Slide background

Cannabis: legalizzata in Germania

ID 21418 | | Visite: 596 | NewsPermalink: https://www.certifico.com/id/21418

Cannabis legalizzata in Germania   23 02 2024

Cannabis: legalizzata in Germania

ID 21418 | 23.02.2024

Dal 1° aprile, in Germania sarà consentito acquistare cannabis, in quantità limitate, attraverso associazioni no profit. È quanto emerge dalla votazione del Bundestag, che ratifica il testo di legge con 407 voti favorevoli e 226 contrari.

La legge prevede il possesso e il consumo legale di cannabis da parte degli adulti. Ora sono possibili la coltivazione privata, la coltivazione comunitaria non commerciale e la distribuzione controllata della cannabis da parte delle associazioni di coltivazione. La legge facilita l'uso responsabile della cannabis, secondo la giustificazione del governo federale.

Secondo le informazioni, la legge mira a contribuire a migliorare la tutela della salute, rafforzare l’educazione e la prevenzione, frenare il mercato illegale della cannabis e migliorare la protezione dei bambini e dei giovani. Gli sviluppi attuali mostrano che il consumo di cannabis continua ad aumentare nonostante le norme di divieto esistenti. La cannabis acquistata sul mercato nero è spesso associata ad un aumento del rischio per la salute perché il contenuto del principio attivo tetraidrocannabinolo (THC) è sconosciuto e può contenere additivi tossici, impurità e cannabinoidi sintetici.

Coltivazione privata di cannabis

In futuro dovrebbe anche essere possibile coltivare privatamente fino a tre piante di cannabis per il consumo personale. Tuttavia, la cannabis coltivata privatamente deve essere protetta dall’accesso da parte di bambini e giovani. Inoltre, in futuro le associazioni di coltivazione non commerciali potranno coltivare cannabis e trasmetterla ai propri membri per il proprio consumo.

A questo proposito si applicano norme severe. Per le associazioni di coltivazione sono ammessi al massimo 500 membri, che devono avere la residenza o la dimora abituale in Germania. È consentita solo l'appartenenza ad un'associazione di coltivazione. Nelle associazioni di coltivazione la cannabis può essere ceduta ai membri solo in misura limitata, previa verifica dell'appartenenza e dell'età.

Dispensa limitata di cannabis

Ai membri possono essere donati al massimo 25 grammi al giorno o 50 grammi al mese. La distribuzione di cannabis agli adolescenti di età compresa tra 18 e 21 anni è consentita a 30 grammi al mese con un limite di contenuto di THC del 10%. La cannabis al consumo può essere distribuita solo come hashish o marijuana in qualità controllata e nella sua forma pura. Il consumo di cannabis è vietato in una zona di protezione di 100 metri attorno alle associazioni di coltivazione, nonché alle scuole, alle strutture per bambini e giovani, ai campi da gioco per bambini e agli impianti sportivi accessibili al pubblico.

Per proteggere soprattutto i bambini e i giovani dalla droga, vige un divieto generale di pubblicità e sponsorizzazione per le associazioni di consumatori di cannabis e di coltivazione. Si prevede inoltre di rafforzare la prevenzione attraverso una campagna educativa del Centro federale per l'educazione sanitaria (BZgA) sugli effetti e sui rischi della cannabis. L'impatto sociale dell'emendamento sarà valutato dopo quattro anni. Resta l’obbligo di prescrizione per la cannabis terapeutica.

È prevista un'entrata in vigore graduale della riforma. La legge nel suo insieme dovrebbe entrare in vigore il 1° aprile 2024. Tuttavia, le norme per la coltivazione comunitaria nelle cosiddette associazioni di coltivazione dovrebbero entrare in vigore il 1° luglio 2024. 

Contrasto con le norme europee 27

A livello europeo i 27 paesi sono vincolati da normative specifiche in materia di sostanze stupefacenti, in particolare dalla Decisione quadro 2004/757/GAI presa dal Consiglio dell’Ue nel 2004, che richiede a tutti i Paesi membri di sanzionare “la produzione, la fabbricazione, l’estrazione, la preparazione, l’offerta, la commercializzazione, la distribuzione, la vendita” di droghe.

Fonti:

https://www.bundesgesundheitsministerium.de/themen/cannabis/faq-cannabisgesetz.html

https://www.bundesregierung.de/breg-de/themen/tipps-fuer-verbraucher/cannabis-legalisierung-2213640

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file ((Cannabisgesetz – CanG)  2008704.pdf)(Cannabisgesetz – CanG) 2008704.pdf
 
DE1531 kB43

Tags: News

Articoli correlati