Articoli

Carta e cartone destinati a venire in contatto con gli alimenti

ID 7683 | | Visite: 651 | News NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/7683

Carta e cartone destinati a venire in contatto con gli alimenti

Carta e cartone destinati a venire in contatto con gli alimenti

Norme UNI EN 648:2019 e UNI EN 646:2019 

In allegato Preview riservato Abbonati EN 648:2018 EN 646:2018

...

UNI EN 648:2019 - Carta e cartone destinati a venire in contatto con gli alimenti - Determinazione della solidità della carta e del cartone trattati con sbiancanti fluorescenti

Data entrata in vigore: 31 gennaio 2019

La norma descrive i procedimenti per le prove di solidità della carta e del cartone trattati con sbiancanti fluorescenti, destinati a venire in contatto con gli alimenti. In base all’uso previsto per il materiale sono stabiliti alcuni procedimenti. L’assenza di fluorescenza del foglio di fibra di vetro è valutata visivamente sotto radiazione UV.

Per i campioni che hanno lati significativamente differenti, si può produrre una migrazione da una fibra di vetro all’altra e ciò potrebbe portare ad una interpretazione errata della solidità di un lato. Si consiglia di verificare questi campioni utilizzando un procedimento di campionamento che utilizza campioni di grandi dimensioni per prevenire la contaminazione incrociata della fibra di vetro durante il procedimento di migrazione. Il procedimento è descritto nell’appendice A. Se è richiesto un limite di rilevamento inferiore, può essere utilizzato anche questo procedimento.

Recepisce: EN 648:2018

Sostituisce: UNI EN 648:2007

http://store.uni.com/catalogo/index.php/uni-en-648-2019.html

__________

UNI EN 646:2019 - Carta e cartone destinati a venire in contatto con gli alimenti - Determinazione della solidità del colore della carta e del cartone colorati

Data entrata in vigore: 31 gennaio 2019

La norma descrive i procedimenti per le prove della carta e del cartone colorati, destinati a venire in contatto con gli alimenti. In base all'uso previsto per il materiale sono stabiliti alcuni procedimenti. L'esame visivo rispetto a una scala di grigi fornisce una classificazione della cessione del colore. Per i campioni che hanno lati significativamente differenti, si può produrre una migrazione da una fibra di vetro all'altra e ciò potrebbe portare ad una interpretazione errata della solidità di un lato. Si consiglia di verificare questi campioni utilizzando un procedimento di campionamento che utilizza campioni di grandi dimensioni per prevenire la contaminazione incrociata della fibra di vetro durante il procedimento di migrazione. Il procedimento è descritto nell'appendice A. Se è richiesto un limite di rilevamento inferiore, può essere utilizzato anche questo procedimento.

Recepisce : EN 646:2018

Sostituisce: UNI EN 646:2006

http://store.uni.com/catalogo/index.php/uni-en-646-2019.html

...

Fonte: UNI
EVS

Collegati:



Tags: Normazione Chemicals Food Abbonati Normazione