Slide background
Slide background
Slide background




Linee guida per la redazione di report sulla qualità dell'aria

ID 2801 | | Visite: 2656 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/2801

Linee guida per la redazione di report sulla qualità dell'aria: definizione target, strumenti e core set di indicatori finalizzati alla produzione di report sulla qualità dell'aria

La presente linea guida costituisce il documento di sintesi del lavoro condotto dal GdL n.30 dell’area 5 “Reporting” previsto all’interno del programma triennale 2014-2016 del Sistema Nazionale di Protezione dell’Ambiente (SNPA).

Partendo dall’esigenza del Sistema Agenziale di disporre di un Rapporto Nazionale sulla Qualità dell’Aria e in base alla normativa di riferimento, il GdL ha individuato le scelte più appropriate per fotografare lo stato di qualità dell’aria a livello nazionale, sia in relazione a strumenti di reporting già in uso, sia valutando l’opportunità di nuovi, definendo target, strumenti e core set di indicatori.

Sulla base dei dati di monitoraggio provenienti dalle reti regionali, che rappresentano il cuore dell’informazione, il GdL ha individuato in particolare tre prodotti, che possono soddisfare l’esigenza di una informazione tempestiva e nel contempo completa e approfondita:

- un documento di sintesi, basato su dati preliminari dell’anno in corso, per fornire un’informazione pronta e aggiornata  sulle situazioni più critiche presenti nel nostro paese;
- un documento di sintesi, basato su dati validati dell’anno precedente, focalizzato sugli inquinanti più critici;
- un documento, basato su dati validati dell’anno precedente, caratterizzato da contenuti approfonditi, completi e aggiornati riguardanti i drivers, le cause e lo stato della qualità dell’aria, nonché gli effetti e le misure di risanamento.

Mentre i contenuti e le modalità di realizzazione degli ultimi due prodotti sono completamenti definiti,  quelli  del primo prodotto non lo sono in quanto questo prodotto è rimandato a quando sarà operativo un sistema nazionale di up-to-date data (dati in tempo “quasi reale”).

La realizzazione di un Rapporto sulla Qualità dell’Aria in Italia, in linea con quanto definito nella linee guida, è l’obiettivo dell’attività del GdL n. 36 dell’area 6 del programma triennale 2014-2016 del Sistema Nazionale di Protezione dell’Ambiente (SNPA).

ISPRA 2016

Pin It


Tags: Ambiente Emissioni

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Il danno ambientale
Ott 17, 2019 106

Il danno ambientale in Italia: i casi accertati negli anni 2017 e 2018

Il danno ambientale in Italia: i casi accertati negli anni 2017 e 2018 Rapporto ISPRA 312/2019 L’edizione 2019 del Rapporto sul Danno Ambientale in Italia rappresenta il primo rapporto ISPRA sull’azione dello Stato in materia di prevenzione e riparazione del danno ambientale. Il Rapporto si… Leggi tutto
Direttiva 2000 29 CE
Ott 16, 2019 70

Direttiva 2000/29/CE

Direttiva 2000/29/CE Direttiva 2000/29/CE del Consiglio, dell'8 maggio 2000, concernente le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità GU L 169, 10.7.2000 [box-info]Attuazione D. Lgs. 19… Leggi tutto
Ott 16, 2019 56

Direttiva di esecuzione (UE) 2019/523

Direttiva di esecuzione (UE) 2019/523 Direttiva di esecuzione (UE) 2019/523 della Commissione, del 21 marzo 2019, che modifica gli allegati da I a V della direttiva 2000/29/CE del Consiglio concernente le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai… Leggi tutto
Ott 16, 2019 64

Decreto 2 settembre 2019

Decreto 2 settembre 2019 Modifica degli allegati da I a V del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214, in applicazione di direttive dell'Unione europea concernenti le misure di protezione contro l'introduzione e la diffusione di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali: recepimento… Leggi tutto
Ott 15, 2019 88

Ordinanza ministeriale 26 giugno 1986

Ordinanza ministeriale 26 giugno 1986 Restrizioni all'immissione sul mercato ed all'uso della crocidolite e dei prodotti che la contengono. Collegati
Legge 27 marzo 1992 n. 257 Circolare Ministero Sanità 10 luglio 1986 n.45Circolare Ministero Sanità 1 luglio 1986 n.42
Leggi tutto
Circolare Ministero Sanit  10 luglio 1986 n 45
Ott 15, 2019 80

Circolare Ministero Sanità 10 luglio 1986 n.45

Circolare Ministero Sanità 10 luglio 1986 n.45 Piano di interventi e misure tecniche per la individuazione ed eliminazione del rischio connesso all'impiego di materiali contenenti amianto in edifici scolastici e ospedalieri pubblici e privati (G.U. 23-7-1986, n.169) Collegati[box-note]Ordinanza… Leggi tutto
Ott 15, 2019 79

Circolare Ministero Sanità 1 luglio 1986 n.42

Circolare Ministero Sanità 1 luglio 1986 n.42 Indicazioni esplicative per l'applicazione dell'ordinanza ministeriale 26 giugno 1986 relativa alle restrizioni sul mercato ed all'uso della crocidolite e di taluni prodotti che la contengono (G.U. 23-7-1986, n. 169) Collegati[box-note]Ordinanza… Leggi tutto

Più letti Ambiente