Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico Macchine 4


Scarica gratuitamente Certifico Macchine 4 e prova tutte le funzioni del Software

Vedi il sito dedicato cem4.eu

Vedi le versioni in Promo fino al 31 Maggio

CIT di sistemi di consolidamento in FRP

ID 4490 | | Visite: 2873 | News generaliPermalink: https://www.certifico.com/id/4490

Temi: Costruzioni

CIT di sistemi di consolidamento in FRP

11 agosto 2017

CSLP Rilasciati i primi certificati di idoneità tecnica per sistemi realizzati in materiali compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) per consolidamento strutturale.

Il Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici Ing. Massimo Sessa ha rilasciato, a seguito di approfondita istruttoria da parte del Servizio tecnico centrale e di parere del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, i primi certificati di idoneità tecnica per sistemi realizzati in materiali compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) per consolidamento strutturale.

Il periodo intercorso dalla pubblicazione, con decreto n. 220 del 9 luglio 2015, delle pertinenti Linee Guida, è stato utile alla corretta definizione, come frutto di una articolata sinergia fra il Servizio tecnico centrale, le imprese, il mondo accademico e della ricerca applicata e la Prima Sezione del consiglio superiore dei LL.PP., di tutti i parametri necessari per consentire all’intera filiera degli operatori e dei professionisti coinvolti (fabbricanti, distributori, costruttori, istallatori, progettisti, direttori dei lavori, collaudatori, laboratori di prova, etc.) di utilizzare questi materiali nel perseguimento degli obiettivi di qualità e sicurezza delle opere, del continuo sviluppo ed innovazione tecnologica e dei relativi, necessari, controlli.

I certificati in oggetto sono consultabili in sicurnet2.cslp.it/Sicurnet2/Azienda/Index?reload=true&tipo_azienda=Dichiarazioni/C.I.T.

Dopo questi primi certificati sono in avanzata fase di istruttoria richieste di qualificazione per altre aziende che hanno completato di recente le fasi delle prove di laboratorio.

Decreto CSLP 220 del 9 luglio 2015

Linee guida Linea Guida per la identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione di compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti.

Con Decreto del Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici n. 220 del 09 luglio 2015 è stata approvata la “Linea Guida per la identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione di compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti.”, licenziata con parere favorevole n.115/2013 del 19 febbraio 2015 dalla Prima Sezione del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

Le Norme Tecniche per le Costruzioni, approvate con D.M. 14 gennaio 2008 (nel seguito NTC 2008) prescrivono, al punto 11.1, che tutti i materiali e prodotti da costruzione, quando impiegati per uso strutturale, debbano essere identificabili, in possesso di specifica qualificazione all’uso previsto e debbano altresì essere oggetto di controllo in fase di accettazione da parte del Direttore dei lavori.

A tal fine il citato Decreto prevede che i materiali e prodotti da costruzione per uso strutturale, quando non marcati CE ai sensi del Regolamento (UE) n.305/2011 o non provvisti di Benestare Tecnico Europeo, debbano essere in possesso di un Certificato di Idoneità Tecnica all'impiego (nel seguito CIT) rilasciato dal Sevizio Tecnico Centrale (nel seguito STC), sulla base di linee guida approvate dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

Una particolare attenzione è portata dalle norme all’impiego di materiali non tradizionali e tra questi ai compositi fibrorinforzati (FRP - Fiber Reinforced Polymer).

L’utilizzo a fini strutturali dei suddetti materiali nell’ambito di interventi di consolidamento di costruzioni esistenti, e perciò comunemente noti anche come sistemi di rinforzo FRP, è attualmente trattato al punto 8.6 delle NTC 2008.

La Linea Guida fornisce le procedure per l’identificazione, la qualificazione e l’accettazione dei sistemi di rinforzo FRP.

Periodo di transizione

In attuazione dell’articolo 2 del Decreto di approvazione, fino all’8 luglio 2016, “… per quanto concerne l’impiego di composti fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per il consolidamento di costruzioni esistenti si può continuare a fare riferimento a quanto disposto in merito al punto 8.6 delle Norme tecniche per le costruzioni di cui al DM 14/01/2008. Trascorso detto periodo, per il consolidamento di costruzioni esistenti tramite composti fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP), possono essere impiegati solo materiali qualificati ai sensi della Linea Guida ci cui all’art. 1 del presente decreto.”

....

Indice Linea Guida per la identificazione, la qualificazione ed il controllo di accettazione di compositi fibrorinforzati a matrice polimerica (FRP) da utilizzarsi per il consolidamento strutturale di costruzioni esistenti.

1 Scopo
2 Campo di applicazione
3 Riferimenti normativi
3.1 Sistemi di rinforzo preformati
3.2 Sistemi di rinforzo realizzati in situ
4 Sistemi di rinforzo preformati
4.1 Classificazione
4.2 Qualificazione
4.2.1 Sistema di gestione della qualità
4.2.2 Sistema di controllo della produzione in stabilimento
4.2.3 Controlli sui materiali base
4.2.4 Sistema di identificazione dei prodotti
4.3 Prove iniziali di tipo
4.3.1 Prove di qualificazione di tipo meccanico
4.3.2 Prove cicliche di gelo-disgelo
4.3.3 Prove di invecchiamento artificiale
4.3.4 Tabella di sintesi delle prove iniziali di tipo
4.3.5 Certificazione dei risultati delle prove iniziali di tipo
4.3.6 Scheda Tecnica di prodotto
4.4 Prove periodiche di verifica della qualità
4.4.1 Contenuto dei Certificati delle prove periodiche
4.4.2 Documentazione per il controllo della produzione
4.5 Procedure per il rilascio del Certificato di Idoneità Tecnica (CIT)
4.5.1 Rintracciabilità dei prodotti qualificati
4.5.2 Istruttoria del Servizio Tecnico Centrale
4.5.3 Rinnovo del Certificato di Idoneità Tecnica all'Impiego
4.5.4 Sospensione e Ritiro del Certificato di Idoneità Tecnica all'Impiego
4.6 Documentazione di accompagnamento delle forniture
4.7 Controlli di accettazione in cantiere
4.7.1 Prelievo
4.7.2 Prove di accettazione
4.7.3 Valutazione dei risultati
4.7.4 Certificazione dei risultati delle prove di accettazione
4.8 Rintracciabilità in cantiere
4.9 Qualificazione dei Fornitori
4.10 Prodotti provenienti dall'estero
4.11 Installazione
5. Sistemi di rinforzo realizzati in situ
5.1 Classificazione
5.2 Qualificazione
5.2.1 Qualificazione dei Fornitori
5.2.2 Qualificazione dei sistemi di rinforzo realizzati in situ
5.2.3 Prove di qualificazione di tipo meccanico
5.2.4 Prove per l’accertamento della durabilità ambientale
5.2.5 Tabella di sintesi delle prove di qualificazione per i sistemi di rinforzo realizzati in situ
5.2.6 Scheda tecnica di prodotto
5.2.7 Certificazione
5.2.8 Prodotti provenienti dall’estero
5.2.9 Controlli di accettazione in cantiere
5.2.10 Certificazione dei risultati delle prove di accettazione
5.2.11 Installazione.
6. Appendice

Fonte: Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

Correlati:
Decreto 14 gennaio 2008

Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) 305/2011 - CPR

Scarica questo file (Linea Guida FRP per consolidamento strutturale.pdf)Linea Guida FRP per consolidamento strutturaleLinea guida FRPIT180 kB(299 Downloads)
Scarica questo file (Decreto n. 220 del 9 luglio 2015.pdf)Decreto CSLP n. 220 del 9 luglio 2015Linea guida FRPIT339 kB(237 Downloads)

Tags: Costruzioni