Slide background

UNI EN ISO 9001:2015 e piccole imprese. Cosa fare?

ID 4744 | | Visite: 276 | Documenti UNI

UNI EN ISO 9001:2015 e piccole imprese. Cosa fare?

La nuova pubblicazione “UNI EN ISO 9001:2015 e piccole imprese. Cosa fare?” si pone come un utile e fruibile strumento per tutte le micro, piccole e medie imprese italiane.

Il presente manuale rappresenta una guida per le piccole imprese allo sviluppo e all’attuazione di un sistema di gestione per la qualità basato sulla norma UNI EN ISO 9001:2015, Sistemi di gestione per la qualità  - Requisiti. I requisiti della norma sono di carattere generale e previsti per essere applicabili a tutte le organizzazioni, indipendentemente dal tipo, dalla dimensione o dai prodotti forniti e servizi erogati.

Il manuale fa riferimento a "imprese", termine in linea con il concetto riconosciuto di "piccole e medie imprese" (PMI) e più appropriato per designare le organizzazioni no profit.

Il termine "impresa" comprende organizzazioni che forniscono prodotti ed erogano servizi, a scopo di lucro o no profit , quali produttori, distributori, scuole, studi legali, istituzioni finanziarie, fondazioni, ospedali pubblici e amministrazioni locali.

Il manuale è suddiviso in varie sezioni che possono essere lette e utilizzate separatamente, e che possono essere consultate quando si presenta la necessità.

Il nostro territorio per tradizione è letteralmente cosparso da imprese a carattere cosiddetto “famigliare”, imprese che contraddistinguono tuttora il nostro tessuto industriale.

Facciamo qualche numero.

Secondo il rapporto CERVED 2016 soddisfano i requisiti per essere considerate PMI 136.114 società, tra le quali 112.378 aziende rientrano nella definizione di “piccola impresa” e 23.736 in quella di “media impresa”. Queste società, hanno occupato 3,8 milioni di addetti, di cui oltre due milioni lavorano in aziende piccole. Nel complesso le PMI hanno generato ricavi pari a 852 miliardi di euro, un valore aggiunto di 196 miliardi di euro (pari al 12% del Pil). Rispetto al complesso delle società non finanziarie, pesano per il 37% in termini di fatturato, per il 41% in termini di valore aggiunto, per il 29% in termini di debiti finanziari.

In questo scenario le norme tecniche (sui sistemi di gestione in particolare) hanno la possibilità di supportare le PMI come già fanno con le realtà globali, con i governi e con la società nel suo insieme.

In particolare, le PMI dovrebbero poter trarre i benefici, in termini di efficienza e di efficacia, offerti dalla ISO 9001. Ecco perché questo volume può rappresentare un’utile strumento alle imprese fornendo una chiara comprensione di ciò che è il sistema di gestione per la qualità fungendo da guida per l’utente attraverso l’attuazione del processo. Infine, per chi non ha ancora aggiornato il proprio sistema di gestione per la qualità con l’ultima versione consente un più facile adeguamento ai nuovi requisiti dell’edizione 2015.

Il volume è suddiviso in varie sezioni - come ad esempio il sistema di gestione per la qualità, alcuni consigli pratici per la sua applicazione, la guida vera e propria alla ISO 9001, ecc. - che possono essere utilizzate separatamente e consultate quando se ne presenta la necessità. Completano la pubblicazione tre appendici che descrivono dettagliatamente i processi di certificazione/registrazione.

...

Indice
Premessa
A proposito del manuale
Sistemi di gestione per la qualità
Come iniziare
Guida al significato della ISO 9001
Terminologia
Premessa
Introduzione
1. Scopo e campo di applicazione
2. Riferimenti normativi
3. Termini e definizioni
4. Contesto dell’organizzazione
5. Leadership
6. Pianificazione
7. Supporto
8. Attività operative
9. Valutazione delle prestazioni
10. Miglioramento
Appendice A
Verso un sistema di gestione per la qualità
Appendice B
Una breve descrizione del processo di certificazione/registrazione
Appendice C
Principi di gestione per la qualità
Bibliografia

http://www.uni.com/index.php?option=com_content&view=article&id=6359&Itemid=2742

__________

Pubblicazione nata dalla traduzione del seguente manuale ISO dedicato alle PMI:

ISO 9001:2015 for Small Enterprises - What to do?

This handbook provides small and medium enterprises (SMEs) with guidance on developing and implementing an effective quality management system based on ISO 9001:2015 – Quality management systems – Requirements.

While the requirements mentioned in the ISO 9001:2015 are meant for organizations irrespective of its size, the handbook focuses on how SMEs could get maximum benefit from the standard. It provides a clear understanding of what a Quality Management System is and what the requirements are before guiding you through the implementation process.

For SMEs using the previous version of ISO 9001, this handbook will assist you in modifying your current system to better align with the requirements stated in the 2015 edition.

https://www.iso.org/publication/PUB100406.html

Fonti:
UNI Ente Italiano di normazione
ISO International Organization for Standardization

   
Allegati Free
Scarica questo file (Lib97895730516_colori.pdf)Preview UNI EN ISO 9001:2015 e piccole imprese. Cosa fare?UNI 2017IT186 kB(144 Downloads)
Scarica questo file (iso_9001_2015_for_small_enterprises-preview.pdf)Preview ISO 9001:2015 for Small Enterprises - What to do?ISO 2016EN282 kB(14 Downloads)

Tags: Normazione ISO 9001

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

Nov 17, 2017 125

Norme armonizzate Direttiva Dispositivi medici impiantabili attivi Novembre 2017

Norme armonizzate Direttiva Dispositivi Medici Impiantabili Attivi (DMIA) Novembre 2017 Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione della direttiva 90/385/CEE del Consiglio, del 20 giugno 1990, per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative ai dispositivi… Leggi tutto
Nov 13, 2017 101

UNI EN ISO 20553:2017: radioprotezione lavoratori

UNI EN ISO 20553:2017: radioprotezione lavoratori UNI EN ISO 20553:2017 Protezione dalle radiazioni - Monitoraggio dei lavoratori esposti per motivi professionali al rischio di contaminazione interna da materiale radioattivoLa norma specifica i requisiti minimi per la progettazione di… Leggi tutto
Nov 10, 2017 150

BSI: Resilienza Organizzativa

BSI: Resilienza Organizzativa Organizzazione capace di anticipare, rispondere ed adattarsi ai cambiamenti La resilienza organizzativa è un imperativo strategico per un’organizzazione che intende prosperare nel mondo moderno, così dinamico e interconnesso. Un’organizzazione resiliente presenta… Leggi tutto
Nov 07, 2017 149

Decisione (UE) 2017/1996

Decisione (UE) 2017/1996 della Commissione del 6 novembre 2017 volta a mantenere nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea il riferimento della norma armonizzata EN 12285-2:2005 sui serbatoi di acciaio prefabbricati a norma del regolamento (UE) n. 305/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio… Leggi tutto

Più letti Normazione