Slide background




Decisione di esecuzione (UE) 2021/936

ID 13753 | | Visite: 679 | Norme armonizzate EcodesignPermalink: https://www.certifico.com/id/13753

Decisione di esecuzione UE 2021 936

Decisione di esecuzione (UE) 2021/936

Decisione di esecuzione (UE) 2021/936 della Commissione del 3 giugno 2021 relativa alle norme armonizzate per le lavatrici per uso domestico e le lavasciuga biancheria per uso domestico elaborate a sostegno del regolamento (UE) 2019/2023 e del regolamento delegato (UE) 2019/2014

GU L 204/42 del 10.6.2021

Entrata in vigore: 10.06.2021

____

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea,

visto il regolamento (UE) n. 1025/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, sulla normazione europea, che modifica le direttive 89/686/CEE e 93/15/CEE del Consiglio nonché le direttive 94/9/CE, 94/25/CE, 95/16/CE, 97/23/CE, 98/34/CE, 2004/22/CE, 2007/23/CE, 2009/23/CE e 2009/105/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga la decisione 87/95/CEE del Consiglio e la decisione n. 1673/2006/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, in particolare l’articolo 10, paragrafo 6,

considerando quanto segue:

(1) A norma dell’articolo 9, paragrafo 2, della direttiva 2009/125/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, gli Stati membri considerano il prodotto per il quale sono state applicate le norme armonizzate, i cui numeri di riferimento sono stati pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, conforme a tutte le pertinenti specifiche della misura di esecuzione applicabile cui tali norme si riferiscono. L’articolo 4 e l’allegato III del regolamento (UE) 2019/2023 della Commissione stabiliscono i pertinenti requisiti di misurazione e calcolo per le lavatrici per uso domestico e le lavasciuga biancheria per uso domestico.

(2) A norma dell’articolo 13 del regolamento (UE) 2017/1369 del Parlamento europeo e del Consiglio, dopo aver adottato, ai sensi dell’articolo 16 di tale regolamento, un atto delegato che stabilisce specifici requisiti di etichettatura, la Commissione, pubblica nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea i riferimenti alle norme armonizzate che soddisfano i pertinenti requisiti di misurazione e di calcolo dell’atto delegato. Laddove tali norme armonizzate si applichino durante la valutazione di conformità di un prodotto, il modello si presume conforme ai pertinenti requisiti di misurazione e di calcolo dell’atto delegato. L’articolo 3 e l’allegato IV del regolamento delegato (UE) 2019/2014 della Commissione stabiliscono i requisiti di misurazione e calcolo per le lavatrici per uso domestico e le lavasciuga biancheria per uso domestico.

(3) Con la decisione di esecuzione C(2020)4329, la Commissione ha presentato al Comitato europeo di normazione (CEN), al Comitato europeo di normazione elettrotecnica (Cenelec) e all’Istituto europeo per le norme di telecomunicazione (ETSI) una richiesta di revisione delle norme armonizzate esistenti per le lavastoviglie per uso domestico, le lavatrici per uso domestico e le lavasciuga biancheria per uso domestico a sostegno dei regolamenti (UE) 2019/2022 e (UE) 2019/2023 e dei regolamenti delegati (UE) 2019/2017 e (UE) 2019/2014.

(4) Sulla base della richiesta di cui alla decisione di esecuzione C(2020)4329, il Cenelec ha rivisto le norme armonizzate EN 60456:2016 e EN 50229:2015 al fine di tener conto del progresso tecnico e scientifico. Ciò ha portato all’adozione della modifica EN 60456:2016/A11:2020 e di una nuova norma armonizzata EN IEC 62512:2020, quale modificata dalla norma EN IEC 62512:2020/A11:2020.

(5) La Commissione ha esaminato, di concerto con il Cenelec, la conformità con la richiesta di cui alla decisione di esecuzione C(2020) 4329 delle norme armonizzate EN 60456:2016, quale modificata dalla norma EN 60456:2016/A11:2020, e EN IEC 62512:2020, quale modificata dalla norma EN IEC 62512:2020/A11:2020.

(6) Le norme armonizzate EN 60456:2016, quale modificata dalla norma EN 60456:2016/A11:2020, e EN IEC 62512:2020, quale modificata dalla norma EN IEC 62512:2020/A11:2020, soddisfano i requisiti cui intendono riferirsi e che sono stabiliti nel regolamento (UE) 2019/2023 e nel regolamento delegato (UE) 2019/2014.

(7) I punti ZA.4.9 e ZA.4.10 delle norme armonizzate EN 60456:2016 e EN IEC 62512:2020 dovrebbero essere esclusi dalla pubblicazione in quanto fanno riferimento all’applicazione dei prodotti della normazione europea CLC/TS 50577 e CLC/TS 50707:2019. Il riferimento ai prodotti della normazione europea in una norma armonizzata è incompatibile con la natura di tali norme. I prodotti della normazione europea e le norme armonizzate, quali definiti all’articolo 2, paragrafi 1 e 2, del regolamento (UE) n. 1025/2012, sono due strumenti diversi con finalità diverse. Tale riferimento è altresì contrario alla richiesta di cui alla decisione di esecuzione C(2020)4329, che riguarda esclusivamente le norme armonizzate.

(8) La colonna «Osservazioni/note*» della tabella ZZA.1 nelle norme armonizzate EN 60456:2016 e EN IEC 62512:2020 ai fini del regolamento delegato (UE) 2019/2014 e la colonna «Osservazioni/note*» della tabella ZZB.1 nelle stesse norme, dovrebbero essere escluse dalla pubblicazione ai fini del regolamento (UE) 2019/2023 a causa dell’incompatibilità di tali colonne con i requisiti del principale corpus normativo delle norme e dell’incertezza giuridica derivante dall’interpretazione degli effetti legali della presunzione di conformità inclusa nella nota a piè di pagina di tali colonne.

(9) È pertanto opportuno pubblicare, con limitazioni, nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il riferimento alle norme armonizzate EN 60456:2016, quale modificata dalla norma EN 60456:2016/A11:2020, e EN IEC 62512:2020, quale modificata dalla norma EN IEC 62512:2020/A11:2020.

(10) La norma armonizzata EN 60456:2016, quale modificata dalla norma EN 60456:2016/A11:2020, sostituisce le norme armonizzate EN 60456:2016 e EN 60704-2-4:2012, pubblicate nella comunicazione 2016/C 416/01 della Commissione (7). La norma armonizzata EN IEC 62512:2020, quale modificata dalla norma EN IEC 62512:2020/A11:2020, sostituisce la norma armonizzata EN 50229:2015, quale rettificata dalla norma EN 50229:2015/AC:2016, pubblicata nella comunicazione 2016/C 416/02 della Commissione. Occorre pertanto abrogare dette comunicazioni.

(11) La conformità a una norma armonizzata conferisce una presunzione di conformità ai corrispondenti requisiti di cui alla normativa di armonizzazione dell’Unione a decorrere dalla data di pubblicazione del riferimento di tale norma nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea. È pertanto opportuno che la presente decisione entri in vigore il giorno della pubblicazione,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

I riferimenti alle norme armonizzate per le lavatrici per uso domestico e le lavasciuga biancheria per uso domestico elaborate a sostegno del regolamento delegato (UE) 2019/2014 e riportati nell’allegato I della presente decisione sono pubblicati, con limitazioni, nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

I riferimenti alle norme armonizzate per le lavatrici per uso domestico e le lavasciuga biancheria per uso domestico elaborate a sostegno del regolamento (UE) 2019/2023 e riportati nell’allegato II della presente decisione sono pubblicati, con limitazioni, nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Articolo 2

Le comunicazioni 2016/C 416/01 e 2016/C 416/02 sono abrogate.

Articolo 3

La presente decisione entra in vigore il giorno della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

...

ALLEGATO I

Norme armonizzate elaborate a sostegno del regolamento delegato (UE) 2019/2014

N.

Riferimento della norma

1.

EN 60456:2016

Macchine lavabiancheria per uso domestico – Metodi di misurazione delle prestazioni

EN 60456:2016/A11:2020

Limitazione: la presente pubblicazione non riguarda le seguenti parti della norma:

a) punti ZA 4.9 e ZA.4.10;
b) colonna «Osservazioni/Note*» della tabella ZZA.1.

2.

EN IEC 62512:2020

Macchine elettriche lavasciuga biancheria per uso domestico – Metodi di misurazione delle prestazioni

EN IEC 62512:2020/A11:2020

Limitazione: la presente pubblicazione non riguarda le seguenti parti della norma:

a) punti ZA 4.9 e ZA.4.10;
b) colonna «Osservazioni/Note*» della tabella ZZA.1.

ALLEGATO II

Norme armonizzate elaborate a sostegno del regolamento (UE) 2019/2023

N.

Riferimento della norma

1.

EN 60456:2016

Macchine lavabiancheria per uso domestico – Metodi di misurazione delle prestazioni

EN 60456:2016/A11:2020

Limitazione: la presente pubblicazione non riguarda le seguenti parti della norma:

a) punti ZA.4.9 e ZA.4.10;

b) colonna «Osservazioni/Note*» della tabella ZZB.1.

2.

EN IEC 62512:2020

Macchine elettriche lavasciuga biancheria per uso domestico – Metodi di misurazione delle prestazioni

EN IEC 62512:2020/A11:2020

Limitazione: la presente pubblicazione non riguarda le seguenti parti della norma:

a) punti ZA.4.9 e ZA.4.10;

b) colonna «Osservazioni/Note*» della tabella ZZB.1.

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Decisione di esecuzione UE 2021 936.pdf)Decisione di esecuzione (UE) 2021/936
 
IT546 kB134

Tags: Marcatura CE Norme armonizzate Norme armonizzate Ecodesign

Articoli correlati

Ultime norme armonizzate

Norme armonizzate Direttiva imbarcazioni diporto 12 2017
Giu 29, 2022 56

Decisione di esecuzione (UE) 2022/1029

Decisione di esecuzione (UE) 2022/1029 / Norme armonizzate imb. da diporto Giugno 2022 Decisione di esecuzione (UE) 2022/1029 della Commissione del 28 giugno 2022 che modifica la decisione di esecuzione (UE) 2019/919 per quanto riguarda le norme armonizzate relative ai dati principali delle unità… Leggi tutto
Norme armonizzate EMC Giugno 2022
Giu 10, 2022 139

Decisione di esecuzione (UE) 2022/910

Decisione di esecuzione (UE) 2022/910 / Norme armonizzate EMC Giugno 2022 ID 16814 | 10.06.2022 / In allegato Dec. di esec. (UE) 2022/910 in IT-EN Decisione di esecuzione (UE) 2022/910 della Commissione del 9 giugno 2022 che modifica la decisione di esecuzione (UE) 2019/1326 relativa alle norme… Leggi tutto

Norme armonizzate più lette

Apr 12, 2017 15786

Norme armonizzate prodotti da costruzione Giugno 2013

Norme armonizzate direttiva prodotti da costruzione Giugno 2013 Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione della direttiva 89/106/CEE del Consiglio del 21 dicembre 1988 relativa al ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati Membri… Leggi tutto