Slide background
Slide background




Incentive to bypass protective devices

ID 1476 | | Visite: 4772 | Documenti Marcatura CE ENTIPermalink: https://www.certifico.com/id/1476

Incentive to bypass protective devices

Assessment matrix

Contents

Approximately 37% of all protective devices on metalworking machines are bypassed by defeating.

This substantially increases the potential hazard and the likelihood and severity of accidents, and has already resulted in fatal accidents. Reliable statistics, data and facts on the subject of "bypassing of protective devices on machinery" appeared for the first time in 2006 in the HVBG Report of the same name.

The bypassing of protective devices can be avoided completely only if machines are designed such that tampering presents no advantages, i.e. no incentive exists. Whether this (ideal) situation has been reached on a machine or not is an issue of crucial importance to the designers, purchasers and operators of machines.

The IFA presents an assessment matrix by means of which the incentive to bypass protective devices on machines can be evaluated.

For practical use, an Excel table is available by means of which the benefits gained from the bypassing of a protective device can be identified. The section of the assessment matrix entitled "Corrective measures" contains recommendations for measures which can be identified, from the results obtained, for the phases of a machine's design, purchase and operation.

Use

The software was developed with care in accordance with the state of the art.

It is made available to the user free of charge. Users may use it at their own risk.

Liability

To the extent permissible by law, all legal liability is excluded. In particular, no liability will be accepted for material defects or defects of title, whether in the software itself or in the associated information, and in particular with regard to its accuracy, freedom from errors, freedom from violation of the intellectual property rights and copyright of third parties, obsolescence, completeness and/or suitability for use, except where premeditation or fraudulent intent exists.

The IFA endeavours to keep its Internet service free of viruses. No guarantee can however be given that the software and information provided are virus-free.

Users are therefore advised to take appropriate precautions of their own and to use a virus scanner before downloading software, documentation or information.


IFA
Institut für Arbeitsschutz der Deutschen Gesetzlichen Unfallversicherung
Division 5
Ralf Apfeld
Alte Heerstr. 111
53757 Sankt Augustin
Germany



Tags: Sicurezza lavoro Rischio attrezzature lavoro

Ultimi archiviati Marcatura CE

Feb 26, 2021 13

Regolamento (UE) 2021/341

Regolamento (UE) 2021/341 Regolamento (UE) 2021/341 della Commissione del 23 febbraio 2021 che modifica i regolamenti (UE) 2019/424, (UE) 2019/1781, (UE) 2019/2019, (UE) 2019/2020, (UE) 2019/2021, (UE) 2019/2022, (UE) 2019/2023 e (UE) 2019/2024 per quanto riguarda le specifiche per la progettazione… Leggi tutto
Feb 26, 2021 12

Regolamento delegato (UE) 2021/340

Regolamento delegato (UE) 2021/340 Regolamento delegato (UE) 2021/340 della Commissione del 17 dicembre 2020 che modifica i regolamenti delegati (UE) 2019/2013, (UE) 2019/2014, (UE) 2019/2015, (UE) 2019/2016, (UE) 2019/2017 e (UE) 2019/2018 per quanto riguarda i requisiti di etichettatura… Leggi tutto
Progettazione acustica e vibratoria macchine per uso agricolo
Feb 25, 2021 23

Progettazione acustica e vibratoria di macchine e attrezzature per uso agricolo

Progettazione acustica e vibratoria di macchine e attrezzature per uso agricolo Gli obblighi in capo ai costruttori relativi alla progettazione di macchine e apparecchiature con la minore emissione acustica e vibratoria stabiliti dalla Direttiva Macchine 2006/42/CEE e dalle direttive di prodotto,… Leggi tutto
Feb 20, 2021 65

D.P.R. 29 maggio 1963 n. 1497

D.P.R. 29 maggio 1963, n. 1497 Approvazione del regolamento per gli ascensori ed i montacarichi in servizio privato. Entrata in vigore del provvedimento: 1/12/1963, ad eccezione delle disposizioni di cui ai Capi I, II, III, IV e V delle annesse norme che entrano in vigore un anno dopo la… Leggi tutto
Feb 18, 2021 33

Decreto 18 luglio 2012

Decreto 18 luglio 2012 Aggiornamento degli allegati al decreto legislativo 8 settembre 2000, n. 332, recante recepimento della direttiva 98/79/CE relativa ai dispositivi medico-diagnostici in vitro, in attuazione della direttiva della Commissione europea 2011/100/UE. (GU n.233 del 5.10.2012) ...… Leggi tutto
Feb 18, 2021 43

Decreto Legislativo 25 gennaio 2010 n. 37

Decreto Legislativo 25 gennaio 2010 n. 37 Attuazione della direttiva 2007/47/CE che modifica le direttive 90/385/CEE per il ravvicinamento delle legislazioni degli stati membri relative ai dispositivi medici impiantabili attivi, 93/42/CE concernente i dispositivi medici e 98/8/CE relativa… Leggi tutto
Feb 18, 2021 34

Direttiva 2011/100/UE

Direttiva 2011/100/UE Direttiva 2011/100/UE della Commissione, del 20 dicembre 2011, che modifica la direttiva 98/79/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai dispositivi medico-diagnostici in vitro Testo rilevante ai fini del SEE (GU L 341, 22.12.2011, p. 50–51) [box-warning]Abrogata… Leggi tutto
Feb 18, 2021 44

Direttiva 93/68/CEE

Direttiva 93/68/CEE Direttiva 93/68/CEE del Consiglio del 22 luglio 1993 che modifica le direttive del Consiglio 87/404/CEE (recipienti semplici a pressione), 88/378/CEE (sicurezza dei giocattoli), 89/106/CEE (prodotti da costruzione), 89/336/CEE (compatibilità elettromagnetica), 89/392/CEE… Leggi tutto
Feb 11, 2021 57

Direttiva 92/75/CEE

Direttiva 92/75/CEE Direttiva 92/75/CEE del Consiglio, del 22 settembre 1992, concernente l'indicazione del consumo di energia e di altre risorse degli apparecchi domestici, mediante l'etichettatura ed informazioni uniformi relative ai prodotti (GU L 297 del 13.10.1992) Abrogata da: Direttiva… Leggi tutto

Più letti Marcatura CE

Giu 26, 2019 63080

Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) 305/2011 - CPR

Regolamento CPR (UE) 305/2011 Regolamento (UE) N. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio (Testo rilevante ai fini del SEE) GU L 88/10… Leggi tutto