Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 31.619 *

/ Totale documenti scaricati: 18.326.119 *

Vedi Abbonamenti Promo 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 31.619 *

/ Totale documenti scaricati: 18.326.119 *


Vedi Abbonamenti Promo 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 31.619 *

/ Totale documenti scaricati: 18.326.119 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 31.619 *

/ Totale documenti scaricati: 18.326.119 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 31.619 *

/ Totale documenti scaricati: 18.326.119 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Norme armonizzate Direttiva articoli pirotecnici maggio 2017

ID 4017 | | Visite: 5979 | Norme armonizzate Articoli pirotecniciPermalink: https://www.certifico.com/id/4017

Norme armonizzate direttiva articoli pirotecnici maggio 2017

Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’attuazione della direttiva 2013/29/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, concernente l’armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di articoli pirotecnici

Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della normativa dell’Unione sull’armonizzazione.
Testo rilevante ai fini del SEE

OEN (1)

Riferimento e titolo della norma (e documento di riferimento)

Prima pubblicazione GU

Riferimento della norma sostituita

Data di cessazione della presunzione di conformità della norma sostituita
Nota 1

(1)

(2)

(3)

(4)

(5)

CEN

EN ISO 14451-1:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli — parte  1:  Terminologia (ISO 14451-1:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-2:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli — parte 2: Metodi di prova (ISO 14451-2:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-3:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli —  parte  3:  Etichettatura (ISO 14451-3:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-4:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli — parte 4: Requisiti e categorizzazione per i microgeneratori a gas (ISO 14451-4:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-5:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli — parte 5: Requisiti e categorizzazione per  generatori  a  gas  di  airbag  (ISO 14451-5:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-6:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli — parte 6: Requisiti e categorizzazione per i moduli di airbag (ISO 14451-6:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-7:2013
Articoli pirotecnici — Articoli pirotecnici per veicoli — parte 7: Requisiti e categorizzazione per i pre-tensori delle cinture di sicurezza (ISO 14451-7:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-8:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli — parte 8: Requisiti e categorizzazione per i detonatori (ISO 14451-8:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-9:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli — parte 9: Requisiti e categorizzazione per gli azionatori (ISO 14451-9:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN ISO 14451-10:2013
Articoli pirotecnici —  Articoli pirotecnici per veicoli — parte 10: Requisiti e categorizzazione per i prodotti semifiniti (ISO 14451-10:2013)

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 15947-1:2015
Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categorie F1, F2 e F3 — parte 1: Terminologia

Questa è la prima pubblicazione

EN 15947-1:2010
Nota 2.1

30.6.2016

CEN

EN 15947-2:2015

Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categorie F1, F2 e F3 — parte 2: Categorie e tipi di fuochi artificiali

Questa è la prima pubblicazione

EN 15947-2:2010
Nota 2.1

30.6.2016

CEN

EN 15947-3:2015
Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categorie F1, F2 e  F3 - parte 3: Requisiti minimi  di etichettatura

Questa è la prima pubblicazione

EN 15947-3:2010
Nota 2.1

30.6.2016

CEN

EN 15947-4:2015
Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categorie F1, F2 e F3 — parte 4: Metodi di prova

Questa è la prima pubblicazione

EN 15947-4:2010
Nota 2.1

30.6.2016

CEN

EN 15947-5:2015
Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categorie F1,  F2  e  F3  —  parte  5: Requisiti  per   la costruzione e prestazione

Questa è la prima pubblicazione

EN 15947-5:2010
Nota 2.1

30.6.2016

CEN

EN 16256-1:2012
Articoli pirotecnici — Articoli pirotecnici per uso teatrale — parte 1: Terminologia

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 16256-2:2012
Articoli pirotecnici — Articoli pirotecnici per uso teatrale — parte 2: Categorie di articoli pirotec- nici per uso teatrale

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 16256-3:2012
Articoli pirotecnici — Articoli pirotecnici per uso teatrale — parte 3: Requisiti di fabbricazione e prestazione

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 16256-4:2012
Articoli pirotecnici — Articoli pirotecnici per uso teatrale — parte 4: Requisiti minimi di etichettatura ed istruzioni d’uso

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 16256-5:2012
Articoli pirotecnici — Articoli pirotecnici per uso teatrale — parte 5: Metodi di prova

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 16261-1:2012
Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categoria 4 — parte 1: Terminologia

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 16261-2:2013
Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categoria 4 — parte 2: Requisiti

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 16261-3:2012
Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categoria 4 — parte 3: Metodi di prova

Questa è la prima pubblicazione

 

 

CEN

EN 16261-4:2012
Articoli pirotecnici — Fuochi artificiali, categoria 4 — parte 4: Requisiti minimi di etichettatura ed istruzioni per l’uso

Questa è la prima pubblicazione

 

 


Nota 1: in genere la data di cessazione della presunzione di conformità coincide con la data di ritiro («dow»), fissata dall’organizzazione europea di normazione, ma è bene richiamare l’attenzione di coloro che utilizzano queste norme sul fatto che in alcuni casi eccezionali può avvenire diversamente.


Nota 2.1: la norma nuova (o modificata) ha lo stesso campo di applicazione della norma sostituita. Alla data stabilita, la norma sostituita cessa di dare la presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione.

Nota 2.2: la nuova norma ha un campo di applicazione più ampio delle norme sostituite. Alla data stabilita le norme sostituite cessano di dare la presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione.

Nota 2.3: la nuova norma ha un campo di applicazione più limitato rispetto alla norma sostituita. Alla data stabilita la norma (parzialmente) sostituita cessa di dare la presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione per quei prodotti o servizi che rientrano nel campo di applicazione della nuova norma. La presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione per i prodotti o servizi che rientrano ancora nel campo di applicazione della norma (parzialmente) sostituita, ma non nel campo di applicazione della nuova norma, rimane inalterata.

Nota 3: In caso di modifiche, la Norma cui si fa riferimento è la EN CCCCC:YYYY, comprensiva delle sue precedenti eventuali modifiche, e la nuova modifica citata. La norma sostituita perciò consiste nella EN CCCCC:YYYY e nelle sue precedenti eventuali modifiche, ma senza la nuova modifica citata. Alla data stabilita, la norma sostituita cessa di fornire la presunzione di conformità ai requisiti essenziali e agli altri requisiti previsti dalla normativa pertinente dell'Unione.

GU C 149/1 12.05.20172017/C 149/01

Normativa correlata:

DIRETTIVA 2013/29/UE - ARTICOLI PIROTECNICI

DECRETO LEGISLATIVO 29 LUGLIO 2015 N. 123

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Direttiva 2013_29_UE EN.pdf)2017/C 149/01 del 12 maggio 2017
Articoli pirotecnici
EN810 kB1151
Scarica questo file (Articoli pirotenici.pdf)2017/C 149/01 del 12 maggio 2017
Articolo pirotecnici
IT810 kB994

Tags: Marcatura CE Direttiva Articoli pirotecnici Norme armonizzate articoli pirotecnici

Ultimi inseriti

Nov 28, 2022

Nota ADM Prot. 38562 del 31.01.2020

in News
Nota ADM Prot. 38562 del 31.01.2020 Accisa sull’Energia elettrica – Sistemi di accumulo su impianti di produzione alimentati da fonte rinnovabile fotovoltaica Collegati
Decreto ministeriale 8 luglio 1924 / T.U. energia elettrica 1924 Decreto Legislativo 26 ottobre 1995 n. 504
Leggi tutto
DM 8 luglio 1924
Nov 28, 2022 9

Decreto ministeriale 8 luglio 1924 / T.U. energia elettrica 1924

in News
Decreto ministeriale 8 luglio 1924 / T.U. energia elettrica 1924 Approvazione del testo unico di leggi per l'imposta sul consumo del gas e dell'energia elettrica.(GU n. 195 del 20 agosto 1924) Il decreto ministeriale 8 luglio 1924 approva il T.U. energia elettrica 1924 - Testo Unico delle… Leggi tutto
Interpello ambientale 21 11 2022   Rilascio autorizzazioni uniche ambientali
Nov 28, 2022 33

Interpello ambientale 21.11.2022 - Rilascio autorizzazioni uniche ambientali

Interpello ambientale 21.11.2022 - Rilascio autorizzazioni uniche ambientali ID 18195 | 28.11.2022 / In allegato Testo interpello Ambientale L’art. 27 del decreto-legge n. 77 del 31 maggio 2021 ha introdotto, all’art. 3 septies del D.lgs. 152/2006, l’istituto dell’interpello in materia ambientale,… Leggi tutto
Interpello ambientale 21 11 2022   Soggetti legittimati a proporre interpelli
Nov 28, 2022 19

Interpello ambientale 21.11.2022 - Soggetti legittimati a proporre interpelli

Interpello ambientale 21.11.2022 - Soggetti legittimati a proporre interpelli ID 18194 | 28.11.2022 / In allegato Testo interpello Ambientale L’art. 27 del decreto-legge n. 77 del 31 maggio 2021 ha introdotto, all’art. 3 septies del D.lgs. 152/2006, l’istituto dell’interpello in materia ambientale,… Leggi tutto
ANSI B11 0 2020
Nov 27, 2022 54

ANSI B11.0-2020 Safety of Machinery

ANSI B11.0-2020 Safety of Machinery ID 18193 | 27.11.2022 / Preview in allegato This type-A standard applies to new, existing, modified or rebuilt power driven machines, not portable by hand while working, that are used to process materials by cutting; forming; pressure; electrical, thermal or… Leggi tutto
Nov 27, 2022 18

RAPEX Report 44 del 04/11/2022 N. 01 A11/00125/22 Finlandia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 44 del 04/11/2022 N. 01 A11/00125/22 Finlandia Approfondimento tecnico: Smerigliatrice angolare Il prodotto, di marca Brücke, mod. S1M-HW03-115I, è stato sottoposto alla procedura che ne blocca la vendita perché non conforme alla… Leggi tutto
Nov 27, 2022 33

Linee Guida formazione, gestione e conservazione documenti informatici

in News
Linee Guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici AGID Maggio 2021 Lo scopo delle presenti linee guida è duplice: a) aggiornare le attuali regole tecniche in base all’art. 71 del Codice dell’amministrazione digitale1 (da ora in avanti CAD), concernenti la formazione,… Leggi tutto
Nov 27, 2022 57

Vademecum LG formazione, gestione e conservazione documenti informatici

in News
Vademecum per l’implementazione delle linee guida sulla formazione, gestione e conservazione dei documenti informatici AGID Ottobre 2022 Le nuove Linee Guida AgID sul documento informatico, entrate in vigore il 1 gennaio 2022, hanno contribuito a rafforzare ed omogenizzare il quadro normativo di… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Interpello ambientale 21 11 2022   Rilascio autorizzazioni uniche ambientali
Nov 28, 2022 33

Interpello ambientale 21.11.2022 - Rilascio autorizzazioni uniche ambientali

Interpello ambientale 21.11.2022 - Rilascio autorizzazioni uniche ambientali ID 18195 | 28.11.2022 / In allegato Testo interpello Ambientale L’art. 27 del decreto-legge n. 77 del 31 maggio 2021 ha introdotto, all’art. 3 septies del D.lgs. 152/2006, l’istituto dell’interpello in materia ambientale,… Leggi tutto
Interpello ambientale 21 11 2022   Soggetti legittimati a proporre interpelli
Nov 28, 2022 19

Interpello ambientale 21.11.2022 - Soggetti legittimati a proporre interpelli

Interpello ambientale 21.11.2022 - Soggetti legittimati a proporre interpelli ID 18194 | 28.11.2022 / In allegato Testo interpello Ambientale L’art. 27 del decreto-legge n. 77 del 31 maggio 2021 ha introdotto, all’art. 3 septies del D.lgs. 152/2006, l’istituto dell’interpello in materia ambientale,… Leggi tutto