Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 24.602 *

/ Totale documenti scaricati: 13.153.646 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 24.602 *

/ Totale documenti scaricati: 13.153.646 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Cavi elettrici CPR: cosa occorre al 01.07.2017

ID 4217 | | Visite: 50273 | Documenti Marcatura CE AziendePermalink: https://www.certifico.com/id/4217

 

Cavi elettrici CPR: dal 1° Luglio

Sigle e Documenti di supporto per la marcatura CE dei cavi in accordo con il Regolamento (UE) 305/2011 (CPR) e la norma armonizzata EN 50575, armonizzata per il Regolamento CPR nella Com. 2016/C 209/03:

Cavi elettrici: obbligo marcatura CE Regolamento CPR dal 1° Luglio 2017

CEI 64-8: V4 Cavi elettrici CE ai sensi CPR

Tabella designazione cavi CEI 20-27 e CEI UNEL 35011

FAQ - CPR ANIE

Libretto Guida CPR

Vedi il Focus: Cavi elettrici Marcatura CE

Sigle di designazione CEI 20-27

Gruppi di designazione

Denominazione

Simbolo

Riferimento alle norme Cavo armonizzato H
Cavo nazionale autorizzato A
Altro tipo di cavo nazionale N
Tensione nominale Uo/U 100/100 V 01
300/300 V 03
300/500 V 05
450/750 V 07
0,6/1 kV 1
Materiale isolante PVC comune V
PVC per temperatura di 90°C V2
Gomma sintetica per temperatura di 60°C R
Gomma etilenpropilenica B
Policloroprene per cavi per saldatrici N2
Poliolefine reticolate a bassa emissione di fumi, gas tossici e corrosivi Z
Poliolefine termoplastiche a bassa emissione di fumi, gas tossici e corrosivi Z1
Rivestimenti metallici
(schermature e armature)
Schermo a treccia di rame sul’insieme delle anime C4
Schermo a treccia di rame sulle singole anime C5
Schermo a nastri, fili o piattine di rame sull’insieme delle anime C7
Conduttore concentrico di rame C
Armatura a fili rotondi di acciaio Z 2
Armatura a piattine di acciaio Z 3
Armatura a nastri di acciaio Z 4
Armatura a treccia di fili di acciaio Z 5
Forma del cavo Cavi piatti non divisibili H2
Cavi piatti a tre o più anime H6
Cavi con isolante in doppio strato applicato per estrusione H7
Materiale guaina PVC comune V
PVC per temperatura di esercizio di 90°C V2
PVC resistente all’olio V5
Gomma sintetica R
Gomma etilenpropilenica B
Policloroprene N
Policloroprene resistente all’acqua N8
Poliuretano Q
Polietilene clorosulfonato o polietilene clorurato N4
Poliolefine reticolate a bassa emissione di fumi, gas tossici e corrosivi Z
Poliolefine termoplastiche a bassa emissione di fumi, gas tossici e corrosivi Z1
Materiale del conduttore Rame Nessuno
Alluminio A
Forma del conduttore Rigido a filo unico U
Rigido a corda rotonda R
Flessibile per posa mobile F
Flessibile per posa fissa K
Flessibile per cavi di saldatrice D
Flessibilissimo per cavi di saldatrice E

Secondo tabella CEI UNEL 35011-36011 (ove applicabile)

Gruppi di designazione

Denominazione

Simbolo

Natura del conduttore Rame Nessuno
Alluminio A
Forma del conduttore Rigido a filo unico U
Rigido a corda rotonda R
Flessibile a corda rotonda F
Flessibilissimo a corda rotonda FF
Extraflessibile a corda rotonda o di costruzione speciale EF
Materiale isolante PVC per temperatura di esercizio di 70°C R
PVC per temperatura di esercizio di 70°C di qualità superiore(antiinvecchiante) R2
PVC per temperatura di esercizio di 90°C R7
Gomma sintetica per temperatura di 60°C G
Gomma etilenpropilenica ad alto modulo G7
Mescola elastomerica a basso sviluppo di fumi, gas tossici e corrosivi G9
Mescola elastomerica a basso sviluppo di fumi, gas tossici e corrosivi G10
Mescola termoplastica a basso sviluppo di fumi, gas tossici e corrosivi M9
Materiale plastico a basso sviluppo di gas tossici e corrosivi (36011) M
Mescola reticolata a basso sviluppo di fumi, gas tossici e corrosivi G21
Polietilene termoplastico E
Polietilene reticolato per temperature di 85°C E4
Uno o più nastri di vetro micato o treccia di vetro chiusa T
Forma del cavo Anime riunite per cavo rotondo O
Anime parallele per cavo piatto D
Anime riunite ad elica visibile X
Rivestimenti metallici
(schermature e armature)
Schermo in nastro di alluminio o carta metallizzata H
Schermo a nastri, piattine o fili di rame H1
Schermo a treccia o calza di rame H2
Schermo a doppia treccia o doppia calza di rame H3
Conduttore concentrico di rame C
Conduttore concentrico di alluminio AC
Armatura a treccia o calza metallica A
Armatura a fili di acciaio F
Armatura a piattine di acciaio Z
Armatura a nastri di acciaio N
Materiale guaina PVC di qualità TM1, TM2, RZ R
Polietilene lineare di qualità EZ E
Polietilene reticolato E4
Gomma sintetica G
Policloroprene K
Mescola termoplastica a basso sviluppo di fumi, gas tossici e corrosivi M1
Mescola elastomerica a basso sviluppo di fumi, gas tossici e corrosivi M2
Mescola elastomerica a basso sviluppo di fumi, gas tossici e corrosivi M3
Materiale plastico a basso sviluppo di gas tossici e corrosivi (36011) M
Mescola reticolata a basso sviluppo di fumi, gas tossici e corrosivi M21


Principali norme di riferimento CEI (CEI EN)

Norma

Descrizione

CEI 11-17 Descrive gli impianti di produzione, trasmissione e distribuzione pubblica di energia elettrica. Linee in cavo da 1 a 45 kV.
CEI EN 50334 Descrive le modalità di marcatura mediante iscrizione per l’identificazione delle anime dei cavi elettrici.
CEI EN 50336 Descrive le caratteristiche tecniche e i requisiti di prova delle mescole per isolanti e guaina per cavi energia e segnalamento.
CEI EN 60216-1 Descrive le condizioni di invecchiamento e le procedure per dedurre le caratteristiche di resistenza alla sollecitazione termica dei materiali.
CEI 20-13 
(IEC 60502-1 p.q.a.)
Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi isolati in G7, per tensioni di esercizio da 1 kV fino a 3 kV.
CEI 20-16 Descrive la procedura di prova della determinazione delle scariche parziali per i cavi di media tensione.
CEI 20-19/1 
CEI 20-20/1
Descrive le prove ed i requisiti delle mescole armonizzate di isolamento e guaina per cavi in PVC (CEI 20-20/1), per cavi in gomma (CEI 20-19/1).
CEI 20-19/4 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi isolati in gomma sotto guaina di gomma o policloroprene, per servizio mobile, con tensioni di esercizio fino a 450/750 V.
CEI 20-19/9 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi unipolari senza guaina isolati con mescola reticolata senza alogeni a bassa emissione di fumi e gas corrosivi, per installazione fissa, con tensione nominale fino a 450/750 V.
CEI 20-19/16 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi isolati in gomma sotto guaina di policloroprene, per servizio mobile, con tensione di esercizio fino a 450/750 V per immersione.
CEI 20-20/3 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi isolati in PVC senza guaina,per posa fissa, con tensione di esercizio fino a 450/750 V.
CEI 20-20/5 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi isolati in PVC sotto guaina di PVC, per servizio mobile, con tensione di esercizio fino a 450/750 V.
CEI 20-20/7 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi unipolari senza guaina per temperatura di 90°C, con tensione di esercizio fino a 450/750 V.
CEI 20-20/12 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi isolati in PVC sotto guaina di PVC, per servizio mobile, per temperatura di 90°C, con tensione di esercizio fino a 450/750 V.
CEI 20-20/13 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi isolati in PVC sotto guaina di PVC, resistente all’olio, con tensione di esercizio fino a 450/750 V.
CEI 20-20/15 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi unipolari senza guaina isolati con mescola termoplastica senza alogeni a bassa emissione di fumi e gas corrosivi, per installazione fissa, con tensione nominale fino a 450/750 V.
CEI 20-21 Descrive il calcolo delle portate di corrente dei cavi elettrici in regime permanente.
CEI 20-22/2 (CEI 20-22 II) Descrive la procedura ed i requisiti di prova della non propagazione dell’incendio per cavi disposti a fascio, con materiale non metallico di 5 o 10 kg/m.
CEI 20-27 Descrive il sistema di designazione dei cavi armonizzati.
CEI EN 50266-2-4 
CEI 20-22/3-4, (CEI 20-22 III) 
IEC 60332-3-24 Cat. C
Descrive la procedura di prova della non propagazione dell’incendio per cavi disposti a fascio, con materiale non metallico di 1,5 l/m.
CEI 20-36/1-1 
IEC 60331-11
Descrive l’apparecchiatura per la prova di resistenza al fuoco senza shock meccanico.
CEI 20-36/2-1 
IEC 60331-21
Descrive la procedura e le prescrizioni di prova della resistenza al fuoco dei cavi con tensione di esercizio fino a 0,6/1 kV. Procedura senza shock meccanico.
CEI EN 60332-1-2 
CEI 20-35/1-2 
(IEC 60332-1 p.q.a.)
Descrive la procedura e i requisiti di prova della non propagazione verticale della fiamma sul singolo cavo.
CEI EN 50200 
CEI 20-36/4-0
Descrive l’attrezzatura e la procedura di prova della resistenza al fuoco dei cavi aventi diametro fino a 20 mm. Procedura con shock meccanico.
CEI EN 50362 
CEI 20-36/5-0
Descrive l’attrezzatura e la procedura di prova della resistenza al fuoco dei cavi aventi diametro superiore a 20 mm. Procedura con shock meccanico.
CEI EN 50267-2-1 
CEI 20-37/2-1 
(IEC 60754-1 p.q.a.)
Descrive la procedura di prova della determinazione dei gas corrosivi (HCl) emessi dai materiali componenti i cavi durante la combustione.
CEI EN 50267-2-2 
CEI 20-37/2-2
Descrive la procedura di prova per la determinazione del grado di acidità (corrosività) sui gas, emessi dai materiali componenti i cavi durante la combustione, mediante la misura del pH e della conducibilità.
CEI EN 61034-2 
CEI 20-37/3-1
Descrive la procedura di prova per la determinazione della densità del fumo emesso dai cavi sottoposti a combustione. (Trasmittanza ottica)
CEI 20-37/4-0 Descrive l’attrezzatura e la procedura di prova della determinazione dell’indice di tossicità dei gas emessi dai materiali componenti i cavi durante la combustione.
CEI 20-38/1 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi di prova dei cavi isolati in G10 non propaganti l’incendio e a basso sviluppo di gas tossici e corrosivi (senza alogeni), per tensioni di esercizio fino a 1 kV.
CEI 20-40 Descrive la guida all’uso dei cavi elettrici, con tensione di esercizio fino a 450/750 V.
CEI 20-45 Descrive le prescrizioni costruttive, i metodi e i requisiti di prova dei cavi resistenti al fuoco, con tensione di esercizio di 1 kV.
CEI 20-48 Descrive le prescrizioni generali dei cavi isolati in EPR ad alto modulo per la distribuzione, con tensione di esercizio di 0,6/1 kV.
CEI 20-52 Descrive la procedura e i requisiti di prova della determinazione della quantità di piombo dei materiali non metallici dei cavi.
CEI 20-67 Descrive la guida all’uso dei cavi elettrici con tensione di esercizio di 0,6/1 kV.
CEI EN 50395 
CEI EN 50396
Descrive i metodi di prova e i requisiti dei cavi armonizzati isolati in PVC e in gomma con tensione di esercizio fino a 450/750 V.
CEI 64-8 Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1000 V in c.a. e a 1500 V in c.c.
CEI 64-15 Impianti elettrici negli edifici pregevoli per rilevanza storica e/o artistica.


Norme CEI UNEL

Tabella

Descrizione

UNEL 00721 Descrive i colori della guaina dei cavi elettrici.
UNEL 00722 Descrive l’identificazione delle anime dei cavi elettrici.
UNEL 35011 Descrive le sigle di designazione dei cavi elettrici per energia, segnalamento e comando per i cavi nazionali.
UNEL 35012 Descrive i contrassegni e la classificazione dei cavi in relazione al fuoco.
UNEL 35024/1 Fornisce la portata di corrente in regime permanente in aria per cavi elettrici aventi tensione di esercizio fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c.
UNEL 35026 Fornisce la portata di corrente in regime permanente per posa interrata dei cavi elettrici aventi tensione di esercizio fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c.
UNEL 35027 Fornisce la portata di corrente in regime permanente per posa in aria e interrata dei cavi elettrici di media tensione.
UNEL 35368 Fornisce le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi tipo N07G9-K.
UNEL 35369 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo FG10OM1-0,6/1 kV.
UNEL 35370 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo RG10OM1-0,6/1 kV.
UNEL 35371 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per segnalamento e comando tipo FG10OM1-0,6/1 kV.
UNEL 35375 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo FG7R-0,6/1 kV, FG7OR-0,6/1 kV, FG7OH1R-0,6/1 kV, FG7OH2R-0,6/1 kV.
UNEL 35376 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo U/RG7R-0,6/1 kV, U/RG7OR-0,6/1 kV, U/RG7OH1R-0,6/1 kV.
UNEL 35377 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per segnalamento e comando tipo FG7OR-0,6/1 kV, FG7OH1R-0,6/1 kV, FG7OH2R-0,6/1 kV.
UNEL 35378 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo U/RG7OFR-0,6/1 kV, U/RG7OZR-0,6/1 kV.
UNEL 35379 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo U/RG7ONR-0,6/1 kV.
UNEL 35382 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo FG7M1-0,6/1 kV, FG7OM1-0,6/1 kV, FG7OH1M1-0,6/1 kV, FG7OH2M1-0,6/1 kV.
UNEL 35384 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per segnalamento e comando tipo FG7OM1-0,6/1 kV, FG7OH1M1-0,6/1 kV, FG7OH2M1-0,6/1 kV.
UNEL 35752 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi tipo N07V-K.
UNEL 35755 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per segnalamento e comando tipo N1VV-K, N1VC7V-K, N1VC4V-K.
UNEL 35756 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo N1VV-K, N1VC7V-K, N1VC4V-K.
UNEL 35757 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi per energia tipo N1VV-K unipolari.
UNEL 36713 Descrive le prescrizioni costruttive e dimensionali dei cavi telefonici per interno tipo TR/R e TR/HR.

Fonte: La Triveneta Cavi S.p.A - Aprile 2017

Sigle cavi CPR

Vedi il Focus: Cavi elettrici Marcatura CE



Scarica questo file (Certificato CPR FG16(O)M16.pdf)Certificato CPR FG16(O)M16IMQ - Marzo 2017IT94 kB(1985 Downloads)
Scarica questo file (Libretto Guida CPR.pdf)Libretto Guida CPRLa Triveneta Cavi S.p.A - Aprile 2017IT2047 kB(4925 Downloads)
Scarica questo file (FAQ - CPR Marzo 2017.pdf)FAQ - CPR Marzo 2017ANIE 2017IT222 kB(1651 Downloads)
Scarica questo file (IMQ Euro Fire Performance Mark.pdf)IMQ Euro Fire Performance MarkIMQ 2017IT2171 kB(1506 Downloads)

Tags: Marcatura CE Regolamento CPR Abbonati Marcatura CE

Ultimi inseriti

Set 25, 2021 11

Convenzione ILO C150 del 07 giugno 1978

Convenzione ILO C150 del 07 giugno 1978 ID 14616 | 25.09.2021 Convenzione ILO C150 Amministrazione del lavoro, 1978. Ginevra, 07 giugno 1978 La Conferenza generale dell’Organizzazione internazionale del Lavoro, Convocata a Ginevra dal Consiglio d’amministrazione dell’Ufficio internazionale del… Leggi tutto
Set 25, 2021 15

RAPEX Report 36 del 10/09/2021 N. 06 A12/01285/21 Cipro

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 36 del 10/09/2021 N. 06 A12/01285/21 Cipro Approfondimento tecnico: Vestito da ragazza Il prodotto, di marca Joyce, mod. 21546, è stato sottoposto alla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme Direttiva 2001/95/CE del… Leggi tutto
Set 25, 2021 19

Nota prot. n° 4756 del 09.04.2013

Nota prot. n° 4756 del 09.04.2013 OGGETTO: D.P.R. 1° agosto 2011, n. 151, allegato I - Attività nn. 66, 72, 73. Pervengono a questa Direzione Centrale numerose richieste intese ad ottenere chiarimenti interpretativi su alcuni punti dell 'elenco delle attività soggette ai procedimenti di prevenzione… Leggi tutto
Set 25, 2021 21

DPR 30 giugno 1995 n. 418

DPR 30 giugno 1995, n. 418 Regolamento concernente norme di sicurezza antincendio per gli edifici di interesse storico-artistico destinati a biblioteche ed archivi (GU n. 235 del 7 ottobre 1995). In allegato:- Testo Coordinato VVF 08.2021 Collegati[box-note]REGIO DECRETO 7 novembre 1942 n.… Leggi tutto
Set 25, 2021 23

D.M. n. 569 del 20 maggio 1992

DM 20 maggio 1992, n. 569 Regolamento contenente norme di sicurezza antincendio per gli edifici storici e artistici destinati a musei, gallerie, esposizioni e mostre. (GU n. 52 del 4 marzo 1993) In allegato:- Testo Coordinato VVF 08.2021 Collegati[box-note]REGIO DECRETO 7 novembre 1942 n.… Leggi tutto
Regolamento di organizzazione del Ministero della transizione ecologica
Set 24, 2021 15

DPCM 29 Luglio 2021 n. 128

in News
DPCM 29 Luglio 2021 n. 128 Regolamento di organizzazione del Ministero della transizione ecologica. (GU n.228 del 23.09.2021) Entrata in vigore del provvedimento: 08/10/2021 Funzioni1. Il presente decreto disciplina l’organizzazione del Ministero della transizione ecologica, di seguito denominato… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Set 24, 2021 16

UNI EN ISO 18589-1:2021 Linee guida radioattività nell'ambiente

UNI EN ISO 18589-1:2021 Linee guida radioattività nell'ambiente UNI EN ISO 18589-1:2021 Misurazione della radioattività nell'ambiente - Suolo - Parte 1: Linee guida generali e definizioni Recepisce: EN ISO 18589-1:2021 Adotta: ISO 18589-1:2019 Data entrata in vigore: 23 settembre 2021 La norma… Leggi tutto
Set 24, 2021 23

UNI EN 14031:2021 - Esposizione nei luoghi di lavoro

UNI EN 14031:2021 - Esposizione nei luoghi di lavoro UNI EN 14031:2021 Esposizione nei luoghi di lavoro - Determinazione quantitativa di endotossine aerodisperse. Recepisce: EN 14031:2021 Data entrata in vigore: 23 settembre 2021 La norma specifica i metodi per la determinazione quantitativa delle… Leggi tutto
Proposta di Direttiva di modifica della Direttiva 2014 53 UE RED
Set 23, 2021 21

Proposta di Direttiva di modifica della Direttiva 2014/53/UE (RED)

Proposta di Direttiva di modifica della Direttiva 2014/53/UE (RED) Proposta di Direttiva che modifica la Direttiva 2014/53/UE sull'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato delle apparecchiature radio Commissione Europea, 23.09.2021 Nel 2018… Leggi tutto