimenti (FLW) (sottogruppo "Azione e attuazione").

La presente relazione ha comportato:

(i) la raccolta di azioni di prevenzione degli sprechi alimentari attraverso un sondaggio distribuito ai membri della piattaforma UE sul FLW;

(ii) lo sviluppo di un quadro sistematico per valutare le azioni di prevenzione degli sprechi alimentari con criteri e indicatori selezionati, incluso un calcolatore per valutare gli impatti sulla base della valutazione del ciclo di vita; e

(iii) la valutazione delle azioni riportate secondo il quadro sviluppato.

Un totale di 91 azioni sono state presentate da diversi attori (ONG, autorità locali, aziende, ecc.) che coprono un ampio spettro di tipologie di azioni: "Ridistribuzione degli alimenti per il consumo umano", "Valorizzazione degli alimenti", "Modifica del comportamento dei consumatori", "Miglioramento dell'efficienza della catena di approvvigionamento" e "Governance di prevenzione degli sprechi alimentari '. Sulla base della valutazione delle azioni di prevenzione segnalate, vengono forniti suggerimenti per il miglioramento della raccolta dei dati e una migliore progettazione delle azioni.

...

Fonte: EU

Collegati:

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Prevenzione degli sprechi alimentari.pdf
JRC 2019
15966 kB 6

Tags: Ambiente Rifiuti Abbonati Ambiente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Linee guida SNPA 42 2022
Giu 20, 2022 58

Linee Guida applicazione metodica valutazione dell’eutrofizzazione nelle acque di transizione

Linee Guida per l’applicazione della metodica per la valutazione dell’eutrofizzazione nelle acque di transizione ID 16895 | 20.06.2022 / In allegato Linee guida Linee Guida SNPA n. 42/2022 La presente Linea Guida fornisce gli elementi tecnici per l’applicazione della metodologia per la valutazione… Leggi tutto
Rapporto ISTISAN 22 13
Giu 20, 2022 41

Profilo di salute di una comunità interessata da contaminazione industriale

Profilo di salute di una comunità interessata da contaminazione industriale Rapporto ISTISAN 22/13 - Il caso di Porto Torres: valutazioni ambiente-salute, epidemiologia e comunicazione. Lo studio descrittivo del profilo di salute dei residenti nel Comune di Porto Torres è stato effettuato… Leggi tutto
Trattamento e stoccaggio di rifiuti e materie prime secondarie
Giu 20, 2022 79

Trattamento e stoccaggio di rifiuti e materie prime secondarie

Trattamento e stoccaggio di rifiuti e materie prime secondarie Linea Guida CFPA-E numero 32:2014 F Queste specifiche si applicano agli impianti nei quali prodotti di rifiuto combustibili e rifiuti misti sono selezionati, processati ed immagazzinati. Si applicano anche agli impianti per il… Leggi tutto
Giu 15, 2022 58

Regolamento (CEE) n. 1836/93

Regolamento (CEE) n. 1836/93 Regolamento (CEE) n. 1836/93 del Consiglio, del 29 giugno 1993, sull'adesione volontaria delle imprese del settore industriale a un sistema comunitario di ecogestione e audit (GU L 168 del 10.7.1993) [box-warning]Abrogazione Regolamento (CE) n. 761/2001 del Parlamento… Leggi tutto
Giu 15, 2022 42

Comunicazione 2011/C 358/02

Comunicazione 2011/C 358/02 Comunicazione della Commissione - Elaborazione del piano di lavoro che stabilisce un elenco indicativo dei settori per l'adozione dei documenti di riferimento settoriali e transettoriali, a norma del regolamento (CE) n. 1221/2009, sull'adesione volontaria delle… Leggi tutto

Più letti Ambiente