Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 28.715 *

/ Totale documenti scaricati: 16.320.642 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 28.715 *

/ Totale documenti scaricati: 16.320.642 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 28.715 *

/ Totale documenti scaricati: 16.320.642 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Sicurezza macchine lavorazione legno: le norme della serie ISO 19085-X

ID 14950 | | Visite: 722 | Documenti UNIPermalink: https://www.certifico.com/id/14950

Sicurezza macchine lavorazione legno   le norme della serie ISO 19085 X

Sicurezza macchine per la lavorazione del legno: le norme della serie ISO 19085-X / Update Novembre 2021

ID 14950 | 15.11.2021 / Documento completo allegato

Tutte le norme della Serie UNI EN ISO 19085-X Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza aggiornate alla data (n. 17 parti alla data).
_______

UNI EN ISO 19085-1:2021
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 1: Requisiti comuni

La norma fornisce i requisiti di sicurezza e le misure per ridurre i rischi derivanti durante il funzionamento, la regolazione, la manutenzione, il trasporto, il montaggio, lo smantellamento, la disattivazione e la demolizione, relativi alle macchine per la lavorazione del legno in grado di utilizzare la produzione continua. Tali requisiti e misure di sicurezza sono quelli comuni alla maggior parte delle macchine, quando sono utilizzate come previsto e nelle condizioni previste dal fabbricante; è stato considerato anche un utilizzo improprio ragionevolmente prevedibile

UNI EN ISO 19085-2:2017
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 2: Sezionatrici orizzontali per pannelli con sega circolare

La norma fornisce tutti i requisiti e le misure di sicurezza per le sezionatrici orizzontali per pannelli con barra di pressione, con l'unità a segare della linea di taglio anteriore montata sotto il supporto del pezzo, a carico e/o scarico manuale o meccanizzato.

UNI EN ISO 19085-3:2018
Macchine per la lavorazione del legno - Requisiti di sicurezza - Parte 3: Foratrici e fresatrici a controllo numerico (NC)

La norma fornisce i requisiti di sicurezza e le misure per le macchine foratrici, fresatrici e macchine combinate foratrici/fresatrici a controllo numerico.
La norma tratta tutti i pericoli significativi, le situazioni e gli eventi pericolosi pertinenti alle macchine quando esse sono azionate, regolate e mantenute come previsto e nelle condizioni previste dal fabbricante compreso l'utilizzo scorretto ragionevolmente prevedibile.

UNI EN ISO 19085-4:2018
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 4: Sezionatrici verticali per pannelli

La norma fornisce i requisiti e le misure di sicurezza per le sezionatrici verticali per pannelli fisse a carico e scarico manuale. Essa tratta tutti i pericoli, le situazioni e gli eventi pericolosi relativi alle macchine durante il funzionamento, la regolazione e la manutenzione come previsto e nelle condizioni prevedibili dal fabbricante compreso l'utilizzo improprio ragionevolmente prevedibile. Sono inoltre prese in considerazione le fasi di trasporto, assemblaggio, smantellamento, disattivazione e demolizione.

UNI EN ISO 19085-5:2017
Sicurezza delle macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 5: Squadratrici

La norma fornisce i requisiti di sicurezza e le misure relativi alle squadratrici fisse e mobili, progettate per tagliare legno e materiali con caratteristiche fisiche simili a quelle del legno.

UNI EN ISO 19085-6:2018
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 6: Fresatrici verticali monoalbero (toupies)

La norma fornisce i requisiti di sicurezza e le misure per fresatrici verticali monoalbero fisse e mobili alimentate a mano, progettate per tagliare legno e materiali con caratteristiche fisiche simili al legno.

UNI EN ISO 19085-7:2019
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 7: Piallatrici a filo, piallatrici a spessore, piallatrici combinate a filo e a spessore

La norma fornisce i requisiti di sicurezza e le misure per macchine stazionarie e trasportabili per:
- piallatrici a filo;
- piallatrici a spessore;
- piallatrici combinate a filo e a spessore.
Le macchine sono progettate per tagliare legno massiccio e materiali con caratteristiche fisiche simili al legno.

UNI EN ISO 19085-8:2018
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 8: Levigatrici e calibratrici a nastro per pezzi rettilinei

La norma fornisce i requisiti e le misure di sicurezza per le macchine fisse di calibratura e levigatura, con un'alimentazione integrata e una o più unità di levigatura posizionate sopra e/o sotto il livello del pezzo, con carico e/o scarico manuale o automatico.

UNI EN ISO 19085-9:2020
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 9: Seghe circolari da banco (con o senza tavola mobile)

La norma fornisce i requisiti e le misure di sicurezza per seghe circolari da banco stazionarie e spostabili (con o senza tavola mobile e/o unità di alimentazione smontabile), noti anche come "seghe da banco" (negli Stati Uniti), progettate per tagliare legno e materiali con caratteristiche fisiche simili al legno.
La norma tratta tutti i pericoli significativi, le situazioni e gli eventi pericolosi relativi a tali macchine, quando sono azionate, regolate e mantenute come previsto e alle condizioni previste dal fabbricante, compreso un utilizzo improprio ragionevolmente prevedibile.

UNI EN ISO 19085-10:2020
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 10: Seghe da cantiere

La norma fornisce i requisiti di sicurezza e le misure per le seghe da cantiere spostabili, progettate per tagliare il legno e i materiali con caratteristiche fisiche simili al legno. Essa tratta tutti i pericoli significativi, le situazioni e gli eventi pericolosi relativi alle macchine, quando utilizzate, regolate e mantenute come previsto e nelle condizioni previste dal fabbricante, compreso l'utilizzo improprio ragionevolmente prevedibile.

UNI EN ISO 19085-11:2020
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte11: Macchine combinate

La norma fornisce i requisiti e le misure di sicurezza per le macchine combinate stazionarie e spostabili per la lavorazione del legno, con almeno due unità di lavoro utilizzabili separatamente e con carico e scarico manuale del pezzo. Le unità di lavoro integrate possono essere solo di questi tipi:
- un'unità di taglio;
- un'unità di stampaggio;
- un'unità di piallatura.
Le macchine sono progettate per tagliare legno massiccio e materiali con caratteristiche fisiche simili al legno.
La norma tratta tutti i pericoli significativi, le situazioni e gli eventi pericolosi relativi a tali macchine, quando sono azionate, regolate e mantenute come previsto e alle condizioni previste dal fabbricante, compreso un utilizzo improprio ragionevolmente prevedibile.

UNI EN ISO 19085-12:2021
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 12: Tenonatrici/profilatrici

La norma fornisce i requisiti di sicurezza e le misure per i veicoli stazionari, caricati e scaricati manualmente.

UNI EN ISO 19085-13:2020
Macchine per la lavorazione del legno - Sicurezza - Parte 13: Seghe circolari multilama per il taglio longitudinale con carico e/o scarico manuale

La norma fornisce i requisiti di sicurezza e le misure per le seghe circolari multilama per il taglio longitudinale, caricate e scaricate manualmente, progettate per il taglio di legno massiccio e materiali con caratteristiche fisiche simili al legno. Essa tratta tutti i pericoli significativi, le situazioni e gli eventi pericolosi relativi alle macchine, quando utilizzate, regolate e mantenute come previsto e nelle condizioni previste dal fabbricante, compreso l'utilizzo scorretto ragionevolmente prevedibile.

ISO 19085-14:2021
Woodworking machines - Safety - Part 14: Four-sided moulding machines

This document gives the safety requirements and measures for four-sided moulding machines, capable of continuous production use, with a maximum working width of 350 mm and a maximum speed of the integrated workpiece feed of 200 m/min, hereinafter referred to as “machines”, designed to cut solid wood and materials with similar physical characteristics to wood (see ISO 19085-1:2021, 3.2). It deals with all significant hazards, hazardous situations and events, listed in Annex A, relevant to the machines, when operated, adjusted and maintained as intended and under the conditions foreseen by the manufacturer; reasonably foreseeable misuse has been considered too. Also, transport, assembly, dismantling, disabling and scrapping phases are taken into account. It is also applicable to machines fitted with one or more of the following devices / additional working units, whose hazards have been dealt with:
— universal spindle;
— glass bead saw unit;
— fixed or movable workpiece support;
— quick tool changing system;
— laser marking unit;
— automatic workpiece returner;
— in-feed hopper;
— loading magazine;
— unloading table.

This document does not deal with any hazards related to: a) in-feed devices other than in-feed hopper and loading magazine;

NOTE 1 For mechanical in-feed devices which also prevent access to the in-feed opening, see 6.6.4. b) out-feed devices other than unloading table, except for hazards related to ejection from the machine due to climb cutting; c) out-feed of workpieces on machines with feed speed higher than 60 m/min;

NOTE 2 Machines with feed speed higher than 60 m/min are usually combined with mechanical unloading and workpiece transfer systems. d) machines being used in combination with any other machine (as part of a line). It is not applicable to machines intended for use in potentially explosive atmosphere and to machines manufactured prior to its publication.

ISO 19085-15:2021
Woodworking machines - Safety - Part 15: Presses

This document gives the safety requirements and measures for stationary manually loaded and unloaded:
— cold presses;
— hot presses;
— bending presses;
— edge/face gluing presses;
— membrane presses;
— embossing presses;

where the pressing force is applied by hydraulic actuators pushing two flat or shaped surfaces against each other, hereinafter referred to as "machines". It deals with all significant hazards, hazardous situations and events as listed in Clause 4 relevant to machines, when operated, adjusted and maintained as intended and under the conditions foreseen by the manufacturer including reasonably foreseeable misuse. Also, transport, assembly, dismantling, disabling and scrapping phases are taken into account.

NOTE For relevant but not significant hazards, e.g. sharp edges of the machine frame, see ISO 12100:2010.

It is also applicable to machines fitted with one or more of the following devices/additional working units, whose hazards have been dealt with:
a) device for hot gluing;
b) device for high-frequency gluing;
c) device for high-frequency shaping;
d) automatic work-piece loading and unloading system;
e) intermediate additional platens;
f) work-piece extractor;
g) work-piece clamping pressure beam;
h) split moveable platens.

The machines are designed to process work-pieces consisting of:
1) solid wood;
2) materials with similar characteristics to wood (see ISO 19085‑1:2017, 3.2);
3) honeycomb board.

This document does not deal with any hazards related to:
— specific devices that differ from the list above;
— hot fluid heating systems internal to the machine other than electrical;
— any hot fluid heating systems external to the machine;
— operation of taking intermediate platens out and in again;
— the combination of a single machine being used with any other machine (as part of a line).

It is not applicable to:
— frame presses;
— membrane presses where the pressing force is applied by vacuum only;
— presses for producing chipboard, fibreboard, OSB;
— machines intended for use in potentially explosive atmosphere;
— machines manufactured before the date of its publication as an international standard.

ISO 19085-16:2021
Woodworking machines - Safety - Part 16: Table band saws and band re-saws

This document gives the safety requirements and measures for table band saws and band resaws, with manual loading and/or unloading and suitable for continuous production use, hereinafter referred to as “machines”. The machines are designed to cut solid wood and material with similar physical characteristics to wood. It deals with all significant hazards, hazardous situations and events, listed in Annex A, relevant to the machines, when operated, adjusted and maintained as intended and under the conditions foreseen by the manufacturer; reasonably foreseeable misuse has been considered too. Also, transport, assembly, dismantling, disabling and scrapping phases have been taken into account. It is also applicable to machines fitted with one or more of the following devices/additional working units, whose hazards have been dealt with:
a) device to tilt the table;
b) device to tilt the saw unit.

This document does not apply to:
1) machines driven by combustion engines or power take offs (PTO);
2) log band sawing machines;
NOTE Log band sawing machines are covered by EN 1807-2:2013.
3) horizontal band saws and band resaws;
4) machines designed for cross-cutting of firewood.

This document does not deal with hazards related to the combination of a single machine being used with any other machine (as part of a line). This document is not applicable to machines intended for use in potentially explosive atmospheres or to machines manufactured prior to the date of its publication.

ISO 19085-17:2021
Woodworking machines -Safety Edge banding machines fed by chains

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Sicurezza macchine lavorazione legno - Le norme della serie ISO 19085-X Rev. 00 2021.pdf
Certifico Srl - Rev. 0.0 2021
196 kB 32

Tags: Normazione Norme UNI Abbonati Normazione

Ultimi inseriti

Nota INL prot  n  1049 del 19 maggio 2022
Mag 19, 2022 21

Nota INL prot. n. 1049 del 19 maggio 2022

in News
Nota INL prot. n. 1049 del 19 maggio 2022 ID 16675 | 19.05.2022 / In allegato Nota INL Modifiche alla disciplina del subappalto prevista dall’art. 105, comma 14, del D.Lgs. n. 50/2016 - ambito di applicazione temporale Oggetto: art. 49, D.L. n. 77/2021 (conv. da L. n. 108/2021) - modifiche alla… Leggi tutto
Mag 19, 2022 17

Decreto Legislativo 30 luglio 1999 n. 300

in News
Decreto Legislativo 30 luglio 1999 n. 300 Riforma dell'organizzazione del Governo, a norma dell'articolo 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59. Entrata in vigore del decreto: 14/09/1999 (GU n.203 del 30.08.1999 - S.O. n. 163) Collegati
Legge 15 marzo 1997 n. 59
Leggi tutto
Raccomandazione 2003 670 CE
Mag 19, 2022 45

Raccomandazione 2003/670/CE

Raccomandazione 2003/670/CE Raccomandazione della Commissione, del 19 settembre 2003, sull'elenco europeo delle malattie professionali [notificata con il numero C(2003) 3297] GU n. L 238/28 del 25/09/2003 ... LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE, visto il trattato che istituisce la Comunità… Leggi tutto
Comitato consultivo UE SSL   COVID 19 malattia professionale
Mag 19, 2022 41

Comitato consultivo UE SSL - COVID-19 malattia professionale

Comitato consultivo UE SSL - COVID-19 malattia professionale ID 16672 | 19.05.2022 / In allegato Parere finale Il 18 maggio 2022, gli Stati membri, i lavoratori e i datori di lavoro in seno al Comitato consultivo dell'UE per la sicurezza e la salute sul lavoro hanno raggiunto un accordo sulla… Leggi tutto
Piano REPowerEU
Mag 19, 2022 45

Piano REPowerEU

Piano REPowerEU ID 16671 | 19.05.2022 / In allegato Comunicazione Piano La Commissione europea ha presentato il 18 maggio 2022, il piano REPowerEU (COM(2022) 230), la risposta alle difficoltà e alle perturbazioni del mercato energetico globale causate dall'invasione russa dell'Ucraina. C'è una… Leggi tutto
Mag 19, 2022 21

Rettifica regolamento delegato (UE) 2021/2306 - 19.05.2022

Rettifica regolamento delegato (UE) 2021/2306 - 19.05.2022 Rettifica del regolamento delegato (UE) 2021/2306 della Commissione, del 21 ottobre 2021, che integra il regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio con norme relative ai controlli ufficiali delle partite di prodotti… Leggi tutto
Mag 19, 2022 18

Rettifica del regolamento (UE) 2017/1001 - 19.05.2022

in News
Rettifica del regolamento (UE) 2017/1001 Rettifica del regolamento (UE) 2017/1001 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 giugno 2017, sul marchio dell’Unione europea GU L 140/63 del 19.5.2022 ... Pagina 22, articolo 40, paragrafo 1: anziché: «1. Il titolare di un marchio UE registrato in… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Sentenza Corte di Giustizia del 12 maggio 2022
Mag 16, 2022 102

Sentenza Corte di Giustizia (VII Sezione) del 12 maggio 2022

Sentenza Corte di Giustizia (VII Sezione) del 12 maggio 2022 ID 16650 | 16.05.2022 / In allegato Sentenza Sentenza Corte di Giustizia (VII Sezione) del 12 maggio 2022 Commissione europea contro Repubblica italiana. Inadempimento di uno Stato - Ambiente - Direttiva 2008/50/CE - Qualità dell’aria… Leggi tutto
ISO TS 5798 2022
Mag 16, 2022 51

ISO/TS 5798:2022

ISO/TS 5798:2022 ID 16648 | 16.05.2022 / Preview in allegato ISO/TS 5798:2022 Sistemi di test diagnostici in vitro - Requisiti e raccomandazioni per il rilevamento della sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2 (SARS-CoV-2) mediante metodi di amplificazione dell'acido nucleico Questo… Leggi tutto
UNI EN 1996 1 1 2022   Eurocodice 6
Mag 13, 2022 64

UNI EN 1996-1-1:2022

UNI EN 1996-1-1:2022 - Eurocodice 6 - Progettazione delle strutture in muratura UNI EN 1996-1-1:2022 Eurocodice 6 - Progettazione delle strutture in muratura - Parte 1-1: Regole generali per strutture di muratura armata e non armata Recepisce: EN 1996-1-1:2022 Data entrata in vigore: 12 maggio 2022… Leggi tutto
Schema Dlgs adeguamento regolamento UE 2017 746   Dispositivi medico diagnostici in vitro
Mag 13, 2022 57

Schema Dlgs adeguamento regolamento (UE) 2017/746 - Dispositivi medico-diagnostici in vitro

Schema Dlgs adeguamento regolamento (UE) 2017/746 - Dispositivi medico-diagnostici in vitro ID 16632 | 11.05.2022 / In allegato Schema di Dlgs Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/746, relativo ai… Leggi tutto