Slide background
  File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in CEM4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro
Slide background
  File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in CEM4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro
Slide background
      File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in CEM4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro
Slide background
      File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in Certifico Macchine 4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro

 

Slide background
      File CEM

I File con estensione .CEM sono file importabili in Certifico Macchine 4 relativi a norme tecniche, check list, altro,
sulle quali effettuare Valutazioni dei Rischi personalizzate.

I File possono essere anche costruiti da parte dell'Utente nell'apposita sezione di editor di CEM4.


Vedi altro

 

Check List Emissione sostanze pericolose macchine

ID 280 | | Visite: 10322 | File CEMPermalink: https://www.certifico.com/id/280


Check List - Emissione sostanze pericolose macchine

EN 626-1:2008
Riduzione dei rischi per la salute derivanti da sostanze pericolose emesse dalle macchine
Parte 1: Principi e specifiche per i costruttori di macchine

La conformità ai Requisiti della norma è “Presunzione di Conformità” al RESS 1.5.13 Emissioni di materie e sostanze pericolose della Direttiva Macchine.

La EN 6262-1 tratta i principi per il controllo dei rischi per la salute derivanti da sostanze pericolose emesse dalle macchine.
La norma non si applica alle sostanze pericolose che costituiscono un pericolo per la salute unicamente a causa delle loro proprietà esplosive, di infiammabilità, di alta o bassa temperatura, di alta o bassa pressione o di radioattività.

La EN 6262-1 è una norma di tipo B1 e il suo scopo principale è fornire una guida a coloro che elaborano norme di tipo C su macchine nelle quali l’emissione di sostanze pericolose è stata identificata come un rischio significativo.
La norma può anche essere utilizzata come guida per una macchina particolare in cui è presente questo rischio, sulla quale non esiste una norma di tipo C.

La gerarchia delle norme è la seguente:

a) norme di tipo A (norme generali di sicurezza), che contengono i concetti fondamentali, i principi di progettazione e gli aspetti generali applicabili a tutte le macchine;
b) norme di tipo B (norme di sicurezza comuni a gruppi), che trattano un aspetto della sicurezza o un tipo di dispositivo di sicurezza applicabile a numerosi tipi di macchine:- norme di tipo B1, che riguardano aspetti particolari della sicurezza (per esempio, distanze di sicurezza, temperatura della superficie, rumore, ecc.),- norme di tipo B2, che riguardano i dispositivi di sicurezza (per esempio, comandi a due mani, dispositivi di interblocco, dispositivi sensibili alla pressione, ecc.);
c) norme di tipo C (norme di sicurezza per macchine), che contengono i requisiti di sicurezza di dettaglio per una macchina o per un gruppo di macchine particolari definiti nello scopo della norma.

Pin It


Tags: Normazione Norme Direttiva macchine File CEM