Slide background

Norme CEI pubbliche: Accordo MISE-CEI Legge 128/1998

ID 1554 | | Visite: 5449 | Documenti Estratti NormePermalink: https://www.certifico.com/id/1554



Norme CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano - in materia di normativa tecnica, dal 2009 al 2014.

La pubblicazione di norme per la salvaguardia della sicurezza è prevista dalla convenzione MISE-CEI  (art. 46, c.3 Legge 128/1998) (UNI-CEI).

2014
Cavi metallici a elementi multipli utilizzati nei sistemi di comunicazione e controllo di tipo analogico e digitale - Specifica settoriale per cavi schermati caratterizzati fino a 600 MHz
Cavi metallici a elementi multipli utilizzati nei sistemi di comunicazione e controllo di tipo analogico e digitale - Specifica settoriale per cavi schermati caratterizzati fino a 250 MHz
Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare
Apparecchi di illuminazione
Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non Metallici – Prove elettriche - Misura della permettività a 23 °C delle miscele tamponanti
Cavi elettrici e a fibra ottica - Metodi di prova per materiali non Metallici - Generalità sulle prove - Misura delle dimensioni esterne
Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio - Prescrizioni particolari per multimetri portatili ed altri strumenti di misura portatili, per utilizzo domestico e professionale, in grado di misurare la tensione di alimentazione
Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e utilizzo in laboratorio - Prescrizioni particolari per sistemi a raggi X in contenitore
Relè a tempo per uso industriale e residenziale

2013
Condensatori statici per motori in corrente alternata. Parte 1: Generalità - Prestazioni, prove e valori nominali - Prescrizioni di sicurezza - Guida per l'installazione e l'esercizio
Condensatori statici per motori in corrente alternata. Parte 2: Condensatori di avviamento motori
Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare. Parte 2: Norme particolari per macchine lavabiancheria
Sicurezza degli impianti elettrotermici. Parte 1: Requisiti generali
Unità di alimentazione di lampada. Parte 2-7: Prescrizioni particolari per unità di alimentazione elettroniche (autonome) alimentate da batterie per illuminazione di emergenza
Apparecchi elettrici connessi alla rete idrica - Disposizioni per evitare il ritorno d'acqua per effetto sifone e il guasto dei complessi di raccordo
Tecnologie delle celle a combustibile. Parte 3-300: Sistemi di potenza a celle a combustibile stazionari - Installazione

2012
Connettori per usi domestici e similari. Parte 1: Prescrizioni generali
Scatole e involucri per apparecchi elettrici per installazioni elettriche fisse per usi domestici e similari. Parte 1: Prescrizioni generali
Apparecchiature a bassa tensione. Parte 5-1: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Dispositivi elettromeccanici per circuiti di comando
Interruttori differenziali senza sganciatori di sovracorrente incorporati per installazioni domestiche e similari. Parte 1: Prescrizioni generali
Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e prodotti similari. Parte 2-5: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori per rasoi, unità di alimentazione che incorporano trasformatori per rasoi e unità di alimentazione per rasoi
Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni. Parte 2-8: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori e unità di alimentazione per campanelli e suonerie
Sicurezza dei trasformatori, dei reattori, delle unità di alimentazione e loro combinazioni. Parte 2-9: Prescrizioni particolari e prove per trasformatori e unità di alimentazione per apparecchi portatili di classe III per lampade a incandescenza
Trasformatori di misura. Parte 1: Prescrizioni generali
Dispositivi di segnalazione sonora per usi domestici e similari

2011
Macchine elettriche rotanti. Parte 1: Caratteristiche nominali e di funzionamento
Portalampade a baionetta
Sistemi di canalizzazione e accessori per cavi - Fascette di cablaggio per installazioni elettriche
Valutazione delle apparecchiature di illuminazione relativamente all'esposizione umana ai campi elettromagnetici

2010
Sistemi di canali e di condotti per installazioni elettriche. Parte 2-2: Prescrizioni particolari per sistemi di canali e di condotti per montaggio sottopavimento, a filo pavimento o soprapavimento
Sistemi di canali e di condotti per installazioni elettriche. Parte 2-3: Prescrizioni particolari per sistemi di canali con feritoie laterali per installazione all'interno di quadri elettrici
Prove sui cavi elettrici e a fibre ottiche in condizioni di incendio. Parte 3-10: Prova per la propagazione verticale della fiamma su fili o cavi montati a fascio - Apparecchiatura
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare. Parte 2: Norme particolari per centrifughe asciugabiancheria
Apparecchi di illuminazione. Parte 2-20: Prescrizioni particolari - Catene luminose
Apparecchiature a bassa tensione. Parte 7-1: Apparecchiature ausiliarie - Morsetti componibili per conduttori di rame
Sicurezza degli apparecchi elettrici d'uso domestico e similare. Parte 2: Norme particolari per frigoriferi, congelatori e produttori di ghiaccio (2005, 2008 e 2010)
Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare. Parte 2: Norme particolari per cappe da cucina (2006, 2007 e 2009)
Apparecchi di comando non automatici per installazione elettrica fissa per uso domestico e similare. Parte 2-2: Prescrizioni particolari - Interruttori con comando a distanza (RCS)
Apparecchiature a bassa tensione. Parte 5-3: Dispositivi per circuiti di comando ed elementi di manovra - Prescrizioni per dispositivi di prossimità con comportamento definito in condizioni di guasto (PDF) (2006 e 2010)

2009
Macchine elettriche rotanti. Parte 8: Marcatura dei terminali e senso di rotazione
Apparecchi di illuminazione. Parte 2-8: Prescrizioni particolari - Apparecchi portatili
Elettroacustica - Apparecchi audiometrici. Parte 3: Segnali di prova di breve durata
Apparecchiatura per la saldatura ad arco. Parte 3: Dispositivi d’innesco e stabilizzazione dell'arco
Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000 V c.a. e 1 500 V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione. Parte 1: Prescrizioni generali
Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1000 V c.a. e 1500 V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione. Parte 2: Resistenza d’isolamento
Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1000 V c.a. e 1500 V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione. Parte 3: Impedenza di anello
Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000 V c.a. e 1 500 V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione. Parte 4: Resistenza dei collegamenti di terra, di protezione ed equipotenziali
Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000 V c.a. e 1 500 V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione. Parte 5: Resistenza di terra
Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1 000 V c.a. e 1 500 V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione. Parte 6: Efficacia dei dispositivi di protezione differenziale (RCD) in sistemi TT, TN e IT
Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1000 V c.a. e 1500 V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione. Parte 7: Sequenza di fase
Sicurezza elettrica nei sistemi di distribuzione a bassa tensione fino a 1000 V c.a. e 1500 V c.c. - Apparecchi per prove, misure o controllo dei sistemi di protezione. Parte 8: Dispositivi di controllo dell'isolamento nei sistemi IT

Legge 24 Aprile 1998 n. 128 Art. 46 -Norme tecniche di sicurezza



Tags: Normazione Norme CEI

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

IFA 2 0 8 Sistema
Gen 18, 2019 6

SISTEMA ISO 13849-1 Versione 2.0.8 Build 3

SISTEMA ISO 13849-1 Versione 2.0.8 Build 3 Safety Integrity Software Tool for the Evaluation of Machine Applications Rilasciata da IFA la Versione stabile di SISTEMA 2 (2.0.8 Build 3) del 17 Gennaio 2019 I progetti e le librerie delle versioni precedenti 1.x.x non sono compatibili e devono essere… Leggi tutto
Gen 08, 2019 45

ISO Update 2019

ISO Update 2019 International Standards in process List of CD (committee draft) registered; DIS (draft International Standard) circulated, FDIS (final draft International Standard) circulated and Standards published, confirmed and withdrawn for a given period.____View Safety of machinery ISO/TC 199… Leggi tutto
EN 13128 2009 Sicurezza Fresatrici
Dic 20, 2018 63

EN 13128:2009 Sicurezza Fresatrici

EN 13128:2009 Sicurezza delle macchine utensili - Fresatrici (incluse alesatrici) La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 13128:2001+A2 (edizione aprile 2009) e tiene conto dell'errata corrige di marzo 2010 (AC:2010). La norma specifica le misure e i requisiti di sicurezza… Leggi tutto
Guida CEN CENELEC 17
Nov 27, 2018 113

Guida CEN/CENELEC 17

Guida CEN/CENELEC 17 Linee guida per la stesura delle norme tenendo in considerazione le esigenze delle micro, piccole e medie imprese (PMI) Il presente documento (CEN/CLC Guida 17) è stato elaborato dal CEN/CLC BT WG 208 “Linee guida sulle esigenze delle PMI”, la cui segreteria è affidata a… Leggi tutto
CEN guide 4
Nov 27, 2018 102

CEN GUIDE 4

CEN GUIDE 4:2008 Guide for addressing environmental issues in product standards Every product has an impact on the environment during all stages of its life-cycle, e.g. extraction of resources, acquisition of raw materials, production, distribution, use (application), reuse, end-of-life treatment,… Leggi tutto
UNI CEI EN ISO IEC 17020 2012
Nov 22, 2018 210

UNI CEI EN ISO-IEC 17020

UNI CEI EN ISO-IEC 17020:2012 Valutazione della conformità - Requisiti per il funzionamento di vari tipi di organismi che eseguono ispezioni. L’organismo di ispezione ha il compito e la responsabilità di effettuare delle valutazioni di conformità degli elementi sottoposti ad ispezione. Gli elementi… Leggi tutto
Nov 17, 2018 170

Decreto Legislativo 16 gennaio 2013, n. 13

Decreto Legislativo 16 gennaio 2013, n. 13 Definizione delle norme generali e dei livelli essenziali delle prestazioni per l'individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali e degli standard minimi di servizio del sistema nazionale di certificazione delle competenze, a norma… Leggi tutto

Più letti Normazione