Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 23.813 *

/ Totale documenti scaricati: 12.456.567 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 23.813 *

/ Totale documenti scaricati: 12.456.567 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Sicurezza accendini: UNI EN 13869:2016 in GUUE i riferimenti

ID 4198 | | Visite: 4159 | Norme armonizzate Sicurezza generale ProdottiPermalink: https://www.certifico.com/id/4198

Sicurezza accendini: UNI EN 13869:2016 Pubblicati in GUUE i riferimenti

La UNI EN 13869:2016, «Accendini - Requisiti di sicurezza relativi ai bambini per gli accendini - Requisiti di sicurezza e metodi di prova», che sostituisce la precedente versione del 2011, è citata nella Gazzetta ufficiale dell’Unione Europea, L 153/36 del 16 06 2017.

La conformità alla norma armonizzata permetterà ai produttori di accendini di dimostrare che i loro prodotti rispondono ai requisiti della Direttiva 2001/95/CE sulla sicurezza generale dei prodotti.

Decisione di esecuzione (UE) 2017/1014 della Commissione del 15 giugno 2017 relativa alla pubblicazione dei riferimenti alle norme europee EN 13869:2016 sui requisiti di sicurezza relativi ai bambini per gli accendini e EN 13209-2:2015 sugli zaini porta-bambini nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea in conformità della direttiva 2001/95/CE del Parlamento europeo e del Consiglio

 I riferimenti alle seguenti norme sono pubblicati nella serie C della Gazzetta ufficiale dell'Unione europea:
a) EN 13869:2016 «Accendini - Requisiti di sicurezza relativi ai bambini per gli accendini - Requisiti di sicurezza e metodi di prova»
...

G.U.U.E 153/36 16.06.2017

Entrata in vigore: 04.07.2017

...

Gli accendini per sigarette sono considerati potenzialmente pericolosi per i bambini in quanto, producendo fiamma e calore e contenendo un combustibile infiammabile, possono provocare incidenti anche gravi: questo è particolarmente vero nel caso degli accendini usa e getta (che spesso vengono lasciati in giro).

Proprio per evitare il verificarsi di questi incidenti esistono dei meccanismi di sicurezza “a prova di bambino” che vengono applicati agli accendini e che sono già obbligatori in Paesi come Australia, Canada, Nuova Zelanda e Stati Uniti. A seguito dell’introduzione di questo particolare tipo di accendini, proprio negli Stati Uniti si è registrata una riduzione del 60% nel numero di incidenti.

La norma UNI EN 13869 prevede che gli accendini siano dotati di un dispositivo di sicurezza che non permetta ai bambini al di sotto dei cinque anni di azionarli e stabilisce un metodo di prova mediante il quale questi prodotti vengono sottoposti al tentativo ripetuto di accensione da parte di un panel di 100 bambini: solo se l’85% dei tentativi darà esito negativo allora gli accendini potranno essere considerati sicuri, anche se la supervisione da parte degli adulti - i quali non devono mai tenere gli accendini a portata dei bambini - rimane comunque di fondamentale importanza.

La nuova versione della norma è stata sviluppata in sede europea dal comitato tecnico CEN/TC 355 “Lighters”. I metodi di prova meccanici per accendini sicuri per i bambini sono basati sui risultati e le raccomandazioni di una ricerca condotta tra il novembre 2011 e l’aprile 2013 supportata dalla Commissione europea.

Lo sviluppo di questa norma è stato effettuato a seguito di una richiesta ufficiale proveniente dalla Commissione europea (M/427) e accettata dal CEN a fine 2009. Questa richiesta è collegata alla Decisione 2006/502/CE - adottata dalla Commissione nel maggio 2006 - con la quale si richiedeva a tutti gli Stati membri di mettere in atto misure per assicurarsi che solo gli accendini a prova di bambino potessero essere immessi sul mercato e che fosse proibita la commercializzazione dei cosiddetti “accendini fantasia” che - presentando una componente attrattiva di tipo ludico (luci, colori, disegni) - potevano essere utilizzati dai bambini in modo improprio.

Fonti:

Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea

UNI

Consulta correlazioni:

DIRETTIVE 2001/95/CE SICUREZZA GENERALE PRODOTTI

EVOLUZIONE DIRETTIVA 2001/95/CE (DSGP): IL NUOVO PACCHETTO "SICUREZZA DEI PRODOTTI E VIGILANZA DEL MERCATO"

Scarica questo file (Decisione di esecuzione UE 2017_1014.pdf)Decisione (UE) 2017/1014EN 13869:2016IT401 kB(614 Downloads)

Tags: Marcatura CE Direttiva sicurezza generale prodotti

Ultimi inseriti

Direttiva delegata UE 2021 1226
Lug 28, 2021 8

Direttiva delegata (UE) 2021/1226

Direttiva delegata (UE) 2021/1226 Direttiva delegata (UE) 2021/1226 della Commissione del 21 dicembre 2020 che modifica, adeguandolo al progresso scientifico e tecnico, l’allegato II della direttiva 2002/49/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i metodi comuni di… Leggi tutto
Rapporti ISTISAN 20 10   Chimica  moda e salute
Lug 27, 2021 21

Rapporti ISTISAN 20/10 - Chimica, moda e salute

Rapporti ISTISAN 20/10 - Chimica, moda e salute Rapporti ISTISAN 20/10 L’industria della moda e del tessile rappresenta in Italia il secondo settore manifatturiero. Le attuali conoscenze legate all’utilizzo di sostanze chimiche nei processi produttivi hanno portato, nel tempo, a individuare gli… Leggi tutto
Lug 27, 2021 12

Circolare Min. Salute n. 38518 del 07.08.2015

Circolare Min. Salute n. 38518 del 07.08.2015 Sorveglianza sul mercato dei prodotti cosmetici ai sensi del Regolamento (CE) n. 1223/2009 - Indicazioni alla Persona responsabile sui prodotti per le unghie Lo scrivente ufficio ha svolto attività di controllo sul mercato volta e verificare il livello… Leggi tutto
Lug 27, 2021 24

Rettifica del regolamento (UE) 2021/953 / Green Pass

in News
Rettifica del regolamento (UE) 2021/953 / Green Pass Rettifica del regolamento (UE) 2021/953 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 giugno 2021, su un quadro per il rilascio, la verifica e l'accettazione di certificati interoperabili di vaccinazione, di test e di guarigione in relazione… Leggi tutto
Lug 27, 2021 13

Convenzione ILO C60 del 03 giugno 1937

Convenzione ILO C60 del 03 giugno 1937 ID 14147 | 27.07.2021 Convenzione ILO C60 Età minima (lavori non industriali) (riveduta), 1937. Ginevra, 03 giugno 1937 The General Conference of the International Labour Organisation, having been convened at Geneva by the Governing Body of the International… Leggi tutto
Lug 26, 2021 17

Decreto 8 luglio 2021 | Distintivi di qualifica del personale VVF

Decreto 8 luglio 2021 | Distintivi di qualifica del personale VVF Distintivi di qualifica del personale dei ruoli operativi del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. (GU n.177 del 26.07.2021) ... Art. 1. Personale direttivo e dirigente del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. Ruoli dei direttivi e… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Lug 25, 2021 17

UNI EN ISO 16890:2017

UNI EN ISO 16890-1:2017 Filtri d'aria per ventilazione generale - Parte 1: Specifiche tecniche, requisiti e sistema di classificazione dell'efficienza basato sul particolato (ePM) La norma stabilisce un sistema di classificazione dell'efficienza dei filtri per ventilazione generale basato sul… Leggi tutto
UNI EN 17076 2021 Gru a torre
Lug 23, 2021 40

UNI EN 17076:2021 Gru a torre - Sistemi anticollisione

UNI EN 17076:2021 Gru a torre - Sistemi anticollisione UNI EN 17076:2021 Gru a torre - Sistemi anticollisione - Requisiti di sicurezza Recepisce: EN 17076:2020 Data entrata in vigore: 22 luglio 2021 La norma specifica i requisiti dei dispositivi e dei sistemi anticollisione installati sulle gru a… Leggi tutto
Quiz verifiche di idoneit  del Responsabile tecnico Update 07 2021
Lug 22, 2021 73

Quiz verifiche di idoneità del Responsabile tecnico | Update 07.2021

Quiz verifiche di idoneità del Responsabile tecnico | Update 07.2021 ID 14099 | 22.07.2021 Ai sensi della delibera n. 5 del 03.06.2021 sono pubblicati i nuovi quiz relativi alla verifica di aggiornamento - modulo obbligatorio per tutte le categorie (che sono una selezione dei quiz del modulo… Leggi tutto