Slide background
Slide background

Decreto Legislativo 8 ottobre 2010 n.191

ID 4863 | | Visite: 1795 | Direttiva ISFPermalink: https://www.certifico.com/id/4863

Decreto Legislativo 8 ottobre 2010 n. 191

Attuazione della direttiva 2008/57/CE e 2009/131/CE relativa all'interoperabilita' del sistema ferroviario comunitario.

Art. 1. Finalità e campo di applicazione

1. Il presente decreto definisce le condizioni necessarie a realizzare l’interoperabilità del sistema ferroviario nazionale con il corrispondente sistema ferroviario transeuropeo, stabilite dalla direttiva 2008/57/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 giugno 2008, così come modificata dalla direttiva 2009/131/CE della Commissione, del 16 ottobre 2009, in modo compatibile con le disposizioni della direttiva 2004/49/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2004, così come modificata dalla direttiva 2008/110/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 dicembre 2008.

2. Le condizioni di cui al comma 1 riguardano la progettazione, la costruzione, la messa in servizio, la ristrutturazione, il rinnovamento, l’esercizio e la manutenzione degli elementi di detto sistema, nonché le qualifiche professionali e le condizioni di salute e di sicurezza del personale che contribuisce all’esercizio ed alla manutenzione.

3. L’ambito di applicazione del presente decreto è esteso a tutto il sistema ferroviario nazionale, ad eccezione:
a) delle metropolitane, tram e altri sistemi di trasporto leggero su rotaia;
b) delle reti che sono isolate, dal punto di vista funzionale, dal resto del sistema ferroviario ed adibite unicamente a servizi passeggeri locali, urbani o suburbani nonché le imprese ferroviarie che operano esclusivamente su tali reti;
c) delle infrastrutture ferroviarie private nonché i veicoli utilizzati solo su tali infrastrutture, destinati ad essere utilizzati esclusivamente dai proprietari per le loro operazioni di trasporto merci;
d) delle infrastrutture ed i veicoli destinati ad un uso strettamente locale, storico o turistico e fatte salve le deroghe all’applicazione delle specifiche tecniche di interoperabilità elencate nell’articolo 8.

4. L’ambito di applicazione delle STI è progressivamente esteso, tenendo conto dell’articolo 7, a tutto il sistema ferroviario inclusi i raccordi ferroviari di accesso ai principali servizi nei terminali e nei porti che servono o potrebbero servire più di un cliente finale e fatte salve le deroghe all’applicazione delle specifiche tecniche di interoperabilità elencate nell’articolo 8.

5. Il presente decreto riguarda le disposizioni relative, per ogni sottosistema, ai parametri, ai componenti di interoperabilità, alle interfacce e alle procedure nonché alle condizioni di coerenza globale del sistema ferroviario necessarie per realizzarne l’interoperabilità.

6. Gli allegati costituiscono parte integrante del presente decreto. Alle eventuali modifiche di ordine tecnico ed esecutivo degli allegati, apportate a livello comunitario, è data attuazione con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti di natura non regolamentare, ai sensi dell’articolo 13 della legge 4 febbraio 2005, n. 11.

___________

GU Serie Generale n.271 del 19-11-2010 - Suppl. Ordinario n. 255

Entrata in vigore del provvedimento: 20/11/2010

Correlati:

Scarica questo file (Decreto Legislativo 8 ottobre 2010 n. 191.pdf)Decreto Legislativo 8 ottobre 2010 n. 191Interoperabilita\' del sistema ferroviario comunitarioIT2450 kB(320 Downloads)

Tags: Marcatura CE Direttiva ISF

Articoli correlati

Ultimi archiviati Marcatura CE

Ott 12, 2018 23

RAPEX Report 41 del 12/10/2018 N. 9 A12/1486/18 Bulgaria

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 41 del 12/10/2018 N. 9 A12/1486/18 Bulgaria Approfondimento tecnico: Candela Il prodotto, di marca Maisen, è stato sottoposto alla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme alla norma tecnica Europea EN 15493:2008 - Candele -… Leggi tutto
Ott 05, 2018 39

RAPEX Report 40 del 05/10/2018 N. 16 A12/1440/18 Finlandia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 40 del 05/10/2018 N. 16 A12/1440/18 Finlandia Approfondimento tecnico: Spaccalegna Il prodotto, di marca Timco Tools, mod. WP-7N è stato sottoposto alla procedura di richiamo presso i consumatori perché non conforme alla Direttiva… Leggi tutto
Set 28, 2018 49

RAPEX Report 39 del 28/09/2018 N.14 A12/1419/18 Francia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 39 del 28/09/2018 N. 14 A12/1419/18 Francia Approfondimento tecnico: Hoverboard Il prodotto, di marca REVOE, è stato sottoposto alla procedura di richiamo presso gli utilizzatori perché non conforme alla Direttiva 2006/42/CE del… Leggi tutto
Technical File Medical Device
Set 27, 2018 106

Technical File Medical Device

Technical File Medical Device Il presene documento si propone dare informazioni relative al Regolamento (UE) 2017/745 per la costituzione di un Technical File Medical Device.Questa prima Revisione 00 2019 è puramente normativa, con revisioni successive daremo esempi pratici. Regolamento (UE)… Leggi tutto
Set 21, 2018 65

RAPEX Report 38 del 21/09/2018 N. 1 A12/1375/18 Francia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 38 del 21/09/2018 N. 1 A12/1375/18 Francia Approfondimento tecnico: Trappola per insetti Il prodotto, di marca Aries, è stato sottoposto alla procedura di richiamo presso i consumatori perché non conforme al Regolamento (CE) N.… Leggi tutto
Set 14, 2018 77

RAPEX Report 37 del 14/09/2018 N. 36 A11/0067/18 Polonia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 37 del 14/09/2018 N. 36 A11/0067/18 Polonia Approfondimento tecnico: Gilet ad alta visibilità Il prodotto, di marca sconosciuta, mod. WX-B1001, è stato sottoposto alla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme Direttiva… Leggi tutto

Più letti Marcatura CE

Ott 01, 2017 33654

Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) 305/2011 - CPR

Regolamento CPR (UE) 305/2011 Regolamento (UE) N. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio (Testo rilevante ai fini del SEE) G.U.U.E L… Leggi tutto