Slide background
Slide background
Slide background




Direttiva 67/548/CEE

ID 2541 | | Visite: 7261 | Legislazione RifiutiPermalink: https://www.certifico.com/id/2541

Temi: Ambiente , Rifiuti

Direttiva 67/548/CEE

Direttiva del Consiglio del 27 giugno 1967 concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative relative alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura delle sostanze pericolose

GU n. 196/1 del 16 agosto 1967

__________

Abrogazione della direttiva 67/548/CE e dei suoi allegati:

La Direttiva 67/548/CEE del Consiglio, del 27 giugno 1967, concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative relative alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura delle sostanze pericolose è abrogata integralmente a decorrere dal 1° giugno 2015.

A titolo di deroga, la direttiva 67/548/CEE potrà applicarsi a certe miscele fino al 1° giugno 2017, se queste sono state classificate, etichettate e imballate in conformità della direttiva 1999/45/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, e immesse sul mercato prima del 1° giugno 2015. 

Tabella correlazioni abrogazione e sostituzione allegati direttiva 67/548/CEE e data di efficacia

Allegato I (Dir. 67/548/CEE)(*)

Tabella 3.1 dell'allegato VI del regolamento CLP

Dal 20 gennaio 2009

Allegato II (Dir. 67/548/CEE)

Regolamento CE n. 1272/2008 (CLP)

Dal 1° giugno 2015

Allegato III (Dir. 67/548/CEE)

Regolamento CE n. 1272/2008 (CLP)

Dal 1° giugno 2015

Allegato IV (Dir. 67/548/CEE)

Regolamento CE n. 1272/2008 (CLP)

Dal 1° giugno 2015

Allegato V (Dir. 67/548/CEE)

Regolamento (CE) n. 440/2008 che istituisce dei metodi di prova ai sensi del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH).

Dal 1° giugno 2008

Allegato VI (Dir. 67/548/CEE)

Regolamento CE n. 1272/2008 (CLP)

Dal 1° giugno 2015. Tuttavia le disposizioni sull'etichettatura e l'imballaggio delle sostanze di cui all'allegato VI non saranno più applicabili a decorrere dal 1° dicembre 2010.

L'allegato VII A, VII B, VII C, VII D e l'allegato VIII

direttiva 2006/121/CE

Dal 1° giugno 2008

Allegato IX (Dir. 67/548/CEE)

Regolamento CE n. 1272/2008 (CLP)

Dal  1° giugno 2015


(*) Abrogazioni/Modifiche:

Regolamento (CE) 12372/2008 CLP

Articolo 55 - Modifiche della direttiva 67/548/CEE

La direttiva 67/548/CEE è così modificata:

1) all'articolo 1, paragrafo 2, il secondo comma è soppresso;

2) l'articolo 4 è così modificato:

a) il paragrafo 3 è sostituito dal seguente: «3. Se una voce contenente la classificazione e l'etichettatura armonizzate di una sostanza particolare è stata inclusa nell'allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2008, relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele (*), la sostanza è classificata conformemente a tale voce e i paragrafi 1 e 2 non si applicano alle categorie di pericolo che rientrano in tale voce. (*) GU L 353 del 31.12.2008, pag. 1»;
b) il paragrafo 4 è soppresso;

3) l'articolo 5 è così modificato:
a) al paragrafo 1, il secondo comma è soppresso.
b) paragrafo 2 è sostituito dal seguente: «2. Le misure del paragrafo 1, primo comma, si applicano fintanto che la sostanza non è stata inclusa all'allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/ 2008 per le categorie di pericolo che rientrano in tale voce o fintanto che non è stata presa, secondo la procedura di cui all'articolo 37 del regolamento (CE) n. 1272/2008, la decisione di non includerla.»;

4) l'articolo 6 è sostituito dal seguente: «Articolo 6 Obbligo di effettuare un'indagine I fabbricanti, i distributori e gli importatori di sostanze che sono repertoriate nell'EINECS, ma per le quali non è stata inclusa una voce nell'allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/2008, effettuano un'indagine per accertare quali dati pertinenti e accessibili esistono circa le proprietà di tali sostanze. In base a queste informazioni provvedono all'imballaggio e all'etichettatura provvisoria delle sostanze pericolose secondo le disposizioni degli articoli da 22 a 25 della presente direttiva e i criteri dell'allegato VI della presente direttiva.»;

5) all'articolo 22, i paragrafi 3 e 4 sono soppressi;

6) all'articolo 23, il paragrafo 2 è così modificato:
a) alla lettera a), i termini «allegato I» sono sostituiti dai termini «allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/2008»;
b) alla lettera c), i termini «allegato I» sono sostituiti dai termini «allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/2008»;
c) alla lettera d), i termini «allegato I» sono sostituiti dai termini «allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/2008»;
d) alla lettera e), i termini «allegato I» sono sostituiti dai termini «allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/2008»;
e) alla lettera f), i termini «allegato I» sono sostituiti dai termini «allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/2008»;

7) all'articolo 24, paragrafo 4, il secondo comma è soppresso;

8) l'articolo 28 è soppresso;

9) all'articolo 31, i paragrafi 2 e 3 sono soppressi;

10) dopo l'articolo 32 è inserito il seguente articolo: «Articolo 32 bis Disposizione transitoria relativa all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze Gli articoli da 22 a 25 non si applicano alle sostanze a decorrere dal 1o dicembre 2010.»;

11) l'allegato I è soppresso.

Correlati:

Pin It
Scarica questo file (Adeguamenti 678 548 CE.pdf)Adeguamenti 678/548/CEClassificazione Sostanze percoloseIT94 kB(651 Downloads)
Scarica questo file (Direttiva 67 548 CEE.pdf)Direttiva 67/548/CEEClassificazione Sostanze percoloseIT3881 kB(1045 Downloads)

Tags: Ambiente Rifiuti

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Decisione C 2001 107 Final OCSE
Nov 21, 2019 31

Decision of the council C(2001)107/Final

Decision of the council C(2001)107/Final Consolidate text 2004 Decision of the council C(2001)107/Final concerning the control of transboundary movements of wastes destined for recovery operations, as amended by C(2004)20 For reasons of simplicity and convenience, this document consolidates the two… Leggi tutto
Guidance manual for the control of transboundary movements of recoverable wastes
Nov 21, 2019 12

Guidance manual for the control of transboundary movements of recoverable wastes

Guidance manual for the control of transboundary movements of recoverable wastes Guidance manual for the implementation of council decision C(2001)107/Final, as amended, on the control of transboundary movements of wastes destined for recovery operations The Guidance Manual for the Control of… Leggi tutto
2018 10 08 17 48 35 Bollettino di informazione  Sostanze chimiche   ambiente e salute
Nov 21, 2019 16

Bollettino Informazione "Sostanze chimiche - Ambiente/Salute"

Bollettino "Sostanze chimiche - Ambiente e Salute" Novembre 2019 Bollettino d'informazione "Sostanze chimiche - Ambiente e Salute" Novembre 2019 (anno 10° – numero 3). Il numero di novembre 2019 del bollettino d'informazione "Sostanze chimiche - Ambiente e Salute", del Ministero dell’ambiente e… Leggi tutto
Regolamento EMAS piscicoltura
Nov 19, 2019 25

Linee guida Regolamento EMAS piscicoltura

Linee guida per l’applicazione del Regolamento EMAS al settore della piscicoltura L’acquacoltura è l’insieme delle attività, distinte dalla pesca, finalizzate alla produzione controllata di organismi acquatici. Con riferimento alla specie prodotta, si parla più specificatamente di molluschicoltura… Leggi tutto
EU GPP criteria public space maintenance
Nov 19, 2019 30

EU GPP criteria for public spaces maintenance

EU GPP criteria for public spaces maintenance Technical report final version - Study 2019There are no European Union Green Public Procurement (EU GPP) criteria on Public Space Maintenance. In defining the product group and the scope covered by the criteria, the following were conducted: - A… Leggi tutto
Guidelines pestic
Nov 18, 2019 27

Guidelines applications for the approval of active substances in pesticides

Guidelines for submission and evaluation of applications for the approval of active substances in pesticides Plant protection products (PPPs) – a subset of pesticides – must contain at least one active substance to be authorised. EU legislation defines an active substance as “a substance or a… Leggi tutto
PV Status
Nov 13, 2019 45

Photovoltaics status report 2019

Photovoltaics status report 2019 Study 2019 Photovoltaics is a solar-power technology for generating electricity using semiconductor devices known as solar cells. A number of solar cells form a solar ‘module’ or ‘panel’, which can then be combined to form solar power systems, ranging from a few… Leggi tutto

Più letti Ambiente