Slide background

Isotopi: dalla teoria alla pratica

ID 5533 | | Visite: 3597 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/5533

Ispra quaderno 2 2018

Isotopi: dalla teoria alla pratica

ISPRA Quaderno 2/2018

Il Quaderno vuole essere una sintesi dell'utilizzo di una tecnica di indagine versatile e innovativa i cui campi di applicazione molto vasti spaziano dagli studi geologici e idrogeologici a studi di carattere ambientale fino alla individuazione delle sofisticazioni alimentari, alla salvaguardia del patrimonio artistico e alla diagnostica medica.

Il lavoro, corredato di una parte teorica di base, prende in esame una serie di applicazioni nella valutazione della contaminazione da nitrati nelle acque interne mediante l'approccio isotopico, la tracciabiltà dei prodotti agroalimentari, la caratterizzazione e lo studio dell'origine della sostanza organica, il funzionamento e la dinamica delle reti trofiche e il bioaccumulo di inquinanti in ambienti marino costieri e di transizione, la tracciabilità dei prodotti della filiera della pesca, l’implementazione nazionale degli isotopi nel contesto della direttiva quadro europea sulla strategia marina, e tecniche per l'identificazione dei polimeri plastici.

Il lavoro, frutto di sviluppate e consolidate sinergie tra il Dipartimento per il monitoraggio e la tutela dell’ambiente e per la conservazione della biodiversità e il Centro nazionale per la caratterizzazione ambientale e la protezione della fascia costiera, la climatologia marina e l’oceanografia operativa, in un linguaggio accessibile anche al vasto pubblico di non esperti, può rappresentare uno stimolo per un differente e innovativo approccio tecnico scientifico.

___________

INDICE
INTRODUZIONE
Riferimenti bibliografici
1. PRINCIPALI ELEMENTI UTILIZZATI NELL’ANALISI ISOTOPICA
1.1 - Carbonio
1.2 - Azoto
1.3 - Ossigeno (acqua)
1.4 - Idrogeno
1.5 - Zolfo
1.6 - Boro
1.7 - Cloro
1.8 - Ferro
1.9 - Strumentazione
1.10 - Riferimenti bibliografici
2. MODELLI DI MIXING
2.1 - Introduzione
2.2 - Analisi degli isotopi stabili in R (SIAR)
2.3 - Rifermenti bibliografici
3. VALUTAZIONE DELLA CONTAMINAZIONE DA NITRATI MEDIANTE APPROCCIO ISOTOPICO
3.1 - Introduzione
3.2 - Modello concettuale
3.3 - Applicazione in Pianura Padana e Friulano Veneta
3.4 - Riferimenti bibliografici
4. TRACCIABILITÀ DI PRODOTTI AGROALIMENTARI: CASO STUDIO RADICCHIO IGP DI CHIOGGIA E OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA
4.1 - Introduzione 36
4.2 - Studio sul radicchio IGP di Chioggia
4.3 - Studio sull’ olio Extra Vergine di Oliva
4.4 - Riferimenti bibliografici
5. APPLICAZIONE DEGLI ISOTOPI STABILI ALLA CARATTERIZZAZIONE E STUDIO DELL’ORIGINE DELLA SOSTANZA ORGANICA, FUNZIONAMENTO E DINAMICA
DELLE RETI TROFICHE E BIOACCUMULO DI INQUINANTI IN AMBIENTI MARINO COSTIERI E DI TRANSIZIONE
5.1 - Introduzione
5.2 - Analisi della sostanza organica sedimentaria e particellata nella zona interessata dal delta del fiume Po
5.3 - Influenza degli apporti organici del delta del Po come fonte di cibo per le comunità macrobentoniche costiere
5.4 - Caratterizzazione qualitativa e quantitativa delle fonti antropiche di sostanza organica nella laguna di Venezia.
5.5 - Riferimenti bibliografici
6. TRACCIABILITÀ DEI PRODOTTI DELLA FILIERA DELLA PESCA MEDIANTE GLI ISOTOPI STABILI
6.1 - Introduzione
6.2 - Controllo del processo di congelamento/scongelamento in seppie (Sepia Officinalis)
6.3 - Variabilità spaziale e tracciabilità del pescato
6.4 - Studio del bioaccumulo di contaminanti nella catena trofica nord adriatica mediante analisi degli isotopi stabili
6.5 - Riferimenti bibliografici
7. L’UTILIZZO DEGLI ISOTOPI STABILI DELL’AZOTO E DEL CARBONIO NELL’AMBITO DELL’IMPLEMENTAZIONE NAZIONALE DELLA DIRETTIVA QUADRO STRATEGIA MARINA (MSFD)
7.1 - Introduzione
7.2 - Piani di monitoraggio e analisi isotopiche
7.3 - Riferimenti bibliografici
8. IDENTIFICAZIONE E CARATTERIZZAZIONE DI POLIMERI PLASTICI
8.1 - Introduzione
8.2 - Lo studio
8.3 - Riferimenti bibliografici

Fonte: ISPRA
Quaderno 2/2018

Pin It
Scarica questo file (Isotopi dalla teoria alla pratica.pdf)Isotopi dalla teoria alla praticaISPRA Quaderno 2/2018IT7544 kB(571 Downloads)

Tags: Ambiente Acque Biodiversita' Guida ISPRA

Più lette Guide ISPRA

Feb 27, 2017 13826

Rapporto rifiuti Urbani 2013

Rapporto rifiuti urbani 2013 Il presente Rapporto è stato elaborato dal Servizio Rifiuti, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Il Rapporto conferma l’impegno dell’ISPRA affinché le informazioni e le conoscenze relative ad un importante settore, quale quello dei… Leggi tutto

Ultime Guide ISPRA

Rapporto 323 2020
Lug 16, 2020 101

Le risorse idriche nel contesto geologico del territorio italiano

Le risorse idriche nel contesto geologico del territorio italiano. Disponibilità, grandi dighe, rischi geologici, opportunità Rapporto ISPRA - 323/2020 L’Istituto per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) è una Struttura Scientifica che ha tra i suoi compiti istituzionali anche quelli di… Leggi tutto
Stato ambiente 94 2020
Lug 10, 2020 134

Gli indicatori del clima in Italia nel 2019

Gli indicatori del clima in Italia nel 2019 Stato dell'Ambiente - ISPRA 88/2019 Il XV Rapporto del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente “Gli indicatori del clima in Italia” illustra l’andamento del clima nel corso del 2019 e aggiorna la stima delle variazioni climatiche negli ultimi… Leggi tutto
Il declino delle api e impollinatori  Riposte alle domande pi  frequenti
Lug 02, 2020 120

Il declino delle api e impollinatori. Riposte alle domande più frequenti

Il declino delle api e impollinatori. Riposte alle domande più frequenti Quasi il 90% delle piante selvatiche che fioriscono e oltre il 75% delle principali colture agrarie esistenti necessitano dell'impollinazione animale per produzione, resa e qualità dei prodotti. Essi sono essenziali per… Leggi tutto
Linee guida licheni
Giu 23, 2020 150

Linee guida per l'utilizzo dei licheni come bioaccumulatori

Linee guida per l'utilizzo dei licheni come bioaccumulatori ISPRA, 23.06.2020 Queste linee guida sono basate sulla revisione delle migliori pratiche e dei risultati di recenti studi metodologici e applicativi. Esse riguardano l’utilizzo di licheni epifiti (bioaccumulo mediante licheni nativi e… Leggi tutto
Spiaggia ecologia
Mag 26, 2020 229

ISPRA Manuale 192/2020 | La Spiaggia Ecologica

ISPRA Manuale 192/2020 | La Spiaggia Ecologica La Spiaggia Ecologica: gestione sostenibile della banquette di Posidonia oceanica sugli arenili del Lazio Lo spiaggiamento delle foglie di Posidonia oceanica è un fenomeno naturale, che annualmente si rileva lungo le coste del Mar Mediterraneo. L’uso… Leggi tutto