Slide background

Agenti chimici pericolosi e SDS

ID 7066 | | Visite: 1350 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/7066

agenti chimici pericolosi

Agenti chimici pericolosi e SDS

INAIL - Ottobre 2018

L’opuscolo, a carattere divulgativo e generale, è indirizzato sia ai lavoratori sia ai rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS).

Si propone di illustrare i pericoli e i rischi derivanti dall’utilizzo di agenti chimici alla luce delle recenti normative europee e nazionali (Regolamento europeo 1907/2006 – Reach) anche in tema di classificazione, etichettatura e imballaggio di sostanze e miscele chimiche (Regolamento europeo 1272/2008 – CLP).

Esso contiene una semplice sintesi dei regolamenti REACH, CLP, UE n. 830/2015 e fa riferimento al Titolo IX, Capo I del d.lgs. 81/2008 e s.m.i.

Questo lavoro si prefigge di costituire materiale informativo da utilizzare per l’informazione e la formazione dei lavoratori e dei RLs sul tema del rischio chimico, delle schede dati di sicurezza e della classificazione ed etichettatura delle sostanze e delle miscele pericolose in base al regolamento CLP.

_________

Indice - Agenti chimici pericolosi: 

Introduzione 
La diffusione del rischio chimico 
Agenti chimici e possibili danni per i lavoratori 
Gli agenti chimici pericolosi nei luoghi di lavoro 
La valutazione del rischio da agenti chimici 
Misure di prevenzione e protezione
Valori limite di esposizione professionale 
DPI 
Segnaletica di sicurezza 
Informazione e formazione 
Sorveglianza sanitaria 
Il regolamento REACH e la circolazione di sostanze chimiche in Unione europea (UE) 
Descrizione del regolamento REACH 
Autorizzazione delle sostanze altamente preoccupanti 
La partecipazione di tutti: importanza della comunicazione delle informazioni 
Il regolamento CLP 
Come si legge un’etichetta 
La classificazione delle sostanze chimiche pericolose secondo il regolamento CLP 
Scheda dati di sicurezza 
Schede di sicurezza 
Elenco delle indicazioni di pericolo 
Elenco dei consigli di prudenza

Sostanze pericolose - INAIL Ottobre 2018

Il presente lavoro consta in una serie di schede informative sulle corrette modalità di gestione delle sostanze pericolose ed è indirizzato ai lavoratori dei diversi comparti produttivi.

Esso contiene, sotto forma di brevi istruzioni, una sintesi delle principali misure di prevenzione ed igieniche da seguire nella manipolazione, stoccaggio e smaltimento degli agenti chimici pericolosi e nella gestione dei DPI.

Ciascuna istruzione è accompagnata da un breve commento che cerca di sintetizzare in maniera simpaticamente sfumata le motivazioni per le quali è necessario tenere un corretto comportamento.

Le aree tematiche affrontate sono le seguenti:

- Etichettatura
- Schede dati di sicurezza
- Modalità operative
- Misure di protezione collettiva
- DPI
- Stoccaggio
- Procedure di emergenza
- Igiene del Lavoro
- Informazione e Formazione
- Segnaletica di sicurezza
- Rifiuti

Le istruzioni possono essere usate sia come materiale informativo e divulgativo sia come materiale di supporto a un momento formativo e di discussione. Esse possono, inoltre, essere usate come schede separate e affisse in punti strategici dell’area produttiva per ricordare al lavoratore le principali misure di prevenzione ed igieniche da adottare quando si lavora con sostanze pericolose.

...

Fonte: INAIL

Collegati:

Pin It
Scarica questo file (Schede sostanze pericolose.pdf)Schede sostanze pericoloseINAIL 2018IT1973 kB(239 Downloads)
Scarica questo file (Agenti chimici pericolosi.pdf)Agenti chimici pericolosiINAIL 2018IT5963 kB(294 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio chimico

Ultime Linee guida INAIL archiviate

Protoclli sorveglianza sanitaria strutture INAIL
Set 14, 2019 50

I protocolli di sorveglianza sanitaria nelle strutture INAIL

I protocolli di sorveglianza sanitaria nelle strutture INAIL Come è noto il D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. ha innovato il D.Lgs. 626/94 e s.m.i. e, quello che prima era previsto negli artt. 16 e 17, ora si ritrova, meglio normato, all’art. 25 (Obblighi del Medico Competente) e 41 (Sorveglianza sanitaria).… Leggi tutto
Procedura
Set 02, 2019 110

Ritardanti di fiamma alogenati in ambienti di lavoro

Procedura sperimentale per la determinazione di ritardanti di fiamma alogenati presenti in ambienti di lavoro INAIL, 02.09.2019 I ritardanti di fiamma alogenati sono impiegati in comuni oggetti o materiali facilmente infiammabili per ridurre, in caso di incendio, lo sviluppo di fumo e contenere la… Leggi tutto
Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori
Lug 22, 2019 272

Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori

Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori Il rischio da sovraccarico biomeccanico del rachide nel settore del restauro conservativo di superfici decorate e beni di interesse storico ed artistico: analisi delle movimentazioni manuali dei carichi (MMC) e delle posture incongrue tipiche… Leggi tutto
Il primo soccorso nei lavori in quota
Lug 18, 2019 379

Il primo soccorso nei lavori in quota

Il primo soccorso nei lavori in quota Il lavoro in quota o in altezza riguarda tutte le attività lavorative che portano il lavoratore a operare a più di due metri di altezza rispetto al piano stabile (art. 107, d.lgs. 81/2008). Questo lo espone a importati rischi per la salute e sicurezza. Molti… Leggi tutto
La cogenerazione
Lug 18, 2019 180

Innovazioni impiantistiche: La cogenerazione e la trigenerazione nel settore rurale

Innovazioni impiantistiche: La cogenerazione e la trigenerazione nel settore rurale Allo stato dell’arte l’efficienza energetica rappresenta un elemento sempre più determinante nelle politiche industriali e sociali allo scopo di garantire, conformemente al tratto di Kyoto, la riduzione delle… Leggi tutto
Sicurezza nella cave
Lug 18, 2019 232

La gestione della sicurezza nelle cave a cielo aperto

La gestione della sicurezza nelle cave a cielo aperto La scheda fornisce una panoramica sulla produzione nel settore estrattivo delle cave a cielo aperto e un breve excursus sulle attività estrattive di pietre ornamentali, da costruzione, calcare, pietra da gesso, creta e ardesia (Ateco B0811) e di… Leggi tutto
Lug 17, 2019 207

Medico competente e pratiche vaccinali nei luoghi di lavoro

Medico competente e pratiche vaccinali nei luoghi di lavoro Medico competente e promozione delle pratiche vaccinali nei luoghi di lavoro. Un'indagine conoscitiva INAIL, 2019 Il factsheet fornisce una sintesi dei risultati preliminari relativi alla survey indirizzata ai Medici Competenti su… Leggi tutto

Linee guida INAIL più lette

Set 15, 2017 25858

Linea guida ISPESL carrelli elevatori

Linea guida Ispesl carrelli elevatori Linea guida per il controllo periodico dello stato di manutenzione ed efficienza dei carrelli elevatori e delle relative attrezzature.ISPESL 2006 Vedasi prodotto: Leggi tutto