Slide background




UNI CEI 11339:2023 | Esperto in Gestione dell'Energia (EGE)

ID 20876 | | Visite: 2606 | News NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/20876

UNI CEI 11339 2023

UNI CEI 11339:2023 | Esperto in Gestione dell'Energia (EGE)

ID 20876 | 08.12.2023 / Preview in allegato
_________

Update 08.12.2023

Circolare informativa ACCREDIA Prot. DC2023SPM124 DEL 05.12.2023 - Allegata
_________

UNI CEI 11339:2023 Attività professionali non regolamentate - Esperto in gestione dell'energia - Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità

La norma definisce i requisiti relativi all'attività professionale dell'Esperto in Gestione dell'Energia (EGE), ossia quel soggetto che in grado di:

- promuovere e gestire l'uso razionale dell'energia con l'obiettivo di migliorare il livello di prestazione energetica.

- effettuare le diagnosi energetiche in conformità alla UNI CEI EN 16247 parti 1-4.

L'EGE conforme ai requisiti di cui alla presente norma risulta conseguentemente conforme ai requisiti della UNI CEI EN 16247-5.

I requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche identificati, in termini di conoscenza e abilità, autonomia e responsabilità in coerenza con il Quadro nazionale delle Qualificazioni (QNQ) e sono espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità.

Data entrata in vigore: 30 novembre 2023

Sostituisce: UNI CEI 11339:2009

Circolare informativa ACCREDIA Prot. DC2023SPM124 DEL 05.12.2023 / Allegata

Il 30.11.2023 è stata pubblicata la norma UNI CEI 11339:2023.

La norma UNI CEI 11339:2023 sostituisce la UNI CEI 11339:2009, che è stata contestualmente ritirata, ma che continuerà a valere nel periodo di transizione.

Le principali novità rispetto alla precedente edizione sono le seguenti:
- l’Esperto in Gestione dell’Energia (EGE) che risulta conforme alla norma UNI CEI 11339:2023 soddisfa anche i requisiti della norma UNI CEI 16247-5 e pertanto può effettuare le diagnosi energetiche in conformità alla norma UNI CEI EN 16247 parti 1-4;
- l’allineamento allo Schema APNR (il framework nazionale per l'elaborazione delle norme relative alle attività professionali non regolamentate) sviluppato dalla Cabina di Regia Professioni di UNI;
- i termini e le definizioni (punto 3) adottati che sono ripresi dallo EQF e dal QNQ e dalla terminologia pertinente in vigore in ambito comunitario;
- l’aggiornamento al punto 4 dei compiti e delle attività specifiche della figura professionale al fine dell’identificazione dei requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità dell’EGE. Sono stati mantenuti i settori di specializzazione (civile e industriale);
- i requisiti in termini di conoscenza, abilità e autonomia e responsabilità che deve soddisfare l’EGE e che sono descritti al punto 5;
- la definizione degli elementi utili circa le modalità di valutazione delle conformità applicabili (Appendice A). In essa sono stati aggiornati anche i requisiti relativi al mantenimento e al rinnovo della certificazione;
- le indicazioni relative agli aspetti etici e deontologici applicabili contenute in Appendice B (informativa), compreso un inquadramento generale per la realizzazione di una infrastruttura della cultura dell'integrità professionale, di particolare rilevanza ai fini della tutela dei consumatori/utenti, compreso ogni stakeholder pertinente;
- i principali riferimenti legislativi e di normazione tecnica riportati in Appendice C (informativa), che dovranno essere conosciuti dall’EGE;
 la descrizione di alcuni esempi di evidenze a supporto dell'apprendimento informale (esperienza lavorativa e professionale) in Appendice D (informativa), in funzione dei compiti di cui al punto 4 che il candidato può presentare in fase di ammissione all’esame

...

Fonte: UNI

Collegati

Tags: Normazione Norme UNI Abbonati Normazione Impianti energy

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

UNI EN 303 5 2023   Requisiti caldaie per combustibili solidi Pn max 500 kW
Feb 15, 2024 198

UNI EN 303-5:2023

UNI EN 303-5:2023 / Requisiti caldaie per combustibili solidi Pn < 500 kW ID 21366 | 15.02.2024 / Preview in allegato Caldaie per riscaldamento - Parte 5: Caldaie per combustibili solidi, con alimentazione manuale o automatica, con una potenza termica nominale fino a 500 kW - Terminologia,… Leggi tutto
UNI 11763 2 2024   Requisiti casseforme orizzontali
Feb 12, 2024 167

UNI 11763-2:2024

UNI 11763-2:2024 / Requisiti casseforme orizzontali ID 21350 | 12.02.2024 / Preview in allegato UNI 11763-2:2024 Attrezzature provvisionali - Casseforme - Parte 2: Casseforme orizzontali - Requisiti generali per la progettazione, la costruzione e l'uso Data disponibilità: 01 febbraio 2024 La norma… Leggi tutto
UNI PdR 93 4 2024
Feb 08, 2024 178

UNI/PdR 93.4:2024 - Linee guida verifica funzionale del contatore termico

UNI/PdR 93.4:2024 - Linee guida verifica funzionale del contatore termico ID 21331 | 08.02.2024 UNI/PdR 93.4:2024 Linee guida per la verifica funzionale del contatore di energia termica effettuata su richiesta del cliente del servizio di teleriscaldamento e teleraffrescamento La prassi di… Leggi tutto
Norme tecniche UNI  pubblicazioni mese
Feb 01, 2024 460

Norme tecniche UNI: Pubblicazioni mensili 2024

Norme tecniche UNI: pubblicazioni mensili 2024 Pubblicazioni mensili 2024 delle nuove norme tecniche da UNI. Allegati al presente articolo un elenco di tutte le novità di ogni mese. Gli elenchi intendono essere uno strumento di rapida consultazione dei titoli di nuove norme introdotte. 01 Gennaio… Leggi tutto

Più letti Normazione