Slide background
Slide background

Dichiarazione CE di Conformità Direttiva 2000/14/CE

ID 5150 | | Visite: 4609 | Documenti Riservati Marcatura CEPermalink: https://www.certifico.com/id/5150

Dichiarazione Conformita  2000 14 CE

Dichiarazione CE di Conformità Direttiva 2000/14/CE OND

Modello dichiarazione di Conformità Direttiva 2000/14/CE formato doc(*)

La Direttiva 2000/14/CE, concernente l’emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all’aperto, comunemente detta “OND” (Outdoor Noise Directive), riguarda le macchine rientranti in direttiva macchine 2006/42/CE, semoventi o mobili, destinate a funzionare all’aperto, e stata recepita in Italia con il D. Lgs. 4 settembre 2002 n. 262.

Una macchina soggetta a Direttiva OND, è, quindi, sicuramente una macchina che deve sottostare agli obblighi della direttiva macchine 2006/42/CE, più a tutti gli obblighi della Direttiva 2000/14/CE.

Nella Direttiva si fa riferimento a 57 tipi di macchine ed attrezzature definite in Allegato I (Parte A), per ognuna di esse se ne da:

 - Definizioni | Allegato I (Parte A)
-  Elenco Macchine ed attrezzature soggette a limiti di emissione acustica | Allegato I (Parte B) (Art. 10)
-  Elenco Macchine ed attrezzature soggette solo alla marcatura | Allegato I (Parte C)
_______

D. Lgs. 4 settembre 2002 n. 262

D. Lgs. 4 settembre 2002 n. 262
Attuazione della direttiva 2000/14/CE concernente l'emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all'aperto. 
...
Art. 8 (Dichiarazione CE di conformità)

1. Ciascun esemplare di cui all'Allegato I, deve essere accompagnato dalla dichiarazione CE di conformità contenente le indicazioni di cui all'Allegato II, redatta a cura del fabbricante o del suo mandatario, anche in più lingue ufficiali della Comunità, purchè una di esse sia l'italiano. Nel caso di traduzione in lingua italiana da altra lingua comunitaria è sufficiente la traduzione delle parti scritte, senza ripetere le parti specifiche alla macchina purchè sia adottato un chiaro sistema di riferimento incrociato dei testi.

2. Copia della dichiarazione CE di conformità di cui al comma 1 e della documentazione tecnica di cui all'Allegato V, punto 3, all'Allegato VI, punto 3, all'Allegato VII, punto 2, e all'Allegato VIII, punti 3.1 e 3.3, deve essere conservata dal fabbricante o dal suo mandatario per dieci anni dalla data di fabbricazione dell'ultimo esemplare della macchina e della attrezzatura alla quale si riferisce.

Allegato II (articolo 8) Dichiarazione CE di conformita'

La dichiarazione CE di conformita' deve contenere i seguenti elementi:
- nome e indirizzo del fabbricante o del suo mandatario stabilito nella Comunita';
- nome e indirizzo della persona che detiene la documentazione tecnica;
- descrizione dell'attrezzatura:
- tipo di macchina secondo la classificazione dell'allegato I;
- tipo (numero/nome del modello), numero di serie (facoltativo) ecc.;
- potenza netta installata o qualsiasi altro valore connesso con l'emissione sonora; per le macchine elencate all'allegato I, parte b), occorre indicare il parametro riportato nella tabella di cui alla medesima parte dello stesso allegato; per le macchine elencate all'allegato I parte c) sono indicati i parametri raccomandati.
- procedura di valutazione della conformita' seguita e, se del caso, nome e indirizzo dell'organismo designato che l'ha effettuata. La procedura di valutazione della conformita' seguita dal fabbricante deve essere indicata nel modo seguente:
- procedura di cui all'allegato V; 
- procedura 1 o 2 di cui all'allegato VI e nome e indirizzo dell'organismo notificato;
- procedura di cui all'allegato VII e nome e indirizzo dell'organismo notificato; 
- procedura di cui all'allegato VIII e nome e indirizzo dell'organismo notificato;
- livello di potenza sonora misurato di un'apparecchiatura rappresentativa del tipo oggetto della dichiarazione di conformita';
- livello di potenza sonora garantito per l'apparecchiatura;
- rinvio al presente decreto; 
- dichiarazione di conformita' ai requisiti della presente direttiva;
- all'occorrenza la/le dichiarazione/i di conformita' e estremi delle altre normative applicate; 
- il luogo e la data della dichiarazione; 
- dati sulla persona abilitata a firmare la dichiarazione giuridicamente vincolante per il fabbricante o per il suo mandatario stabilito nella Comunita'.



Direttiva 2000/14/CE

Direttiva 2000/14/CE
del parlamento europeo e del consiglio dell’8 maggio 2000 sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri concernenti l’emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all’aperto.

Allegato II (articolo 8) Dichiarazione CE di conformita'

La dichiarazione CE di conformità deve contenere i seguenti elementi:

- nome e indirizzo del fabbricante o del suo mandatario stabilito nella Comunità;
- nome e indirizzo della persona che detiene la documentazione tecnica;
- descrizione dell’attrezzatura;
- procedura di valutazione della conformità seguita e, se del caso, nome e indirizzo dell’organismo notificato che l’ha effettuata; 
- livello di potenza sonora misurato su un’apparecchiatura rappresentativa del tipo oggetto della dichiarazione di conformità; 
- livello di potenza sonora garantita per l’apparecchiatura; 
- rinvio alla presente direttiva; 
- dichiarazione di conformità ai requisiti della presente direttiva; 
- all’occorrenza la/le dichiarazione/i di conformità e estremi delle altre direttive comunitarie applicate; 
- il luogo e la data della dichiarazione; 
- dati sulla persona abilitata a firmare la dichiarazione giuridicamente vincolante per il fabbricante o per il suo mandatario stabilito nella Comunità.

(*) Modello elaborato in accordo con il D. Lgs. 4 settembre 2002 n. 262
Attuazione della direttiva 2000/14/CE concernente l'emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all'aperto. 

Elaborato Certifico Srl | IT Rev. 00 2018

Collegati



Tags: Marcatura CE Direttiva emissione acustica ambientale macchine Abbonati Marcatura CE

Articoli correlati

Ultimi archiviati Marcatura CE

Decreto 2 novembre 2018
Dic 07, 2018 36

Decreto MISE 2 novembre 2018

Decreto 2 novembre 2018 Ministero dello Sviluppo Economico Modifica dell'allegato II del decreto legislativo 11 aprile 2011, n. 54, in attuazione della direttiva (UE) 2017/738 del Consiglio che modifica l'allegato II della direttiva 2009/48/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sulla sicurezza… Leggi tutto
Dic 07, 2018 30

RAPEX Report 49 del 07/12/2018 N. 1 A12/1827/18 Germania

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 49 del 07/12/2018 N. 11 A12/1827/18 Germania Approfondimento tecnico: Gioielli Il prodotto, di marca iB, è stato sottoposto alla procedura di richiamo presso i consumatori perché non conforme al Regolamento (CE) n. 1907/2006 del… Leggi tutto
Nov 30, 2018 47

RAPEX Report 48 del 30/11/2018 N. 10 A12/1793/18 Ungheria

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 48 del 30/11/2018 N. 10 A12/1793/18 Ungheria Approfondimento tecnico: Girello Il prodotto, di marca Chipolino, mod. PRAMR170XXX, è stato sottoposto alle procedure di richiamo presso i consumatori e ritiro dal mercato perché non… Leggi tutto
Verbali del gruppo di lavoro UE Direttiva OND
Nov 30, 2018 51

Verbali del gruppo di lavoro UE Direttiva OND

Verbali del gruppo di lavoro UE Direttiva OND Update November 2018 Consolidated minutes - Expert Working Group on Noise Emissions of Outdoor Equipment under Directive 2000/14/EC Consolidated minutes from 2009-01-08 to 2018-01-23 Fonte: Commissione Europea _____ Collegati:[box-note]Direttiva… Leggi tutto
Nov 28, 2018 50

Decreto Legislativo 24 febbraio 1997 n. 42

Decreto Legislativo 24 febbraio 1997 n. 42 Attuazione direttiva 93/68/CEE, nella parte che modifica la direttiva 87/404/CEE, in materia di recipienti semplici a pressione. (GU n.54 del 6-3-1997 - SO n. 48) Entrata in vigore del decreto: 21/3/1997Abrogato dal D.Lgs. 9 maggio 2016 n. 82 (Attuazione… Leggi tutto
Nov 23, 2018 63

RAPEX Report 47 del 23/11/2018 N. 2 A12/1751/18 Lituania

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 47 del 23/11/2018 N. 2 A12/1751/18 Lituania Approfondimento tecnico: Tavolo da campeggio pieghevole Il prodotto, di marca sconosciuta, è stato sottoposto alla procedura di divieto di commercializzazione perché non conforme alla norma… Leggi tutto
Certificato di esame UE del tipo e approvazione DPI
Nov 21, 2018 125

Certificato esame UE del tipo DPI: Direttiva 89/686/CEE e Regolamento (UE) 2016/425

Certificato di esame UE del tipo e approvazione DPI: Direttiva 89/686/CEE e Regolamento 2016/425 CE 20.11.2018 - Regulation (EU) 2016/425 on personal protective equipment (PPE): Approval decisions under the PPE Regulation based on EC type-examination certificates Interpretazione della Commissione… Leggi tutto
Final report 2018 CPR
Nov 21, 2018 99

Revisione del regolamento prodotti da costruzione (CPR)

Revisione del regolamento prodotti da costruzione (CPR): Relazione finale Relazione finale JRC - 20.11.2018 Questa relazione finale presenta i risultati e le conclusioni in relazione alla valutazione del Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) 305/2011 - CPR. Il rapporto, in lingua inglese, è… Leggi tutto

Più letti Marcatura CE

Ott 01, 2017 35984

Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) 305/2011 - CPR

Regolamento CPR (UE) 305/2011 Regolamento (UE) N. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio (Testo rilevante ai fini del SEE) G.U.U.E L… Leggi tutto