Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Certifico Macchine 4


Scarica gratuitamente Certifico Macchine 4 e prova tutte le funzioni del Software

Vedi il sito dedicato cem4.eu

Vedi le versioni in Promo fino al 31 Maggio

Schema D.lgs adeguamento normativa nazionale Regolamento privacy

ID 6136 | | Visite: 330 | Normativa in iterPermalink: https://www.certifico.com/id/6136

Temi: Privacy

Atto Governo 022

Schema D.Lgs adeguamento normativa nazionale Regolamento privacy

Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Regolamento 2016/679  relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)

Atto del Governo: 022 

Stato iter: In corso di esame
Trasmissione: Trasmesso ai sensi dell' articolo 13 della legge 25 ottobre 2017, n. 163
Annuncio all'Assemblea: 11 maggio 2018

________

Il presente schema di decreto legislativo è finalizzato ad adeguare il quadro normativo nazionale alle disposizioni del Regolamento 2016/679  del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE.

In relazione all'elaborazione di questo testo è stata istituita una commissione di studio con decreto del Ministro del 14 dicembre 2017, che ha potuto incominciare i lavori il 4 gennaio 2018.

Com'è noto, il regolamento europeo è direttamente applicabile dal 25 maggio 2018.

L'adeguamento dell'ordinamento italiano deve essere coerente temporalmente con tale data e dunque la commissione ha potuto operare in un tempo limitato. La legge di delegazione europea n. 163 del 2017 stabilisce, all'art. 13 comma 3, i seguenti criteri:

"a) abrogare espressamente le disposizioni del codice in materia di trattamento dei dati personali, di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, incompatibili con le disposizioni contenute nel Regolamento 2016/679 ;

b) modificare il codice di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, limitatamente a quanto necessario per dare attuazione alle disposizioni non direttamente applicabili contenute nel Regolamento 2016/679 ;

c) coordinare le disposizioni vigenti in materia di protezione dei dati personali con le disposizioni recate dal Regolamento 2016/679 ;

d) prevedere, .ove opportuno, il ricorso a specifici provvedimenti attuativi e integrativi adottati dal Garante per la protezione dei dati personali nell'ambito e per le finalità previsti dal Regolamento 2016/679 ;

e) adeguare, nell'ambito delle modifiche al codice di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, il sistema sanzionatorio penale e amministrativo vigente alle disposizioni del Regolamento 2016/679  con previsione di sanzioni penali e amministrative efficaci, dissuasive e proporzionate alla gravità della violazione delle disposizioni stesse".

Oltre a ciò, fra i principi e criteri direttivi generali di cui all'articolo 32 della legge 24 dicembre 2012, n. 23, sono indicati quelli del "riassetto e (del)la semplificazione normativi con l'indicazione esplicita delle norme abrogate".

Fonte: Camera dei deputati

Correlati:


Scarica questo file (Relazione illustrativa Atto del Governo n. 22.pdf)Relazione illustrativa Atto del Governo n. 22Schema D.lgs adeguamento normativa nazionale Regolamento privacyIT3357 kB(54 Downloads)
Scarica questo file (Atto del Governo n. 22.pdf)Atto del Governo n. 22Schema D.lgs adeguamento normativa nazionale Regolamento privacyIT1644 kB(67 Downloads)

Tags: Privacy