Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico Macchine 4


Scarica gratuitamente Certifico Macchine 4 e prova tutte le funzioni del Software

Vedi il sito dedicato cem4.eu

Vedi le versioni in Promo fino al 31 Maggio

Schema di D. Lgs modifica ordinamento Corpo nazionale VVF

ID 6478 | | Visite: 6647 | Normativa in iterPermalink: https://www.certifico.com/id/6478

Atto governo 36

Schema di D.lgs modifica ordinamento Corpo nazionale VVF

Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 97, al decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, concernente le funzioni e i compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e al decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217, concernente l'ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco

Atto del Governo: 036

L’intervento correttivo e integrativo al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 97 intende, pertanto, dare effettiva attuazione alla riforma attraverso le seguenti misure:

1) integrazione delle funzioni del Capo del Corpo nazionale dei vigili del fuoco;
2) rimodulazione dei percorsi .di carriera del personale non direttivo e non dirigente che espleta funzioni operative, con innalzamento del titolo di studio richiesto per l’accesso ai moli iniziali e contestuale semplificazione dei passaggi di qualifica;
3) valorizzazione del personale specialista, dotato di particolari capacità tecniche altamente professionali (aeronaviganti, nautici e sommozzatori), attraverso l’inquadramento in appositi ruoli con specifiche dotazioni organiche e uno sviluppo di carriera più articolato;
4) costituzione di nuovi ruoli tecnico-professionali, al fine di individuare tutte le componenti del Corpo nazionale che svolgono specifiche attività professionali anche a integrazione delle strutture operative e, nel contempo, di valorizzarne le funzioni, con il riconoscimento di uno sviluppo di nuove carriere direttive e dirigenziali e con la semplificazione dei passaggi di qualifica;
5) previsione di posizioni organizzative, articolate in funzione dei diversi livelli di responsabilità, sia per il personale direttivo operativo, sia per una quota parte dei direttivi appartenenti ai ruoli tecnico-professionali;
6) istituzione di un nuovo ruolo denominato dei direttivi aggiunti, al quale a regime potrà accedere il personale del ruolo degli ispettori antincendi dotato di laurea triennale, finalizzato a valorizzare in modo sistematico le professionalità più qualificate del predetto ruolo e ad ampliare la struttura organizzativa del personale che espleta funzioni direttive operative;
7) rimodulazione delle posizioni dirigenziali operative con incremento dei primi dirigenti e dci dirigenti superiori e riequilibrio delle dotazioni organiche dei moli dei vigili del fuoco e dei capi squadra e dei capi reparto.

Sia per la ripartizione delle risorse di cui all’articolo 15 del decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 97, sia per l’individuazione degli ulteriori interventi di riordino delle carriere e dei ruoli del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, è stato attivato un tavolo permanente di confronto con le organizzazioni sindacali di categoria, che ha dato luogo a vari incontri l’ultimo dei quali si è svolto il 26 ottobre 2017.

Lo schema di decreto è suddiviso in sei capi che contengono interventi correttivi e integrativi del  decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 97, disciplinando, rispettivamente:

il Capo I le modifiche decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139,

il Capo II le modifiche al decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217,

il Capo III l’istituzione di ruoli ad esaurimento, il Capo IV Le norme transitorie, il Capo V le disposizioni economico-finanziarie e il Capo VI le norme finali.

_________

Stato iter: In corso di esame
Trasmissione: Trasmesso ai sensi dell' articolo 8, commi 1, lettera a), 5 e 6, della legge 7 agosto 2015, n. 124
Annuncio all'Assemblea: 9 luglio 2018
Assegnazione ed esito:
I Affari Costituzionali (Assegnato il 6 luglio 2018 - Termine il 4 settembre 2018)
V Bilancio (Assegnato il 6 luglio 2018 - Termine il 4 settembre 2018)

Fonte: Camera dei Deputati

Collegati:

Pin It
Scarica questo file (Relazione illustrativa Atto del Governo 036.pdf)Relazione illustrativa Atto del Governo: 036 IT8095 kB(684 Downloads)
Scarica questo file (Atto del Governo 036.pdf)Atto del Governo: 036 IT9271 kB(858 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Prevenzione Incendi