Slide background

Rapporto sul Dissesto idrogeologico in Italia | Ed. 2018

ID 6561 | | Visite: 1905 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/6561

dissesto idrogeologico

Rapporto sul Dissesto idrogeologico in Italia

ISPRA Rapporti 287/2018

Dissesto idrogeologico in Italia: pericolosità e indicatori di rischio – Edizione 2018

L’edizione 2018 del Rapporto sul dissesto idrogeologico in Italia, la seconda dedicata a questo tema, fornisce il quadro di riferimento aggiornato sulla pericolosità per frane e alluvioni sull’intero territorio nazionale e presenta gli indicatori di rischio relativi a popolazione, famiglie, edifici, imprese e beni culturali.

Il Rapporto aggiorna le mappe nazionali della pericolosità da frana dei Piani di Assetto Idrogeologico – PAI e della pericolosità idraulica secondo gli Scenari del D.Lgs. 49/2010 (recepimento della Direttiva Alluvioni 2007/60/CE), realizzate dall’ISPRA mediante l’armonizzazione e la mosaicatura delle aree perimetrate dalle Autorità di Bacino Distrettuali.

Gli indicatori di rischio rappresentano un utile strumento a supporto delle politiche di mitigazione del rischio.

Si aggiorna lo scenario del dissesto idrogeologico in Italia: nel 2017 è a rischio il 91% dei comuni italiani (88% nel 2015) ed oltre 3 milioni di nuclei familiari risiedono in queste aree ad alta vulnerabilità. Aumenta la superficie potenzialmente soggetta a frane (+2,9% rispetto al 2015) e quella potenzialmente allagabile nello scenario medio (+4%); tali incrementi sono legati a un miglioramento del quadro conoscitivo effettuato dalle Autorità di Bacino Distrettuali con studi di maggior dettaglio e mappatura di nuovi fenomeni franosi o di eventi alluvionali recenti. Complessivamente, il 16,6% del territorio nazionale è mappato nelle classi a maggiore pericolosità per frane e alluvioni (50 mila km2). Quasi il 4% degli edifici italiani (oltre 550 mila) si trova in aree a pericolosità da frana elevata e molto elevata e più del 9% (oltre 1 milione) in zone alluvionabili nello scenario medio.

Infografica:

Infografica


INDICE
PRESENTAZIONE
INTRODUZIONE
1. FRANE
1.1 Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia (Progetto IFFI)
1.2 Eventi franosi principali
1.3 Piani di Assetto Idrogeologico e pericolosità da frana
1.3.1 Metodo qualitativo a matrice
1.3.2 Metodo qualitativo geomorfologico
1.3.3 Metodi quantitativi statistici
1.3.4 Metodi di tipo misto
1.4 Mosaicatura della pericolosità da frana
1.4.1 Aspetti metodologici
1.4.2 Risultati e analisi dei dati
1.4.3 Confronto dati Mosaicature 2015-2017
2. ALLUVIONI
2.1 L’attuazione della Direttiva Alluvioni
2.2 Il nuovo assetto amministrativo
2.3 Gli scenari di pericolosità idraulica e di rischio
2.4 I piani di gestione e l’inizio di un nuovo ciclo
2.5 Mosaicatura della pericolosità idraulica: metodologia e risultati
2.5.1 Aspetti metodologici
2.5.2 Risultati e analisi dei dati
2.5.3 Confronto dati Mosaicature 2015-2017
3. QUADRO SINOTTICO SU FRANE E ALLUVIONI
3.1 Numero di comuni e superfici a pericolosità da frana e idraulica
3.2 Pubblicazione dei dati sul Web
4. INDICATORI DI RISCHIO
4.1 Metodologia e dati di input degli Indicatori di rischio
4.2 Indicatori di rischio frane
4.2.1 Popolazione a rischio frane
4.2.2 Famiglie a rischio frane
4.2.3 Edifici a rischio frane
4.2.4 Industrie e servizi a rischio frane
4.2.5 Beni Culturali a rischio frane
4.3 Indicatori di rischio alluvioni
4.3.1 Popolazione a rischio alluvioni
4.3.2 Famiglie a rischio alluvioni
4.3.3 Edifici a rischio alluvioni
4.3.4 Industrie e servizi a rischio alluvioni
4.3.5 Beni Culturali a rischio alluvioni
4.4 Confronto dati di rischio 2015-2018
4.5 Utilizzo degli Indicatori di rischio a supporto delle decisioni
BIBLIOGRAFIA
LINK UTILI
APPENDICE

Fonte: ISPRA

Pin It
Scarica questo file (Carta_A0_popolazione_rischio_alluvioni_ISPRA_2018.pdf)Carta della popolazione a rischio alluvioni in ItaliaISPRA 287/2018IT6127 kB(205 Downloads)
Scarica questo file (Carta_A0_popolazione_rischio_frane_ISPRA_2018.pdf)Carta della popolazione a rischio frane in ItaliaISPRA 287/2018IT6131 kB(198 Downloads)
Scarica questo file (Sintesi_Rapporto_Dissesto_Idrogeologico_ISPRA_287_2018.pdf)Sintesi Rapporto sul Dissesto idrogeologico in ItaliaISPRA 287/2018IT2698 kB(202 Downloads)
Scarica questo file (Appendice_Rapporto_Dissesto_Idrogeologico_ISPRA_287_2018.pdf)Appendice Rapporto sul Dissesto idrogeologico in ItaliaISPRA 287/2018IT5282 kB(177 Downloads)
Scarica questo file (Rapporto_Dissesto_Idrogeologico_ISPRA 287_2018.pdf)Rapporto sul Dissesto idrogeologico in ItaliaISPRA 287/2018IT14566 kB(204 Downloads)

Tags: Ambiente Acque Suolo ISPRA Guida ISPRA

Più lette Guide ISPRA

Feb 27, 2017 12749

Rapporto rifiuti Urbani 2013

Rapporto rifiuti urbani 2013 Il presente Rapporto è stato elaborato dal Servizio Rifiuti, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Il Rapporto conferma l’impegno dell’ISPRA affinché le informazioni e le conoscenze relative ad un importante settore, quale quello dei… Leggi tutto

Ultime Guide ISPRA

Rapporto 308 2019
Dic 02, 2019 18

Interconfronto sulle diatomee bentoniche (IC67 TS2018)

Interconfronto sulle diatomee bentoniche (IC67 TS2018) ISPRA 308/2019 Le Agenzie Ambientali del Friuli Venezia Giulia e della Lombardia hanno organizzato con il CISBA (Centro Italiano Studi di Biologia Ambientale), in collaborazione con ISPRA e ASSOARPA un confronto interlaboratorio finalizzato a… Leggi tutto
Regolamento EMAS piscicoltura
Nov 19, 2019 73

Linee guida Regolamento EMAS piscicoltura

Linee guida per l’applicazione del Regolamento EMAS al settore della piscicoltura L’acquacoltura è l’insieme delle attività, distinte dalla pesca, finalizzate alla produzione controllata di organismi acquatici. Con riferimento alla specie prodotta, si parla più specificatamente di molluschicoltura… Leggi tutto
Il danno ambientale
Ott 17, 2019 251

Il danno ambientale in Italia: i casi accertati negli anni 2017 e 2018

Il danno ambientale in Italia: i casi accertati negli anni 2017 e 2018 Rapporto ISPRA 312/2019 L’edizione 2019 del Rapporto sul Danno Ambientale in Italia rappresenta il primo rapporto ISPRA sull’azione dello Stato in materia di prevenzione e riparazione del danno ambientale. Il Rapporto si… Leggi tutto
Linee guida terre rocce da scavo
Set 30, 2019 430

Linee guida SNPA 22/2019 | Terre e rocce da scavo

Linee guida sull’applicazione della disciplina per l’utilizzo delle terre e rocce da scavo Linee Guida SNPA n. 22/2019 Le “linee guida (LG) sull’applicazione della disciplina per l’utilizzo di terre e rocce da scavo (TRS)” restituiscono una prospettiva del SNPA unitaria e trasparente del complesso… Leggi tutto
Frutti dimenticati recuperata
Ago 23, 2019 331

Frutti dimenticati e biodiversità recuperata | Quaderni 2019

Frutti dimenticati e biodiversità recuperata Il germoplasma frutticolo e viticolo delle agricolture tradizionali italiane. Casi studio: Campania e Veneto ISPRA | Quaderni Agosto 2019 Con la pubblicazione di questo Quaderno sui frutti dimenticati e la biodiversità recuperata, dedicato alle regioni… Leggi tutto
First national census on HFC italian alternative technologies
Lug 22, 2019 363

First national census on HFC italian alternative technologies

First national census on HFC italian alternative technologies L'”Emendamento Kigali” al Protocollo di Montreal che mira a ridurre la produzione e il consumo di idrofluorocarburi (HFC), avrà impatti significativi sui Paesi in via di sviluppo, dove il passaggio dagli HCFC (Idroclorofluorocarburi)… Leggi tutto
Rapporto 310 2019
Lug 17, 2019 241

Le attività di ISPRA per la tutela dei beni culturali

Le attività di ISPRA per la tutela dei beni culturali: la partecipazione al progetto Artek ArTeK (Satellite Enabled Services for Preservation and Valorisation of Cultural Heritage) è un progetto finalizzato a fornire uno strumento che permetta di monitorare lo stato di conservazione e il rischio di… Leggi tutto