Slide background




Gradi di Protezione degli involucri - Codice IP

ID 3709 | | Visite: 20277 | Documenti Riservati NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/3709

Grado di Protezionr Codice IP

Codice IP: Grado di Protezione involucri apparecchiature elettriche

ID 3709 | Rev. 1.0 del 02.06.2020

In allegato Documento illustrativo con figure e tabelle relativo al Grado di Protezione degli involucri di apparecchiature elettriche (Codice IP), aggiornato all'ultima Variante della norma di riferimento CEI EN 62529 del 2014.

Il Codice IP (International Protection) identifica i gradi di protezione degli involucri per apparecchiature elettriche. La prima codifica comparve sulla norma CEI EN 60529 Ed. 1997 (CEI 70-1), cui fanno seguito le Varianti CEI 70-1 (V1) del 2010 e CEI 70-1 (A2) e del 2014.

La norma si applica agli involucri per materiale elettrico la cui tensione nominale non supera 72,5 KV.

La norma entra nel merito delle modalità di prova ed era rivolta in particolar modo ai costruttori cui spetta il compito di effettuare le prove, ma è di particolare interesse anche per gli utilizzatori.

Nel 2000 è uscita la seconda Variante che ha introdotto un’ulteriore codifica per caratterizzare meglio la protezione contro i contatti diretti.

La seconda Variante non modifica in generale il significato dei gradi IP, ma chiarisce alcuni aspetti non evidenti sulla precedente edizione, stabilisce inoltre che il grado IP può essere usato esclusivamente con le due cifre caratteristiche e con le lettere addizionali previste.

La terza Variante (2014) aggiunge il grado IPX9.

Il grado di protezione IP X9 “protezione contro getti d’acqua ad alta pressione e a temperatura elevata”. Per alta pressione la Norma intende 80-100 bar e per temperatura elevata 80°C + 5°C (condizioni di prova)

...

5. GRADI DI PROTEZIONE CONTRO L’ACCESSO A PARTI PERICOLOSE E CONTRO L’INGRESSO DI CORPI SOLIDI ESTRANEI INDICATI DALLA PRIMA CIFRA CARATTERISTICA

La prima cifra caratteristica implica che entrambe le condizioni stabilite in 5.1 e 5.2 sono soddisfatte.


La prima cifra caratteristica indica che:

- l’involucro fornisce la protezione delle persone contro l’accesso a parti pericolose, impedendo o limitando la penetrazione nell’involucro di una parte del corpo o di un attrezzo impugnato da una persona (Tab. 1 colonna 3)

e contemporaneamente  

- l’involucro fornisce la protezione dell’apparecchiatura contro la penetrazione di corpi solidi estranei (Tab. 1 colonna 4)

....

9.2 Esempio di codice IP con lettere opzionali:



Un involucro con questa designazione (Codice IP):

...

La norma di riferimento per il Grado di Protezione involucri apparecchiature elettriche è la

CEI EN 60529 1997-06 Gradi di protezione degli involucri (Codice IP)
CEI 70-1

La norma ha subito 2 modifiche:

CEI EN 60529/A1 2000-06

CEI 70-1;V1

Questa variante modifica i seguenti articoli/paragrafi rispetto alla Norma base:
- 5.1 (Protezione contro l’accesso a parti pericolose)
- 5.2 (Protezione contro i corpi solidi estranei)
- 13.3 (Condizioni di conformità per la prima cifra caratteristica 1, 2, 3, 4)
- 13.4 (Prova con la polvere per la prima cifra caratteristica 5 e 6)

CEI EN 60529/A2 2014-01
CEI 70-1;A2

Questa Variante modifica i seguenti articoli/paragrafi rispetto alla Norma base:

- par. 4.1 (struttura del codice IP);
- par. 4.2 (elementi della struttura del codice IP e loro significati);
- par. 4.3 (esempi di uso di lettere nel codice IP);
- art. 6 (gradi di protezione contro l'ingresso d'acqua indicati dalla seconda cifra caratteristica);
- art. 14 (prove per la protezione contro l'ingresso d'acqua indicata dalla seconda cifra caratteristica).
...
segue in allegato

Gradi di protezione degli involucri (Codice IP)

CEI EN 60529:1997-06
CEI 70-1

CEI EN 60529/A1 2000-06
CEI 70-1;V1

CEI EN 60529/A2 2014-01
CEI 70-1;A2

Certifico Srl - IT | Rev. 1.0 2020
©Copia autorizzata Abbonati

Matrice Revisioni

Rev. Data Oggetto Autore
1.0 02.06.2020 Note IPXXB e IP2B Certifico Srl
0.0 21.06.2017  --- Certifico Srl

Collegati




Tags: Normazione Norme CEI Abbonati Normazione

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

UNI EN ISO 19014 4 2020
Nov 22, 2020 54

UNI EN ISO 19014-4:2020

UNI EN ISO 19014-4:2020 Macchine movimento terra - Sicurezza funzionale - Parte 4: Progettazione e valutazione del software e trasmissione dati per parti del sistema di comando relative alla sicurezza Data entrata in vigore : 19 novembre 2020 La norma specifica i principi generali per lo sviluppo… Leggi tutto
UNI 11472 2019 Rilievo incidenti stradali
Nov 22, 2020 38

UNI 11472:2019

UNI 11472:2019 Rilievo degli incidenti stradali - Modalità di esecuzione 12 settembre 2019 La norma descrive la procedura per il rilievo degli incidenti stradali, ponendo l’attenzione su cosa deve essere rilevato e con quali modalità, affinché tali rilievi possano costituire una valida base di… Leggi tutto
UNI 11294 Tecnici per la ricostruzione degli incidenti stradali
Nov 22, 2020 33

UNI 11294:2020

UNI 11294:2020 | Tecnici per la ricostruzione degli incidenti stradali Qualificazione dei tecnici per la ricostruzione e l'analisi degli incidenti stradali - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza UNI, 05 novembre 2020 La norma definisce i requisiti necessari per svolgere l'attività… Leggi tutto
Programma di normazione nazionale CEI 2020
Nov 21, 2020 31

Programma di normazione nazionale CEI 2020

Programma di normazione nazionale CEI 2020 ID 12107 | 21.11.2020 Il Programma di normazione nazionale, presentato di seguito, raccoglie tutti i progetti di norme tecniche in fase di elaborazione da parte del CEI. Tale documento, oltre a consentire una visione complessiva e allo stesso tempo di… Leggi tutto
Nov 20, 2020 57

ISO 22328-1:2020

ISO 22328-1:2020 Security and resilience — Emergency management — Part 1: General guidelines for the implementation of a community-based disaster early warning system Leggi tutto
Nov 20, 2020 46

ISO/DIS 16090-1:2020

ISO/DIS 16090-1:2020 Machine tools safety — Machining centres, milling machines, transfer machines — Part 1: Safety requirementsEd. 2.0 Collegati[box-note]UNI EN ISO 16090-1:2019 | Requisiti di sicurezza macchine utensiliISO 16090-1:2017ISO/DIS 16090-1: Requisiti di Sicurezza macchine… Leggi tutto
Nov 20, 2020 54

ISO 20414:2020

ISO 20414:2020 Fire safety engineering — Verification and validation protocol for building fire evacuation models Collegati
ISO 20710-1ISO/TR 23932-2:2020 Fire safety engineering - General principles - Part 2: Example of a dry-cleaning store
Leggi tutto

Più letti Normazione