Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Alleanza europea per l'idrogeno pulito

ID 11917 | | Visite: 2000 | News ambientePermalink: https://www.certifico.com/id/11917

European clean Hydrogen

Alleanza europea per l'idrogeno pulito

EU 2020

L'Alleanza europea per l'idrogeno pulito mira a un'ambiziosa diffusione delle tecnologie dell'idrogeno entro il 2030, riunendo la produzione di idrogeno rinnovabile ea basse emissioni di carbonio, la domanda nell'industria, la mobilità e altri settori e la trasmissione e distribuzione dell'idrogeno. Con l'alleanza, l'UE vuole costruire la sua leadership globale in questo settore, per sostenere l'impegno dell'UE a raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2050.

L'Alleanza europea per l'idrogeno pulito è stata annunciata come parte della nuova strategia industriale per l'Europa nel marzo 2020. Fa parte degli sforzi per accelerare la decarbonizzazione dell'industria e mantenere la leadership industriale in Europa.

L'idrogeno era anche tra le principali catene del valore strategiche identificate dal Forum strategico per importanti progetti di comune interesse europeo. 

Chi può aderire?

L'idrogeno è un fattore chiave per il raggiungimento degli obiettivi del Green Deal europeo e della transizione verso l'energia pulita in Europa. L'idrogeno ha diversi usi energetici e non energetici, dallo stoccaggio di energia rinnovabile all'alimentazione dei trasporti pesanti, e come energia e materia prima nell'industria ad alta intensità energetica, come nei settori siderurgico o chimico.

Ancora più importante, l'idrogeno è rispettoso del clima in quanto non emette anidride carbonica quando viene utilizzato. Offre quindi una soluzione per decarbonizzare i processi industriali e i settori economici in cui la riduzione delle emissioni di carbonio è sia urgente che difficile da ottenere.

Cosa fa l'alleanza?

Poiché i cicli di investimento nel settore dell'energia pulita durano circa 25 anni, è giunto il momento di agire. L'Alleanza europea per l'idrogeno pulito contribuirà a costruire una solida pipeline di investimenti.

L'alleanza stabilirà un programma di investimenti e sosterrà l'ampliamento della catena del valore dell'idrogeno in tutta Europa. L'alleanza svolgerà un ruolo cruciale nel facilitare e attuare le azioni della nuova strategia europea sull'idrogeno e in particolare la sua agenda di investimenti. Un progetto industriale stima investimenti per 430 miliardi di euro fino al 2030. Sarà importante anche nel contesto della nuova strategia di integrazione del sistema energetico.

Catena del valore dell'idrogeno pulito

L'impiego industriale su vasta scala dell'idrogeno pulito richiede un'azione sistemica per l'intero valore catena. Ciò dovrebbe riguardare la produzione e il trasporto dell'idrogeno; l'uso dell'idrogeno in ambienti ad alta intensità energetica
industrie o come carburante per i trasporti o per bilanciare la produzione di elettricità rinnovabile. L'idrogeno pulito Alliance fungerà da piattaforma che consente una stretta cooperazione e coordinamento lungo la catena del valore.

Figura

Fonte: EU

Tags: Ambiente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Feb 08, 2023 17

Decreto Direttoriale n. 13321 del 3 maggio 2022

Decreto Direttoriale n. 13321 del 3 maggio 2022 Approvazione della guida operativa per promuovere l'individuazione, la definizione e la presentazione di progetti nell’ambito del meccanismo dei Certificati Bianchi e della tabella recante le tipologie progettuali ammissibili di cui al decreto del… Leggi tutto
V Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia
Feb 06, 2023 30

V Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia

V Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia ID 18920 | 06.02.2023 / Rapporto in allegato Il Rapporto e le sue raccomandazioni forniscono elementi da considerare nell’attuazione del Piano per la Transizione Ecologica, della Strategia Nazionale per la Biodiversità 2030, del Piano Nazionale… Leggi tutto
Rapporto 2021 Osservatorio atmosferico della Commissione europea
Gen 30, 2023 65

Osservatorio atmosferico della Commissione europea | Rapporto 2021

Osservatorio atmosferico della Commissione europea | Rapporto 2021 ID 18863 | 30.01.2023 JRC Technichal report 18.01.2023 La missione dell'Osservatorio atmosferico della Commissione europea è valutare l'impatto delle politiche europee e delle convenzioni internazionali sull'inquinamento atmosferico… Leggi tutto
Aggiornamento delle modalit  di calcolo delle emissioni navali
Gen 27, 2023 72

Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali

Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali ID 18849 | 27.01.2023 Rapporto ISPRA 382/2023 - Aggiornamento delle modalità di calcolo delle emissioni navali con particolare riferimento all’ambito portuale a livello nazionale e locale Il rapporto sintetizza i risultati di un… Leggi tutto
Decreto n  345 del 18 dicembre 2018
Gen 27, 2023 81

Decreto n. 345 del 18 dicembre 2018

Decreto n. 345 del 18 dicembre 2018 ID 18848 | 27.01.2023 Decreto del Ministro dell’Ambiente n. 345 del 18 dicembre 2018 Approvazione del Piano degli interventi di contenimento ed abbattimento del rumore dell’aeroporto G.B. Pastine di Ciampino In allegato Leggi tutto
Linea guida ARPAE   Metodologia individuazione MTD BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati
Gen 27, 2023 96

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati ID 18846 | 27.01.2023 / Linee guida in allegato Linea guida ARPAE - Rev. 0.0 del 01.03.2020 La Linea Guida è uno strumento di indirizzo per tutti gli operatori coinvolti nei procedimenti… Leggi tutto
Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano
Gen 26, 2023 99

Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano

Valori limite Antimonio nelle acque consumo umano ID 18788 | 26.01.2023 / In allegato Informazioni generali L’antimonio elementare viene utilizzato per formare leghe molto forti con il rame, il piombo e lo stagno. I composti dell’antimonio hanno diversi usi terapeutici (malattie parassitarie).… Leggi tutto
Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano
Gen 26, 2023 82

Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano

Valori limite Acrilammide nelle acque consumo umano ID 18787 | 26.01.2023 / In allegato Informazioni generali L’acrilammide è usata come intermedio chimico o come monomero nella produzione di poliacrilammide, ed ambedue sono usate per il trattamento dell’acqua destinata al consumo umano.… Leggi tutto

Più letti Ambiente