Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2020
Slide background
Certifico 2000/2019: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity"per l'acquisto dei nostri Prodotti

RAPEX Report 07 del 14/02/2020 N. 6 A12/00207/20 Italia

ID 10199 | | Visite: 600 | RAPEX 2020Permalink: https://www.certifico.com/id/10199

Temi: RAPEX


RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products

Report 07 del 14/02/2020 N. 6 A12/00207/20 Italia

Approfondimento tecnico: Segatrice a filo diamantato

segatrice

Il prodotto, di marca Benetti, modello VIP 915/A-75/8, dovrà essere adeguato, in accordo alla Direttiva 2006/42/CE del Consiglio, del 17 maggio 2006, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE ed alla norma tecnica EN 15163:2008 “Macchine e impianti per l'estrazione e la lavorazione delle pietre naturali - Sicurezza - Requisiti per le tagliatrici a filo diamantato”, prima di poter essere commercializzato.

La protezione del disco non fornisce una protezione sufficiente contro le particelle volanti in caso di rottura del dispositivo. Di conseguenza, le parti volanti incontrollate possono causare lesioni all'utente.

Direttiva 2006/42/CE
Allegato I

[…] 1.3.2 Rischio di rottura durante il funzionamento

Gli elementi della macchina, nonché i loro organi di collegamento, devono resistere agli sforzi cui devono essere sottoposti durante l’utilizzazione.

I materiali utilizzati devono presentare caratteristiche di resistenza sufficienti ed adeguate all’ambiente di utilizzazione, previsto dal fabbricante o dal suo mandatario, in particolare per quanto riguarda i fenomeni di fatica, invecchiamento, corrosione e abrasione.

Nelle istruzioni devono essere indicati i tipi e le frequenze delle ispezioni e manutenzioni necessarie per motivi di sicurezza. Devono essere indicati dove appropriato gli elementi soggetti ad usura, nonché i criteri di sostituzione.

Se nonostante le precauzioni prese sussistono rischi di disintegrazione o di rottura, gli elementi in questione devono essere montati, disposti e/o protetti in modo che i loro eventuali frammenti vengano trattenuti evitando situazioni pericolose.

Le tubazioni rigide o elastiche contenenti fluidi, in particolare ad alta pressione, devono poter sopportare le sollecitazioni interne ed esterne previste e devono essere solidamente fissate e/o protette affinché, in caso di rottura, esse non presentino rischi.

In caso di alimentazione automatica del materiale da lavorare verso l’utensile, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni per evitare rischi per le persone:

- al momento del contatto utensili/pezzo, l’utensile deve aver raggiunto le sue normali condizioni di lavoro,
- al momento dell’avviamento e/o dell’arresto dell’utensile (volontario o accidentale), il movimento di alimentazione e il movimento dell’utensile debbono essere coordinati.

1.3.3 Rischi dovuti alla caduta o alla proiezione di oggetti

Devono essere prese precauzioni per evitare i rischi derivanti dalla caduta o dalla proiezione di oggetti. […]

[…] 1.4 Caratteristiche richieste per i ripari ed i dispositivi di protezione

1.4.1 Requisiti generali

I ripari e i dispositivi di protezione:

- devono essere di costruzione robusta,
- devono essere fissati solidamente,
- non devono provocare pericoli supplementari,
- non devono essere facilmente elusi o resi inefficaci,
- devono essere situati ad una distanza sufficiente dalla zona pericolosa,
- non devono limitare più del necessario l’osservazione del ciclo di lavoro, e
- devono permettere gli interventi indispensabili per l’installazione e/o la sostituzione degli utensili e per i lavori di manutenzione, limitando però l’accesso soltanto al settore in cui deve essere effettuato il lavoro e, se possibile, senza smontare il riparo o senza disattivare il dispositivo di protezione.

Inoltre, se possibile, i ripari devono proteggere dalla caduta e dalla proiezione di materiali od oggetti e dalle emissioni provocate dalla macchina. […]

Tutti i Report Rapex 2020

Info RAPEX Certifico

RAPEX European Commission



Tags: RAPEX

Ultimi inseriti

UNI PdR 113 2021
Giu 24, 2021 16

UNI/PdR 113:2021 | Linee guida convegni in sicurezza biologica

UNI/PdR 113:2021 | Linee guida convegni ed eventi aggregativi in sicurezza biologica UNI/PdR 113:2021 "Linee guida sui provvedimenti di natura igienicosanitaria e comportamentale per l’organizzazione di convegni ed eventi aggregativi in sicurezza biologica in epoca di pandemia COVID-19". La prassi… Leggi tutto
Guida 18 06 2021
Giu 23, 2021 24

Guida in materia di appalti per l'innovazione

Guida in materia di appalti per l'innovazione EC 22.06.2021 - Orientamenti in materia di appalti per l'innovazione Gli appalti per l'innovazione possono migliorare la ripresa economica dell'UE dopo la crisi della COVID-19 con investimenti pubblici migliori. Si tratta di uno strumento importante per… Leggi tutto
Giu 23, 2021 49

Convenzione ILO n. 187/2006

Convenzione ILO n. 187/2006 In attesa di ratifica IT C187 - Convenzione sul quadro promozionale per la salute e la sicurezza sul lavoro, 2006 Convenzione sul quadro promozionale per la salute e la sicurezza sul lavoroData di adozione: 15/06/2006Data di entrata in vigore: 20/02/2009.Status:… Leggi tutto
Giu 23, 2021 21

Convenzione ILO n. 119/1963

Convenzione ILO n. 119/1963 C119 - Convenzione sulla protezione dalle macchine, 1963 Convenzione sulla protezione dalle macchineData di entrata in vigore : 21/04/1965Status: strumento da aggiornare Leggi tutto
Giu 23, 2021 95

Convenzione ILO n. 155/1981

Convenzione ILO n. 155/1981 In attesa di ratifica IT Convenzione sulla salute e la sicurezza dei lavoratori, 1981 Data di adozione: 22/06/1981Status: strumento aggiornato (convenzione tecnica) C155 - Convenzione sulla salute e la sicurezza dei lavoratori, 1981CollegateR164 - Raccomandazione sulla… Leggi tutto
Giu 23, 2021 20

Protocollo ILO 22 giugno 1995

Protocollo ILO 22 giugno 1995 Protocollo alla Convenzione sulle ispezioni 81/1947 - Integrazione 22 giugno 1995 Entrata in vigore: 9 giugno1998 Ratifica: Non ratificato dall'Italia [box-note]Protocollo ILO 22 giugno 1995 Geneva, 22 giugno 1995 The General Conference of the International Labour… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Guida 18 06 2021
Giu 23, 2021 24

Guida in materia di appalti per l'innovazione

Guida in materia di appalti per l'innovazione EC 22.06.2021 - Orientamenti in materia di appalti per l'innovazione Gli appalti per l'innovazione possono migliorare la ripresa economica dell'UE dopo la crisi della COVID-19 con investimenti pubblici migliori. Si tratta di uno strumento importante per… Leggi tutto
Giu 21, 2021 28

UNI EN 529:2006

UNI EN 529:2006 / Preview in allegato Dispositivi di protezione delle vie respiratorie - Raccomandazioni per la selezione, l'uso, la cura e la manutenzione - Documento guida La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 529 (edizione ottobre 2005). La norma fornisce una guida di… Leggi tutto
Quiz verifiche di idoneit  del Responsabile tecnico Update 06 2021
Giu 18, 2021 56

Quiz verifiche di idoneità del Responsabile tecnico | Update 06.2021

Quiz verifiche di idoneità del Responsabile tecnico | Update 06.2021 Circolare n. 8 del 17 giugno 2021 La Circolare aggiorna i quiz oggetto di verifica per i Responsabili tecnici. Fonte: Albo Nazionale gestori ambientali Correlati:[box-note]Quiz verifiche di idoneità del Responsabile tecnico |… Leggi tutto
UNI CEN TS 17551 2021
Giu 18, 2021 32

UNI CEN/TS 17551:2021

UNI CEN/TS 17551:2021 Installazioni fisse antincendio - Sistemi automatici a sprinkler - Guida per la protezione antisismica Recepisce: CEN/TS 17551:2021 Il documento specifica i requisiti per la protezione antisismica dei sistemi automatici a sprinkler in conformità alla EN 12845 ... Fonte: UNIEVS… Leggi tutto
Azioni dei carichi
Giu 18, 2021 49

UNI EN 13001-2:2021

UNI EN 13001-2:2021 Sicurezza degli apparecchi di sollevamento - Criteri generali per il progetto - Parte 2: Azioni dei carichi Recepisce: EN 13001-2:2021 La norma specifica le azioni di carico e le combinazioni di carico per il calcolo degli effetti del carico come base per la verifica della… Leggi tutto