Slide background
  File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in CEM4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro
Slide background
  File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in CEM4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro
Slide background
      File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in CEM4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro
Slide background
      File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in Certifico Macchine 4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro

 

Slide background
      File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in Certifico Macchine 4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro

 

Procedura applicazione Direttiva ATEX 94/9/CE: file CEM

ID 896 | | Visite: 11899 | File CEMPermalink: https://www.certifico.com/id/896


Procedura applicazione Direttiva ATEX 94/9/CE

Una check list estratta dalla Guida UE alla Direttiva ATEX con rilievo dei punti essenziali della procedura di applicazione e delle attività da svolgere per la marcatura CE.

Definizione "atmosfera esplosiva":

Una atmosfera esplosiva ai sensi della direttiva 94/9/CE è definita come una miscela:

i) di sostanze infiammabili allo stato di gas, vapori, nebbie o polveri;
ii) con aria;
iii) in determinate condizioni atmosferiche (nota 1);
iv) in cui, dopo l’innesco, la combustione si propaga all’insieme della miscela incombusta (occorre notare che - soprattutto in presenza di polvere - non sempre tutto il materiale combustibile viene consumato dalla combustione).

E’ importante notare che i prodotti destinati ad essere utilizzati all’interno o in relazione a miscele che potrebbero rivelarsi potenzialmente esplosive non rientrano nella direttiva 94/9/CE qualora non siano presenti uno o più degli elementi caratteristici sopra elencati dal punto i al punto iv.

Nota 1:
La direttiva 94/9/CE non definisce le condizioni atmosferiche.
Tuttavia, una gamma di temperatura circostante compresa tra -20°C e 60°C e una gamma di pressione compresa tra 0,8 bar e 1,1 bar possono essere una base appropriata per la progettazione e l’uso previsto dei prodotti. Ciò non esclude che i prodotti possano essere progettati e valutati specificamente per funzionare occasionalmente anche al di fuori di tali condizioni.
Occorre notare che i prodotti elettrici sono normalmente progettati e testati per essere impiegati all’interno di una gamma di temperatura ambiente compresa tra -20°C e 40°C in conformità con le norme armonizzate.
I prodotti progettati per essere impiegati al di fuori della suddetta gamma necessiteranno un’ulteriore marcatura e un ulteriore collaudo, laddove necessario. Questo richiederà normalmente l’accordo tra il fabbricante e l’utente previsto.

segue

file CEM importabile Certifico Macchine 4

Rev. 1.0 2014

Pin It
Scarica questo file (Check List applicazione Direttiva 94 9 CE ATEX.zip)Check List applicazione Direttiva ATEXDirettiva 94/9/CE IT1605 kB(748 Downloads)

Tags: Marcatura CE Direttiva ATEX Prodotti File CEM